NEWS

Volkswagen e-Golf, in Italia a giugno

11 marzo 2014

La Golf elettrica tedesca arriva nel nostro paese in estate a un prezzo full optional di circa 37.000 euro.

Volkswagen e-Golf, in Italia a giugno
IN ITALIA È PIÙ CARA - Dopo il debutto a febbraio in Germania (qui la news), la Volkswagen e-Golf è pronta a sbarcare nelle concessionarie italiane a giugno affiancando la e-up!, attesa per primavera, nell'offerta delle elettriche di Wolfsburg. Come per il mercato tedesco, la Golf elettrica sarà proposta in allestimento unico “full optional” comprensivo, tra l'altro, di sette airbag, climatizzatore automatico, navigatore con display touchscreen da 8”, Bluetooth e Car-Net e-Remote. Un'app, quest'ultima, che consente di programmare la ricarica o la temperatura dell'auto tramite smartphone, nonché di visualizzare i dati della vettura in remoto. A cambiare rispetto alla Germania è il listino, visto che in Italia il prezzo previsto è intorno ai 37.000 euro, 2.100 euro in più dell'esborso fissato sul mercato interno. 
 
 
LA WALL BOX È OPTIONAL - Confermate le caratteristiche tecniche della Volkswagen e-Golf che prevedono un motore sincrono a magneti permanenti da 85 kW (115 CV) in grado sviluppare 270 Nm di coppia fin dai bassi regimi. Valori che permettono alla 5 porte con la “scossa” di scattare da 0 a 100 km/h in 4,2” (10,4 per il classico 0-100 km/h) e di raggiungere i 140 km/h. Una velocità autolimitata per preservare i 24,2 kWh di energia delle batterie al litio che dovrebbero garantire un'autonomia compresa tra 130 e 190 km a seconda delle condizioni d'uso, del profilo di guida (Normal, Eco, Eco+) e del livello di recupero d'energia (sono quattro) scelti.
 
 
13 ORE DI RICARICA - Una percorrenza che dovrebbe garantire costi di gestione contenuti a 3,30 euro ogni100 km e che può essere ripristinata in 13 ore con il collegamento alla presa da 230 Volt, che si riducono a 8 con l'apposita wall box da 3,6 kWh disponibile a richiesta e consigliabile per preservare la rete elettrica domestica. In alternativa è possibile fare rifornimento dalle colonnine di ricarica pubbliche con tecnologia CCS (Combined Charging System, sistema di ricarica combinato) che permettono di ricaricare l'80% della capacità in 35 minuti.
Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
302
219
168
111
255
VOTO MEDIO
3,2
3.19147
1055
Aggiungi un commento
Ritratto di catanzaresenapoletano
11 marzo 2014 - 12:08
E' ancora presto per acquistare un'auto elettrica, troppo scarsa l'autonomia e troppo longevi i tempi di ricarica. Per fare un pieno di benzina ci metto 2 minuti e cammino 400km, in questo caso con 13 o 8 ORE di ricarica hai la possibilità di percorrere tra i 130 e i 190 km, un'assurdità! Io personalmente non oserei mai utilizzarla in autostrada, nemmeno per piccoli spostamenti! Per non parlare dei prezzi ancora totalmente insostenibili.
Ritratto di serbanrotaru
11 marzo 2014 - 13:28
Le auto elettriche potrebbero andare bene come piccole cittadine. Magari per spostamenti brevi in città (max 20-30 km tra andata e ritorno). Se avessi un box con una presa opterei sicuramente per una piccola elettrica al posto dell'attuale smart. Questa golf mi sembra solo un esperimento, come la maggior parte delle auto completamente elettriche. Nel prossimo futuro aspettiamoci vetture ibride.
Ritratto di juvefc87
11 marzo 2014 - 13:40
non ha senso, 3,30 euro epr 100 km.. a metano risparmi 20mila euro all'acquisto e consumi spendendo uguale!!!
Ritratto di Vincent Vega
11 marzo 2014 - 13:54
Anche per me è troppo presto per le elettriche, specialmente se si parla dell'Italia. Poi a questo prezzo opterei sicuramente per una 508 rxh, vettura di segmento superiore e con l'esclusività del sistema ibrido Diesel/elettrico ;)
Ritratto di onavli§46
11 marzo 2014 - 14:07
con questa e-Golf, apre le porte ad una tecnologia ancora tutta da perfezionare, e che forse, (molti forse) potrebbe diventare -il carburante della mobilità dell'auto del futuro-. Forse per VW, un inserimento più di immagine, che di vera volontà di vendita al mercato. Comunque sia, sperimentare ed innovare, fa bene all'industria, e alla scoperta.
Ritratto di gilrabbit
11 marzo 2014 - 16:06
Ne regaleranno qualcuna al Renzi di turno magari con qualche finanziamento occulto. Voglio vedere se uno entra in concessionaria e se la carica sul groppone a quel prezzo per fare 100 km.
Ritratto di M93
11 marzo 2014 - 16:35
Come hanno già fatto correttamente notare altri utenti, la tecnologia elettrica per le auto, allo stato attuale è ancora poco conveniente e fruibile, sopratutto al di fuori dell'ambito strettamente urbano, per le ormai ben note problametiche legate alla propulsione elettrica. Il prezzo, poi, non aiuta essendo alto (la differenza con il mercato tedesco potrebbe essere causata, tra gli altri, da un diverso equipaggiamento e dotazione di serie), anche se la sua più diretta rivale, la Focus elettrica, parte da un listino di 39.900 €. Senza contare che in mancanza di ecoincentivi o agevolazioni, le elettriche per il grande pubblico rimangono un'utopia.
Ritratto di Highway_To_Hell
11 marzo 2014 - 17:58
Se ne vedrete qualcuna per strada (posto che davvero si riesca mai a distinguere una golf dalle altre vista la loro "pesantissima" caratterizzazione...). Sarà un evento raro almeno quanto una bella canzone che vince il festival di Sanremo...
Ritratto di lucinotte
14 marzo 2014 - 14:58
2
Possiedo da quindici anni una BMW M5 E 39 (anno 1999) con cui ho percorso circa 200.000 Km. Ho macinato nella lia vita circa un milione diKm con auto delle più varie. Sono appassionato ( e un po' malato ) di auto. Per mia moglie e per i nostri percorsi in comune (quando viaggio insieme a mia moglie guido io) come seconda auto possediamo una BMW X3 35d. Pensavo di essere ben equipaggiato per i prossimi anni, quando una rivista di auto concorrente a "Al Volante" non mi ha invitato a provare un auto elettrica in pista a Vairano. SONO RIMASTO STUPEFATTO, ma sono tornato convinto che non l'avrei acquistata né per me o né per mia moglie. Un bel giorno il concessionario BMW mi ha convinto a fare un bel giro con un la i3, città, lago ecc. Quando sono risalito sulle mie auto "endotermiche" mi sono detto: Devo profondamente rivedere le mie convinzioni in fatto di auto, nelle modalità d'uso possibili oggi sulle nostre strade. Io, la i3 l'ho già ordinata. Fermerò la M5 fino al raggiungimento dell'età per diventare "storica" Però consiglio a tutti spassionatamente: PRIMA DI SCRIVERE COMMENTI, ANDATE A PROVARE UN AUTO ELETTRICA COME HA FATTO IO. POI CI RISENTIAMO. (Prezzo a parte).