NEWS

Nel 2023 la nuova Volvo XC30

Pubblicato 03 giugno 2021

La Volvo sta sviluppando il suo nuovo modello d'ingresso, una crossover di dimensioni compatte più piccola della XC40, che sarà alimentata dal solo motore elettrico.

Nel 2023 la nuova Volvo XC30

LA NUOVA PICCOLA - Sembra ormai certo che la Volvo stia al lavoro su un nuovo modello compatto, che, nella gamma, possa collocarsi al di sotto della coppia XC40 e C40. Si dovrebbe chiamare Volvo XC30 (o XC20) e sarà una una suv di dimensioni compatte proposta solo con motore elettrico, quindi andrà a competere con auto come Opel Mokka-e e Peugeot e-2008. Si tratta di un altro passaggio fondamentale nell’ambito della strategia del costruttore, che ha come obiettivo quello di proporre, entro il 2030, solo auto elettriche.

UNA PIATTAFORMA AVANZATA - La Volvo XC30, la cui lunghezza è ipotizzata intorno ai 430 cm, dovrebbe essere basata sulla piattaforma Sustainable Experience Architecture (SEA, visibile nelle immagini) sviluppata dal gruppo Geely, di cui la Volvo fa parte, per essere utilizzata in diversi futuri modelli. Presentata nel settembre del 2020, la SEA è un’ossatura molto evoluta e versatile visto che può fare da base ad auto con passo tra i 180 e 330 cm. Il gruppo Geely dichiara che le batterie della SEA non si degrado fino a 200.000 km e possono assicurare un’autonomia fino a 700 km nelle versioni più capienti: nel caso della Volvo XC30 potremmo aspettarci tra i 300 e 400 km. Non mancheranno gli aggiornamenti via internet (i cosiddetti OTA) sia per il sistema multimediale che per il software della vettura, in grado di migliorarne le caratteristiche e l'autonomia.





Aggiungi un commento
Ritratto di Gasolone xv
4 giugno 2021 - 08:18
Già solo sentire che l'auto e connessa a internet lascia senza parole. Che schifo. Che snowden ci salvi
Ritratto di RubenC
4 giugno 2021 - 09:15
1
Molto più conveniente un'auto che rimane con lo stesso software da quando l'hai comprata, Gasolone...
Ritratto di dcc
4 giugno 2021 - 08:52
Si e se vogliono te la bloccano. Metti che in futuro facciano un altro lockdown, ti bloccano la macchina e sono sicuri che resti a casa
Ritratto di Pac80
4 giugno 2021 - 11:36
E' semplicemente il modo in cui funziona la tecnologia già da tanti anni, pensa ai telefonini: parti con Android 10, poi ti arriva l'11... non avevi un telefono depotenziato, semplicemente la versione 11 al momento del tuo acquisto ancora non esisteva. Tra l'altro è un modo per rendere più longeve le auto, quindi si aumenta la sostenibilità complessiva.
Ritratto di Giuliopedrali
3 giugno 2021 - 21:53
Penso che sarà abbastanza diversa dalla XC40 perchè le Volvo non hanno uno stile matrioska almeno nelle SUV.
Ritratto di Andrea Doria
3 giugno 2021 - 23:49
Magari avrà qualche punto in comune con la Xc40, quindi, tra le piccole.
Ritratto di Quello la
4 giugno 2021 - 10:30
Le ultime tre parole sono fondamentali, caro Giulio. Perché su strada faccio davvero fatica a distinguere V60 da V90. Per non parlare degli interni.
Ritratto di Andrea Doria
4 giugno 2021 - 12:56
Eh, caro Quello la, bisogna avere l'occhio allenato: la V90 ha il posteriore con un'andatura più verticale, quello della V60 ha i montanti posteriori un po' più inclinati. Davanti... sì, sono uguali e basta.
Ritratto di Giuliopedrali
4 giugno 2021 - 16:29
Si le due SW sono quasi uguali, alla fine però la V90 ha un fascino che la V60 più svelta non ha, però le SUV XC40 e XC60 O XC90 sono molto diverse, e arrivano anche le Lynk&Co, Polestar etc.
Ritratto di dcc
4 giugno 2021 - 08:51
Mamma mia che innovazione. Un suv elettrico; ci voleva, è proprio una nicchia di mercato scoperta ahahaha
Pagine