PROVATE PER VOI

Citroën C5 Aircross: un “cuscino” per viaggiare

Prova pubblicata su alVolante di
marzo 2019
Pubblicato 02 dicembre 2019
  • Prezzo (al momento del test)

    € 36.700
  • Consumo medio rilevato

    14,3 km/l
  • Emissioni di CO2

    126 grammi/km
  • Euro

    6 d-Temp
Citroën C5 Aircross
Citroën C5 Aircross BlueHDi 180 Shine EAT8

L'AUTO IN SINTESI

La Citroën C5 Aircross è una crossover medio-grande dalle caratteristiche forme bombate. Fra i pregi ci sono la versatilità e lo spazio nell’abitacolo, mentre le finiture sono sono eccezionali e alcuni comandi della consolle centrale sono poco intuitivi da utilizzare. Il comfort è ottimo e la guida piacevole, con il 2.0 diesel da 177 CV brillante e poco rumoroso che ben si sposa con il rapido e fluido cambio automatico a otto marce.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
5
Average: 5 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
5
Average: 5 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
5
Average: 5 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

CONFORTEVOLE, PERSONALE E RICCA 

La Citroën C5 Aircross è una crossover a trazione anteriore dal look ispirato alle suv. Ha un aspetto personale, con le luci principali posti su due livelli (quelle diurne sovrastano i fari full led, di serie nelle Shine). Nei viaggi è ottima: ben insonorizzata e molleggiata (efficaci i particolari ammortizzatori con tamponi di fondo corsa idraulici) è anche assai spaziosa e versatile (il divano è scorrevole e con gli schienali a inclinazione variabile). Non entusiasmano, invece, le finiture, un po’ economiche, e la gestione dei servizi di bordo: i tasti e lo schermo tattili nella consolle sono macchinosi. Il 2.0 turbodiesel da 177 CV è poco rumoroso e ben si abbina al vellutato cambio automatico a otto rapporti; abbastanza preciso lo sterzo. Buona la dotazione di sicurezza: la Shine provata ha di serie anche il cruise control adattativo, che gestisce lo sterzo e la marcia in colonna, e la frenata automatica d’emergenza in grado di rilevare pedoni  e ciclisti. Nei test dell’Euro NCAP (della versione dotata di questi dispositivi di sicurezza) ha ottenuto cinque stelle.

VITA A BORDO

5
Average: 5 (1 vote)
SI VIAGGIA DA RE, MA LE FINITURE…

Plancia e comandi
Specialmente con il rivestimento chiaro, come quello dell’auto in prova, l’abitacolo della Citroën C5 Aircross è arioso; la Shine ha di serie gli “sfiziosi” inserti in finta pelle su sedili, poggiagomiti e plancia. La plancia è moderna e i montaggi sono precisi; molte plastiche però sono rigide e poco gradevoli al tatto. Il cruscotto è digitale (configurabile in 15 varianti) e sotto il monitor centrale di 8’’ (da cui si gestisce quasi tutto) ci sono i tasti a sfioramento per le funzioni principali dell’infotainment: trovare senza indugio quello giusto richiede pratica. Buona la disponibilità di vani, con fra i sedili anteriori il più capiente: largo e molto profondo, è dotato di luce e di un piccolo vassoio asportabile. Nella Shine, la ricarica senza fili per gli smartphone (di serie) è troppo prossima all’unica presa Usb chi siede davanti: non si possono ascoltare gli mp3 di un dispositivo esterno e ricaricare lo smartphone contemporaneamente.  

Abitabilità
Davanti c’è molto spazio; le poltrone, rialzate, sono poco profilate (la regolazione lombare non supporta molto la schiena); rivestite in finta pelle e tessuto, hanno un’imbottitura soffice: sembrano quelle di un salotto. Dietro, il tunnel sul pavimento poco marcato, il divano piatto al centro (con i tre posti di pari larghezza) e con gli schienali a inclinazione variabile in maniera indipendente danno il loro contributo a rendere anche i lunghi viaggi davvero confortevoli.

Bagagliaio
L’ampio portellone, con la bocca squadrata, semplifica le operazioni di carico, anche per gli oggetti di grandi dimensioni. Nella posizione più alta, il pavimento (c’è il doppio fondo) è a filo con la soglia (a ben 76 cm da terra). Col il divano in posizione d’uso, la capacità di carico è ai vertici della categoria; ripiegandolo, la Citroën C5 Aircross non brilla: ci sono rivali che caricano di più (ma sono più ingombranti). Non mancano la presa a 12 volt e due piccole ma profonde tasche. 

COME VA

5
Average: 5 (1 vote)
PER UNA GUIDA IN RELAX, MA BRILLANTE

In città
Le sospensioni particolarmente efficienti della Citroën C5 Aircross fanno la differenza: si viaggia davvero ben isolati dalle buche, dai tombini e dalle rotaie del tram. Il cambio automatico dolce nei cambi di rapporto e lo sterzo leggero danno poi il loro contributo a rendere meno stressante la guida cittadina. I parcheggi non sono un problema: la retrocamera con visuale a 180° (di serie) supplisce alla scarsa visibilità dietro. 

Fuori città
La vettura è godibile anche tra le curve: la carrozzeria si corica poco di lato e lo sterzo è preciso quanto basta per il tipo di vettura. Brillante e silenzioso il quattro cilindri diesel; il cambio è rapido negli innesti. Le differenze fra le modalità di guida Eco e Sport sono poco rilevanti.

In autostrada
A 130 km/h il motore della Citroën C5 Aircross lavora (in silenzio) a soli 2000 giri, ed è pronto a rispondere con vivacità dopo i rallentamenti; i fruscii e il rumore di rotolamento delle ruote sono appena avvertibili. Il cruise control adattativo frena e accelera con dolcezza e, quando si è in colonna, arresta e fa ripartire l’auto da sé. 

PERCHÈ SÌ

Bagagliaio
Ha una capacità notevole, e si sfrutta bene: di forma regolare, ha il divano scorrevole (diviso in tre parti), e con schienali regolabili nell’inclinazione. 

Comfort
L’abitacolo è generoso di centimetri, anche per i passeggeri posteriori. Si viaggia in prima classe: l’imbottitura delle poltrone è morbida (al punto giusto), le sospensioni filtrano bene le asperità e i vetri laterali stratificati attutiscono i rumori esterni. 

Sicurezza
Non mancano, di serie, gli aiuti elettronici alla guida di ultima generazione, tra cui il cruise control adattativo.

PERCHÈ NO

Comandi 
Alcuni richiedono una certa attenzione per essere utilizzati, come quelli secondari nella consolle centrale.   

Dettagli 
Un po’ economiche alcune plastiche: la parte inferiore della plancia e delle porte meritavano una realizzazione più accurata.
  
Prese Usb
Un’auto moderna e di questo prezzo, dovrebbe offrirne di più: ce ne sono due (una davanti e una per i passeggeri posteriori).

SCHEDA TECNICA

Carburantegasolio
Cilindrata cm31997
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri130 (177)/3750
Coppia max Nm/giri400/2000
Emissione di CO2 grammi/km126
Distribuzione4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio8 (automatico) + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
Capacità di traino kg1650
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm450/184/169
Passo cm273
Posti5
Peso in ordine di marcia kg1540
Capacità bagagliaio litri580-720/1630
Pneumatici (di serie)235/55 R18
Serbatoio litri53

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 7a a 3700 giri 204,5 km/h211 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h9,3 9,4 secondi
0-400 metri16,7136,0 km/hnon dichiarata
0-1000 metri30,5173,1 km/hnon dichiarata
    
RIPRESA IN DRIVESecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h28,2174,3 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h27,0176,0 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h2,8 non dichiarata
da 80 a 120 km/h6,4 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 14,1 km/litro18,9 km/litro
Fuori città 16,4 km/litro21,7 km/litro
In autostrada 12,5 km/litronon dichiarato
Medio 14,3 km/litro20,4 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 39,3 metrinon dichiarata
da 130 km/h 66,2 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 131 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 10,6 metri 

 

Citroën C5 Aircross
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
87
72
51
33
69
VOTO MEDIO
3,2
3.240385
312
Aggiungi un commento
Ritratto di Gordo88
2 dicembre 2019 - 15:28
1
Tra i difetti avrei inserito anche il consumo perchè un 2.0 diesel su un' auto del genere non può fare di media i 14 al litro.. manco avesse la traz integrale
Ritratto di puccipaolo
2 dicembre 2019 - 22:02
6
A 130 Km/h fa 12,5 Km/l....credo che una Porsche 911 percorra di più a vel costante..ma ha anche un corfort inferiore!!!
Ritratto di andrea999
3 dicembre 2019 - 02:43
La X3 30d 4x4 consuma meno (ed ha 100cv in più)...
Ritratto di Santhiago
3 dicembre 2019 - 14:05
Credo sia sbagliato.. Sarei stupito (molto negativamente) se fosse davvero così, ma personalmente non credo proprio
Ritratto di Santhiago
3 dicembre 2019 - 14:04
Non può fare così male! È incredibile.. I rilevamenti su misto, città, possono amche essere soggetti a variabilità delle condizioni, ma il consumo a 130 in autostrada deve avere una aleatorietà assolutamente minima, e non è credibile un consumo così alto.
Ritratto di Luke_66
2 dicembre 2019 - 16:36
4
36700€ ? allo stesso prezzo ti porti a casa una BMW X1 18d e con 750€ in piu' Jaguar E-Pace che in quanto a finiture e materiali...
Ritratto di neuropoli
2 dicembre 2019 - 20:06
ma la X1 18d è la versione da barboni, questa almeno è completa!
Ritratto di deutsch
3 dicembre 2019 - 19:06
4
esatto almeno confrontiamo versione paragonabili. ok c'è una netta differenza di immagine e qualità ma anche la dotazione è di un altro pianeta. senza considerare poi il prezzo reale di acquisto
Ritratto di treassi
2 dicembre 2019 - 18:09
La follia del diesel è agli sgoccioli...
Ritratto di otttoz
2 dicembre 2019 - 19:26
mi pare che sia la piattaforma già predisposta per l'elettrico,basta aspettare...
Ritratto di 82BOB
2 dicembre 2019 - 20:05
2
Veramente interessante, magari ci fosse una versione a metano!
Ritratto di Biondi stefano
2 dicembre 2019 - 21:07
L'HO vista dal vivo,non mi dispiace perché ha uno stile casual,he per famiglie perché é veramente spaziosa e ben organizzata con tasche e ripostigli sparsi un po'ovunque. I sedili sono comodissimi non avvolgenti ti lasciano libertà di movimento,come piace a me. Grande visibilità davanti e di lato. I motori non li conosco ma aspetterei quella e.v. I materiali e il design della plancia non é razionale, preciso e austero come le tedesche ma giovanile e "casual" appunto.
Ritratto di lidel
3 dicembre 2019 - 20:42
2
se la confronti con la 3008 c'è un abisso. come avevo letto su un altro forum: la citroen è come la fiat per fca in termini di qualità materiali ( oserei dire peggio della fiat)
Ritratto di lucios
3 dicembre 2019 - 12:50
4
Ho una Opel Grandland X ed ha lo stesso problema di questa, la qualità dei materiali interni. In PSA risparmiano parecchio da questo punto di vista. Peccato.
Ritratto di Nicola Bensi
3 dicembre 2019 - 12:55
In Citroën si facciano prestare le plastiche dure che il gruppo VW monta su alcune delle loro auto, dopodiché i giornalisti italiani non potranno criticare: vuoi mettere le plastiche dure della VW!?
Ritratto di Santhiago
3 dicembre 2019 - 14:06
Verissimo
Ritratto di andre9191
3 dicembre 2019 - 13:39
Senza 4x4 ...è monovolume
Ritratto di deutsch
3 dicembre 2019 - 19:08
4
come il 90% delle vendite in questa categoria, soprattutto quanto il 4x4 non è una scelta obbligatoria del costruttore
Ritratto di mike53
3 dicembre 2019 - 13:43
@andrea9191, infatti è una crossover e non un Suv......
Ritratto di mike53
3 dicembre 2019 - 13:44
@andrea9191, infatti è una crossover, non un Suv.......
Ritratto di Giuliopedrali
3 dicembre 2019 - 18:05
Ha un design mutuato da una Citroen cinese di scarso successo ora non più in vendita... A parte questo onore alle sospensioni, oggi averle morbide è più raro del telaio in carbonio della 4C.
Ritratto di Raf17
4 dicembre 2019 - 09:22
1
A forza di fare cuscini state attenti a non addormentarvi !!! Gran bello scatolone !
Ritratto di Pfizto
4 dicembre 2019 - 13:40
Media 14 al litro? con la mia serie 2 ne faccio 17 come minimo, e ho anche il piede pesante
Ritratto di deutsch
4 dicembre 2019 - 14:08
4
la media della rivista c'entra poco con la media dei singoli utenti sennò non si spiegherebbe come mai gente con la stessa auto ha percorrenze così diverse tra loro, anche a e capita di esere in media coi consumi rilevati ed altre volte di distanziarmi anche del 25%
Ritratto di Pfizto
4 dicembre 2019 - 14:37
comunque per una macchina del genere per me 14 al litro sono pochi
Ritratto di MotorG
4 gennaio 2020 - 23:36
1
Sicuramente il motore e sbagliato, ma le altre motorizzazioni e l auto sono azzeccate, il confort e lo stile, da citroen !
Ritratto di Viziodiforma_
7 marzo 2020 - 11:20
Quanti frustrati e falsi intenditori della domenica che ci sono qui su questo sito . . Auto stupenda sotto ogni punto di vista per un autista che punta al comfort e ha figli. Non costa ne tanto ne poco , possiede un equipaggiamento in rapporto al prezzo irraggiungibile dagli altri marchi . Vero ha una linea stravagante all’inizio non mi piaceva , ma con il giusto pacchetto estetico fa una bella figura ! E lo dico da possessore di range rover sport , fate un po’ pena a dover criticare sempre e imporre il vostro credo da finto pilota di pista , come se dovessimo tutti correre a 300 all’ora chissà dove
Ritratto di Viziodiforma_
7 marzo 2020 - 11:23
E sopratutto la trazione integrale che quasi mai si utilizza , perchè questa è la verità
Ritratto di MAR_65
18 gennaio 2021 - 12:50
Io ho provato il 1200 turbo benzina da 131 cavalli e lo trovo troppo rumoroso per la categoria di auto. IL 3 cilindri appena si accelera fa un rumore da frullino per me molto fastidioso
Ritratto di Diego B
4 marzo 2021 - 22:37
ho comprato la 1.2 a benzina ma tra i pregi del confort e lo spazio disponibile c'e' la nota molto dolente del consumo, circa dieci al litro , altra cosa da quello che dicono a citroen e il venditore. Il motore soffre tantissimo le salite e il consumo aumenta vertiginosamente, sembra un motore di un'auto di categoria superiore . Altro difetto e' la frizione che si surriscalda alle prime salite , probabile sottodimensionamento della stessa frizione . Il navigatore non e' assolutamente preciso . Altra nota negativa e' l'aggiornamento software del navigatore , bisogna lasciare il motore acceso, incredibile ,processo obsoleto e non da auto moderna. Usb non sufficienti e connessioni per i telefoni solo via cavo. Elettronica non sembre funzionante , a volte compaiono spie che segnalalano problemi non realmente presenti Peccato mi aspettavo molto di piu !! Assolutamente non contento della scelta
Annunci

Citroen C5 aircross usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Citroen C5 aircross usate 201918.90024.85051 annunci
Citroen C5 aircross usate 202020.90025.99017 annunci
Citroen C5 aircross usate 202124.90029.67011 annunci

Citroen C5 aircross km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Citroen C5 aircross km 0 201929.50029.5001 annuncio
Citroen C5 aircross km 0 202027.10030.6405 annunci
Citroen C5 aircross km 0 202133.40037.3503 annunci
Citroen C5 aircross km 0 2022130.32051 annunci