NEWS

Le strisce pedonali diventano una barriera

Pubblicato 29 novembre 2019

In Canada un’iniziativa per sensibilizzare gli automobilisti sulla necessità di prestare grande attenzione in prossimità degli attraversamenti pedonali.

Le strisce pedonali diventano una barriera

INIZIATIVA DI SENSIBILIZZAZIONE - Per rendere più visibili e sicuri gli attraversamenti pedonali, normalmente vengono rialzati dal piano stradale o verniciati in bianco e rosso. Negli ultimi tempi si sono diffuse soluzioni più originali, come gli attraversamenti illuminati (qui la news) o ad effetto 3D (qui la news), ma nulla batte la soluzione della società canadese per la sicurezza stradale Saaq: nelle scorse settimane ha organizzato una dimostrazione a Montreal, installando strisce pedonali che si sollevano da terra formando una sorta di barriera fra i pedoni e l’auto in arrivo. Non si tratta, però, di una soluzione destinata ad essere impiegata realmente, ma di un’iniziativa servita a sensibilizzare gli automobilisti sulla necessità di prestare attenzione prima di un attraversamento pedonale, un tema che le autorità del Quebec (la provincia di cui fa parte Montreal) hanno deciso di affrontare molto seriamente, in particolare dopo l’incremento del 11% fra il 2017 e il 2018 dei pedoni deceduti dopo un investimento sulle strisce.



Aggiungi un commento
Ritratto di hamtaro
29 novembre 2019 - 13:12
15
Per prendere coscienza del decadimento socio-culturale e umano dell'Italia basta confrontare iniziative come questa di cui sopra con la nostra situazione. E mi riferisco a: campagne di sensibilizzazione, manutenzione e comportamento degli automobilisti. Un consiglio ai giovani: scappate
Ritratto di Road Runner Superbird
29 novembre 2019 - 13:40
Sarebbero utilissime, tipo nel meridione non si fermano nemmeno a pagarli.
Ritratto di Pavogear
29 novembre 2019 - 14:19
Per fortuna che una soluzione del genere non verrà realizzata, e spero che anche in futuro nessuno pensi più a realizzare una cosa del genere
Ritratto di Andrea Zorzan
29 novembre 2019 - 15:14
Sempre colpa degli automobilisti quando gli unici a non fare un esame di guida o sulla normativa sono pedoni e ciclisti (i primi trasgressori dei divieti). E preciso che uso spesso sia la bici sia i piedi per spostarmi.
Ritratto di Al Volant
29 novembre 2019 - 17:49
In parte vero, il 3 % degli incidenti è dovuto alla violazione dell'articolo 190 cds da parte dei...pedoni! ( fonte istat)
Ritratto di Paolo-Brugherio
2 dicembre 2019 - 12:53
6
In Germania le auto si fermano al solo avvicinarsi di una persona alle strisce, mentre qui da noi si tira dritto anche quando un pedone sta attraversando. Ma non solo: alle rotonde mettono sempre la freccia, sia in entrata che in uscita... e si fermano quando scatta il giallo al semaforo. Poi ci si domanda perchè i tedeschi sono più avanti di noi!
Ritratto di musa2008to
16 dicembre 2019 - 23:19
e quando in autostrada ci sono limiti per lavori, li rispettano.
Ritratto di sergioxxyy
2 dicembre 2019 - 17:20
teoricamente: prima delle strisce e rotonde si dovrebbe perlomeno rallentare e non accellerare per passare per primi
Ritratto di Dario 61
8 dicembre 2019 - 09:45
Certo che bisogna far passare i pedoni sulle strisce, ma bisognerebbe anche multare certi comportamenti dei pedoni, come l’uso del cellulare, delle cuffiette, il buttarsi in mezzo alla strada all’improvviso... ed attraversare fuori dalle strisce! Non è sempre colpa degli automobilisti!
Ritratto di musa2008to
16 dicembre 2019 - 23:17
all'estero i passaggi pedonali sono limitati e ben visibili e MAI in prossimità delle rotatorie.