NEWS

Subaru Impreza: anche lei è ibrida

Pubblicato 07 febbraio 2020

La versione ristilizzata dalla Impreza sarà disponibile anche in versione e-Boxer, una full hybrid basata sul 2.0 a benzina.

Subaru Impreza: anche lei è ibrida

ELETTRICA, MA PER POCO - La Subaru Impreza sarà disponibile da maggio 2020 anche in versione ibrida e-Boxer. La berlina giapponese adotta un sistema full hybrid (il motore elettrico può spingere da solo la vettura dando il moto alle ruote), che le permette di viaggiare per circa 1,6 km ad emissioni zero (fino a una velocità 40 km/h), avere riprese più corpose e migliorare i consumi di città, che secondo i dati ufficiali diminuiscono del 10% rispetto alla Impreza a benzina. Ciò è possibile grazie al motore elettrico alloggiato nella scatola del cambio automatico Lineartronic (che è un CVT), alimentato da una piccola batteria che si ricarica nei rallentamenti. Il motore termico è il 2.0 boxer a benzina, rinnovato per l’80% delle sue parti. La potenza complessiva del sistema è 150 CV.

RISPARMIOSA O BRILLANTE - La Subaru Impreza e-Boxer dispone di un selettore che regola il rapporto di ripartizione della potenza tra il motore endotermico e il motore elettrico per adattarsi alle condizioni di guida, cambiando tra tre modalità di guida: Engine driving (solo endotermico), EV driving (solo elettrico), e Motor Assist driving (endotermico più elettrico). Una seconda possibilità di regolazione è data dall’Si-Drive, che consente di personalizzare la risposta dell'acceleratore: in posizione Intelligent gestisce il sistema ibrido in funzione del risparmio di carburante, in Sport per esprimere tutta la sua potenza. La Impreza e-Boxer, come tutte le Subaru, è una trazione integrale permanente.

 

PIÙ SICURA - Per la Subaru Impreza 2020, che è stata interessata da un leggero restyling (qui per saperne di più), ci sono novità anche in termini di sicurezza. Il sistema di assistenza alla guida EyeSight si arricchisce di inedite funzionalità: Reverse Automatic Braking, che frena automaticamente nelle “retro” se il guidatore non scorge un altro veicolo in arrivo; Rear Seat Reminder, che avvisa il guidatore se si sta dimenticando della presenza sul divano di un bambino o di un animale domestico; Front View Mirror, attraverso una telecamera ad ampio raggio nella parte inferiore della mascherina, aiuta il guidatore a scorgere lateralmente veicoli o pedoni negli incroci a visibilità ridotta.

Subaru Impreza
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
61
49
40
32
36
VOTO MEDIO
3,3
3.30734
218


Aggiungi un commento
Ritratto di Cancello92
7 febbraio 2020 - 17:19
Credo che anche così avrà un rapporto consumi/prestazioni troppo alto per il mercato italiano
Ritratto di Andre_a
7 febbraio 2020 - 18:07
9
Sono d’accordo, chi compra una Subaru non lo fa certo per i consumi.
Ritratto di pierfra.delsignore
14 febbraio 2020 - 09:29
4
Contrariamente a quanto si pensa il massimo delle vendite non vengono fatte con la Subaru STI che costa salata ed è un'auto di nicchia per tasse e costi di gestione, le altre, le Subaru che tutti comprano, sono vetture molto affidabili, adatte soprattutto ai climi freddi e la dove serve avere appunto la trazione 4X4 permanente, con prestazioni molto mediocri in termini di velocità, accelerazione e guida sportiva. Il cliente tipo della Subaru, abita in montagna o collina, dove nevica e fa ogni tanto dei tratti di fuoristrada. Prima la Impreza, standard quella venduta aveva anche meno cavalli 118 e prestazioni inferiori. Realtà contro mito.
Ritratto di Andrea Ford
9 febbraio 2020 - 09:43
Però è strano che i consumi in città scendano solo del 10%, forse il Boxer non è il motore più indicato per essere elettrificato, l'Atkinson rimane in assoluto la migliore scelta perché tra i termici è quello col più alto valore di efficienza con il record del 41% della Prius e tutte le Toyota che montano lo stesso propulsore. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di Mucho
8 febbraio 2020 - 00:48
Qui è sbagliato il rapporto cilindrata/linea/consumi/prestazioni e ancora non se ne conosce il prezzo. Ma perché la importano se la vogliono affossare
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2020 - 08:54
Non avrebbe sorpreso neanche negli anni 90... Ricordo la mia 33 base anzi Imola ma motore boxer base 1300 90 cv faceva da zero a cento in circa 10 secondi, la Subaru Impreza base 1500 ce ne metteva 15 di secondi... sempre qualche decennio indietro.
Ritratto di mika69
8 febbraio 2020 - 13:20
Da quando in qua il livello tecnologico di misura in 0-100 ? Se non capite il "concetto" Subaru poi è ovvio escano commenti ridicoli tipo il tuo.
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2020 - 14:17
Se guidavi una 33 non saresti mai passato ad una Subaru.
Ritratto di mika69
8 febbraio 2020 - 14:46
Non farmi ridere Giulio..per favore..
Ritratto di ROBERTO MASSA
11 febbraio 2020 - 08:19
ah ah ah, io rido invece perchè certe affermazioni sono troppo ridicole. Sanno di quell'ignoranza che è anche accompagnata ad una certa sicumera e nessuna incertezza su quanto viene asserito anche se ai limiti dell'assurdo.
Ritratto di Giuliopedrali
12 febbraio 2020 - 09:01
Si c'è tanta di quella sicumera che è probabile che in Italia se non in Europa che Subaru venga ritirata dal mercato, le vendite sono talmente al lumicino, mai visto niente del genere, e in un mondo fatto di SUV e auto robuste che mi può dare di più Subaru oggi...
Ritratto di mika69
12 febbraio 2020 - 09:12
A te Giulio Subaru può dare nulla, troppo raffinata per incontrare il tuo consenso. Le vendite si Subaru sono sempre molto elevate a livello mondiale, e rispettano quelli che sono i business plan della Casa. Il fatto che l'europeo medio le snobbi non è un loro problema, semmai il problema è nostro, che focalizziamo l'attenzione su aspetti in un'auto più volti alla scena che alla sostanza. Che poi le Subaru non siano robuste questo è oltre modo ridicolo. La mia Outback quest'anno fa 200.000 Km, fra poco...al momento non sì è mai guastata ma soprattutto sembra nuova, funziona tutto come il primo giorno. Ti invito a provarne una, anche maltrattandola molto, e poi dimmi se non è di una categoria superiore. Il prossimo hanno la sostituisco e sarà ovviamente di nuovo Subaru.
Ritratto di Giuliopedrali
12 febbraio 2020 - 09:39
Sto dicendo che anch'io ammiro le Subaru ma ora purtroppo hanno caratteristiche troppo comuni, il fatto che siano robuste, rialzate e 4X4 o che facciano 200.000 km come niente sono caratteristiche una volta straordinarie ma oggi comuni e le vendite sono a picco.
Ritratto di mika69
12 febbraio 2020 - 10:01
Caratteristiche troppo comuni? Giulio ma cosa dici !! Subaru ha il suo pubblico "particolare" proprio perché sono auto del anomale rispetto alla massa. L'ultima piattaforma per esempio ha annullato il rollio, e ammorbidito l'assetto...miracolo?? Non, semplicemente ricercatezza tecnologia, accorgimenti, studio e applicazione...altroché. Le Subaru vanno avute e guidate per un po'...poi ci si accorge di cosa siano in realtà. E l'aspetto estetico è solo un capriccio al quale ci si appende per sminuire un Marchio che produce auto del tutto uniche sul mercato.
Ritratto di Mucho
8 febbraio 2020 - 14:39
Un marchio estremamente valido penalizzato in Italia da scelte commerciali fatte alla cieca e qualche volta una linea troppo esotica sopratutto al posteriore. La vecchia forester boxer a diesel era una grande auto; della gamma attuale salvo la Outback e un po' la forester. Se magari tornassero almeno al gol ne venderebbero qualcuna in più
Ritratto di Andre_a
9 febbraio 2020 - 09:48
9
@Giuliopedrali: la Impreza base la prendeva chi doveva affrontare spesso strade sterrate o innevate: conta poco lo 0-100 se quando una va con l’altra sei fermo a mettere le catene o chiamare il carro attrezzi. Se la volevi veloce c’era in versione wrx sti che in fatto di prestazioni aveva poco da invidiare non alla 33 ma alla maggior parte delle auto allora in vendita. Infine ti ricordo che puoi trovare delle 33 base in ottime condizioni intorno a 1000€, sono auto storiche quindi anche di tasse e assicurazioni ti costerebbe pochissimo. Se è un’auto così spettacolare, prima compratela e poi parlane!
Ritratto di Giuliopedrali
12 febbraio 2020 - 09:02
Ce l'avevo e mai esistita auto tanto spettacolare ma ora sarebbe un'auto di 30 anni fa esattamente come una Subaru nuova.
Ritratto di mika69
12 febbraio 2020 - 09:25
Io ho avuto la 145 ed era un'auto normalissima...zero emozioni. E pure scadente come qualità.
Ritratto di pierfra.delsignore
14 febbraio 2020 - 09:33
4
Ho anche io la 33 storica, sono auto diverse, la Subaru è studiata per un tipo di utilizzo, ossia montagna e collina dove nevica spesso e dove devi andare in fuoristrada medio anche, se provi a fare le stesse cose con la 33 ti vengono a prendere con il trattore, ovvio che un'auto del genere, se la metti sulle prestazioni, handling etc. etc. è subissata anche da una 33 storica 1.7 come la mia, perché non è fatta per quello, chi vuole le Subaru sportive prende le STI, che però non vanno di certo dove questo tipo di vettura va semplice.
Ritratto di alex_rm
8 febbraio 2020 - 15:39
Questo tipo di ibrido non serve a niente e non migliora gli alti consumi.Auto valida con motori e linea fatta per altri mercati(USA e Asia)
Ritratto di zero
8 febbraio 2020 - 18:11
Nonostante io sia di cultura automobilistica completamente diversa, ho sempre pensato e affermato che le Subaru sono tra le pochissime giapponesi che sarei disposto a comprare (insieme a Mazda). Questa Impreza, però, ha perso molto della sua tipica personalità, al punto di apparire ai miei occhi come la versione berlina della Levorg. Comunque, aspetto prezzi e dotazioni di questa nuova variante.
Ritratto di Giulio Menzo
8 febbraio 2020 - 19:15
2
Sistema ibrido inutile,posteriore un po' strano,per il reso rimane un'auto valida e funzionale.
Ritratto di neuropoli
9 febbraio 2020 - 08:28
scrivi "inutile" perché dovevano farla plug?
Ritratto di Giulio Menzo
8 febbraio 2020 - 19:15
2
E a prezzi bassi
Ritratto di Fabry1987
8 febbraio 2020 - 21:49
Provata qualche settimana fa' con la motorizzazione 1.6 benzina, veramente un auto concreta!!! Di serie ha molto che le concorrenti di medesimo segmento farebbero pagare caro! Ora con l hybrid solo per evitare multe. Importassero la 2.0 benzina farei oggi stesso bonifico...ma anche con 1.6 mi convince
Ritratto di mika69
9 febbraio 2020 - 13:30
Guarda che la Hybrid sarà su base 2.0 benzina. Ho provato l'XV con l'eBoxer e va proprio bene.
Ritratto di Fabry1987
9 febbraio 2020 - 13:34
Mika69 io intendevo 2.0 solo benzina no hybrid, sicuramente l' aiuto elettrico è ben accetto! Ma verrebbe meno la capienza del baule che è un aspetto che mi ha colpito dell auto
Ritratto di mika69
10 febbraio 2020 - 14:43
Il baule non perde 1 litro di capienza.
Ritratto di ziobell0
10 febbraio 2020 - 09:46
Subaru è una delle poche case che pensa ancora alla meccanica piuttosto che al tablet. Però sarebbe auspicabile dare una bella svecchiata allo stile
Ritratto di Dario 61
10 febbraio 2020 - 22:04
Mai stato un fan delle Subaru, ne riconosco comunque i pregi. Assolutamente inadatta al mercato italiano per i consumi e con un’estetica da sempre vecchia.
Ritratto di Giuliopedrali
12 febbraio 2020 - 09:05
Il punto è che oggi come oggi in mezzo ai SUV capite... Una volta negli anni 70/80/90 una Leone o una Legacy erano probabilmente auto fantastiche sono tra le mie preferite tra l'altro, ma oggi noti solo consumi alti, il 4x4 che ce l'hanno tutti volendo ecc ecc.
Ritratto di ROBERTO MASSA
11 febbraio 2020 - 08:21
Accidenti quanti scienziati ci sono qui. E le affermazioni sono al 90% sbagliate e ridicole. Totalmente contento di essere un subarista e che ci siano tanti detrattori che preferiscono macchinette senza personalità e senza contenuti. D'altra parte la massa è la massa...
Ritratto di mika69
11 febbraio 2020 - 08:45
La massa è la massa...disse Massa :-) Sì, tutti considerano Subaru al pari di Skoda, Peugeot, Opel, Fiat.. vengono parametrare a quel modo di intendere l'auto, come concezione e come target. Ma Subaru è una cosa diversa, è un concetto di auto molto differente e che evidentemente non è per tutti. La fighetteria è ancora il ganglo trainante dell'industria automobilistica..ma è giusto così alla fine.
Ritratto di Fabry1987
11 febbraio 2020 - 10:27
Io mi chiedo il perché Subaru abbia così poca considerazione nel mercato italiano, è vero una gamma più ricca darebbe più visibilità...ma stiamo parlando di una piccola azienda non di un colosso tedesco che propone i segmenti più assurdi e inuitili, spesso con motorizzazioni ridicole
Ritratto di Giuliopedrali
12 febbraio 2020 - 09:09
Sicuramente Subaru ha un suo perchè, non voglio svilirla in mezzo a Peugeot Fiat o Opel (cioè la banalità fatta auto) però è come appunto la mia amata Alfa33 di una volta fosse stata portata al 2020 dal 1990 o dal 1982 con qualche piccola cosmesi estetica, ovvio che si noterebbero prestazioni e consumi non all'altezza della concorrenza: quando è che uscirà qualcosa di nuovo?
Ritratto di Dario 61
12 febbraio 2020 - 11:03
Infatti è anche il tuo cognome... Probabilmente non hai capito i commenti, se tu sei un fan di Subaru, buon per te, è un marchio che in passato ha lasciato il segno, ma al giorno d'oggi sembra un po' fuori dal tempo.
Ritratto di ROBERTO MASSA
27 agosto 2020 - 13:31
se pensi che sia fuori dal tempo è perché non le conosci e non le hai mai guidate. Ovviamente non è una colpa ma se avrai occasione fallo e cambierai idea totalmente.
Ritratto di SAUZER1975
24 novembre 2020 - 08:26
Ma quando arriva in Italia?
Ritratto di SAUZER1975
1 aprile 2021 - 16:08
Nono è mai arrivata in Italia, peccato l'avrei valutata con il 2.0