NEWS

Volkswagen Polo: debuttano gli accessori originali

27 giugno 2014

Sportiva o pratica: ecco il catalogo accessori Volkswagen per cambiare carattere alla Polo, appena rinnovata.

Volkswagen Polo: debuttano gli accessori originali
PER GLI OCCHI E PER LE ORECCHIE - La casa tedesca ha presentato il catalogo di accessori originali dell’appena rinnovata Volkswagen Polo. Ordinabili anche aftermarket, cioè dopo la consegna della vettura, consentono di aggiungere un tocco di sportività alla berlina tedesca e offrono diverse soluzioni per il trasporto. Tra gli elementi che assolvono una funzione prettamente estetica vanno segnalati i cerchi in lega Sayenit da 16 pollici (foto sopra) con cinque coppie di razze a forma di V, lo spoiler posteriore sul tetto, la pedaliera in acciaio inox, gli specchietti retrovisori in look carbonio e il terminale di scarico cromato. Per gli amanti della musica è invece disponibile un amplificatore da 480 Watt che trova posto nel vano della ruota di scorta. 
 
 
PER CARICHI “ECCEZIONALI” - Quanto alle soluzioni dedicate al trasporto, si va dalle barre sul tetto con profilo in alluminio sulle quali montare porta bicilette (foto qui sopra), porta sci o porta snowboard, al box da tetto  sagomato aerodinamicamente per ridurre al minimo i fruscii del vento. Il copribagagliaio lavabile, antiscivolo e resistente agli acidi protegge il vano di carico dallo sporco. A catalogo anche i seggiolini Isofix per bambini fino ai 12 anni.
Volkswagen Polo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
88
72
38
99
VOTO MEDIO
3,1
3.082685
387
Aggiungi un commento
Ritratto di M93
27 giugno 2014 - 13:20
Belli i nuovi cerchi in lega Sayenit, stanno molto bene sulla Polo. Se si parla di quest'ultima, come mai c'è da votare per la Up!?
Ritratto di simopente
27 giugno 2014 - 14:09
3
...infatti non capivo come mai era così basso il voto... :)
Ritratto di Asburgico
27 giugno 2014 - 13:43
Quando arriva la highline in italia?
Ritratto di Moreno1999
27 giugno 2014 - 13:58
4
Almeno, sul listino c'è.
Ritratto di Asburgico
27 giugno 2014 - 17:27
Sul pdf online (sito ufficiale) e car configurator (sempre sito ufficiale) vedo solo trendline, comfortline e fresh. Sul sito tedesco invece c'è anche l'highline
Ritratto di wesker8719
27 giugno 2014 - 14:47
è inutile ,si può dire quello che si vuole ma la polo è azzeccatissima ,sto cominciando a vedere su strada le versioni restyling e in conce ho potuto vedere gli interni rinnovati e sono nettamente migliori rispetto ai precedenti ,quasi da categoria superiore..
Ritratto di madboy
27 giugno 2014 - 14:52
La Polo è la macchina utilitaria per eccellenza. Affidabilissima, comodissima, e con costi di esercizio molto bassi. Dopo 200000 km avevo fatto ogni 30000 km circa i tagliandi e niente altro . Guidando da codice con il 1600 diesel , percorrenza media ben oltre 20 km litro. Permutandola a momenti mi davano il prezzo d'acquisto! Grazie Volkswagen.
Ritratto di Lupo11
27 giugno 2014 - 16:37
2
oltre alla supervalutazione magari ti hanno anche regalato un amarok. certo....
Ritratto di Highway_To_Hell
27 giugno 2014 - 16:00
Riuscirebbe persino a rendere più aerodinamica una tragedia di auto come questa... Per il resto però c'è ben poco da fare...
Ritratto di wesker8719
27 giugno 2014 - 16:16
io le uniche tragedie di auto in quel segmento le vedo in un altro gruppo, non è un caso che non vedremo manco le loro eredi !!
Pagine