NEWS

Sulla Jeep Renegade i nuovi motori 1.0 e 1.3

4 giugno 2018

La Jeep Renegade si aggiorna sia stilisticamente, sia tecnicamente: arrivano i motori FireFly, 3 e 4 cilindri, con potenze da 120 a 180 CV.

Sulla Jeep Renegade i nuovi motori 1.0 e 1.3

AGGIORNAMENTO RICCO - Risale a inizio 2018 l'ultimo lieve aggiornamento della suv compatta Jeep Renegade, che in quell'occasione ha ricevuto un nuovo sistema multimediale con le funzionalità Android Auto ed Apple CarPlay e una serie di rivisitazioni per l’abitacolo, con una nuova console centrale. La Renegade verrà sottoposta quest'anno ad un secondo affinamento, questa volta più "sostanzioso", visto che verrà aggiornata la carrozzeria e farà il suo debutto la nuova famiglia di motori a benzina con 3 e 4 cilindri. L'aggiornamento sarà mostrato in anteprima al Salone dell'automobile di Torino Parco Valentino, in programma dal 6 al 10 giugno.

ARRIVANO I FIREFLY - La Jeep ha mostrato oggi una prima immagine di anticipazione della rinnovata Renegade, in cui si vede solo il faro posteriore dal disegno rivisto (qui sopra). Ci saranno anche altri ritocchi estetici, ma la vera novità dell'aggiornamento sono i motori a benzina turbo 3 cilindri 1.0 e 4 cilindri 1.3, denominati FireFly, che nei prossimi anni verranno montati su tutti i modelli piccoli e compatti della FCA al posto degli 0.9 TwinAir e 1.4 MultiAir. Stando a quanto anticipato dal costruttore statunitense, sulla Jeep Renegade il 1.0 svilupperà 120 CV e il 1.3 150 CV o 180 CV. I FireFly sono già disponibili su alcune vetture della Fiat in Brasile, ma in versione aspirata. Tutte le informazioni sull'auto e sui motori verranno fornite in occasione della conferenza stampa prevista il 20 giugno.

Jeep Renegade
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
248
137
67
46
109
VOTO MEDIO
3,6
3.60791
607


Aggiungi un commento
Ritratto di nik66
4 giugno 2018 - 12:30
volevo comprarla a breve, ma mi sa che aspetterò un po'. solo da vedere come andrà con i motori per le 4wd.
Ritratto di RIOC
4 giugno 2018 - 14:30
Io diversamente dovendo sostituire l'auto in futuro, avevo messo gli occhi proprio su renegade, anche perché dotata dell'ormai rodato multiar. Motore del quale ho fiducia avendo una Alfa dotata di questa unità. Ma a sto punto rinuncero' in quanto non mi va proprio di acquistare una auto con nuovo motore, per poi andare incontro alle inevitabili noie che deriveranno. Con quello che costa l'acquisto di una auto, molto meglio comprare andando sul conosciuto lasciando il compito da tester a chi ha soldi da gettare. Peccato davvero, simili scelte possono a volte diventare controproducenti. Basta vedere col motorino da lavatrice twin air come è andata. Dopo pochi anni già va pensionato.
Ritratto di RS
4 giugno 2018 - 16:39
Vai tranquillo, troverai modelli vecchi ancora per molto tempo, km0 o pronta consegna. Prendi il modello collaudato a prezzo d'occasione...
Ritratto di vespa50
4 giugno 2018 - 13:00
rinnovati fari anteriori nel titolo, ma poi nell'articolo fate vendere i fari posteriori. speriamo inizino davvero a mettere sul mercato le novità, e speriamo che oltre a essere estese a molti modelli, siano anche interessanti. i motori nuovi ok, ma aspetto i dettagli per le versioni ibride ed elettriche che vorrebbero vendere in italia.
Ritratto di alex_rm
4 giugno 2018 - 13:54
la sto vedendo in giro da un po di mesi con camuffata la parte anteriore e posteriore quindi saranno cambiati sia i fari anteriore che posteriori,all interno gia hanno cambiato recntemente i comandi del clima da quelli come erano sulla giulietta e 500x ed L a quelli di tipo Jeep.
Ritratto di Pellich
4 giugno 2018 - 13:01
Considerando il peso della vettura, motori benzina su quest'auto non mi sembrano affatto una scelta azzeccata, soprattutto in Italia e col rincaro del costo unitario dei carburanti cui stiamo assistendo. Pertanto, avendo già perso il confronto sul diesel in termini di prezzo al distributore, o questi nuovi motori benzina saranno in grado di garantire una efficienza, in termini di consumi, migliore di quella degli omologhi a gasolio, o dal mio punto di vista sarà stato meglio rimanere decisamente al diesel..
Ritratto di fastidio
4 giugno 2018 - 13:22
3
1300 kg mi sembrano un peso per nulla elevato per 120 cavalli in su..tanto per farti alcuni esempi la bmw serie 3 touring usa un 1500 benzina da 136 cavalli per 1500 kg, la Renault scenic usa un 1300 benzina da 115 cavalli per 1450 kg..
Ritratto di Mattia Bertero
4 giugno 2018 - 13:41
3
Sulla mia Stonic ho un 1.0 120 cv, la macchina pesa 1250 kg e il motore non è affatto sottodimensionato. Non è seduta ed ha consumi contenuti.
Ritratto di Pellich
4 giugno 2018 - 14:26
Non sto parlando di sottodimensionamento del motore rispetto alla massa e di relative considerazioni sulle prestazioni. Dico piuttosto che, a parità di peso (soprattutto se si parla di corpi vettura come quello della Renegade che di certo non pesa 1300 kg), un motore diesel presenta ancora il vantaggio di potersi approvvigionare ad un costo unitario più favorevole (passatemi "spannometricamente" di avere un costo di 1,5 €/l per il diesel contro almeno 1,6 €/l per la benzina) e di contare, a parità di potenza questa volta, su una percorrenza di almeno 3 km/l in più rispetto al benzina. Tutto ciò mediamente. Pertanto, per come personalmente la vedo, questi motori benzina (peraltro con a disposizione pure meno coppia motrice di un motore a gasolio di pari cubatura) dovranno essere davvero MOLTO efficienti per poter eguagliare e non far rimpiangere le doti sopra elencate delle unità a gasolio in termini di economicità complessiva di esercizio. Mi piacerebbe crederlo, ma io a riguardo sono molto scettico.
Ritratto di Alfiere
4 giugno 2018 - 15:16
1
Considerato il costo iniziale delle Renegate 1.6etorq e 1,6mjet 105cv, anche con il costo attuale della benzina, il punto di pareggio si raggiunge tra 9 anni e 10 mesi (ed il primo è un aspirato meccanicamente più semplice ed affidabile) con una percorrenza media di 15mila Km (secondo isfort la percorrenza media annua degli italiani e circa 13-14mila). Puoi controllare sul sito costirealiauto.com dove c'è un pratico strumento di calcolo.
Pagine