NEWS

Un nuovo diesel per la Jaguar XF

13 giugno 2013

Si tratta di un 2.2 quattro cilindri da 163 CV che abbassa la soglia di accesso alle varianti diesel.

Un nuovo diesel per la Jaguar XF
SI GIOCA A SCACCHI - La BMW lancia la 518d spinta da un 2.0 quattro cilindri da 143 CV? La Jaguar risponde dotando la rivale Jaguar XF di un nuovo 2.2 con il medesimo frazionamento ma capace di erogare 20 CV in più. Dunque anche il marchio inglese, in tempi di forte crisi in Europa, strizza l’occhio a chi ricerca costi di gestione più accessibili (vedi flotte aziendali) e perché no, un prezzo di listino inferiore senza rinunciare ai contenuti da auto di lusso. 
 
 
SI AFFIANCA ALLE UNITÀ PIÙ POTENTI - Il nuovo 2.2 quattro cilindri ECO2 (entry level della gamma diesel), disponibile anche sulla Jaguar XF Sportbrake (nelle foto), è abbinato ad un cambio automatico a otto rapporti e al rinnovato e velocizzato sistema start&stop. Eroga 163 CV e 400 Nm di coppia massima che consentono alla XF di raggiungere i 209 km/h e di staccare lo 0-100 km/h in 10,5 secondi. La Jaguar dichiara percorrenze che si attestano sui 20,4 km con un litro di gasolio, poco più dei 19,6 km della XF 2.2D da 200 CV. 
 
 
NAVIGA MEGLIO - Ma le novità per la Jaguar XF non si limitano all’introduzione del nuovo motore. È stato migliorato per tutte le versioni il sistema di navigazione satellitare con mappe più intuitive e inedite funzioni ed è stata aggiornata la tavolozza dei colori disponibili. Escono di scena il Crystal Blue e l’Indigo Blue, sostituti dall’Osmium e dal Dark Sapphire. Le modifiche sopra descritte sono state ufficializzate al momento solo per il Regno Unito ma è praticamente certa la disponibilità anche per il mercato italiano a prezzi ancora da definire.
Jaguar XF Sportbrake
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
37
33
8
8
9
VOTO MEDIO
3,9
3.85263
95




Aggiungi un commento
Ritratto di preoccupato
14 giugno 2013 - 12:27
punto di rifermento della sua categoria,a pari di mercedes.
Ritratto di Valerio Ricciardi
15 giugno 2013 - 07:24
...non si può. Delle "Ford fatte bene". Adesso la proprietà è cambiata (Tata), vedremo sul medio periodo i nuovi modelli.