NEWS

Subaru Forester: ecco il restyling

Pubblicato 15 giugno 2021

La Subaru svela la versione aggiornata della Forester, con novità estetiche e miglioramenti all’equipaggiamento. Dovrebbe arrivare entro la fine del 2021.

Subaru Forester: ecco il restyling

UN MUSO PIÙ GRINTOSO - La Subaru Forester è la suv della casa giapponese giunta alla quinta generazione, che è stata svelata nel 2018. A distanza di tre anni il costruttore ne annuncia il restyling, che aggiorna l’estetica e i contenuti. Dal punto di vista dello stile della carrozzeria, la Forester mantiene l’aspetto “solido” della precedente: sono nuovi i fari anteriori full led, la mascherina e tutto il fascione anteriore, che donano alla vettura un aspetto più grintoso. Il resto appare pressoché invariato.

NUOVO SISTEMA MULTIMEDIALE - Gli interni della Subaru Forester non cambiano nella sostanza. La casa ha introdotto alcune novità a livello di rivestimenti, aggiornando il sistema multimediale e migliorando la telecamera a 360°, utile nelle sessioni fuoristrada. Tutte le versioni vengono offerte con l’e-Active Shift Control, il quale entra in funzione quando nel veicolo è attivata la modalità Sport, aumentando l’effetto del freno motore in curva e favorendo poi l’uscita con una maggiore accelerazione. 

MOTORE CONFERMATO - La rinnovata Subaru Forester sarà spinta dallo stesso motore di quella attuale: si tratta del 2.0 e-Boxer mild hybrid da 150 CV, abbinato al cambio automatico CVT Lineartronic. Dovrebbero essere confermare anche le ottime doti fuoristradistiche, grazie alla notevole altezza da terra di 22 cm e alla collaudata trazione integrale permanente. Quest'ultima è controllata dal sistema X-Mode, che consente al guidatore di variare la risposta del motore, del cambio, dei freni e della trasmissione per muoversi meglio sui fondi scivolosi, e che comprende il controllo automatico della velocità nelle discese ripide.

> LEGGI ANCHE Subaru Forester 2022: annunciati i prezzi

Subaru Forester
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
1
0
0
1
VOTO MEDIO
3,8
3.75
4




Aggiungi un commento
Ritratto di Sdruma
15 giugno 2021 - 10:49
2
Subaru sempre una garanzia, una delle migliori 4x4 in circolazione (a prezzi decenti) insieme a Mitsubishi, Toyota e Jeep. Se l'affidabilità è sempre quella del passato è una goduria, peccato il valore usato che per l'europa è basso, forse perchè il marchio non è adatto a fare il figo al bar. Incredibile come non ci siano più i GPL in listino, una volta punto di forza qui in Italia della Subaru.
Ritratto di deutsch
15 giugno 2021 - 13:25
4
certo che una motorizzazione 2.0 benzina mild su un'auto 4x4 cvt di queste dimensioni non è proprio sinonimo di grande compatibilità con l'ambiente
Ritratto di ELAN
15 giugno 2021 - 14:50
1
Cosa lo è? Per me lo è la bicicletta e lo può essere il cavallo (dipende da cosa mangia).
Ritratto di deutsch
15 giugno 2021 - 14:57
4
un veicolo con consumi minori e quindi emissioni inferiori
Ritratto di ELAN
15 giugno 2021 - 16:25
1
Uno specchietto per le allodole insomma. Se non parlavi di "compatibilità con l'ambiente" non scrivevo questo.
Ritratto di deutsch
15 giugno 2021 - 16:39
4
piuttosto che niente è meglio piuttosto. a parità di caratteristiche ben venga un veicolo che consuma meno e quindi inquina meno e produce meno co2. non so come faccia a rispettare il limite dei 95 gr medi. forse però è esentata proprio per una questione di numeri
Ritratto di ELAN
15 giugno 2021 - 19:07
1
Ah, sì in teoria si può trovare sempre di meglio.
Ritratto di Andre_a
16 giugno 2021 - 18:16
9
@deutsch: hai detto la frase magica, "a parità di caratteristiche". Sono caratteristiche di nicchia, io stesso non saprei che farmene di un Forester, ma per chi le apprezza non c'è niente che abbia pari caratteristiche
Ritratto di deutsch
17 giugno 2021 - 07:46
4
non esageriamo, la forester è un'auto da famiglia dotata di trazione integrale rialzata da terra stile suv, chiaro che non puoi paragonarla ad una fiat 500 elettrica, ma il listino è pieno di alternative, ognuna con vantaggi e svantaggi rispetto a forester. quanti siano quelli che la acquistano per farci cose che con le alternative non riuscirebbero a fare non lo so, ma siano molti delle 2/3000 subaru che vendono in italia. forse i più sono attratti dall'idea di poter far più di altre. e poi non dimentichiamoci che più un'auto è adatta al fuoristrada meno lo è alla strada
Ritratto di Andre_a
17 giugno 2021 - 08:00
9
Non è vero, ci sono soluzioni che permettono di migliorare le doti fuoristradistiche senza compromettere il comportamento su strada. Il boxer è uno di questi, dato che ti permette di avere un baricentro al livello di auto più basse. E non dico che le alternative non riuscirebbero a fare le stesse cose, solo che Subaru le fa meglio
Pagine