NEWS

Hai una Tesla? Fai il pieno gratis

26 settembre 2013

La Tesla ha avviato il progetto per realizzare una rete europea colonnine per fare il “pieno” gratis in 40 minuti.

Hai una Tesla? Fai il pieno gratis
LA SUPERCHARGER EUROPEA - Negli Stati Uniti sono già 23, ma entro fine anno saranno un numero sufficiente per fare il coast to coast dell'America con la Tesla Model S. È il progetto di Tesla per favorire la mobilità elettrica creando una rete di colonnine di ricarica superveloce in grado di rifornire la metà della capacità delle batterie della berlina californiana in 20 minuti. Una proposta ambiziosa che ora è esportata in Europa dove il marchio fondato da Elon Musk ha avviato l'installazione dei primi sei distributori supercharger con potenza di erogazione di 120 kW dal quale i proprietari della “S” potranno rifornirsi gratuitamente
 
 
SI PARTE DALLA NORVEGIA - Lo sviluppo della rete Tesla nel Vecchio Continente è iniziato dalla Norvegia, mercato “amico” dei modelli a batterie grazie alle numerose agevolazioni, quali incentivi all'acquisto, esenzione di IVA e bollo, nonché parcheggi e diversi pedaggi gratuiti. Una serie di soluzioni che ha già portano alla cronache il Paese scandinavo per avere registrato modelli con la “scossa” ai vertici delle vendite nazionali. Una situazione che sembra destinata a ripetersi con l'avvio delle vendite della Model S e con l'apertura delle prime sei stazioni supercharger delle 18 previste.  
 
 
IN ITALIA  - Se la Norvegia è la capostipite della rivoluzione Tesla, il progetto per il Vecchio Continente di Tesla prevede la ramificazione progressiva delle colonnine superveloci in tutta Europa. L'obiettivo dichiarato è di installare entro la fine del 2014 una stazione ogni 320 km in Germania, Olanda, Belgio, Danimarca, Austria, Svizzera e Lussemburgo. Una rete che, di fatto, consentirebbe al 100% della popolazione di spostarsi su tutto il territorio nazionale grazie ai 480 km di autonomia garantiti dalla Model S. Una percentuale che scende al 90% su altri mercati, come Inghilterra, Galles, Svezia, Francia e Italia. Nel nostro paese i distributori supercharger sono previsti lungo due direttrici principali, quella che attraversa la Penisola da Ventimiglia a Venezia e quella che dalla Svizzera passa da Milano per arrivare fino a Roma. Una rete che, secondo Tesla, dovrebbe consentire di fare il “pieno” superveloce in tutto il centro-nord.

 

Tesla Model S
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
202
54
23
6
18
VOTO MEDIO
4,4
4.372935
303
Aggiungi un commento
Ritratto di Challenger RT
26 settembre 2013 - 12:31
Sempre avanti questi americani, oltre ad essere gli unici a produrre auto elettriche belle!
Ritratto di PariTheBest93
26 settembre 2013 - 13:02
3
Beh già costa pochi euro fare il pieno ad un elettrica, le tesla non ce ne sono molte in giro ma quelle poche che ci sono faranno rifornimento gratis... A proposito di elettriche: nel centro di Bari ho visto usare una colonnina di ricarica da un opel ampera e mi è venuto questo dubbio: ma il cavo che ricarica la batteria può essere staccato da chiunque passi, oppure è bloccato da un codice che conosce il proprietario, o qualcosa del genere???
Ritratto di Rey
26 settembre 2013 - 15:45
2
solo il proprietario può sganciarlo di solito aprendo l'auto si sgancia o comunque avvicinandosi con la chiave in tasca elettronica
Ritratto di Fr4ncesco
26 settembre 2013 - 13:09
L'unica elettrica che mi sta simpatica, assieme alla sfortunata Fisker Karma. Tesla è molto ambiziosa, in pochi anni sta diventando un importante casa automobilistica. Rivoluzionaria non solo nella propulsione, ma anche nella politica.
Ritratto di Chromeo
26 settembre 2013 - 15:25
Teniamo d'occhio la Tesla, perché da come è gestita può veramente andare molto in alto, per l'investimento è una scelta coraggiosa, che o danneggerà gravemente il costruttore o gli farà vendere moltissime auto
Ritratto di Rey
26 settembre 2013 - 15:48
2
ad avere dei soldi comprerei azioni tesla xke stanno salendo vertiginosamente anche se se ne vendono poche . è la migliore auto secondo mè .... troppo bella e futuristica... perfetta . peccato il prezzo GIUSTIFICATISSIMO, io ad essere un piccolo proprietario di azienda invece della solita classe E mi comprerei questa
Ritratto di Fr4ncesco
26 settembre 2013 - 15:57
Negli Stati Uniti stanno ricevendo numerosi ordini, in particolare in California. In Europa dovrà passarne ancora di tempo prima che possano diffondersi, per ovvie ragione.
Ritratto di EasterRuben
26 settembre 2013 - 16:53
ho avuto modo di salirci in una concessionaria a Bruxelles. In quanto a finiture e interni, non ha nulla da invidiare alle tedesche, e in prezzo neanche. Mi sembra che la versione base costi sui 75mila, con circa 300 cavalli, mi sia lo stesso prezzo di un'Audi A6/ BMW 5 con gli stessi accessori e prestazioni. E la Tesla ha anche due sedili nel portabagagli, come le vecchie Mercedes SW. Solo che preferirei prendere un'auto con un'autonomia che posso gestire tranquillamente. Diciamo che se usassi poco l'auto, per brevi tragitti - e potessi permettermela - ci farei un pensiero.
Ritratto di MatteFonta92
26 settembre 2013 - 17:00
3
La Model S credo che attualmente sia la più bella auto elettrica in commercio (altro che Nissan Leaf), nonché la migliore in assoluto sotto molti aspetti. Mi piacerebbe che trovasse terreno fertile anche in Europa, e questo piano di installazione di colonnine di ricarica gratuite sembra già un ottimo inizio. Buona fortuna alla Tesla!
Ritratto di AyrtonTheMagic
27 settembre 2013 - 11:14
2
riprendere la filosofia di Tesla.. energia gratis! ;-)
Pagine