NEWS

Tesla Model S: a settembre 2019 il restyling

31 maggio 2019

La Tesla Model S sarà oggetto di un corposo restyling che includerà lo stile della carrozzeria e gli interni, che dovrebbero prendere spunto dalla Model 3.

Tesla Model S: a settembre 2019 il restyling

SOSTANZA E APPARENZA - Dopo l’aggiornamento tecnico che ha interessato i motori, migliorato l’autonomia fino ad un massimo di 610 km e aggiunto il supporto della ricarica da 200 kW (qui la news), la Tesla Model S (nella foto qualla attuale) cambierà ancora, con interventi al design della carrozzeria e dell’abitacolo. L’aggiornamento si rende necessario per dare nuova vitalità ad un modello le cui vendite stanno risentendo parecchio della concorrenza interna della meno cara Model 3. Secondo varie indiscrezioni, l’aggiornamento estetico della Model S la farebbe assomigliare maggiormente alla sorella minore Model 3.Tuttavia le modifiche più sostanziali dovrebbero essere apportate agli interni, ancora una volta modificati prendendo ispirazione da quelli della Model 3, che prevedono il quasi completo azzeramento dei tasti fisici in favore di un grande schermo touch collocato centralmente.

MANOVRE IN FABBRICA - Secondo le indiscrezioni che arrivano dagli Usa, la produzione della Tesla Model S restyling dovrebbe iniziare a settembre 2019. Nel frattempo la Tesla sarebbe alle prese con la riorganizzazione della grande fabbrica di Freemont, nella quale vengono assemblate tutte le Tesla destinate agli Usa e all'Europa. La produzione della nuova suv di medie dimensioni Tesla Model Y, che inizierà nel 2020, richiede spazio e quindi si starebbe procedendo all’accorpamento delle linee di assemblaggio delle Model S e Model X.

Tesla Model S
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
501
77
37
13
44
VOTO MEDIO
4,5
4.455355
672




Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
31 maggio 2019 - 18:18
Prendendo spunto dagli interni della model 3 dovrebbero diventare bruttissimi??? O gli esterni... In che modo cambierebbe visto che la model 3 è la copia su altri volumi (con un risultato complessivo ben peggiore) della model S?
Ritratto di Clementina Milingo
31 maggio 2019 - 19:14
capisco che a uno a cui piacciono i pachidermi opulenti, chiassosi, barocchi, e pure kitsch con la stella sul cofano il minimalismo Tesla può far paura. Per fortuna una buona parte della popolazione mondiale non la pensa come te e preferisce il design razionalista ai luna park.
Ritratto di Marco_Tst-97
31 maggio 2019 - 20:44
Il kitsch lo vedo solo sulla Model 3, un modello con una linea serva dell'aerodinamica e senza alcun elemento distintivo, con una lamiera frontale che la appesantisce rsteticamente (basterebbe ingrandire un po' la griglia in basso o aggiungere un filetto come quello appunto della Model S per spezzare nel mezzo e alleggerire così l'effetto ottico), un interno che mi pare un piano bar con un tablet incollato sopra, senza un volante che ti invogli a metterti alla guida e con elementi che più che minimalisti sono piuttosto tristi, come il pulsante di apertura delle porte anziché una maniglia, dall'estetica più elegante, o l'attacco del già nominato schermo centrale (che a quel punto potreste chiamarlo televisore, no?). Aggiungerei un cofano troppo corto rispetto alla lunghezza dell'auto, che la rende un po' troppo tozza e ne riduce la dinamicità.
Ritratto di Zot27
31 maggio 2019 - 21:06
Eccolo colui che si sente più bravo come analista designer
Ritratto di Clementina Milingo
31 maggio 2019 - 21:13
scherzi, ha ragione! Dovevano fare come l'audi con l'e-tron, cioè un cassone squadrato con un muso ispirato alle auto del dopoguerra (il primo dopoguerra, non il secondo) lungo cofano & griglia e beccarsi un CX di 0.29 (la model X, ripeto la X è uno 0,24) e trovarsi così un'autonomia ridotta del 25/30%. è così che si fa il "designer" mica con la razionalità, basta l'estetica, l'estetica dei bovari forse...
Ritratto di Marco_Tst-97
31 maggio 2019 - 22:33
Sempre meglio che realizzare un cassonetto su ruote invece di un'auto. Ma veramente giudicate che alla Model 3 non manchino un sacco di particolari per renderla personale, darle una maggior qualità e renderla più auto invece che un tablet con le ruote? È un dato di fatto che i designer di tutto il mondo abbiano sempre cercato di spezzare le superfici di lamiera con inserti che spezzassero la pesantezza della massa di un unico pezzo di metallo. Così come sempre i designer di tutto il mondo hanno sempre cercato di integrare al meglio la strumentazione, anche quella digitale, nel design degli interni e non di mettere un piano bar dove ci starebbero benissimo due boccali di birra o due cocktail e poi appiccicare uno schermo, tra l'altro lontano dallo sguardo di chi guida, senza nemmeno prevedere un head-up display che sopperisca. Piuttosto, riconoscere di non avere uno studio interno di design e di non aver neanche chiesto a studi esterni, lasciando così che l'auto si definisca solo in base alla galleria del vento? Quello no, eh?
Ritratto di Marco_Tst-97
31 maggio 2019 - 22:37
PS: l'estetica della E-Tron è oscena in senso opposto, è troppo piena di dettagli inutili, ma il fatto che una parte della griglia sia reale dimostra che anche per la Model 3 avere una piccola fessura sul cofano non sarebbe soltanto esteticamente più personale e "leggero", ma anche potenzialmente pratico per questioni di raffreddamento.
Ritratto di Clementina Milingo
31 maggio 2019 - 22:50
anche la Model 3 respira dal muso, la fessura è in basso, perché le batterie sono in basso e sopra c'è il "frunk" quindi la presa d'aria deve stare più in basso possibile
Ritratto di Marco_Tst-97
31 maggio 2019 - 23:31
Lo so poi che la presa d'aria è più in basso, ma un po' più grande, come nelle Ferrari a motore posteriore, e con una forma caratteristica le darebbe una maggiore personalità. Oppure un filetto cromato come quello della Model S con integrato lo stemma.
Ritratto di Clementina Milingo
31 maggio 2019 - 22:55
Franz von Holzhausen, è il nome del capo dell'ufficio design di Tesla, molti designer che lavorano in Tesla sono italiani/e. Ti svelo un altro segreto: i designer disegnano auto sempre uguali, con sempre gli stessi cruscotti perché chi sta sopra di loro, cioè l'ufficio marketing, gli dice di fare così e loro obbediscono. D'altro canto mi pare che quando lasci libero un designer di qualunque azienda e ti fa un prototipo spesso ci infila un cruscotto "minimalista"
Pagine