PROVATE PER VOI

Alfa Romeo Tonale: un’ibrida tutta da guidare

Prova pubblicata su alVolante di
luglio 2022
Pubblicato 07 febbraio 2023
  • Prezzo (al momento del test)

    € 42.300
  • Consumo medio rilevato

    13,9 km/l
  • Emissioni di CO2

    139 grammi/km
  • Euro

    6d
Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale 1.5 160 CV Ti

L'AUTO IN SINTESI

La prima crossover media dell’Alfa Romeo è anche la prima ibrida della casa italiana. Si tratta di una mild hybrid “evoluta”: il raffinato 1.5 turbo da 160 CV è abbinato a un cambio robotizzato a doppia frizione, dentro cui è montato un motore elettrico che riesce a muovere da solo l’auto nelle partenze e in manovra. Il risultato? Quanto ai consumi, in media abbiamo ottenuto 13,9 km/l: un risultato nella norma per una mild hybrid di queste dimensioni e prestazioni. Nella modalità di guida Natural, che si inserisce a ogni riavvio, l’auto è però pigra in ripresa. Viene spontaneo passare alla Dynamic, così da avere una risposta dell’acceleratore più in sintonia con le altre, notevoli, doti dinamiche. L'Alfa Romeo Tonale invita a una guida disinvolta: frena benissimo, curva rapida e ha uno sterzo da vera Alfa Romeo, diretto, preciso e leggero. Tra i pregi ci sono anche gli interni ben fatti, con comandi pratici e un sistema multimediale all’avanguardia. Bene i sistemi elettronici di aiuto alla guida.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
5
Average: 5 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

LA PRIMA IBRIDA DEL BISCIONE

L’Alfa Romeo Tonale è una crossover dallo stile sportivo, che richiama quello degli ultimi modelli della casa. Prima ibrida del costruttore italiano, è una mild hybrid “evoluta”: ovvero, può marciare (per brevi tratti e a non più di 30 km/h) anche solo a corrente. Il motore elettrico serve per fare manovra o poco più, ma va detto che quasi tutte le rivali non sono ibride, se non nelle ben più costose versioni plug-in. Questa tecnologia permette alla Tonale di godere di agevolazioni da parte di alcuni comuni o regioni, quali possono essere il “bollo” ridotto e l’accesso gratuito a Ztl e parcheggi. Meccanicamente, questa crossover deriva dalla Jeep Compass, ma ha specifici componenti per migliorarne la maneggevolezza: lo sterzo è più diretto del 15% e le sospensioni hanno una taratura differente. Invariato è invece lo schema McPherson, all’avantreno e al retrotreno: il gruppo molla-ammortizzatore ha anche funzione portante e, occupando molto spazio, riduce la larghezza del bagagliaio.

L'Alfa Romeo Tonale condivide il 1.5 turbo a quattro cilindri mild hybrid con le Jeep Compass e Renegade e con le Fiat Tipo e 500X, ma, oltre alla versione da 131 cavalli, l’Alfa Romeo può montare quello con 160 dell’auto in prova. La differenza sta nel turbo, che qui è a geometria variabile: alette mobili aggiuntive nella turbina cambiano il flusso dell’aria in base al regime del motore, così da ottenere più spinta ai medi e alti regimi senza influire sulla risposta ai bassi. Per entrambi i motori, il valore massimo della coppia motrice resta di 240 Nm fra i 1500 e i 3500 giri. Oltre questo regime, la versione più potente inizia ad allungare con maggiore decisione. Il cambio robotizzato a doppia frizione integra un motore elettrico da 20 CV, mentre la batteria agli ioni di litio da 0,77 kWh e a 48 volt è raffreddata a liquido, pesa 13,5 kg ed è inserita nel tunnel centrale. Su strada si riscontra una buona ripresa in modalità Dynamic, mentre in Natural, quella utilizzata per il calcolo di emissioni e consumi nei test di omologazione, la risposta è piuttosto ritardata.

Per il resto, l’Alfa Romeo Tonale è una crossover molto dinamica: grazie anche alle gomme di 20” (optional montato sull’auto del test), l’auto è “aggrappata” all’asfalto. L’avantreno segue fedelmente la traiettoria impostata e il retrotreno non “scappa” mai via. Molto ridotti gli spazi di arresto, con l’impianto maggiorato della Brembo presente nell’auto della prova. Già ben dotata, la Ti del test è la versione meno cara disponibile col 1.5 da 160 CV. Sono di serie anche i sofisticati fari a matrice di led, che illuminano senza abbagliare perché creano attorno agli altri veicoli (rilevati da una telecamera) una zona d’ombra; peccato solo che, per avere le palette del cambio in alluminio al volante e gli ammortizzatori elettronici occorra passare alla Veloce. Completano la gamma la 1.6 diesel da 131 CV e la 1.3 plug-in (l’unica 4x4) da 275 CV, entrambe col cambio robotizzato a sei marce. Bene i sistemi di aiuto alla guida: la guida semiautonoma di Livello 2 è nel pacchetto Adas. Questi sistemi, assieme al valido comportamento della scocca in caso d’urto, hanno permesso all’Alfa Romeo Tonale di guadagnarsi nel 2022 le cinque stelle Euro NCAP.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Tecnologia e praticità convivono

Plancia e comandi
Gli interni dell'Alfa Romeo Tonale convincono per l’impostazione moderna ed elegante, con soluzioni che coniugano funzionalità e forma. È il caso dei pratici tasti per il climatizzatore e di quelli al volante (qui si trova anche il pulsante di avviamento). Le bocchette dell’aria, con gestione separata fra portata e direzione del flusso, sono ben fatte, mentre è d’effetto l’inserto in simil-metallo che attraversa la plancia: dai suoi sottili intagli filtra la luce d’ambiente (di serie, in cinque colori a scelta). A stonare un po’ sono le tasche nelle porte non rivestite né particolarmente ampie, la leva del cambio voluminosa e vecchio stile e alcune plastiche dalla finitura non sufficientemente morbida: in particolare, nella parte alta della plancia e dei pannelli delle porte. Il valido sistema multimediale, ricco, ampiamente personalizzabile e facile da usare, si basa su Android Automotive (ma non integra i servizi di Google): ha un reattivo display di 10,3” montato a sbalzo in posizione rialzata, Android Auto e Apple CarPlay senza fili, la piastra di ricarica per i cellulari e il navigatore. Il valido hi-fi della Harman Kardon è optional. Tre le grafiche fondamentali del riuscito cruscotto di 12,3” : con la mappa a tutto schermo, oppure con gli strumenti a lancette in stile moderno o vintage, che richiamano quelli delle Alfa Romeo di un tempo.

Abitabilità
Davanti, anche chi è corpulento sta bene. Dietro, pure gli spilungoni hanno agio per gambe (il tunnel nel pavimento è basso ma largo) e testa; inoltre, si può contare su bocchette del “clima”, prese di ricarica Usb, portabibita (ricavato nel bracciolo a scomparsa) e plafoniera dedicata. Comodo l’accesso al divano: non bisogna piegare troppo la testa. I sedili hanno di serie la regolazione lombare elettrica; altre registrazioni motorizzate, il riscaldamento, la ventilazione e i rivestimenti in pelle sono a richiesta.

Bagagliaio
Il comodo portellone automatico (che si solleva anche passando un piede vicino al sensore nel paraurti) è di serie e si apre su una bocca di carico dalla forma regolare ma con soglia piuttosto alta da terra (76 cm). L'Alfa Romeo Tonale dichiara buoni valori di capacità (500/1550 litri) pur essendo ibrida: la batteria a 48 V non è nel bagagliaio come su molte vetture di questo tipo, ma sotto il tunnel centrale. Interamente rivestito in moquette, il vano ha misure piuttosto buone, se non in larghezza; il fondo è a soli 41 cm dal tendalino e a filo con la soglia (rivestita in plastica), ma si può abbassare di 13 cm: più sotto, c’è un preformato col kit gonfia & ripara. Pratica la botola per i carichi lunghi, ma non c’è l’utile divano scorrevole, offerto da più di una rivale.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Bello sterzo, ma vuole la Dynamic

In città
Grazie al sistema ibrido, il 1.5 dell'Alfa Romeo Tonale sta spento a lungo: ci si muove a corrente, senza vibrazioni, con percorrenze rilevate nell’ordine dei 13 km/l. Il volante leggero da azionare si apprezza in manovra; buono l’assorbimento dello sconnesso, grazie anche agli ammortizzatori FSD (Frequency Selective Damping, ovvero smorzamento selettivo in base alla frequenza) che si ammorbidiscono quando ci sono molte sollecitazioni ravvicinate (come per esempio sul pavé) mentre restano più rigidi durante i movimenti progressivi della scocca (come quando l’auto va “in appoggio” in curva). Solo le asperità più marcate non sono filtrate a dovere: “colpa” delle gomme di 20” (optional) a spalla bassa.

Fuori città
Viaggiando con la modalità di guida predefinita (Natural) il cambio dell'Alfa Romeo Tonale predilige le marce alte per tenere basso il regime del motore. Così, nel nostro consueto percorso abbiamo misurato 16,7 km/l,  ma con scarsa reattività in ripresa. Quasi d’obbligo passare in Dynamic, dove il 1.5 risponde con maggiore convinzione e il cambio innesta prima la marcia “giusta”. Nei percorsi tortuosi si apprezza la precisione dello sterzo, che è leggero e anche molto diretto (2,3 giri da un estremo all’altro): va ruotato poco perfino nei tornanti. L’impianto frenante della Brembo (optional) ha i dischi maggiorati: quelli anteriori crescono nel diametro da 330 mm a 345, quelli posteriori da 278 a 305: eccellenti gli spazi d’arresto e la resistenza alla fatica, ma migliorabile la modulabilità. Luci e ombre per il cambio: ogni tanto mostra delle indecisioni e le grandi palette solidali al piantone sono riservate alla versione Veloce; in compenso, i passaggi di marcia sono rapidi e inavvertibili. 

In autostrada
A 130 km/h il 1.5 lavora a 2650 giri in settima marcia; si percorrono 12 km con un litro di benzina (leggi qui come realizziamo le prove). Otitma l’insonorizzazione ed efficiente il cruise control adattativo: usandolo col centraggio di corsia (pacchetto Adas), basta tenere le mani sul volante e l’auto segue da sé il flusso del traffico, anche con arresto e ripartenza in coda. Rapide (in Dynamic) le riprese.

PERCHÉ SÌ

COMANDI
Sono quasi tutti fisici, grandi e facili da individuare e azionare.

GUIDA
Le sospensioni garantiscono un buon assorbimento, eppure l’auto è agile nelle curve. Lo sterzo è probabilmente quello più preciso fra le crossover compatte: non stonerebbe in una berlina sportiva.

INFOTAINMENT
È intuitivo, rapido nella risposta e molto configurabile. Di serie offre tutti i dispositivi più utili e recenti, e optional c’è un ottimo hi-fi.

PERCHÉ NO

COMANDI DEL CAMBIO
La leva è voluminosa e “vecchio stile”. Le belle palette in alluminio ancorate al piantone (una “firma” della casa italiana) sono proposte solo per la Veloce.

MODALITÀ DI GUIDA NATURAL
È quella predefinita, che si ritrova a ogni avvio: il motore è lento a prendere giri e il cambio robotizzato “pigro” a scalare.

TASCHE NELLE PORTE
Non particolarmente ampie, sono prive di un rivestimento antirumore sul fondo.

SCHEDA TECNICA

Motore termico  
Carburante benzina
Cilindrata cm3 1469
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 118 (160)/5750
Coppia max Nm/giri 240/1500-3000
Motore elettrico  
Potenza massima kW (CV)/giri 15 (20)/.n.d.
Coppia max Nm/giri 55/n.d.
   
Tipo batteria ioni di litio
Emissione di CO2 grammi/km 139
No rapporti del cambio 7 (robotizz. doppia friz. + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
Capacità di traino kg 1500
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 453/184/160
Passo cm 264
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1525
Capacità bagagliaio litri 500/1550
Pneumatici (di serie) 235/50 R 18
Serbatoio litri 55


Auto in prova equipaggiata con gomme Pirelli P Zero 235/40 R 20 (optional)

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 5000 giri   201,0 km/h 210 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 8,8   8,8 secondi
0-400 metri 16,5 140,1 km/h non dichiarata
0-1000 metri 29,9 176,6 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 28,2 172,2 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 27,0 172,9 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,7   non dicharata
da 80 a 120 km/h 6,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,0 km/litro non dichiarato
Fuori città   16,7 km/litro non dichiarato
In autostrada   12,0 km/litro non dichiarato
Medio   13,9 km/litro 16,4 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   35,1 metri non dichiarata
da 130 km/h   58,1 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   131 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,7 metri 11,6

 

Alfa Romeo Tonale
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
272
95
69
55
105
VOTO MEDIO
3,6
3.627515
596
Aggiungi un commento
Ritratto di Thunder1
7 febbraio 2023 - 18:00
1
Ecco l'ennesimo flop annunciato che sara elogiato all'inverosimile dai fiattari ma solo nei commenti, quando si tratterà di tiraåre fuori 42k e comprarla allora tutti spariscono. Lo stesso è accaduto alla Giulia, ma almeno la Giulia era un auto all'avanguardia. Questa oltre ad avere consumi da Maserati e prestazioni da Dacia altro non offre.
Ritratto di Ferrari4ever
7 febbraio 2023 - 18:03
1
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA.
Ritratto di Mirko1988
7 febbraio 2023 - 18:09
1
Se qualcuno avrà davvero il coraggio di spendere € 42.300 per sta Tonale allora Alfa Romeo gli dovrà dedicare una statua e fare una versione speciale omaggio con il nome del cliente tra 10 anni, visto che anche tra 10 anni come da tradizione della casa sarà ancora in listino invariata con gli stessi motori ma con delle "edizioni speeeshiiaaallll"
Ritratto di Tu_Turbo48
7 febbraio 2023 - 18:47
Bah!...io per strada ne sto cominciando a vederne un bel po' di Tonale. Quindi non so' se si possa definire quest'auto un vero flop.
Ritratto di Zonamorta
7 febbraio 2023 - 19:08
Guarda bene il lunotto posteriore... sono quelle delle concessionarie che fanno girare per le città sperando di raccogliere qualche cliente...
Ritratto di giulio21
7 febbraio 2023 - 21:59
confermo... la tonale più la guardi e più ti compri una tesla
Ritratto di - ELAN -
7 febbraio 2023 - 22:27
1
Ma quale Tesla... SUZUKI FOREVER!!!
Ritratto di Boys
23 febbraio 2023 - 13:57
1
ahahahahah
Ritratto di 19andrea81
8 febbraio 2023 - 09:28
Io vedo un sacco di VW Taigo a giro ma sono pronto a scommettere che chi l'ha presa l'ha fatto perché ha dovuto scegliere tra una Taigo in pronta consegna o aspettare tanto per una t-cross o t-roc. Anche qui la stessa cosa,come per la Giulia e le varie Maserati
Ritratto di - ELAN -
7 febbraio 2023 - 22:39
1
Annunciato da un manipolo di tuttologi sui forum?
Ritratto di alveolo
8 febbraio 2023 - 06:44
Macché, sarà (spesso) lo stesso che si dà ""ragione"" con 3-4 nick consecutivi in cascata, minimo. Almeno in questo caso si confonde nella folla, essendo che l'auto effettivamente dice poco (imho) per ricevere apprezzamenti.
Ritratto di Reallyfly
7 febbraio 2023 - 18:00
non riesco a farmela piacere, è sgraziata e sproporzionata a zone...bho
Ritratto di Flynn
7 febbraio 2023 - 18:43
Quoto. Ha qualcosa che non funziona, probabilmente la piattaforma.
Ritratto di Tu_Turbo48
7 febbraio 2023 - 18:51
Concordo con te. È un'auto dall'estetica che, o la si amo o la si odia non c'è una via di mezzo. Comunque bisogna anche dire che c'è di peggio in giro, rispetto a questa Tonale.
Ritratto di Check_mate
7 febbraio 2023 - 20:07
Dopo un anno dalla presentazione penso di convenire. All’inizio mi piaceva parecchio, poi l’ho vista dal vivo ed il posteriore mi convince sempre meno. Davanti invece non penso accuserà mai il peso degli anni, come diverse Alfa Romeo.
Ritratto di ABCD1234
6 settembre 2023 - 19:53
Esatto, è sproporzionata, alta e stretta e il posteriore fa schifo. La Stelvio era al limite ma la larghezza compensava l'altezza, qui invece siamo in presenza di una saponettona messa di traverso... il resto, prestazioni e interni vengono sempre dopo, se la linea fa pena inutile parlarne.
Ritratto di Bimmer87
7 febbraio 2023 - 18:03
Ahahahahah 201,0 km/h contro i già scarsi 210 km/h dichiarati. E meno male che erano le Tesla elettriche ad essere lente. Questa si fa superare anche da un Audi A4 1.9 TDI del 2001. 12,0 km/litro in autostrada poi è poco meno di ciò che consuma una BMW M4 da 510 cv...
Ritratto di Mirko1988
7 febbraio 2023 - 18:08
1
È il solito vizio di Alfa Romeo, far credere di poter fare qualcosa che in realtà non riescono a fare. La maggior parte delle Mito e Giulietta dichiaravano velocità alle quali non ci potevano arrivare, questa continua con la tradizione della casa.
Ritratto di Mirko1988
7 febbraio 2023 - 18:07
1
€ 42.300 per un misero 1.5 turbo con consumi spropositati e prestazioni scialbe. Vorrei proprio conoscere il genio che l'acquisterà per fargli qualche domanda. Ho sempre pensato che le elettriche costassero troppo, ma quando vedo questa Tonale improvvisamente la Tesla Model Y dell'altra prova sembra economica.
Ritratto di bingobaldo
7 febbraio 2023 - 18:21
Pienamente d'accordo. Riassumendo: va discretamente in accelerazione (a esser buoni, diciamo sufficiente), non ha una velocità massima di rilievo, beve tantissimo in tutte le condizioni. Però è "mild-hybrid avanzata". Il problema è che c'è gente che entra in concessionaria senza capirne nulla, e si fa anche convincere che questo qui (intendo questo specifico della Tonale con questa motorizzazione) sia il futuro. In compenso "ha lo sterzo da Alfa Romeo". Mmmmaaaaahhh
Ritratto di andrea120374
7 febbraio 2023 - 18:11
2
Buondì su quattro ruote.... sgraziata esteticamente interni da Tipo tirata a lucido e quella leva del cambio automatico inguardabile
Ritratto di - ELAN -
7 febbraio 2023 - 22:30
1
Quasi peggio di una X1, insomma.
Ritratto di andrea120374
7 febbraio 2023 - 22:46
2
La X1 (quella nuova si intende) è un altro pianeta rispetto a sto coso
Ritratto di - ELAN -
8 febbraio 2023 - 13:36
1
Forse per finiture e gadget (molti a pagamento). Carino il bracciolo retrattile e giusta l'offerta del 2.0 (65 mila euro?). Poi? Boh. Parliamo di un pianale TA e 4 cilindri. Se piacciono le forme spigolose sicuramente è un altro pianeta.
Ritratto di San Bonifacio VR
7 febbraio 2023 - 18:18
2
Certo che spendere oltre 40.000 euro e ritrovarsi con un auto per la quale scrivono che il motore è lento a prendere giri e il cambio robotizzato “pigro” a scalare, come prendere per i fondelli il compratore insomma.... Se poi uno si deve indebitare per avere un misero Tonale con qualche decina di euro in più al mese puoi prendere ben altro, con il motore che offre riprese istantanee e fulminee per intenderci.
Ritratto di fastidio
8 febbraio 2023 - 13:21
7
Torna sopra e leggi meglio: con la funzione Natural "il motore è lento a prendere giri e il cambio robotizzato pigro", che è la funzione che hanno voluto mettere all'accensione (per fare in modo che si potesse dichiarare minori consumi in fase di omologazione). Esistono anche le altre funzioni dove l'auto risulta molto più performante. La stessa BMW che guido io da 190 cv se la metto nella funzione eco-pro va meno di una Panda e praticamente non scala mai...
Ritratto di lovedrive
8 febbraio 2023 - 20:45
fastidio, almeno uno che l'ha capita. la stelvio parte sempre in natural ( per consumare poco) ed è inguidabile. basta passare a dynamic e va molto meglio. stessa cosa con la panda cross. basta disinsereire "eco" e la macchina va alla grande. in eco sembra che non gli arrivi la benzina.
Ritratto di fastidio
10 febbraio 2023 - 13:33
7
@lovedrive O leggono solo i titoli o come al solito fanno di tutto per screditare il prodotto italiano..
Ritratto di Vadocomeundiavolo
7 febbraio 2023 - 18:26
Non riesco a trovare un pregio. Quattroruote l’ha misurata. 1700 kg su strada e 380 litri di bagaglio.
Ritratto di Meandro78
7 febbraio 2023 - 18:34
Non ne ha.
Ritratto di parraluk
7 febbraio 2023 - 18:28
2
13 al litro.... l'innovazione tecnologica dov'è? chiedo per un amico...
Ritratto di Firebrand
7 febbraio 2023 - 19:54
... non certo in questo modello di Stellantis :)
Ritratto di Mc9
8 febbraio 2023 - 08:15
Non certo in Stellantis
Ritratto di marcoveneto
8 febbraio 2023 - 09:06
"eh ma è ibrida". Se montavano il 2.0 MJT da 150 cv, avrebbe avuto sicuramente consumi più bassi e uno sprint maggiore.
Ritratto di alveolo
8 febbraio 2023 - 09:11
E col 2.2 di Stelvio e Giulia avrebbe praticamente volato, pure (già su Stelvio 190cv at8 q4 0-100 km/h in 6,6 sec e v=215 km/h...)
Ritratto di marcoveneto
8 febbraio 2023 - 10:51
Magari il 2.2!
Ritratto di lovedrive
8 febbraio 2023 - 20:50
calma, 6,6 della 210 cv , 7,6 del 190 cv.
Ritratto di CB400four
7 febbraio 2023 - 18:29
6
Senza multilink dietro, motore fiat spompato e beone, sbalzi carrozzeria esagerati, sedili orrendi. Arna 2.0!
Ritratto di Meandro78
7 febbraio 2023 - 18:32
Oh, finalmente uno dei migliori "coccodrilli" che abbia letto ultimamente... Ah, ma è ancora a listino? Mai più vista dopo un paio di avvistamenti per Natale e uno all'Epifania... Quali sarebbero poi i numeri di immatricolazione di questo "capolavoro"?
Ritratto di CB400four
7 febbraio 2023 - 18:35
6
Questo è quanto scritto per la Tesla Y; un tempo la normalità per un Alfa Romeo! Lo sterzo molto diretto (due giri da un estremo all’altro), preciso e non troppo “leggero”, la spinta vigorosa e l’elevata tenuta di strada sono una miscela vincente sulle strade tortuose. Non ci sono modalità di guida fra le quali scegliere, e non se ne sente la mancanza. Volendo, comunque, un sottomenù consente di modificare la reattività dell’acceleratore in base alle proprie preferenze: c’è chi ama il “calcio nella schiena” sempre e comunque, e chi no. Potenti le frenate.
Ritratto di Flynn
7 febbraio 2023 - 18:41
No, a questo punto preferisco di gran lunga la Compass.
Ritratto di Truman200
7 febbraio 2023 - 18:45
Ma no dai, ne hanno prenotate 35000 in usa, devono fare gli straordinari, solo che laggiù la vebmndono a 30000 dollari trasporto compreso, qui invece......, saranno le tasse
Ritratto di Mc9
8 febbraio 2023 - 08:19
Sarà interessante vedere come si comportano su strada con 80 cm di neve. Probabilmente Subaru negli USA vende più Outback in un anno che tutte le Alfa messe insieme in 10.
Ritratto di MrD
7 febbraio 2023 - 18:49
Bel veicolo di transizione, eredita molto dell'esperienza di altri marchi della casa.
Ritratto di manuel1975
7 febbraio 2023 - 19:17
motore che consuma e ha poca coppia. come minimo doveva avere 280 Nm di coppia
Ritratto di Volpe bianca
7 febbraio 2023 - 19:19
Di buono ha che è molto identitaria e ha un'ottima frenata. Ma con tutta l'aspettativa che si era venuta a creare prima della presentazione, il design e le proporzioni avrebbero dovuto sfiorare la perfezione e invece il risultato purtroppo è stato un po' deludente, abbastanza deludente. Non è un fallimento, ma una mezza occasione persa però sí...
Ritratto di Volpe bianca
7 febbraio 2023 - 19:21
*ma una mezza occasione persa sí...
Ritratto di BZ808
7 febbraio 2023 - 19:36
Non capisco le poche stelle al.cruscotto. le critiche a motore e cambio sono al settaggio Natural o globali? Comunque, nonostante la base Punto, hanno tirato fuori un buon prodotto, peccato per alcune pecche negli interni!
Ritratto di Gordo88
7 febbraio 2023 - 19:39
1
Insomma la modalità natural è in realtà la eco e la dynamic la normale.. comunque a parte ciò a me piace, finalmente un crossover che si fa guardare
Ritratto di TheViking
7 febbraio 2023 - 20:30
Devo dire che nutrivo un po' di speranze per questo sistema ibrido "intermedio" tra un mild ed un full. Avrebbe potuto essere un motore discreto, ma anche a voler aggiungere 2 km/l di margine alle misurazioni effettuate, certo, non brilla per consumi. Mi pare assurdo il consumo urbano in particolare: 13.0 km/l (ma anche fossero 15), sono stati ottenuti come? Perché forse (forse) se faccio la prova semaforo, ad ogni semaforo, con la mia, per poi inchiodare ad ogni semaforo/stop (quindi senza sfruttare il recupero di energia cinetica), faccio 15 al litro, ma mi ci devo davvero mettere d'impegno per fare un risultato così da schifo...
Ritratto di Gordo88
7 febbraio 2023 - 22:40
1
Vi meravigliate dei consumi ma questa è poco più di una mild hybrid.. per chi fa più strada e vuole consumare meno c' è la 1.6 diesel che ha anche più coppia..
Ritratto di Zonamorta
8 febbraio 2023 - 06:33
Ci meravigliamo per le accoppiate prezzo/consumi/contenuti... fosse costata 10.000 euro di meno sarebbe anche passabile... Tavares è stato un genio... prende risorse strutturali dai marchi italiani (fiat-lancia-alfa), lasciarli come li ha trovati, per affossarli definitivamente e prendere quello che gli interessa veramente, cioè Jeep.
Ritratto di Gordo88
8 febbraio 2023 - 12:33
1
Come se la concorrenza costasse meno.. rimanendo in casa stellantis la jeep compass 1.6 diesel viene solo 1k euro in meno, ed è una compass..
Ritratto di alveolo
8 febbraio 2023 - 06:56
xGordo in effetti 1.6 mj a 25k (e già un prezzo su cui riflettere se eventualmente acquistare, sarebbe stato non troppo tempo fa) era il classico che per successo diventava (a prescindere dal bella o non bella, degustibus) la nuova 500x / Renegade e non di meno in certi periodi pure la Compass. Solo che s'è riusciti a mettere su sta struttura tale che le persone fra un Voglio per forza che l'auto guidi da sola (quasi), Voglio per forza 6 stelle euroncap a sballare (anche se dopo giusto una manciata d'anni con le nuove regole di stelle ne varrà max 4), Voglio i fari ultralaser ecc.ecc. Non ultimo, se non gli si attacca in qualche modo la prolunga della corrente allora è una tecnologia tanto superata quanto mortale per l'ambiente. E per tutto ciò sono disponibili a pagare pagare pagare... Ecco il risultato
Ritratto di TheViking
9 febbraio 2023 - 16:56
@Gordo, beh, mi meraviglio perché per una vettura comunque in grado di muoversi a bassa velocità a motore termico spento, i 13 km/l dichiarati in città sono comunque pochini. Da questi dati sembra praticamente che il motore a benzina sia stato praticamente sempre acceso, anche nelle condizioni tipo veleggio o decelerazione in cui avrebbe dovuto essere spento. Con un po' di sarcasmo verrebbe da dire "l'elettronica che gestisce il cambio, lo sa che esistono altre marce oltre la prima e la seconda?" :-)
Ritratto di Biondi stefano
7 febbraio 2023 - 20:30
Che delusione, dopo tanta attesa mi sarei aspettato un livello più alto,insomma qualcosa dove eccelle in qualità, in materiali più....fate voi,in questa auto non ho trovato una novità che fa vedere il rinnovamento.
Ritratto di Truman200
7 febbraio 2023 - 20:36
La modalità natural e un escamotage x aggirare le norme antinquinamento, e stata omologata con norma, infatti l auto di default parte sempre così, come lo start and stop che è sempre attivo alla partenza, poi uno lo mette come vuole
Ritratto di Tistiro
7 febbraio 2023 - 20:56
Se sei ibrido e non fai almeno i 20 al litro sei inutile. Ma greeennnnnnnn
Ritratto di mikizot
7 febbraio 2023 - 22:07
Design anonimo degno dei frigoriferi elettrici americani o orientali. Per avere design bisogna pagare un professionista, vedi giugiaro,bertone,pininfarina etc le loro auto seppur di gran serie sono ancora attualissime. Prezzo spropositato ma in linea con tutte le auto attuali, con sovrapprezzi dal 100% al 30% rispetto a 3 anni fa. Che dire inoltre; prestazioni da utilitaria e consumi eccessivi. Una domanda...ma queste ibride oltre a fare qualche metro in elettrico servono all'ecologia o solo a gonfiare i prezzi? MAH
Ritratto di - ELAN -
7 febbraio 2023 - 22:35
1
Col pianale della Compass non poteva avere la linea di una Stelvio con motore longitudinale, larga 190 cm.
Ritratto di Delfino1
7 febbraio 2023 - 22:10
Non mi sento di definirla brutta, però c'è qualcosa che non torna...vista dal davanti sembra troppo stretta e anche la vista laterale, soprattutto verso il posteriore, non mi convince...si discute molto sui consumi...ma ci sono così tanti SUV turbo benzina sui 160 cv che consumano molto meno?? è una domanda la mia..Non sto difendendo questa Tonale..
Ritratto di - ELAN -
7 febbraio 2023 - 22:37
1
Quoto, il design è valido ma è applicato a volumetrie un po' infelici
Ritratto di Kappa18
8 febbraio 2023 - 01:50
A mio avviso questa Tonale presa a "settori" ha parti anche piacevoli, che pero' mal si fondono assieme. Se prendiamo un Rav 4 (guardando solo all'efficenza) vediamo che (nonostante dimensioni e peso leggermente superiori), ha un efficenza notevolmente migliore. 16.7km/l di media contro 13.9. L'unica cosa che salvo in questa Tonale tutto sommato sono gli interni.
Ritratto di Alfiere
7 febbraio 2023 - 22:34
2
CX30 2.0 186cv, si risparmia pure qualcosa ed è piu "alfa" di questa jeep.
Ritratto di Zonamorta
8 febbraio 2023 - 06:16
Questa è una fiatalfapegiòjeppetta.... praticamente un mostro da laboratorio....
Ritratto di ziobell0
7 febbraio 2023 - 23:30
colore rosso e con i led accesi il frontale fa una buona impressione. Per il resto un qualcosina del buondì motta lo ricorda anche a me... prezzo esagerato per quel che offre
Ritratto di outlawpete
8 febbraio 2023 - 10:13
Sabato scorso sono andato a provare prima Kia Sportage e poi a seguire Tonale.....certamente sono due auto diverse per assetto e intenzione dei progettisti....ma costano +/- simili e le sto valutando...ed ho avuto l'impressione che la Tonale sia il classico concetto Fiat/Alfa.....bellina, esteticamente gradevole, ma sensazione di "giochino"...nel senso bellino, ma qualità costruttiva percepita inferiore a Kia, assetto rigido ed i due passeggeri che avevo dietro sballottavano (la moglie ha detto.....col c..o che ci sto dietro) , motore pigro e lento, materiali poveri, leva del cambio e cambio veramente da anni 90 ed ingombrante, plastiche e materiali poveri (a parte la parte alta della plancia)...poi cmq smettiamo di fare i test con le versioni SUPER CARICHE e TOP.....perchè il 90% degli utenti non mette le sospensioni adattive o i sedili massaggianti.....quindi la macchina senza quelle è un "pancale" come si dice in Toscana.,..(o pallet in Italiano)...Chiaro la SPORTAGE è piu da guida relax.....ma la sensazione di confort e qualità percepita è secondo me superiore (solo per il cambio a rotella....top).
Ritratto di Zonamorta
8 febbraio 2023 - 10:39
Manca solo la classica perdita d'olio di tradizione Alfa, ma forse non hai avuto tempo per guardare sotto.... :)
Ritratto di bingobaldo
8 febbraio 2023 - 14:39
D'accordissimo. In realtà il brutto vizio di questa testata è di non speficifare mai cosa è optional e cosa no
Ritratto di NeuroToni
8 febbraio 2023 - 12:08
Che differenza c'è fra un mild hybrid evoluto ed un full hybrid?
Ritratto di Oxygenerator
8 febbraio 2023 - 14:50
La stessa che c’è, tra il lago e il mare.
Ritratto di palazzello
8 febbraio 2023 - 14:34
Vista dal vivo e non mi è piaciuta!!! Me l'avevo immaginata come una Stelvio in formato mini. Invece la vedo un po' sgraziata, poco DNA Alfa Romeo...boh!!
Ritratto di Oxygenerator
8 febbraio 2023 - 14:51
Non sembra uscir benissimo dalla prova
Ritratto di Jemba80
8 febbraio 2023 - 15:10
Consuma meno la mia Golf benzina turbo del 2010
Ritratto di pikkoz
10 febbraio 2023 - 00:08
Alla fine questo "middle hybrid" tanto sviolinato da Stellantis come "l' uovo di colombo" ha dimostrato non essere nulla di speciale sia come prestazioni che per consumi, se solamente almeno "suonasse" bene e invece. Poi lasciamo perdere che uno si compra un auto del genere e poi metro alla mano ci si trova piu' o meno lo stesso spazio dietro e per i bagagliai di una Golf/Leon (andatevi a leggere le misurazioni di 4ruote altro che 500l di bagagliaio ) quest ultima meno costosa piu' divertente ,veloce e che consuma ben meno ma visto che non e' un suv non "tira" . Aldila' dell estetica che e' personale ,non vedo come i contenuti di questa vettura possano impensierire le vetture a cui vorrebbe far concorrenza.
Ritratto di gianlucarussi
18 febbraio 2023 - 17:57
il motore non soddisfa pienamente
Ritratto di gianlucarussi
18 febbraio 2023 - 17:58
il prezzo potrebbe essere più basso
Ritratto di Morris72
15 marzo 2023 - 17:58
Scusate, ma costa come una Tesla model Y che anzi è più spaziosa e capiente e prestazionale e..... vabbé......... consuma come una Maserati.... che innovazione è? chissà cosa avevano in mente..... bo....Auguri e speriamo che il marchio passi il 2025....
Ritratto di MauroMecallo
21 marzo 2023 - 19:51
1
Non è bella come era rappresentata nei rendering. Purtroppo la cosa succede con tutte. Quel motorino da un litro e mes, però mi fa pensare . E sempre la più papabile per dare il cambio alla 159 .. Ma con una certa calma visti i tempi di consegna e un paio di altre Marche che mi intrippano assai. Luca.
Ritratto di emanuelepietroni
6 luglio 2023 - 08:13
Il mercato odierno premia chi realizza SUV ... fatti bene e fatti male. Ora personalmente ho creduto in epoca Marchionne al rilancio di questo marchio sicuramente avvenuto con modelli come 4C, Giulia e Stelvio. Bene ora con questa Tonale vedo un passo all'indietro. Esteticamente la macchina è bella ma torniamo a dire ... costa tanto e comunque "non spinge". Poi tutti se ne riempiono la bocca ma quanti davvero andranno a comprarla (magari pure ben accessoriata) e pagheranno circa 50k euro? Molti meno dei suoi estimatori ... Quando sono andato tempo addietro a provarla a Jesi (AN) lo stesso titolare è stato più che onesto con me "... non è la Stelvio e men che meno la Giulia ..." riconosco tanta sincerità nelle sue parole.
Ritratto di alfistanelcuore
19 luglio 2023 - 13:57
Sgraziata come poche. Mi sembrano tre pezzi di auto saldate. tutte e tre passabili ma così assemblate sono decisamente sproporzionate. parere personale.
Ritratto di Al_Ta21
2 agosto 2023 - 15:07
Ahimè 13 al litro in città confermati anche da altre testate sono una follia. Però omniauto e quattroruote in autostrada portano 13.5 e 14 al litro, come mai voi 12?
Ritratto di Goliat
6 novembre 2023 - 20:10
Purtroppo è il prezzo da pagare per un modello bello ma pesante e con gomme esagerate, quindi i consumi sono questi bisogna rassegnarsi
Ritratto di Goliat
6 novembre 2023 - 20:07
Bella, ma costosa purtroppo al giorno d'oggi stanno diventando troppo onerose. Inaccessibili per molti un peccato.
Ritratto di Etneo
20 novembre 2023 - 12:50
Secondo me è molto più accattivante la Stelvio.
Ritratto di 19andrea81
30 gennaio 2024 - 10:13
Neanche un anno dopo il lancio la Tonale 1.5l 131cv passa da 35.500€ a 39.350€. Stesso allestimento
Ritratto di Wlafigaechilacastiga
23 febbraio 2024 - 23:44
Come al solito gli italiani idioti parlano male dell'Italia (e poi si lamentano che le cose vanno male). La Tonale può piacere o non piacere: a me è piaciuta e me la sono comprata (e se qualcuno vuole scrivermi per menarmela faccia pure, non ho peli sulla lingua [momentaneamente]). Tutti che vogliono auto dalle prestazioni megagalattiche ma poi dove vanno a tirarle? In autostrada col rischio che ti levano la patente? In città che poi magari spalmi qualcuno sull'asfalto? Io la Tonale me la godo, dentro sembra un'astronave e fuori è splendida (altro che WV, AUDI, BMW, MERD'E'CES che sembrano carri armati tedeschi della Prima Guerra Mondiale). Per il resto... rosicate gente, rosicate...
Ritratto di carmelos
17 marzo 2024 - 19:53
Ciao, fra poco mi arriverà ma 160mhev Veloce. Concordo pienamente con la tua risposta, su tutto! Vogliono prestazioni da F1 quando in realtà non serve assolutamente a niente; l'auto deve essere bella, attrezzata, e consumare il giusto. Il diesel sta scomparendo e l'elettrico ancora deve decollare. Questa ha consumi adeguati e per 2km/l in piu' di media non vado di certo a prendermi delle macchine che non mi piacciono. Poi penso che ci siano sempre i solit leoni da tastiera, ai quali non sta bene mai niente, e magari non possono permettersi nessuna auto di rilievo nella realtà.
Ritratto di Wlafigaechilacastiga
18 marzo 2024 - 13:26
Ciao. E grazie per aver confermato le mie idee. Anch'io ho una Veloce da 160 cv e stai tranquillo, è una bomba su quattro ruote!
Ritratto di Andtod
30 marzo 2024 - 11:39
D' accordissimo presa a agosto la plug-in per mia moglie, fatti 10200 km di cui 1200 in termico il resto in EV (GRATIS) vivendo a 20km dalla città e viaggiando tutti i giorni, alla faccia di chi sproloquia sull inutilità delle phev e poi quando ti vuoi divertire metti in D e impenni con 280cv.... un ottimo acquisto, grandi soddisfazioni
Annunci

Alfa romeo Tonale usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Alfa romeo Tonale usate 202229.47833.94060 annunci
Alfa romeo Tonale usate 202329.50038.14049 annunci
Alfa romeo Tonale usate 202434.45039.6404 annunci

Alfa romeo Tonale km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Alfa romeo Tonale km 0 202237.90041.2709 annunci
Alfa romeo Tonale km 0 202330.60039.790100 annunci
Alfa romeo Tonale km 0 202453934.79023 annunci