NEWS

Renault: quest'anno cambia volto

08 gennaio 2011

Nel corso del 2011 verranno presentati i restyling di Twingo, Koléos e Scénic. Tutte in comune avranno un nuovo frontale, ispirato a quello del prototipo DeZir.

NUOVO MUSO - Alla Renault vanno di fretta. Dopo essere stati tra i pochi costruttori ad aver chiuso il 2010 incrementando le immatricolazioni in Italia rispetto al 2009 (+15%) e aver annunciato un ambizioso piano industriale per la diffusione delle auto elettriche entro il 2015, quest'anno si apprestano a rinfrescare alcuni modelli di grande successo come la Twingo e la monovolume Scénic. Le maggiori modifiche saranno estetiche e concentrate nel frontale: sarà ispirato a quello del prototipo DeZir presentato all'ultimo Salone di Parigi (foto in alto). Scopriamo nel dettaglio come cambieranno le auto.

RENAULT TWINGO

Renault twingo render 2011

La citycar francese manterrà un aspetto simpatico e giovanile, anche se il frontale cambierà “sguardo”. Come mostra la nostra ricostruzione grafica (disegno qui sopra), il “muso” sarà caratterizzato da una vistosa mascherina che si sviluppa orizzontalmente con andamento a “onda” che crea due “occhiaia” sotto i fari, ridisegnati. Le fiancate e la coda, se si esclude un nuovo paraurti, non dovrebbero subire modifiche, al pari dell'abitacolo dove ci dovrebbero essere nuovi materiali per i rivestimenti e una plancia ridisegnata per accogliere lo schermo del navigatore satellitare (oggi non disponibile). La gamma motori della Twingo sarà composta dalle unità già oggi a listino, ma dal 2012 dovrebbe aggiungersi anche un 0.9 tre cilindri turbo a iniezione diretta di benzina con potenze comprese tra gli 80 e i 115 CV, abbinato al sistema Start&Stop. La Renault Twingo “rinfrescata” sarà in vendita dall'estate con prezzi da circa 10.500 euro.

RENAULT SCÉNIC

Renault scenic render 2011

Come per la piccola Twingo, anche per la monovolume Scénic, versione “corta” X-Mod compresa, le modifiche si concentreranno essenzialmente nel frontale, dotato della nuova mascherina, come mostra la nostra ricostruzione grafica (qui sopra). Tra le novità, bisogna segnalare che sotto il cofano, al posto del “vecchio” 1.9 turbodiesel ci sarà un nuovo 1.6 accreditato di 130 CV, abbinato al sistema Start&Stop: secondo la Renault permetterà di ridurre sensibilmente i consumi e la quantità di CO2 emessa. La Scénic restyling arriverà nelle concessionarie per novembre con prezzi a partire da circa 23.000 euro.

RENAULT KOLÉOS

Renault koleos render 2011

Nel corso del 2011, oltre alla Twingo e alla Scénic, a finire sotto le “mani del chirurgo” sarà anche la Koléos. Anche in questo caso di tratterà di “tiratina alle rughe”, con il nuovo frontale che, come mostra la nostra ricostruzione grafica (qui sopra), dovrebbe dare un aspetto più aggressivo alla suv francese. Se si escludono alcuni dettagli della plancia e i rivestimenti dei sedili, non ci dovrebbero essere altre modiche. E, anche per la versione “rinfrescata”, la Koléos dovrebbe essere proposta con il solo 2.0 turbodiesel declinato in due livelli di potenza: 150 CV e trazione anteriore o 170 CV e quattro ruote motrici. La Koléos sarà in vendita dalla fine dell'estate con prezzi da circa 25.000 euro.



Aggiungi un commento
Ritratto di joos70
8 gennaio 2011 - 11:27
Una sola parola tutti e tre i modelli: terrificanti!
Ritratto di lamui
9 gennaio 2011 - 03:55
da paura!!!
Ritratto di spisso2
9 gennaio 2011 - 19:49
1
concordo al 100%
Ritratto di ANTONIO FRANCESCO
10 gennaio 2011 - 16:11
SEMBRA UNO SGUARDO DI DIABOLIK LA MASCHERINA DELLE NUOVE TRE RENAULT, MA IL TERMINE TERRIFICANTE MI SEMBRA UN PO ESAGERATO....
Ritratto di P206xs
8 gennaio 2011 - 11:28
il muso della dezir mi piace è bello cattivo!! ma sinceramente non so se ben si abbinerà con gli altri modelli della casa(tralasciando i tre esempi qui esposti che sono al limite dello scandaloso!!)
Ritratto di Superbike 74
8 gennaio 2011 - 11:43
Se fossero realmente queste le forme definitive, qualcuno in Renault farà una brutta fine...
Ritratto di spisso2
9 gennaio 2011 - 19:51
1
la brutta fine tocchera agli operai,sempre in c..o agli operai,e mai ai piani alti....
Ritratto di joker80
8 gennaio 2011 - 11:55
sono anni e anni che renault cambia continuamente profilo stilistico senza mai trovare una precisa identità. e le (non) vendite ne risentono
Ritratto di GRANGRANDE
8 gennaio 2011 - 12:05
Urge un cambio di pusher, non si puo' raggiungere un tale livello di abominio!
Ritratto di IchLiebeCorsa84
8 gennaio 2011 - 12:19
Affascinante il prototipo DeZir; Twingo, Scénic e Koléos (con quel frontale) non mi piacciono.
Pagine