NEWS

Tutte le Volvo autolimitate a 180 km/h

Pubblicato 20 maggio 2020

Per migliorare la sicurezza, la casa svedese impone a tutti i suoi modelli un limite di velocità e introduce la funzionalità Care Key, per restringerla ulteriormente.

Tutte le Volvo autolimitate a 180 km/h

LIMITE RIDOTTO - La Volvo è fra i marchi più attenti alla sicurezza stradale e lavora da decenni per ridurre gli incidenti e le conseguenze in caso avvengano. L’ultima iniziativa su questo fronte è la limitazione autoimposta della velocità massima per le sue auto: da fine maggio 2020, tutti modelli hanno un limitatore che non consente di superare i 180 km/h (in precedenza erano 250, per i modelli più potenti). 

VELOCITÀ SOTTOVALUTATA - La casa svedese, che da sempre è pioniere nelle tematiche riguardanti la sicurezza, ritiene che limitare la velocità sia uno strumento efficece per ridurre i rischi d'incidente. Vista anche la scarsa propensione della maggioranza dei guidatori nel cogliere i pericoli a forte velocità e quindi adeguare lo stile di guida all’andatura e alle condizioni del traffico. Inoltre, secondo la Volvo, i sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida diventano molto meno efficaci quando la velocità diventa particolarmente sostenuta. 

LIMITI PER I MENO ESPERTI - Insieme alla limitazione della velocità massima la Volvo introduce anche la Care Key, funzionalità che consente al proprietario dell’auto di imporre ulteriori restrizioni alla velocità massima: nel caso l’auto venga prestata ad una persona meno esperta, come ad esempio il figlio neo-patentato, l’automobile può non superare la velocità impostata (anche inferiore a 180 km/h). La funzione Care Key si attiva tramite la card per lo sblocco delle portiere.

Pensi sia giusto limitare la velocità delle auto a non più di 180 km/h per ragioni di sicurezza?
No
51%
  • No
    51%
  • 49%





Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
20 maggio 2020 - 12:17
Chissà se questo si ripercuoterà nelle vendite (sopratutto in Germania, dove si può sfrecciare nelle Autobanh). Comunque, oltre a un motivo di sicurezza, credo sia anche un motivo legato all'imminente arrivo di auto elettriche in gamma, le quali a velocità elevate, svuotano la batteria con un niente. Perciò ecco che mettono le mani avanti...
Ritratto di Andrea Zorzan
20 maggio 2020 - 16:45
Infatti, è solo per quello. L'avevano già detto.
Ritratto di 350z
20 maggio 2020 - 18:33
condivido entrambe le considerazioni, bravo. Aggiungo che ci sarà anche un po' di vergogna per un proprietario Volvo andare a comunicare ad un proprietario BMW o Audi o Mercedes di aver appena acquistato una nuovo Volvo perché, ovviamente, la prima domanda canzonatoria e sarcastica che si vedrà rivolto sarà se effettivamente l'auto a 180 km/h non va oltre
Ritratto di littlesea
20 maggio 2020 - 19:14
1
Vergogna per cosa, scusi? Ci mancherebbe pure questa...
Ritratto di Kabukicho
20 maggio 2020 - 22:46
La vergogna di girare in 500l sicuramente
Ritratto di francesco100989
20 maggio 2020 - 20:27
Vabbè ragazzi ma 180 è un limite accettabile no? poi qui in Italia il limite è 130, certo pagare 40/50 Mila euro per un auto che fa solo 180 sembra strano . . però pensate se la guida vostro figlio, già la Volvo è un auto massiccia poi è autolimitata a 180 direi che la notte si dorme con un po' di pensieri in meno o no ?
Ritratto di Black Big
20 maggio 2020 - 20:55
E già, i giovani ubriachi e drogati che escono dalle discoteche ora saranno immuni a tutti i pericoli grazie al fantastico limitatore di velocità tarato a 180 km/h. I genitori possono stare sereni e dormire tranquilli senza preoccupazioni, grazie Volvo <3
Ritratto di francesco100989
20 maggio 2020 - 21:04
Vabbè io non stavo parlando di te che esci dalla discoteca io parlavo di una persona responsabile . . .
Ritratto di Black Big
20 maggio 2020 - 21:08
Alla faccia della persona responsabile, per dormire tranquillo tuo figlio deve guidare un auto limitata a 180 km/h....
Ritratto di francesco100989
20 maggio 2020 - 21:16
cosa centra ma hai letto l'articolo la puoi anche limitare a 130
Pagine