PROVATE PER VOI

Alfa Romeo Stelvio: meno cavalli, stesso divertimento

Prova pubblicata su alVolante di
marzo 2019
  • Prezzo (al momento del test)

    € 47.500
  • Consumo medio rilevato

    14,9 km/l
  • Emissioni di CO2

    145 grammi/km
  • Euro

    6d-TEMP
Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo 160 CV Business AT8
L'AUTO IN SINTESI

In questa versione con “soli” 160 cavalli e a trazione posteriore l’Alfa Romeo Stelvio permette di risparmiare sul prezzo di acquisto e sui costi di gestione. L’efficace cambio automatico a 8 rapporti e la reattività dell’auto restano quelli dei modelli più potenti. La Business, inoltre, ha di serie accessori utili, come il navigatore, però il sistema d’infotainment non è dei più evoluti. Ok il comfort, grazie all’abitacolo ampio e ai sedili ben conformati.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
5
Average: 5 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
5
Average: 5 (1 vote)
Aiuti alla guida
3
Average: 3 (1 vote)
Qualità/prezzo
5
Average: 5 (1 vote)
PERCHÈ COMPRARLA
Diverte con meno spesa

L’aspetto sportivo, con i fianchi muscolosi e il grande scudetto Alfa Romeo nel frontale che divide a metà la presa d’aria nel paraurti, restano quelli delle altre Stelvio. Invariati anche i due grintosi scarichi posteriori che, però, potrebbero essere meglio integrati nelle nicchie del paraurti. La differenza è sotto il cofano, con la variante più “tranquilla” del 2.2 turbodiesel: ha 160 CV (contro 190 e 209 cavalli delle altre). Fa spendere meno sull’acquisto e sui costi di gestione (come il “bollo”), ma non nei consumi: secondo i nostri rilevamenti, sono all’incirca quelli della 4x4 da 209 CV e si possono considerare normali per il genere di vettura. I 160 cavalli, comunque, sono più che sufficienti per avere buone prestazioni (bastano 8,7” per coprire lo “0-100”). Del resto, complice l’efficace cambio automatico a otto marce (trasmette il moto alle ruote dietro) la guida resta divertente e la Stelvio si fa ancora una volta apprezzare per la precisione dello sterzo e a un’agilità non comune.

L’ampio abitacolo dell'Alfa Romeo Stelvio, di stile più sportivo che ricercato, è arioso. Gradevoli le finiture: la maggior parte delle plastiche è morbida al tatto. Fra i tanti portaoggetti (tutti con rivestimento antirumore, incluse le tasche nelle porte) c’è pure un pratico cassettino a sinistra del volante. A un prezzo non esagerato la Business include l’avviso di uscita involontaria di corsia, il cruise control adattativo e l’apertura elettrica del portellone. Di serie anche il navigatore, sebbene nella versione con lo schermo più piccolo (di 6,5”, anziché 8,8”). Non disponibili, invece, funzionalità quali l’accesso a internet, il Wi-Fi e la ricarica senza cavo per i telefonini. Un “pieno” di stelle, ovvero cinque, è il bottino raccolto dall’Alfa Romeo Stelvio nei crash test dell’Euro NCAP nel 2017. Efficace, nel dettaglio, la protezione per gli occupanti dell’auto in caso d’impatto frontale e laterale. Inoltre, per una suv, anche la salvaguardia dei pedoni in caso d’investimento non è affatto male.

VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
Qui si sta bene

Plancia e comandi
La strumentazione dell'Alfa Romeo Stelvio, incassata e “a binocolo” come nelle Alfa d’antan, è chiara e completa. Piccolo, però, lo schermo centrale di 3,5”: quello di 7” è optional. L’impianto d’infotainment con il navigatore è facile da utilizzare, ma di serie prevede soltanto le funzionalità essenziali: Android Auto e Apple CarPlay si pagano a parte. Il sistema si comanda solo per mezzo di una manopola sul tunnel, in modo meno immediato che da uno schermo tattile (non previsto), e niente comandi vocali evoluti.

Abitabilità
L’abitacolo è spazioso: quattro adulti, anche di corporatura robusta, viaggiano comodi. Sul divano (largo e piatto) non si sta male neppure in cinque e il diffusore dedicato per il climatizzatore è di serie. La posizione di guida è alta e regolabile in modo preciso ma, a differenza delle altre Alfa Romeo Stelvio, non è prevista la registrazione del solo il supporto lombare. Ben fatti il volante e le leve in alluminio (optional) per azionare il cambio in manuale: così lunghe, sono a portata di dita anche nel ruotare la corona.

Bagagliaio
Per una suv la soglia di accesso a 72 cm dal suolo non è scomoda. Con 525 litri (quella massima non è dichiarata) il baule dell'Alfa Romeo Stelvio ha una buona capienza, ma non sono poche le rivali ancora più capaci. Comunque, il vano è ben fatto e ha una forma regolare.

COME VA
5
Average: 5 (1 vote)
Andamento allegro

In città
Si “scivola” nel traffico con disinvoltura: il motore dell'Alfa Romeo Stelvio risponde con prontezza e fluidità, i passaggi di marcia sono quasi impercettibili, le sospensioni non scuotono i passeggeri. Leggero lo sterzo, ma il diametro di svolta elevato e la scarsa visibilità posteriore (i sensori di distanza sono di serie) non aiutano nei parcheggi. Non male il consumo di 13,7 km/l.

Fuori città
La morbidezza di motore e cambio favorisce il comfort. La modalità di guida sportiva Dynamic rende la vettura più reattiva e, assieme allo sterzo diretto e all’elevata tenuta di strada, invita ad andature brillanti. I freni sono efficaci, ma quelli di altre Stelvio provate hanno permesso spazi d’arresto più contenuti. Buona la percorrenza di 17,5 km/l.

In autostrada
A 130 km/h, in ottava marcia, il motore dell'Alfa Romeo Stelvio lavora a 2000 giri con un consumo di 13,3 km/l: la sua “voce”, avvertibile sommessamente, non dà fastidio. Più che soddisfacente l’isolamento dagli altri rumori esterni. Stabile nei curvoni affrontati a velocità sostenuta, dopo i rallentamenti la vettura garantisce riprese pronte e omogenee.

PERCHÈ SÌ

Cambio
Inserisce i rapporti con rapidità e senza trasmettere contraccolpi. Comode le maxi-leve al volante per usarlo in manuale. 

Comfort
L’interno è accogliente e insonorizzato con attenzione. Valido l’assorbimento delle buche.

Maneggevolezza
Non sono poi molte le suv altrettanto rapide e precise nell’inserirsi nelle curve.

Sterzo
Diretto e rigoroso come piace agli sportivi, è anche leggero quanto serve per non affaticare.

PERCHÈ NO

Diametro di sterzata
Elevato: per girare la vettura serve più spazio della media.

Impianto multimediale
Ha poche funzioni e va integrato con le funzionalità per i telefonini che, peraltro, non sono delle più agevoli da gestire a causa dell’assenza dello schermo touch.

Regolazione lombare
Stranamente la Business ne è priva.

Terminali di scarico
I due tubi inseriti in sedi fin troppo grandi danno un’idea di “improvvisato”.

SCHEDA TECNICA
Carburante gasolio
Cilindrata cm3 2143
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 118 (160)/4000
Coppia max Nm/giri 450/1750
Emissione di CO2 grammi/km 139 (145*)
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 8 (automatico) + retromarcia
Trazione posteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 469/190/167
Passo cm 282
Peso in ordine di marcia kg 1604
Capacità bagagliaio litri 525/n.d.
Pneumatici (di serie) 235/65 R17

 

*Valore con i cerchi di 19”

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 7a a 3900 giri   202,7 km/h 198 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 8,7   8,8 secondi
0-400 metri 16,2 134,7 km/h non dichiarata
0-1000 metri 30,2 169,7 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 28,8 170,1 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 27,5 170,5 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,8   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 6,9   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,7 km/litro 16,7 km/litro
Fuori città   17,5 km/litro 19,2 km/litro
In autostrada   13,3 km/litro non dichiarato
Medio   14,9 km/litro 18,2 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   38,1 metri non dichiarata
da 130 km/h   63,3 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   132 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   12,4 metri 11,7
Alfa Romeo Stelvio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
476
128
59
37
78
VOTO MEDIO
4,1
4.140105
778
Aggiungi un commento
Ritratto di HomerSimpson
20 settembre 2019 - 13:18
A novembre dovrebbero presentare il restyling.
Ritratto di otttoz
20 settembre 2019 - 13:22
e magari ad un prezzo d'attacco con un motore a benzina da 160cv
Ritratto di jabadais
20 settembre 2019 - 13:28
Davvero? Speriamo e speriamo che sia un vero restyling e non un altro model year... Sarebbe un peccato lasciare invecchiare male un bel progetto
Ritratto di HomerSimpson
20 settembre 2019 - 14:36
Dovrebbero migliorare l'infotainment, fari full-led e versioni ibride. Cosi almeno ho letto, poi non so.
Ritratto di desmo3
20 settembre 2019 - 14:44
rimarrete delusi se vi aspettate un restyling nel senso autentico della parola... e sui full-led non ci conterei troppo...
Ritratto di Vincenzo1973
20 settembre 2019 - 15:39
@desmo e perche?
Ritratto di Alex Li
21 settembre 2019 - 15:15
@desmo3. I fari full led li hanno montati su 500x e Renegade oltre che su Maserati .....e non li mettono qui.......
Ritratto di 1995
20 settembre 2019 - 18:26
.....magari ci regalano qualche sticker!
Ritratto di remor
20 settembre 2019 - 14:05
I fari anteriori, miei gusti, sono attualmente un po' troppo fanaloni. Si spera in un'affilata. Per il resto, penso alquanto concordabile, rapporto doti dinamiche e sensazioni alla guida rispetto al prezzo ineguagliabile fra i suv, quindi su tale versante ok com'è. Sull'infotainment si va, penso, a gusti fra chi alla fine è più preso dalla guida e chi viceversa vuole stare a fare con la multimedialità (ma in tal caso presumibilmente si prende un altro suv), non credo che ne stravolgeranno il sistema; personalmente spero terranno il rotellone in passato tanto acclamato un po' da tutti finché era in uso sulle bavaresi mentre dei touch si leggeva che giocoforza distraggono, alla fine le cose si sono invertite e ora il rotellone è fuorimoda, ma per me già un tasto fisico mal piazzato (quanto spesso si legge fra i difetti dell' l'hazard in posti inusuali o dei comandi dei fari nascosti a sinistra dietro il volante) porta distrazione non per niente oramai di auto che per strada in rettilineo zigzagano è pieno
Ritratto di Leonal1980
20 settembre 2019 - 14:44
4
anche perchè l'infotaiment è preisotrico per un 'auto che vuole tenere questo listino.
Pagine
Annunci

Alfa romeo Stelvio usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Alfa romeo Stelvio usate 201631.90031.9001 annuncio
Alfa romeo Stelvio usate 201727.99035.60088 annunci
Alfa romeo Stelvio usate 201828.49042.62058 annunci
Alfa romeo Stelvio usate 201936.90046.64015 annunci

Alfa romeo Stelvio km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Alfa romeo Stelvio km 0 201742.95047.7302 annunci
Alfa romeo Stelvio km 0 201835.49042.75041 annunci
Alfa romeo Stelvio km 0 2019144.010288 annunci