NEWS

Skoda Octavia: nuove versioni 4x4

31 ottobre 2014

La Octavia è un modello di grande successo e ora ci sono ulteriori versioni a trazione integrale.

 Skoda Octavia: nuove versioni 4x4

AMPLIAMENTO INTEGRALE - Un tassello importante ha appena ampliato la gamma della Skoda Octavia, modello medio di successo della casa ceca del gruppo Volkswagen. Tra le possibilità di scelta che il modello mette ora a disposizione c’è anche la trazione integrale, gradita dappertutto, sia nei mercati.

TREND FAVOREVOLE - Da notare che nel quadro di successo che caratterizza l’andamento della Skoda in Europa (422 mila unità immatricolate da gennaio a settembre, con un aumento del 18,7% rispetto all’anno scorso) la Octavia sta ricoprendo un ruolo importante: da gennaio a settembre nei paesi dell’Europa occidentale le sue immatricolazioni sono aumentate del 34,8%. 
 
MODELLO DA TOP TEN - Con il 35% del totale, la Skoda Octavia è ampiamente il modello più venduto della gamma Skoda. In quattro paesi (Finlandia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria) è in assoluto il modello più venduto del mercato; in tre altri mercati (Estonia, Svizzera e Slovacchia) è al secondo posto della graduatoria; infine in ulteriori tre paesi è al terzo posto (Austria, Lituania, Olanda). Complessivamente la Skoda Octavia risulta nella classifica delle top ten in 17 paesi europei.
 
 
AMPIA GAMMA 4X4 - La versione 4x4 della Skoda Octavia va ad aggiungersi alle altre “integrali” già presenti nella gamma della casa, che oggi conta sette proposte con trazione sulle quattro ruote: Octavia 4x4 base, Octavia Combi 4x4, Octavia Scout 4x4, Yeti 4x4, Yeti Outdoor 4x4, Superb 4x4, Superb Combi 4x4. 
 
SCELTA TRA QUATTRO MOTORI - La convinzione e determinazione con cui la Skoda punta sulla trazione integrale per la sua Octavia sono testimoniate anche dalla varietà di opzioni offerte per quanto riguarda i motori. Per la Skoda Octavia 4x4 è infatti possibile scegliere tra quattro unità, tre diesel e uno a benzina. Si tratta dell’1.6 TDI da 105 CV, il 2.0 TDI da 150 CV, il 2.0 TDI da 184 CV e il benzina 1.8 TSI da 180 CV. 
 
SISTEMA HALDEX - La trazione integrale è realizzata con un moderno sistema di frizione Haldex di quinta generazione. Con l’obiettivo di adattare al meglio il comportamento stradale a tutte le condizioni, particolare attenzione è stata poi posta dalla Skoda alle sospensioni, con quelle posteriori che vedono per ogni ruota la presenza di una barra longitudinale e tre bracci trasversali, oltre a una barra antirollio.
Skoda Octavia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
80
119
54
35
59
VOTO MEDIO
3,4
3.36311
347
Aggiungi un commento
Ritratto di M93
31 ottobre 2014 - 11:04
Un'ottima auto, solida e ben fatta e con una forbice d'offerta ampia ed eterogenea. Stile discreto e un po' anonimo: come tutte le Skoda, bada molto alla sostanza, più che alla forma.
Ritratto di MegaMauro
31 ottobre 2014 - 11:19
è sufficiente la caratteristica "solida ben fatta" per sceglierla tra le concorrenti. Io le skoda le trovo auto anonime senza emozioni non le prenderei mai.
Ritratto di M93
31 ottobre 2014 - 11:36
Io si, anche perchè il rapporto qualità/prezzo è ottimo: certo, lo stile è molto classico e lineare e, per certi versi, anonimo ma io lo trovo comunque gradevole nella sua semplicità.
Ritratto di ilpongo
31 ottobre 2014 - 12:08
5
Concordo con te, Marco. In un periodo del genere trovo molto superficiale giudicare le auto, se non esclusivamente, quasi sempre principalmente dalla linea. Ovviamente chi acquista una Octavia 4x4 non pensa di gareggiare in stile con una A4 Allroad o generi simili, pensa che sia "solida e ben fatta" e che ci arriva negli stessi posti in cui verrebbe portato dalle citate auto, ma senza aver speso un patrimonio!
Ritratto di MegaMauro
31 ottobre 2014 - 14:40
Ci sono tante auto ben fatte che costano anche meno o uguale alla Octavia, l'Insigna ad esempio. Quando parlavo di sensazioni poi intendevo anche quelle di guida non solo la linea. E una persona che mette lo stemma alfa come immagine credo consideri molto questi aspetti.
Ritratto di osmica
31 ottobre 2014 - 15:57
A parte il prezzo, sono due vetture di dimensioni differenti. p.s. una persona che mette lo stemma alfa come immagine, non vuol dire che non valuta le vetture in modo razionale per poi scegliere con i propri criteri.
Ritratto di ilpongo
31 ottobre 2014 - 17:54
5
Quando ce becchemo in osmica te offro un nero.
Ritratto di ilpongo
31 ottobre 2014 - 17:52
5
Come nell'aver toccato il tabù del binomio nik-foto (cosa potrei dire di te, che sei obeso e che non hai un'immagine che ti rappresenti?) che pensavo fosse "intoccabile" nel rispetto di tutti. Si fa un gran parlare di aspetti e poco di sostanze, tutti a lamentarsi della crisi e a decantare o criticare una smussatura di un profilo! Io ho avuto il piacer di guidare le Alfa, quelle con la trazione posteriore ed un ruggito anziché un rombo, come quelle che della gloria del Biscione avevano si e no il motore. Ora resta il ricordo e la speranza che tornino. Se mi dovessi togliere la fede ogni volta che litigo con mia moglie, a quest'ora avrei l'anulare più lindo di quello di un bambino! ma va là!
Ritratto di MegaMauro
31 ottobre 2014 - 20:59
Intendevo che chi ha guidato le Alfa dei bei tempi dovrebbe conoscere bene quelle sensazioni. Che credo manchino totalmente alla skoda. Comunque evidentemente il tuo pensiero rispetta meglio del mio i gusti del mercato dato che l'Octavia è stravenduta. Fosse per me.......
Ritratto di cris25
31 ottobre 2014 - 12:13
1
in fin dei conti la Octavia è sempre stata una buona auto e non mi sembra che i modelli precedenti spiccassero per originalità, eppure se ne vede tsnto in giro. Il perchè? Perchè ad un prezzo allettante offre tanto quanto offre un'auto della stessa categoria, ma ben più costosa!
Pagine