NEWS

Suzuki S-Cross: “porte aperte” il 14 e 15 febbraio

12 febbraio 2015

Occasione per promuovere la formula di acquisto Suzuki Flex, 24 rate al termine delle quali il cliente può tenere l’auto o sostituirla.

Suzuki S-Cross: “porte aperte” il 14 e 15 febbraio
VALORE FUTURO GARANTITO - A solo un anno dalla commercializzazione, la Suzuki S-Cross (nelle foto) si è guadagnata il titolo di auto più venduta della casa giapponese. Crossover di medie dimensioni (è lunga 430 cm) dalle linee classiche, è disponibile con due motori 1.6 da 120 CV, benzina o diesel, abbinati alle due o alle quattro ruote motrici, ad un cambio manuale a 5 o 6 marce o all’automatico a variazione continua. Sabato 14 e domenica 15 febbraio, la S-Cross sarà protagonista di un “porte aperte” che permetterà di conoscere la nuova proposta Suzuki Flex, una formula di acquisto in 24 rate con differenti opzioni finali. In dettaglio, il piano prevede un importo finanziabile da 9.540 a 24.850 euro: decorso il termine di 24 mesi, il cliente può saldare l’importo residuo con una maxi-rata, proseguire con il finanziamento per le restanti 36 mensilità oppure scegliere di restituire la vettura con la certezza del Valore Futuro Garantito pari alla maxi-rata stessa. L’offerta scade il 31 marzo 2015.
 
SCONTI SU TUTTA LA GAMMA - È invece valida fino al 28 febbraio 2015 l’iniziativa “Incentivi Suzuki su tutta la gamma” con vantaggi fino a 4.800 euro. La citycar Alto è proposta a 8.100 euro, la nuova Celerio in allestimento 1.0 Easy è offerta a 8.990 euro. Stesso prezzo per la Splash 1.0 GL mentre la Swift 1.2 VVT 3 porte in versione B-Easy è in listino a 10.450 euro. In caso di rottamazione, la S-Cross 1.6 2WD diesel e benzina in allestimento Easy è proposta rispettivamente a 17.400 e 15.900 euro. Infine, la Grand Vitara 1.6 benzina 4WD 3 porte può essere acquistata con 19.800 euro. 
Suzuki S-Cross
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
80
83
60
46
66
VOTO MEDIO
3,2
3.19403
335


Aggiungi un commento