NEWS

Svelata in Thailandia la Nissan Micra restyling

25 marzo 2013

Modifiche concentrate soprattutto nella zona frontale per il restyling della Nissan Micra, in arrivo da noi dopo l'estate.

Svelata in Thailandia la Nissan Micra restyling

MUSETTO NUOVO - La Nissan Thailandia ha diffuso le prime immagini della ristilizzata March, già in vendita in loco a partire da 300.000 Baht (circa 8.000 euro). Da noi arriverà nei prossimi mesi, sempre con il nome Nissan Micra, e potrebbe essere leggermente diversa come afferma la Nissan Italia da noi interpellata. L’attuale quarta generazione della compatta giapponese, lanciata da ormai tre anni, si rinnova soprattutto nel frontale: ridisegnati i fari con ottiche scure e accenni di cromature, il paraurti che integra i fendinebbia triangolari e soprattutto la nuova griglia a nido d’ape arricchita dalla “V” cromata che incornicia il logo Nissan. In coda è stato rivisto il disegno del paraurti, i gruppi ottici posteriori guadagnano la tecnologia led mentre lo spoiler sul tetto è ancora più accentuato.

DENTRO CAMBIA POCO - Leggere le modifiche all’abitacolo, dove cambiano le bocchette d’areazione centrali, non più rotonde ma quadrate e alcune finiture come la consolle centrale in nero lucido. La Nissan Micra riceve in dote la chiave intelligente, l’accensione a pulsante, un display con inedite funzioni e un impianto audio con Cd/Mp3, ingresso Usb e Aux. Per il mercato locale, l’unico motore disponibile è il 1.2 tre cilindri a benzina da 79 CV e 106 Nm di coppia massima abbinato ad un  cambio manuale a cinque marce o all’automatico Cvt.

 

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di diablonex
25 marzo 2013 - 12:34
Non c'è niente da fare...ha perso di originalità. Certo rispetto al modello pre-restyling è migliorata, ma la particolare linea del modello k12 (2002) ormai è solo un lontano ricordo. Peccato
Ritratto di carmelo.sc
25 marzo 2013 - 13:46
Fin dall' uscita è stato un modello poco riuscito stilisticamente parlando, e con questo restyling è peggiorata.. Le rivali uscite ultimamente (vedi clio) sono tutta un' altra cosa
Ritratto di Guzzo78
25 marzo 2013 - 14:20
peccato è sempre stata una buona macchina
Ritratto di ForzaPisa
25 marzo 2013 - 14:45
Ma come hanno fatto a buttare alle ortiche un modello riuscito come la Micra? La prima era perfetta, la seconda poco riuscita ma almeno personale e questa terza è indecente. Meno male che i soldi in Nissan li fanno con altro (Qashqai e Juke)
Ritratto di MatteFonta92
25 marzo 2013 - 14:48
3
In parole povere, hanno imbruttito l'unica parte della macchina che era passabile, e i punti dove era veramente brutta li hanno lasciati com'erano (vedi il retrotreno). Più che un restyling, questa assomiglia a una demolizione.
Ritratto di Limousine
25 marzo 2013 - 15:09
Purtroppo, l'auto è sempre molto brutta! Somiglia ad una brioscina fin troppo lievitata. All'uopo, rivaleggia con un altro ABORTO altrettanto "gonfiata" male come una tortina: la Lancia Ypsilon!!!
Ritratto di ford 00
25 marzo 2013 - 15:26
La prima micra é stata un successo, invece di fare un passo avanti l'hanno peggiorata...
Ritratto di lybram
25 marzo 2013 - 16:51
pessima la seconda! neppure la peggiore delle fiat ha mostrato plastiche indecenti e assemblaggi improbabili come ha fatto nissan con la micra II! e dei supporti paraurti che "infilzavano" i fascioni vogliamo parlarne? ah ah ah.
Ritratto di lybram
25 marzo 2013 - 16:51
pessima la seconda! neppure la peggiore delle fiat ha mostrato plastiche indecenti e assemblaggi improbabili come ha fatto nissan con la micra II! e dei supporti paraurti che "infilzavano" i fascioni vogliamo parlarne? ah ah ah.
Ritratto di apm
25 marzo 2013 - 17:16
Comunque parlate di successo della Micra nominando la prima serie (Micra K10 del 1982) quando credo neppure sappiate della sua esistenza, il vero successo l'ha avuto con la Micra K11m prodotta dieci anni dopo (dal 1992)
Pagine