Rover 45 base

Pubblicato il 22 marzo 2010

Listino prezzi Rover 45 non disponibile

Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
3
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
3
Sterzo
3
Tenuta strada
4
Media:
3.75
Perché l'ho comprata o provata
E' l'auto di mia zia Cristina, ed ho avuto occasione di provarla quando sono stato a casa sua l'estate scorsa. Un'occhio attento, guardando la 45 noterà subito la somiglianza con l'Honda Civic di qualche generazione fa; tuttavia pur conservando la stessa struttura di base grossomodo (la 45 è un ottimo restyling della serie 400, frutto della collaborazione tra Rover e Honda) l'auto britannica si distingue per la carrozzeria (calandra, cromature sparse qua e la) e per gli interni (soffici velluti, inserti in radica) sfoggiando una maggiore eleganza rispetto alla "cugina"giapponese.
Gli interni
Entrando nell'abitacolo si respira la tipica atmosfera britannica, fatta di lusso ed eleganza; il merito va alle abbondanti finiture in radica di noce, ai velluti gradevoli e di buona qualità, e ad altri dettagli come i batticalcagni in metallo cromato. Lo sterzo a tre razze è grande e comodo da impugnare, la pedaliera è ben allineata, ma tuttavia si sente e non poco, la mancanza di un valido appoggio per il piede sinistro. La strumentazione posta sotto una palpebra, ha lo stretto indispensabile e poco più: tachimetro, contagiri, indicatore livello carburante, termometro acqua; è ben leggibile anche se si sente la mancanza di alcune spie (quella degli anabbaglianti è la carenza più grave). La plancia è ben assemblata e rifinita: è stato fatto largo uso di plastiche morbide, inoltre molto della componentistica è di origine giapponese; ciò significa comandi disposti in modo razionale, semplici ed intuitivi da adoperare, ma non tutti sono esenti da critiche però. Ad esempio è possibile attivare i fari abbaglianti involontariamente, mentre i pulsanti dei vetri elettrici si trovano in una posizione decisamente scomoda. Apprezzabile la presenza delle pratiche leve in basso a sinistra del sedile di guida che aprono dall'interno il bagagliaio e il coperchio del serbatoio. I sedili sono ben rifiniti; quello del conducente prevede la regolazione in altezza, quella longitudinale e quella lombare, i poggiatesta sono tutti regolabili in altezza e profondità. L'impianto di climatizzazione prevede il climatizzatore di tipo manuale: tramite tre manopole, grandi e facilmente raggiungibili, si regolano la portata d'aria, la temperatura e si indirizzano i flussi d'aria; l'impianto comprende il ricircolo e offre tutto sommato una elevata funzionalità.
Alla guida
Il motore, un Rover serie K di 1588cc ha 111 cavalli e conferisce alla vettura una piacevole grinta. Le sospensioni, a quadrilatero deformabile all'avantreno, sono di origine Honda; mentre quelle posteriori sono molto sofisticate: in pratica un sistema a bracci multipli con elementi ammortizzanti a gas. Il confort generale è ottimo; a bassa velocità si apprezzano la leggerezza dello sterzo e le sospensioni dalla taratura piuttosto morbida, che assorbono bene le sconnessioni, la fluidità di marcia notevole, la tenuta di strada quasi sempre ottimale, e la maneggevolezza. La frenata non è proprio eccezionale: nonostante l'auto disponga dell' utile ABS, la frenata è molto discreta. Il cambio è preciso; ha una manovrabilità eccellente, ha innesti rapidi e precisi con rapporti abbastanza corti. La visibilità è ottimale davanti, dietro un pò meno in quanto disturbano la visuale i montanti larghi e la coda ingombrante; utili gli specchietti elettrici sbrinabili e regolabili elettricamente.
La comprerei o ricomprerei?
E' un'auto comoda e affidabile; ed in questo periodo si porta a casa per pochi spiccioli....da tenere in considerazione: con i soldi di un'utilitaria si porta a casa un'auto con finiture di classe, elegante e ben rifinita...
Rover 45
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
0
1
VOTO MEDIO
2,0
2
2
Aggiungi un commento
Ritratto di drupi77
26 marzo 2010 - 16:13
Come tutte Rover e MG mi piacciono moltissimo. Purtroppo Rover 45 in Italia non aveva tanta popolarità se posiamo parlare che Rover in genere aveva popolarità. Comunque sia anche oggi sono belle da vedere e specialmente da guidare.
Ritratto di sterling-87
27 marzo 2010 - 13:32
Grazie del commento bongustaio di auto inglesi! (come me!)
Ritratto di MASSIMO69
26 marzo 2010 - 21:01
In Italia almeno ma gran auto, un bel berlinone senza spendere cifre folli come per le tedesche!
Ritratto di sterling-87
27 marzo 2010 - 13:42
Si...auto di una certa classe a livello di vetture del segmento C più blasonate (serie3 e classeC per es), con quel frontale che faceva il verso alle berline di monaco.....ma incompresa da noi......grazie per il commento Max!
Ritratto di MASSIMO69
27 marzo 2010 - 21:18
E' sempre un piacere rispondere a gente conpetenete ed educata come te e me, siamo in pochi in questo forum ma buoni!
Ritratto di sterling-87
28 marzo 2010 - 13:00
Lo stesso che penso anch'io...siamo pochi ma buoni, vero!...ricevere commenti da persone obiettive e competenti come te da lo spunto per scrivere sempre meglio...buona domenica Max!
Ritratto di ste85gangy
26 marzo 2010 - 21:52
mio zio ce l'ha devo dire che è una bella macchina ma ogni volta che vedo una rover ho un pò di mal in cuore pensare che ormai è fallita
Ritratto di sterling-87
27 marzo 2010 - 13:37
Gli inglesi.......tanto competenti nel costruire macchine.................quanto incompetenti nel gestire le loro aziende................Gliele hanno tolte tutte quante dalle mani...........non usciranno mai più le auto british di un tempo..........purtroppo!
Ritratto di ste85gangy
1 aprile 2010 - 15:17
è gia
Ritratto di Valeic
31 gennaio 2011 - 22:16
Io ne possiedo una, che peraltro ho pagato quasi nulla! Mi concentro, per il momento solo sui lati negativi: sterzo lentissimo (nelle manovre di emergenza può costituire un problema); freni deboli; rumorosità eccessiva; qualche vibrazione e qualche risonanza di troppo; affidabilità scarsa (leggi rottura della testata per bruciatura della guarnizione del collettore di aspirazione perché troppo vicina al motore); dopo 7 anni esatti di vita: tappezzeria tutta scollata dai pannelli porta e dal tetto e relativa spugna sbriciolata. Peccato perché le qualità non le mancano.
listino

LE ROVER PROVATE DA VOI