PRIMO CONTATTO

Jaguar F-Type Convertibile: ti conquista in poche curve

La Jaguar F-Type regala forti emozioni nella guida, mentre la sua linea senza tempo ha un fascino irresistibile. Peccato solo che l’interno sia di stile piuttosto “freddo”.

22 aprile 2013
  • Prezzo (al momento del test)

    € 87.450
  • Consumo medio

    11 km/l
  • Emissioni di CO2

    213 grammi/km
  • Euro

    5
Jaguar F-Type Convertibile
Jaguar F-Type Convertibile 3.0 V6 380 CV Automatica
Vederla è... volerla

Jaguar F-Type

Gli ingredienti per la ricetta di una grintosa spider tutta da guidare la nuova Jaguar F-Type li ha tutti: un aspetto mozzafiato (ispirato a quello della celebre Jaguar E-Type del 1961) e, poi, motori potenti e un rapido cambio automatico che “scaricano” la cavalleria solo sulle ruote posteriori. Il tutto, incastonato in una leggera struttura di alluminio che aiuta a contenere il peso della vettura (comunque, non da primato: 1614 kg).
 
Un bel terzetto
Jaguar F-Type
 
Sono tre le versioni della Jaguar F-Type (già in vendita), tutte con cambio automatico a otto rapporti e capote ad azionamento elettrico (12 secondi per aprirsi o chiudersi), oltre a motori sovralimentati mediante compressore volumetrico. La meno costosa 3.0 V6 da 340 CV (75.850 euro) ha i cerchi in lega di 18”, gli interni in pelle e tessuto scamosciato e i fari bixeno. La 3.0 V6 da 380 CV (87.450 euro) del test aggiunge i cerchi in lega di 19”, il differenziale autobloccante meccanico, l’impianto frenante maggiorato e le sospensioni “intelligenti”. Infine, la più potente, la  5.0 V8 da 495 CV (102.750 euro), dispone di ruote di 20” e del differenziale autobloccante a controllo elettronico. Fra gli optional della Jaguar F-Type, la capote colorata (beige, grigia o rossa: 920 euro ciascuna) anziché nera e i sedili completamente in pelle (da 1.070 euro). Visti i prezzi di questa roadster, spiace però dover sborsare 560 euro per il Bluetooth, 380 per il climatizzatore bizona (di serie è monozona), altri 370 per il cruise control e ben 3.010 euro per il navigatore.
 
Razionalità al potere
Jaguar F-Type
 
Visti i tanti richiami rétro della seducente carrozzeria della Jaguar F-Type, l’interno per due persone, così moderno e razionale (oltre che rifinito con molta cura) sembra quello di un’altra auto. L’unica ricercatezza si trova nelle bocchette del climatizzatore, che fuoriescono automaticamente dalla consolle quando viene richiesta una maggiore portata d'aria. La posizione di guida è quasi perfetta (praticamente rasoterra, e con tutte le regolazioni del caso) come pure la disposizione dei comandi. Inoltre, anche a 130 km/h si può viaggiare con la capote abbassata senza essere investiti da insopportabili vortici d’aria. Il baule, alto appena una ventina di centimetri, ha una capacità di soli 196 litri.
 
Emozioni garantite
Jaguar F-Type
 
Più che una spider da passeggio, la Jaguar F-Type S è una belva tutta da guidare, che sa coinvolgere chi si trova al volante. Non solo per il rombo che fuoriesce dai due tubi di scarico, ma anche per la reattività con cui la macchina risponde ai comandi del guidatore, dandogli la sensazione di poter fare tutto quello che vuole. Nella modalità di guida standard, la spinta del 3.0 V6 da 380 cavalli è notevole, omogenea e pronta fin dai bassi regimi, mentre il cambio passa con dolcezza e velocemente da una marcia all’altra. Lo sterzo però è troppo poco consistente e “legge” in maniera eccessiva gli avvallamenti e le sconnessioni della strada.
 
Vai con manettino
 
Jaguar F-Type
 
Se si sposta il manettino a sinistra della leva del cambio nella funzione Dynamic (l’altra è quella per affrontare fondi scivolosi), la “musica” cambia. La risposta del motore della Jaguar F-Type S si fa più rabbiosa, le cambiate (specie nella modalità manuale con le levette dietro il volante) più rapide (comunque non brutali), lo sterzo diventa più consistente e le sospensioni “intelligenti” s’irrigidiscono. Così configurata, fra le curve la Jaguar F-Type S diverte ancora di più, sfoderando un comportamento stradale bilanciato (anche se non di una precisione davvero “chirurgica”) e di facile gestione anche per i meno esperti. Nel caso non bastasse, si possono affinare ulteriormente le regolazioni con il Configurable Dynamics (di serie per la versione del test) attraverso lo schermo (di 8”) a sfioramento nella consolle. Verosimili lo “0-100” in 4,9 secondi e i 275 km/h di velocità massima promessi dalla Jaguar, ma bisogna fare i conti con consumi non proprio contenuti: secondo il computer di bordo, con una guida brillante abbiamo totalizzato una media di circa 6 km/l.
 
Secondo noi
 
Jaguar F-Type
 
Pregi
> Cambio. Un “automatico” morbido e rapido.
> Linea. Moderna e con richiami rétro: affascinante.
> Motore. Spinge forte a ogni regime, senza essere scorbutico.
 
Difetti
> Baule. Davvero minima la sua capienza.
> Dotazione. Visti i prezzi, almeno il Bluetooth potrebbe essere di serie.
> Interno. Considerata la carrozzeria così personale e affascinante, l'abitacolo appare “freddino”.

 

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 2995
No cilindri e disposizione 6 a V
Potenza massima kW (CV)/giri 380 (279/ 6500 giri
Coppia max Nm/giri 460/3500-5000
Emissione di CO2 grammi/km 213
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 8 (aut. seq.)  + retro
Trazione posteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi autoventilanti
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 447/192/130
Passo cm 262
Peso in ordine di marcia kg 1614
Capacità bagagliaio litri 196
Pneumatici (di serie) ant. 255/35 R20, post. 295/30 R20

 

VIDEO
Jaguar F-Type Convertibile
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
0
VOTO MEDIO
0,0
0
0
Aggiungi un commento
Ritratto di juvefc87
22 aprile 2013 - 13:46
non costa neanche tanto! è stupenda!
Ritratto di Chromeo
22 aprile 2013 - 14:21
Me l'aspettavo più sportiva, più precisa mentre gia il peso è eccessivo, comunque nel complesso non è niente male. Speriamo bene per la versione coupè
Ritratto di sharry
22 aprile 2013 - 14:58
1
Prima avevo dei dubbi, ma penso che sia stupenda, un richiamo alle vecchie spider e roadster inglesi degli anni '70 e '80. Inserirei un allestimento sportivo, con meno lusso, cerchi da 19, sospensioni irrigidite e meno peso (1400kg), in modo che volendo si possa usare in pista.
Ritratto di MatteFonta92
22 aprile 2013 - 17:20
3
La Jaguar moderna più bella in assoluto! Davvero un capolavoro, sia di estetica che di contenuti tecnici, per non parlare del motore e delle prestazioni! Devo essere sincero, se dovessi scegliere tra questa e la Ferrari California (anche se sono effettivamente auto di potenza, prestazioni e fascia di mercato diverse), sceglierei ad occhi chiusi questa F-Type! Oltretutto costa anche molto meno... :-)
Ritratto di Flavio Pancione
22 aprile 2013 - 19:32
7
Fantastica è troppo bella, è vero il peso forse può sembrare elevato, potrebbe perdere qualche secondo rispetto alla concorrenti in un giro in pista ma qual'è il problema? A quanto dice la Redazione la guida è efficace e diverte! Bellissima come tutte le jaguar e azzeccata
Ritratto di fedex
22 aprile 2013 - 21:21
bella pesantuccia un po' come tutte le Jaguar ma poco importa non è un'auto come una Ferrari che ti strappa via anche l'anima quando guidi.... veramente riuscita :)
Ritratto di volvo96
22 aprile 2013 - 21:42
Bellissima. A mio parere è tra le nuove auto più belle in circolazione... Ora speriamo che la coupè sia sempre così bella. Comunque non concordo sugli interni , secondo me sono stupendi ed anche i sedili sono fantastici... Mi piace moltissimo
Ritratto di carmelo.sc
22 aprile 2013 - 22:40
Davvero stupenda, niente a che vedere con le xj e xf che secondo me sono un po aanonime.. Il nuovo design Jaguar è davvero bello!
Ritratto di danck
23 aprile 2013 - 08:50
sembrerebbe un posteriore ripreso da una duetto spider in fase rendering.. bah.. però accidenti se è bella...
Ritratto di porsche 356
23 aprile 2013 - 15:21
Bellissima e prezzo interessante ,la metà di una California . E credo anche di grande soddisfazione nella guida.Prova che si possono fare grandi macchine a prezzi giusti.
Pagine