PROVATE PER VOI

Dacia Duster: prezzo basso, sicurezza da migliorare

Prova pubblicata su alVolante di
gennaio 2011
Pubblicato 26 gennaio 2011
  • Prezzo (al momento del test)

    € 18.000
  • Consumo medio rilevato

    13,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    145 grammi/km
  • Euro

    Euro 5
Dacia Duster
Dacia Duster 1.5 dCi Lauréate 110 CV 4x4

L'AUTO IN SINTESI

È una suv compatta che offre una buona abitabilità e il giusto spazio per i bagagli, e che grazie alla trazione integrale se la cava anche fuori dall’asfalto. Il rapporto fra prezzo e contenuti è imbattibile, anche nella ricca Lauréate l’Esp è optional e la dotazione di airbag ridotta al minimo indispensabile.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
2
Average: 2 (1 vote)
Sterzo
2
Average: 2 (1 vote)
Tenuta di strada
3
Average: 3 (1 vote)
Dotazione
2
Average: 2 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Piace non solo per il prezzo

Ha una linea tutt’altro che banale, un abitacolo spazioso e costa poco: è una suv che punta sulla concretezza e sulla praticità, e con la trazione integrale va bene anche su neve e su sterrato. Nonostante lo sterzo dalla precisione migliorabile, si guida piacevolmente e ha una buona tenuta di strada; peccato che l’Esp si paghi a parte, e che sempre a proposito di sicurezza manchino gli airbag a tendina posteriori. I corti rapporti del cambio favoriscono il brio del 1.5 a gasolio, ma i consumi non sono bassi.

È una suv low cost, ma non attrae solo per il prezzo: esteticamente gradevole, è concreta e pratica grazie all’abitacolo in grado di accogliere abbastanza comodamente cinque passeggeri, e al bagagliaio “a prova di famiglia”. Costruita in Romania, monta un 1.5 turbodiesel che, grazie ai suoi 110 CV e alla rapportatura corta del cambio, garantisce una discreta vivacità; inoltre, è anche piuttosto silenzioso, ma non eccelle nei consumi.

Fra le curve, agilità e tenuta di strada non deludono, anche se resta migliorabile lo sterzo, che risponde con poca gradualità e difetta di precisione specialmente alle andature più elevate. La guida risulta poco impegnativa anche in città, sia per le dimensioni abbastanza compatte della carrozzeria (432 cm di lunghezza), sia per la posizione di guida rialzata che favorisce la visibilità. Solo sufficiente la potenza dell’impianto frenante.

Oltre che sulle strade innevate, con la trazione integrale (di derivazione Nissan, partner della Renault, casa cui la Dacia fa capo) è a sua agio negli sterrati, dove può contare sulla buona altezza da terra della carrozzeria. Volendo, si possono aggiungere protezioni per i passaruota (Pack Off Road) e per la parte inferiore delle porte (Pack Style), ma la limitata escursione delle sospensioni e l’assenza delle ridotte sconsigliano di cimentarsi nel fuori strada duro.

La dotazione è essenziale anche nel caso della Lauréate: è la versione più “ricca” e ha le barre sul tetto di serie, ma fa pagare a parte l’Esp e non dispone neppure degli airbag per la testa estesi ai posti dietro. Inoltre, non è previsto il “clima” automatico al posto di quello manuale, e nel preventivo vanno calcolati anche accessori normalmente offerti di serie, come la radio (con comandi al volante) oppure i cerchi in lega.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Plastiche povere, abitacolo generoso

Le plastiche grigie oltre che poco gradevoli al tatto tradiscono qualche economia, e la posizione di alcuni comandi è criticabile, ma gli assemblaggi sono curati e la robustezza non manca. L’abitacolo è arioso e lo spazio per le gambe e sopra la testa abbonda pure per i passeggeri posteriori, sebbene chi occupa il posto centrale del divano si trovi il tunnel fra i piedi. Il bagagliaio ha la soglia che dista parecchio da terra, ma si sfrutta bene grazie all’imboccatura ampia e al vano dalla forma regolare.

Plancia e comandi
Gli interni, assemblati con cura, trasmettono solidità, ma le plastiche sono economiche, l’estetica è datata e molti componenti sono quelli della Renault Clio di un decennio fa (per esempio la levetta a sinistra del volante, che aziona il clacson, oppure la radio – optional – non integrata nella plancia); criticabile pure la collocazione dei comandi del “clima”, troppo in basso, mentre il cruscotto si fa apprezzare per semplicità e completezza: fra l’altro, include il computer di bordo e il termometro dell’acqua.

Abitabilità
Il soffitto è alto e l’abitacolo risulta arioso: lo spazio sopra la testa non manca e altrettanto dicasi dell’agio per le gambe, sia davanti sia dietro. D’altronde il divano ha il profilo piatto ed è abbastanza largo da ospitare tre adulti, anche se chi siede al centro deve fare i conti con il tunnel della trasmissione, che sporge parecchio dal pavimento. Nonostante la Lauréate sia la versione più completa, accessori come il bracciolo fra le poltrone davanti oppure gli alzacristallo elettrici posteriori si pagano a parte.

Bagagliaio
La carrozzeria è alta e la soglia d’accesso – che comunque resta a filo del pavimento – si trova a ben 76 cm da terra: con le valigie pesanti si fa fatica. In compenso la praticità non manca, grazie all’imboccatura ampia e squadrata, e al regolare profilo interno, che favorisce lo sfruttamento dello spazio a disposizione. Positivo anche il fatto che reclinando lo schienale (suddiviso asimmetricamente) non si creino gradini sul piano di carico.

COME VA

3
Average: 3 (1 vote)
Se la cava su tutti i terreni

Agile in città, non crea problemi nemmeno in manovra grazie alla buona visuale di cui si gode in ogni direzione; i rapporti corti costringono a usare molto il cambio quando si guida nel traffico, ma nel contempo consentono al turbodiesel di esprimersi con brio. Fra le curve, anche se la tenuta è soddisfacente, si soffre un po’ per lo sterzo lento; consigliabile aggiungere l’Esp: è ben tarato e aiuta a contenere la tendenza sottosterzante che emerge quando si esagera oppure sul bagnato. La buona insonorizzazione e le capacità filtranti delle sospensioni rendono gradevoli i viaggi autostradali, e l’efficace trazione integrale permette una buona mobilità nei percorsi sterrati, purché non troppo impegnativi.

In città
Volendo si possono montare i sensori di parcheggio, forniti direttamente dalla concessionaria, ma non sono indispensabili sia perché la visibilità è buona anche dietro, sia perché gli ingombri di questa suv sono tutt’altro che esagerati: in città ci si muove senza patemi d’animo, anche perché l’agilità non manca. Le marce corte favoriscono lo sprint al semaforo, ma nel traffico si è costretti a usare parecchio il cambio, peraltro migliorabile in fatto di manovrabilità; in compenso la frizione, leggera, non affatica neppure quando si sta in coda.

Fuori città
Nonostante la cilindrata relativamente contenuta il turbodiesel risulta sufficientemente brioso (anche se non particolarmente economo), tuttavia nei percorsi tortuosi la Duster predilige le andature tranquille: la tenuta di strada è buona, ma se si affrontano le curve ad andatura troppo elevata emerge evidente la tendenza ad allargare la traiettoria con il muso, in particolare sul bagnato. Anche per questo motivo è opportuno avere l’Esp (optional), che è ben tarato e puntuale nell’intervento. In ogni caso il comportamento resta sincero e prevedibile anche nelle manovre d’emergenza, pur se lo sterzo risulta lento in fase di riallineamento.

In autostrada
Le sospensioni sono efficaci nel filtrare asperità e giunzioni dell’asfalto, e il motore – che a 130 orari lavora poco oltre i 3000 giri – è efficacemente insonorizzato: il comfort nei lunghi viaggi autostradali non delude. Rimane, però, ampiamente migliorabile il feeling di guida, in particolare nei lunghi curvoni, dove lo sterzo manca di progressività e precisione e costringe a continue correzioni di traiettoria. Poco incisiva la frenata: la risposta dell’impianto è poco omogenea e gli spazi d’arresto superiori alla media.

Nel fuori strada
La piastra paramotore, in plastica, non è certo da vera fuoristrada, e la sporgenza di muso e coda limitano gli angoli di attacco. Tuttavia, la luce a terra (20,5 cm) è più che sufficiente per affrontare terreni accidentati senza tema di precoci “spanciate”, e la valida trazione integrale – complice il peso non eccessivo della vettura – permette di trarsi d’impaccio anche su fondi scivolosi e con pendenze considerevoli. In ogni caso, è bene non esagerare: non ci sono le marce ridotte e le buche profonde mettono in crisi le sospensioni, dall’escursione piuttosto limitata.

QUANTO È SICURA

3
Average: 3 (1 vote)
Il risparmio si paga in sicurezza

La dotazione è ridotta all’osso, visto che gli airbag a tendina posteriori non si possono avere e che il controllo elettronico della stabilità si deve pagare a parte. E proprio l’assenza dell’Esp nell’esemplare sottoposto ai crash test EuroNcap è stato uno degli elementi che hanno portato a un giudizio globale inferiore alla media: soltanto tre stelle su cinque. In compenso la capacità di salvaguardia degli occupanti è discreta.

L’esigenza di contenere i costi ha i suoi riflessi sulla dotazione di sicurezza, limitata al minimo indispensabile: oltre a quelli frontali, la Lauréate offre di serie gli airbag anteriori laterali (a differenza della versione base, per la quale sono a pagamento) che proteggono anche la testa; ma non trattandosi di elementi a tendina, quest’ultima tutela non è estesa ai passeggeri posteriori. È a pagamento anche il controllo elettronico della stabilità, caldamente consigliabile per contrastare l’accentuarsi del sottosterzo quando si esagera sul bagnato. Fra gli accessori complementari sono inclusi nel prezzo gli antinebbia, mentre il cruise control non è disponibile. Nei crash test EuroNcap la Duster ha riportato una valutazione globale di tre stelle su cinque, quindi inferiore alla media della produzione attuale: un risultato condizionato dai bassi punteggi parziali riferiti alla salvaguardia dei pedoni (28%) e ai sistemi di assistenza (29%), anche se a quest’ultimo riguardo va specificato che l’esemplare preso in esame era privo di Esp (non disponibile su tutti i mercati). È stata, invece, giudicata discreta la capacità di protezione degli occupanti e dei bambini assicurati a seggiolini Isofix (rispettivamente 74 e 78 punti percentuali).

NE VALE LA PENA?

4
Average: 4 (1 vote)
Avere (quasi) tutto con poco

Si tratta di una suv dalla linea gradevole e dalla buona abitabilità, che pur senza eccellere in termini di prestazioni si comporta bene su strada e non si tira indietro di fronte a qualche digressione fuori dall’asfalto. Il prezzo concorrenziale rappresenta indiscutibilmente il suo principale elemento di richiamo, ma non è certo l’unico. L’aggiunta dell’Esp è obbligatoria per non rinunciare alla sicurezza.

Col suo look personale non fa pensare a una vettura che punta soprattutto sul prezzo, conveniente anche se si aggiungono i numerosi accessori necessari a completare la dotazione: non solo la radio e i cerchi in lega, ma soprattutto l’utilissimo Esp (un buon motivo per scegliere la “ricca” Lauréate, la sola che può montarlo). Inoltre, ci si deve accontentare del “clima” manuale e di interni dall’aspetto un po’ datato, seppure indubbiamente spaziosi, oltre che di una dotazione di airbag ridotta al minimo indispensabile. Questo nulla toglie al fatto che la Duster sia una suv versatile, a suo agio in città come nei viaggi e, grazie all’efficace trazione integrale, in grado di dire la sua pure sulle strade innevate e nel fuori strada leggero. Il turbodiesel – che non fa miracoli nei consumi – è brillante a sufficienza, ma sterzo e freni non sono da sportiva e su strada, più che la guidabilità, si apprezza il comfort

PERCHÈ SÌ

 
 

Baule
Ampio e correttamente sfruttabile, è in grado di soddisfare le esigenze di una famiglia di cinque persone; all’occorrenza può essere facilmente ampliato abbattendo lo schienale del divano, che nella Lauréate è frazionato.

Comfort
L’insonorizzazione del motore è efficace, e stando nei limiti imposti dal Codice anche i lunghi viaggi si affrontano senza stress. Grazie alle buone capacità filtranti delle sospensioni non si soffre neppure sullo sconnesso.

Prezzo
Ottenere altrettanto per una cifra simile non è possibile. Anche completando la dotazione con gli accessori necessari, in fatto di prezzo la Duster non ha rivali, nemmeno fra le suv più piccole e meno potenti.

Spazio
Le estese superfici vetrate e il soffitto alto fanno apparire l’abitacolo ancor più arioso, ma lo spazio non manca di certo: la Duster può accogliere cinque persone, grazie al divano largo abbastanza anche per tre occupanti adulti.

PERCHÈ NO

 
 

Climatizzatore
Il “clima” automatico, ormai diffuso anche nelle utilitarie, non è disponibile: ci si deve accontentare di quello manuale (di serie), le cui manopole sono – oltretutto – sistemate troppo in basso e per azionarle ci si distrae dalla guida.

Consumi
Il peso, la rilevante sezione frontale, i rapporti corti e la presenza della trazione 4x4 si riflettono sui consumi. Perciò, anche se da un turbodiesel di questa cilindrata ci saremmo aspettati maggiori economie, con 13,5 km/l la Duster merita la piena sufficienza.

Sicurezza
Gli airbag a protezione della testa di chi sta dietro non si possono avere nemmeno pagando un sovrapprezzo, e l’Esp è optional. Migliorabile anche l’impianto frenante, sia per quanto riguarda la potenza, sia la progressività.

Sterzo
La taratura della servoassistenza lascia a desiderare: fra le curve lo sterzo delude perché è lento e fatica a riallinearsi, mentre in autostrada risulta scarsamente preciso e richiede piccole, continue correzioni.
 

SCHEDA TECNICA

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 4500 giri 171,8 km/h168 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h12,1 12,5 secondi
0-400 metri18,3121,7 km/h18,7
0-1000 metri33,9151,7 km/h34,3 secondi
    
RIPRESASecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h in 5a33,9147,1 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a32,9147,0 km/hnon dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a13,0 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 12,7 km/litro15,4 km/litro
Fuori città 14,7 km/litro18,9 km/litro
In autostrada 12,1 km/litronon dichiarato
Medio 13,5 km/litro17,9 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 41,5 metrinon dichiarata
da 130 km/h 69,7 metri10,4
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 133 km/h 
Diametro di sterzata tra due marciapiede 11,0 metrinon dichiarato
Cilindrata cm31.461
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri81 (110)/4000
Coppia max Nm/giri240/1750
Emissione di CO2 grammi/km145
Distribuzione2 valvole per cilindro
No rapporti del cambio6 + retromarcia
Trazioneintegrale
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioritamburi
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm432/182/170
Passo cm267
Peso in ordine di marcia kg1294
Capacità bagagliaio litri443/1604
Pneumatici (di serie)215/65 R 16

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 4500 giri 171,8 km/h168 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h12,1 12,5 secondi
0-400 metri18,3121,7 km/h18,7
0-1000 metri33,9151,7 km/h34,3 secondi
    
RIPRESASecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h in 5a33,9147,1 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a32,9147,0 km/hnon dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a13,0 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 12,7 km/litro15,4 km/litro
Fuori città 14,7 km/litro18,9 km/litro
In autostrada 12,1 km/litronon dichiarato
Medio 13,5 km/litro17,9 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 41,5 metrinon dichiarata
da 130 km/h 69,7 metri10,4
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 133 km/h 
Diametro di sterzata tra due marciapiede 11,0 metrinon dichiarato
Cilindrata cm31.461
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri81 (110)/4000
Coppia max Nm/giri240/1750
Emissione di CO2 grammi/km145
Distribuzione2 valvole per cilindro
No rapporti del cambio6 + retromarcia
Trazioneintegrale
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioritamburi
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm432/182/170
Passo cm267
Peso in ordine di marcia kg1294
Capacità bagagliaio litri443/1604
Pneumatici (di serie)215/65 R 16
Dacia Duster
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
91
118
72
57
96
VOTO MEDIO
3,1
3.11751
434
Aggiungi un commento
Ritratto di Mister Grr
26 aprile 2011 - 19:22
da un suv che costa 18000 euro? PS Mi sa che il consumo medio è sbagliato, redazione.
Ritratto di admin
admin (non verificato)
26 aprile 2011 - 19:41
Il dato è stato corretto, grazie della segnalazione. La redazione.
Ritratto di PRIAPO
27 aprile 2011 - 16:43
frenata dichiarata da 130 a 0 in 10,4 metri ? ha ha l'impianto frenante di un FERRARI ?
Ritratto di Simo37
27 aprile 2011 - 19:47
Secondo me non è un errore perchè spostando la virgola,sarebbero 104 metri che sono troppi per una frenata da 130 km/h.
Ritratto di mjmarvin95
22 febbraio 2012 - 16:29
Sì, infatti dovevano mettere uno zero in più nella parte intera... QUEST'AUTO NON FRENAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
Ritratto di PENNYBLAK
16 novembre 2012 - 21:02
2
Io l'ho appena presa e mi sembra dalle mie prove che la macchina frena e' già se un veicolo non possiede 4 freni a disco non passa i test ? Prima da comprarla mi son fatto una bella scuola fra tutti i concessionari e problemi di soldi non ne ho specifico e non ho voluto risparmiare per fare il Pitocchio ma per le altre marche qualsiasi optional si paga !!! Prova a far un giro su altri forum ufficiali della dacia uno in particolare dove ci son 4000 articoli se non erro dove ci son persone pure dalla Svezia e guarda come lo usano e cosa dicono del duster tanto da te contestato . Io non voglio offendere nessuno magari dacia sta' rinascendo con nuovi modelli facendo aprire gli occhi a tanti che magari erano intenzionati a comprare un suv di altre marche molto più costosi e son le percentuali di vendita che parlano mi sembra .
Ritratto di mjmarvin95
15 gennaio 2013 - 20:27
Quando frenerai in modo deciso ripetutamente ti accorgerai dell'allungamento della corsa del pedale del freno denunciato da nientemeno che Quattroruote...
Ritratto di PENNYBLAK
20 settembre 2018 - 02:16
2
Buona sera posso solo dirle che dopo 6 anni non ho mai avuto problemi e ho fatto 120 mila , specifico su passi alpini in estate ed inverno e pure in autostada ,chilometri con tagliandi regolari in concessionaria Renault, e ora devo cambiare freni posterioricome da manutenzione , freni a disco cambiati a 85mila km colpa sale invernale , se no penso che avrei cambiato ora , o non so quando sarebbe stato il loro momento .... A quanto riguarda frenata non ho mai avuto problemi che ha mensionato lei , comunque se dovrei tornari dietro di 6 anni rifarei l ' acquisto di dacia duster 4x4 disel 110 cv , consumi medi annui 14,28 per un litro ,non posso lamentarmi di nulla per il resto. Per chi abita in Valtellina consiglio oltretutto di andar a visitare Auto Stars , gruppo Renault, da propietario a meccanici , segretariee venditori bravissimi in loro mestiere lavorano con passione e sempre disponibili .
Ritratto di PONDEG91
26 aprile 2011 - 19:37
A me sta macchina nn di ce niente
Ritratto di cris25
26 aprile 2011 - 20:28
1
c'è l'ha un mio amico però 1.6 di colore nero e all'apparenza sembra una buona auto poi però una volta saliti non ti da quella sensazione di sicuro che ti riescono a dare magari auto di segmento b, infatti ricordiamo che ha preso solo tre stelle nei crash test euroncap!!!e poi beve quanto un cammello e per fare un viaggio lungo devi davvero svuotare il portafogli!!!
Ritratto di condor1
26 aprile 2011 - 22:00
se vuoi consumare poco la prendi diesel. Questa vettura è un macchinone molto conveniente, lo provata qualche tempo fa appena uscita, con tutto di serie al massimo viene 21 mila euro ma ha veramente tutto(anche interni in pelle) e nulla da invidiare rispetto ai suv piu blasonati!!!!
Ritratto di syax
27 aprile 2011 - 10:54
un macchinone??? questa è una bomba ambulante. consuma come un carro armato sovietico sembra un furgone schiacciato e poi la comprano biancaa giusto per elemosinare anche quei 300 euro di vernice. BARBONI come diceva il mitico Ranzani se non ti puoi permettere il suv lascia stare
Ritratto di hornet72
27 aprile 2011 - 12:41
Beato tu che ti puoi permettere una Bmw X6 da 80.000 euro, che poi quando devi fare un tagliando, 4 gomme ci vuole il libretto d'assegni. Di piu quando si rompe il retrovisore o un faro, io modestamente la trovo carina, inoltre è fatta per essere maltrattata, è non come la X1, quest'ultima la devi usare con attenzione se no perdi qualche pezzo alla prima buca. Poi come motore la Dacia Duster 1.5'Dci Laureate 4wd monta motore Renault, garanzia di affidabilità oltre ad essere economo ad in prezzo di quasi 17.000 euro.
Ritratto di Ffransis
30 gennaio 2012 - 19:07
se non ricordo male l motore e la trazione 4x4 sono nissan quindi ancora meglio xD
Ritratto di Sawa
20 marzo 2013 - 19:22
2
Se è il solito 1.461cc a 8Vè l'usuale K9K in voga dalla Clio 2b :D Vorrei porre un appunto per chi ha commentato sopra: il gasolio raffinato in Francia è leggermente diverso dalla raffinazione italica: infatti dovrebbe avere qualche cetano in più che lo rende più performante (a livelli di resa in potenza). Dato ciò quello italico vien consumato maggiormente. In linea pratica prendendo un qualsiasi veicolo diesel francese è ottimale una rimappatura della centralina per ottimizzare la coppia ed evitare singhiozzi ai bassi.
Ritratto di Sawa
20 marzo 2013 - 19:49
2
Ho dato un'occhiata sul sito Dacia.. Il motore mi sa è proprio il solito K9K, ma con l'aggiunta del FAP.. Il FAP è una brutta bestia che si brucia gasolio a GOGO per nulla (inquina peggio a quanto pare!!) Comprato il veicolo fate una bella rimappatura ed asportate FAP ed EGR dalla mappa.. (un rimappatore bravo che si tenga per 2 anni la mappa originale per la garanzia) ed avrete consumi ridotti e prestazioni migliorate (soprattutto in ripresa).. Ps. occhio alla frizione.
Ritratto di condor1
27 aprile 2011 - 14:55
E si perche se non lo paghi piu di 20 mial euro non è un suv??? ha tutto è costa come un utilitaria.Poi il colore sono gusti.
Ritratto di bogdan25
27 aprile 2011 - 22:59
ma sentite lui ... "se non ti permetti il suv lascia stare"..... questa e la suv per tutti...cosi come la fiat fece la prima 500 (macchina per tutti) dove ci metti 2 persone, una borsa della spesa e 3 aghi ca cucire.... ma dai ragazzi non e posibilie che criticate in questo modo una machina concepita 4x4 per tutti. ma figurati... :))))))) Nazionalismo e una cosa buona xò criticare una macchina quando avete un altra per fare paragone.... magari te compreresti una 600 senza servosterzo , esp ...di airbag neache traccia ...
Ritratto di syax
28 aprile 2011 - 00:10
@hornet: io sto ben alla larga dai suv non mi interessa fare lo sborone.. e poi scusami fammi capire bene: tu hai detto che una x1 devi stare attento che alla prima buca ti salta uno specchietto e invece questa è una fuoristrada vera? uhauhauhauhauhauhauhauhauhauh... cioè dopo questa davvero.. se la x1 perde uno specchietto con questa perdi un semiasse (sempre ammesso tu sappia cos'è) @condor1: no io ho detto che 18000 euro per una macchina normale (polo, grande punto, megane) ti compri una macchina anche decentemente accessoriata. 18000 euro per un suv ti porti a casa questo robo senza manco esp, sottomarca di renalut (quindi non aspettarti gli ultimi ritrovati tecnici), però e GGggrosssoooo e faCscsCcsion. @bogdan25: non ho capito se sei ironico oppure no. 1 - tutti hanno bisogno di un mezzo per spostarsi (tuo esempio della 500) ma non tutti hanno bisogno di un suv 4x4 visto che il 75% della popolazione vive in città o in paesotti dove le strade sono asfaltate. 2 - potrei decidiere di comprare una macchina per risparmare e sicuramente potrei prendere la 600 (anche se non la fanno più ma vabbè). però intanto ho speso 8000 euro e non 18000, consumo meno della metà di quello che consumi te, e la manutenzione (tagliandi,ecc..) mi costa un terzo di quello che costa a te. certo che non posso andare a fare lo sborone con i miei amici al bar che ho comprato un suv che fa molto facsSScssion ma forse dovete pensare che non ha tutti interessa
Ritratto di spiderluca
28 aprile 2011 - 02:31
io a 18400 € ho preso la versione diesel Laureate pack Look con Esp volante in pelle bracciolo radio e tutto quello che c'era disponibile come optional..sicurezza, consumi ecc ecc quindi ottimi. Non per contraddire nessuno e non per ripetermi...ma non è solo un auto scelta per scoattare con gli amici al bar o per moda syax...hai pensato anche a chi la scelga(come nel mio caso e di molti altri) xchè è un veicolo adatto a famiglie che cmq costa una cifra adeguata ??? Da quanto scrivi presumo che tu sia ancora giovane....ma se tu avessi moglie, figlio/i e mettici uno o due cani....vacci in giro con la 600, la 500 o altre scatolette del tipo ^_^ Il giusto compromesso è proprio quest'auto invece, non credi: spaziosa, nuova, comoda e ad un prezzo molto contenuto rispetto a tutte le altre (e non solo suv, ma anche a molte famigliari) ? ^_^
Ritratto di bogdan25
28 aprile 2011 - 12:48
Non ero ironico , dicevo soltanto che hanno fatto un suv che se la possono permetere tutti. E mi riferisco a una macchina grande 4x4 con cui puoi affrontare anche tracciati di sterrato impegnativi , con cui non hai problemi sulla neve , con cui ti puoi divertire su tracciati da fuori strada senza sperdere over 25-30 mila, che il baule e abbastanza grande per coprire i bisogni di 5 persone , che gli interni sono accetabili e non di lusso, che le dotazioni non sono il massimo ,che i consumi non mi sembrano cosi alti (se pensi che 80% dei Suv sono concepiti su motori enormi a benzina e che poi arrivano i motori diesel). Però che si puo chiedere di piu a questo prezzo??...per chi vuole una macchina grande (non necesariamente x fare lo sborone) con un raporto qualità prezzo GIUSTO. Io gli spenderei quelli 19000 per una macchina cosi....non mi interesa il lusso o la marca. Ti dico un altra cosa ...io sono rumeno...e se ci andavi 1 anno fa in Romania , nessuno, ribadisco , nessuno vuoleva comprarsi una Dacia. Si avrebbero comprato macchine dalla Germania con 300.000 km a bordo anzi che comprarsi una Dacia Logan o Sandero nuova. E l'essato opposto di quello che e succeso in Italia con la 500. Qui hanno tutti la malincolia dei anni in cui aparve la 500 che se la potevano comprare tutti che eranno tutti contenti e fieri di avere una macchina anche cosi piccola... In Romania i primi modelli della Dacia cioe la 1100 e la 1310 sono state viste male...forse perche tutti hanno avuto problemi , che tutti hanno speso piu di quanto valeva la macchina in pezzi di ricambio ... nessuno gli vorebbero indietro quelle macchine. Io penso che i rumeni (non so perche, forse e nel nostro sangue, o perche anche dalla storia il nostro paese fu brucciato piu e piu volte dalle guere dal 1400 fino alla seconda guera mondiale) non si accontentano mai di niente, niente ci pare abbastanza, vogliamo tutti TUTTO e SUBITO NoN RIUSCIAMO A CREDERE ancora , che la Dacia non la fanno piu i rumeni. La vediamo sempre male anche se ha tutti motori e il cambio sono della Renault. Con la DUSTER ti dico sincero e tutto cambiato !!! ho sentito tanta gente del mio paese che parla bene della DUSTER. Non ci sono piu quelli pregiudizi ( che la "Dacia non me la comprerei mai" ) Ora se la vogliono comprare tutti e non soltanto con i motori Diesel
Ritratto di condor1
28 aprile 2011 - 12:32
a 18 prendi il duster con esp e 6 airbag ma almeno a quella cifra hai un mezzo universale e spaziossisimo. Una famiglia cosa ci fa con un utilitaria???? troppo piccola cosi come chi vive in montagna ha bisogno di una 4x4 senza spendere troppo. Poi il duster ha motore renault e trazione nissan!!!
Ritratto di syax
28 aprile 2011 - 15:35
ma non hai pensato alla sicurezza dei tuoi bambini visto che hai famiglia?? io non mi fiderei a metterli su quella macchina sinceramente.. e poi non si tratta di quanti anni hai o quanti figli hai, non sono così stupido da non riuscire a ragionare nell'ottica di un bisogno diverso da quello che posso avere io. comunque vi ricordo che nessuno regala nulla e se costa meno vuol dire che in qualche modo ha meno. e forza di fare macchine sempre più grosse che costano meno ce le faranno di cartapesta ma a noi interessa solo che sia grossa, alta, e che abbia motore renault e trazione nissan. fa niente se nei crash test si sbriciola oppure se il controllo qualità del prodotto e uguale a zero oppure se i motori sono quelli di una o due generazioni fa è i 2000 euro risparmiati in partenza dopo 20000km li hai persi in benzina consumata. pensateci A VOLTE il prezzo è indice di qualità (molte volte il prezzo è solo per il marchio).
Ritratto di PastoreaPecorelle
27 dicembre 2014 - 16:56
Chi deve apparire compra una x1 , chi come me vive in appennino , frequenta per lavoro strade sterrate con profonde buche , fa viaggi medi di 300-500 km nel centro nord dove in appennino non è difficile trovare fango e neve ( lavoro nel settore energia ) la DUSTER è ideale. Chi invece lavora in ufficio e la usa per andare a sciare , vuole apparire , ecc , ecc , se ha i soldi compra un SUV adeguato alle sue aspettative sociali.
Ritratto di anton79
28 aprile 2011 - 21:00
atunci ....sa sti ca Dacia ...facea cc...odata ...si face si acuma......(ptr ca.i facuta de ....altii.....DE STRAINI)...vorba lu nona mia......cu mana strainului nici ....cc la gura nu.l duci.....asa si Francezi cu .... Dacia....lu DECEBAL....fac ceia ce .....vor....Duster x me NO...MAI E MAI DUSTER....almenno x adesso...speriamo ....che .migliorerano.....
Ritratto di fogliato giancarlo
1 maggio 2011 - 14:35
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di syax
1 maggio 2011 - 19:48
1 - i vari X5, GLK, Q5 consumeranno anche più o meno uguale ma visto che motori hanno sotto e a quanto vanno direi che è un buon risultato consumare quanto un 1.5 diesel. . 2- ahahah tu consideri barbone chi compra l'x5 solo per accompagnare i figlia scuola? io lo considero p.i.r.l.a non barbone.. per la questione bianco fanno bene le case a farlo pagare cosa pensate di essere i più furbi e fregare loro? ahaahuauhauhauh mi fate ridere. infatti hanno subito messo il bianco a pagamento
Ritratto di fogliato giancarlo
1 maggio 2011 - 23:34
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di nicolettolo
8 luglio 2011 - 19:47
Ma questa macchina l'hai mai guidata? Torna a giocare con le Hot Wheels che è meglio!
Ritratto di domenico001
1 settembre 2011 - 11:49
Ciao Syax, vorrei permettermi di corregerti su una cosa; hai scritto che comprare un auto bianca è sinonimo di elemosinare pochi soldi; che chi lo fa è un barbone e, cosi via. No è proprio come dici tu, io per esempio possiedo auto quasi tutte chiare per esigenze di carattere fisico e geografico e, non economico. (Premettendoti che io sono un amante del Nero). Io vivo in Calabria, nella provincia di Cosenza, mediamente d' Estate percepiamo temperature che oscillano dai 35 ai 43 gradi; comprare un' auto scura, per chi come me percorre circa 35.000 Km annui significherebbe soffrire e diminuire la qualità della vita, fidati. Ti faccio una domanda; hai mai provato a lasciare un auto scura, con i vetri chiusi, per 10 minuti sotto il sol leone a 40 gradi? Non è difficile percepire al suo interno oltre 60 gradi. Onestamente te lo sconsiglio vivamente. A volte, si deve unire l' utile al dilettevole per andare avanti. Buona giornata.
Ritratto di DaveK1982
22 dicembre 2011 - 15:43
7
Risparmiati questi commenti inutili e offensivi. Commento segnalato.
Ritratto di acme
16 settembre 2015 - 22:19
1
a me piace bianca: devo farmi crescere al barba?
Ritratto di Federico °_°
26 aprile 2011 - 22:15
Mi piace, ma se avessi qualche spicciolo in + mi prenderei la splendida quasqai.
Ritratto di Alessandro
27 aprile 2011 - 11:08
Con quella cifra se vuoi una 4x4 c'è la Koleos che costa uguale se non meno,ha un abitacolo più grande con migliori finiture ed una trazione 4x4 più raffinata.....Poi va a gusti............
Ritratto di spiderluca
28 aprile 2011 - 02:34
Giusto, ma il Qashqai è + basso e + scomodo..la meccanica e la trazione sono le stesse poi ^_^ e con la differenza di prezzo tra nissan e duster...mi ci compro una Dr1 per mia moglie ^_^ Alla fine è solo una questione di spiccioli in più ^_^
Ritratto di syax
28 aprile 2011 - 16:01
bravo compra una DR dalla padella alla brace ahauauhauha ma hai il legnetto per seguire le fregature? fatti un giro qua lo dico per te.. lamiadr.blogspot.com/
Ritratto di spiderluca
30 aprile 2011 - 17:38
^_^
Ritratto di e65325
26 luglio 2011 - 19:33
ma vai a giocare con i modellini mattel o polistil se esetono ancora. con cosa vai in giro ammesso che tu possieda un veicolo a motore? forse con un autino degli autoscontri?
Ritratto di Sawa
20 marzo 2013 - 19:51
2
Il Nissan Qasqai 1.5 110cv ha lo stesso motore della Dacia Duster... :D
Ritratto di Franchigno
26 aprile 2011 - 23:12
Dai 18 ai 21.000 euro ti prendi la Hyundai IX35,certo non la 4x4 però anche quella a sola trazione anteriore e sicuramente più moderna meglio rifinita più sicura ti danno la garanzia di 5 anni ed il motore a benzina è un 16 valvole ad inezione diretta.Detto questo vale la pena prendere questa Dacia?
Ritratto di 19miki90
27 aprile 2011 - 02:05
2
Ma prendere un'auto del genere 4x2 é inutile a mio parere... almeno la duster sarà meno rifinita ma se la cava un po meglio in fuoristrada... non tanto ma almeno le 4 ruote motrici e un po' di tecnologia nissan per le 4x4 ci sono... poi ovvio un'auto così é meglio prenderla diesel...il benzina consuma troppo, anche quello della hyundai...
Ritratto di prinz4ever
27 aprile 2011 - 06:21
3
e' inutile se la si utilizza solo in citta', cosa che fa la maggior parte degli automobilisti che compra suv. Cosa molto diversa per chi abita o frequenta la montagna nei mesi invernali dove le quattro ruote motrici aiutano molto, idem dicasi per chi deve percorrere strade sporche. Pertanto con il 4x2 non solo si risparmia al momento dell' acquisto, ma anche i consumi sono piu' bassi. Riguardo quest' ultimo punto, anche il discorso benzina/diesel non e' tanto ovvio, in quanto se uno percorre pochi chilometri gli conviene sicuramente il benzina (salvo poi lamentarsi le volte che fara' un viaggio), ma nell' economia della vita globale dell' auto risparmiera'. Sulla duster, tralasciando i commenti sull' estetica, dico solo che con poco si ha poco, ed a volte spendere qualcosa in piu' conviene.....
Ritratto di Al86
27 aprile 2011 - 09:26
In generale il SUV è inutile, sia 4x2 che 4x4, condivido quanto dici, cioé che molto spesso le 4 ruote motrici sono inutilizzate nel normale utilizzo, ma, secondo me, andare a spendere 20000€ per un mezzo grosso alto e pesante e in versione base con la sola trazione anteriore prefersco spenderli in una berlina/wagon che per quei prezzi sono meglio accessoriate, oltre che più leggere e più stabili, in sostanza, per me, l'unico motivo valido per comprare un SUV è per avere la trazione integrale, prenderlo 4x2 significa solo un voler seguire a tutti i costi le mode; chi va spesso in montagna, in genere, il SUV non lo prende nemmeno in considerazione, ma preferisce un fuoristrada vero, non per forza "duro e puro" ma anche uno più fruibile normalmente tipo Grand Cherokee, Discovery, Land Cruiser, costano sicuramente di più ma almeno hanno anche una dotazione tecnica fatta per andare su terreni accidentati. Passando al Dacia Duster, se costa poco significa che da qualche parte devono aver risparmiato (interni con materiali economici e sicurezza), io per 20000€ (circa) preferisco prendere altro (e in genere non prenderei mai un mezzo inutile come un SUV/Crossover).
Ritratto di 19miki90
27 aprile 2011 - 12:34
2
Concordo con quanto dici... anche io le reputo auto sostanzialmente inutili più che altro perché sono una via di mezzo tra due tipi di auto, e quindi, come dice clarkson, non sono buone quanto le due tipologie a cui si ispirano ne in fuoristrada ne in strada... Però come dicevo con le versioni 4x4 e un po' di tecnologia nissan almeno qualcosa in più rispetto ad una wagon in montagna hai... poi ovvio per usarla in città tanto vale..
Ritratto di PONDEG91
27 aprile 2011 - 12:44
nn sono d'accordo k sono inutili, va a gusti, perchè se uno ha un budget da 30000, e gli piacciono i suv si prende un ix35, un kuga ecc... chiaramente se ne avesse 50000 si prenderebbe una jeep ecc... Poi chiaramente se uno prende un suv lo sa già dall'inizio k le curve nn le può fare come se avesse un'alfa 147.
Ritratto di fogliato giancarlo
1 maggio 2011 - 14:49
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di spiderluca
27 aprile 2011 - 23:19
Si...vale la pena...anche perchè più di 1 anno per avere l'Ix 35 (che non paghi 18/20 mila euro)...non ne vale proprio la pena ^_^
Ritratto di Alessandro
27 aprile 2011 - 11:30
Questo è l'unico Suv che permetterle di essere maltrattato,quasi e dico quasi come un vero fuoristrada,è robusto ha doti fuoristradistiche superiori alle più blasonate Rav4\Kuga\Tiguan..........Costando quasi la metà............E' la tipica auto che butti via dopo 20 anni,non perchè non va più o cade a pezzi(è robustissima),ma perchè sei stufo di averla............Nell'articolo si cita i tra i diffetti la mancanza del "CLIMA AUTOMATICO"a cosa cappero serve su un'auto simile???per la serie "di auto ne sappiamo"(io c'è l'ho ha 15 anni e lo ho usato 4 volte in modalità auto)........Questa è la vettura per chi non vuole,o non può spendere 30 mila euro di una inutile Kuga ecc............E' la vettura di chi vuole come seconda auto un 4x4,e non vuole fare col suv le gare al semaforo contro l'X6....
Ritratto di Ael Design
27 aprile 2011 - 12:40
Il risparmio si paga in sicurezza "La dotazione è ridotta all’osso, visto che gli airbag a tendina posteriori non si possono avere e che il controllo elettronico della stabilità si deve pagare a parte." "Airbag a tendina posteriori" ? Ma da quando in quà 4 airbag significano dotazione ridotta all'osso ? il fatto di non avere gli airbag posteriori a tendina è stato ripetuto due o tre volte cosa che mi fa capire che per voi sono quasi obligatori, ma perfavore! Il consumo è poco più economico del vostro in media si arriva a 14/15 Km Litro. Per il resto ottimo articolo.
Ritratto di hornet72
27 aprile 2011 - 12:54
All'inizio ero un po ditubante, poi un amico me l'ha fatta provare, è l'ho trovata decisamente carina, comfortevole anche se fatta troppa in economia, pero ce da dire che con 17.000 euro si è portata a casa la 1.5'Dci 4wd Full Optional. Appena dovro cambiare auto, ci faccio un pensierino, sono stato in concessionaria, il prezzo scontato è di 14.500 chiavi in mano per la 1.5'Dci (Renault/107cv/2wd) full optional, facendomi intendere che per il mese prossimo ce in arrivo una campagna promozionale, dove il prezzo è piu allettante. Saluti a tutti.
Ritratto di @ngel
27 aprile 2011 - 16:12
Ciao, hai detto che per Maggio ci sarà una campagna promozionale, te lo ha detto il concessionario?
Ritratto di gastazzoni
27 aprile 2011 - 14:06
Beh adesso dire che i SUV sono macchine totalmente inutili sembra eccessivo. Diciamo che in italia come in europa gia'da qualche anno stanno imperversando,vuoi per moda,per utilita',per distinguersi. Fondamentalmente chi li acquista vuole un mezzo sicuro,confortevole,veloce addirittura se vogliamo con velleita'sportive. Neanche a dire ambitissimo per le donne,le quali molto probabilmente si sentono piu'al sicuro che su'di una utilitaria,specialmente per fare quei 300mt che occorrono per andare a recuperare i figli da scuola. Certo che poi di inverno sono maneggevoli e apropio agio anche sulla neve,senza ad andare a compare un fuoristrada nudo e crudo. Alle fine sono mezzi nn destinati a tutti per il costo e la manutenzione,ed anche spendendo poco piu'di 20mila eurini per un duster completo nn e'alla fine una cifra da leccarsi i baffi. In definitiva sono "inutili "forse solo per chi nn puo'permetterseli,.....
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 14:17
hanno la forma da fuoristrada ma non tutte sono 4x4, e se sono 4x4 non hanno ridotte. Sono utili solo per le moglie di facoltosi singorotti che non sanno guidare una fiat panda e vanno in giro con il q7, parcheggiando in mezzo alla strada e bloccando tutto il traffico per fare 50 metri, perchè farli a piedi è pericoloso. Se voglio una macchina sportiva, prendo una sportiva; se voglio una macchina sicura, spaziosa e confortevole, mi prendo una station wagon o una monovolume, se voglio una macchina che vada fuoristrada, mi prendo un fuoristrada, se voglio distinguermi, forse, sì, posso buttare i soldi in questi stupid utility vehicle. Per andare sulla neve, a meno che tu non sia in montagna, bastano delle gomme da neve (vivo in una zona dove nevica in inverno e non poco). Io personalmente ritengo TUTTI i suv e i crossover delle automobili create apposta per far guadagnare soldi alle case automobilistiche spacciandoli come mezzi cool. In mezzo a questa categoria, quella dei mezzi cool, ci butto dentro tutte le reminiscenze del passato come mini e 500 e le DS citroen. Probabilmente in futuro potrei permettermi una di queste auto, ma preferisco spendere i miei soldi in modo ragionato. Sicuramente ognuno può fare quel che più gli piace coi propri soldi, ma non mi si venga a dire che sono macchine utili perchè è assolutamente falso: racchiudono 3-4 caratteristiche (parte di tali caratteristiche) di qualche auto, li buttono insieme in qualche modo e sfornano delle macchine spacciate per stupende. Mi riferisco in primis alla X6, il simbolo di come l'uomo a volte è più dèficente di quel che si pensi, e questo perchè c'era un auto, solo pochi anni fa, con uno stile simile, la Ssangyong Actyon, "venduta" (per modo di dire) anche in italia, ma etichettata da tutti come auto brutta. Lo fa BMW e diventa un gioiello. Schifo totale. Perdonami se mi sono lasciato andare, ovviamente non ce l'ho con te, e mi scuso in anticipo se ti sia sentito offeso in qualche modo.
Ritratto di Al86
27 aprile 2011 - 18:15
Mi hai letteralmente tolto le parole di bocca, dopotutto che sono inutili lo dice il nome stesso SUV (Stupid Useless Vehicle), comunque purtroppo finché ci sarà gente disposta a qualsiasi cosa pur di seguire la moda tutti quei mezzi "cool" (preferirei dire cul) come Stupid Useless Vehicle, Cessover e macinini ipercostosi (Mini 500 DS) continueranno ad esistere, quello che più mi sta sulle scatole è che, se i macinini ipercostosi (fortunatamente) non hanno sostituito le citycar e le utilitarie, i SUV e i Cessover stanno sostituendo pian piano tutti i fuoristrada veri (categoria, quella dei fuoristrada, che apprezzo, contrariamente a quella dei SUV/Cessover)
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 18:20
hanno sostituito anche le medie: vedasi Nissan (per carità, la Almera era poco conosciuta qui) e la Fiat vuol fare lo stesso...se andasse di moda buttarsi giù da un ponte in un burrone pieno di sterco di mucche e pecore, fidati, che molti lo farebbero...
Ritratto di Al86
27 aprile 2011 - 18:36
E' vero, e pensare che ho criticato l'operazione Freemont (che andrà a sostituire Croma, Multipla e Ulysse) e la futura sostituzione della Bravo...
Ritratto di syax
28 aprile 2011 - 00:14
stima profonda per Mister Grr e AL86
Ritratto di candido
21 febbraio 2012 - 14:42
...sono stupide le trazioni 4x4??? ma in condizioni di scarsa aderenza te riesci a percorrere il tratto con un modello a trazione anteriore? ma fatela finita di parlare per "sentito dire" e aprite la mente alle esigenze che potrebbero essere differenti delle vostre!!!
Ritratto di candido
21 febbraio 2012 - 14:42
...sono stupide le trazioni 4x4??? ma in condizioni di scarsa aderenza te riesci a percorrere il tratto con un modello a trazione anteriore? ma fatela finita di parlare per "sentito dire" e aprite la mente alle esigenze che potrebbero essere differenti delle vostre!!!
Ritratto di lada-niva22
27 aprile 2011 - 14:07
Leggendo certi commenti mi vien da sorridere: Chi parla della Koleos...ha mai visto il suo prezzo di listino prima di paragonarla alla Duster? Chi parla di inutilità della trazione integrale...ha mai testato la differenza che passa dall'avere 2 o 4 ruote motrici? Sull'inutilità dei suv in generale concordo in pieno,in particolar modo di quelli con la sola trazione anteriore. La duster non ha un 4x4 fisso ma la trazione si regola manualmente come nella stragrande maggioranza dei suv (a beneficio ovviamente dei consumi). Inoltre ha le prime marce molto corte che insieme alla generosa altezza ne fanno una discreta fuoristrada (non paragonabile ad una Wrangler ma sicuramente un gradino sopra alle varie Hyunday,Nissan,Ford ecc...guardare video su youtube per conferma). A mio avviso quest'articolo sulla sicurezza non rende troppa giustizia in quanto da a credere che gli airbag posteriori non presenti sulla Duster siano strumenti di serie su tutte le altre vetture. Sono invece daccordo sul fatto che l'esp dovrebbe esser di serie. Riguardo ai consumi 13/14 Km/l rientrano nei parametri medi delle altre suv (certo...se poi uno pensa che quelli scritti sui listini siano veri...è un'altra storia!); un 1.5d visto il peso di un suv non può certo far miracoli...come non li fanno i 2.0d che equipaggiano la concorrenza! Essendo una Low cost sarebbe opportuno un impianto gpl sul 1.6 a benzina che altrimenti,visti i prezzi dei carburanti,rischia di esser davvero troppo oneroso nella gestione! La macchina può piacere o no (come tutte del resto) ma secondo me ha un buon rapporto qualità/prezzo e accontenta di sicuro chi utilizza la vettura su strade accidentate e in piena campagna (dove molti dei più costosi e blasonati suv rimangono impantanati o perdono i pezzi)...quindi almeno un'utilità la Duster ce l'ha! C'è chi a quel prezzo preferisce un'auto più blasonata usata...ma sinceramente io preferisco un'auto nuova,specie parlando di vetture adatte al "fuoristrada". E' ovvio che spendendo quasi 30000 euro avrò un suv con più airbag,più cromature e clima automatico....come è logico che spendendo 30000 euro per una VW Scirocco mi divertirò di più rispetto ad una Fiat G.Punto che ne costa 16000!
Ritratto di Sbinno
4 agosto 2011 - 00:04
Ottimo commento, davvero bello soprattutto visti gli altri.
Ritratto di condor1
27 aprile 2011 - 14:58
come dico sempre io chi critica il suv lo fa perche è solo geloso e non se lo puo permettere. Sono belli sportivi full optional sicuri e piu spaziosi rispetto ad una normale berlina.
Ritratto di 19miki90
27 aprile 2011 - 17:49
2
Cos'é sta smania di fare gli "sboroni" dicendo che chi li critica é un pezzente... Non é affatto vero! A parte il fatto che un mezzo perfetto non esiste, tanto meno potranno esserlo i suv, che sono una via di mezzo tra un fuoristrada ed una berlina andando male sia fuoristrada che in strada, vedi la prova dell'x6 di top gear e sul fatto della bellezza é soggettivo. Per quanto riguarda la sportività credo proprio che tu non abbia bene in chiaro cosa sia... sul full optional dipende, come qualsiasi altra auto, da che versione prendi, e per quanto riguarda la sicurezza anche io se andassi in giro con un tir sarei al sicuro... un po' meno quelli che prendo nel caso di incidente...
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 17:54
nè full optional nè sicuro nè sportivo. La mia C3 del 2003 ha il doppio degli accessori di serie di questo mezzo berlina mezzo suv mezzo 4x4 mezzo qualsiasi cosa e mezzo poco sicuro. A 18000 euro posso comprarmi montagne di auto migliori di questo...e in ogni caso, il suv non ti fa ricco, ma solo molto piccolo. Probabilmente rispecchia il propietario, che si vanta di avere un grosso arnese ma in realtà è poca roba, ed è sostanzialmente inutile. Sisi, rosico, da matti proprio ahahah!
Ritratto di Al86
27 aprile 2011 - 18:34
Ceeeerto, come no, mi mancava il tuo commento sullo Stupid Useless Vehicle come mezzo universale, si universalmente inutile. Bello? Dipende , il "bello" varia da persona a persona, sportivo? E' una battuta? Come diavolo fai a definire un coso del genere "sportivo"? Ma sai quali sono le vere auto sportive? No, giusto hai ragione, infatti tutte le auto sportive hanno linee a cubo, pesano 2 tonnellate e sono alte da terra, vero? Più spaziosi di una berlina, si, ma non sono più spaziosi di una wagon (hanno gli stessi ingombri, più o meno, e le wagon costano meno). Chi ha problemi mi sa che sono i cultori del SUV che per "motivare" (come se ce ne fosse bisogno) questa categoria di mezzi inutili ne spara di tutti i colori, forse non gli va giù che berline meno potenti gli danno la paga ai loro "magnifici" SUV, o che quando vanno in montagna quelli col fuoristrada gli passano di fianco ridendo quando sono bloccati come degli idioti, o che il vicino di casa non ha bisogno del muletto per caricare il bagagliaio della sua wagon, dite le cose come stanno, il SUV è inutile ma vi piace, punto e nessuno ha da ridire su questo
Ritratto di condor1
27 aprile 2011 - 21:22
vabbene che ultima volta siamo stati settimane a discutere al ma come fai a dire certe cose!!!!Ovvio che io non mi riferisco al duster al commento precedente che è un suv economico ma validissimo!!!!!!! ma a meno di 30 mila euro si trova ad esempio la quasquai n tec suv sportivo con splendidi cerchi da 18 e fuull full optional con navigatore tetto panoramico vetri scuri e con un motore parsimonioso!!!Senza poi escludere altri bei suv come il rav 4 . mezzi parsimoniosi sicuri full e sportivi. CHI CRITICA IL SUV LO FA PERCHE E' GELOSO E NON SE LO PUO PERMETTERE!!!!! basta con l ipocrisia e cerchiamo di essere obiettivi. Poi va be anche io critico che compa i suvonni da oltre 50 mila euro solo per la citta quelli sono mezzi inutili ma non i suv compatti della fascia da 30 mila euro!!!
Ritratto di Al86
27 aprile 2011 - 21:45
Scusa una cosa, non credo di aver capito bene, ma per te un'auto è sportiva se ha i cerchi da 18", navigatore, tetto panoramico e vetri scuri? Se è così abbiamo un concetto di sportività alquanto differente, poi si non mi posso permettere un SUV (così come non mi posso permettere una qualsiasi altra auto dai 20000€ in su) ma ti posso garantire che non sono per niente geloso o invidioso di chi ha il SUV/Crossover ne che sia da 30 ne che sia da 50000€, semplicemente non credo alle favolette sul "mezzo universale" (che non esiste) e scelgo l'auto in base alle mie esigenze, se voglio una sportiva prendo una sportiva (che sicuramente è molto più sportiva di un SUV), se voglio un'auto spaziosa prendo una wagon o una monovolume (tanto caricano quanto il SUV, ma non c'è bisogno del muletto), se voglio un fuoristrada prendo un fuoristrada (che sicuramente è molto meglio fuoristrada di qualsiasi Stupid Useless Vehicle), ma mai prenderò in considerazione quelle sottospecie di ibridi di SUV/Crossover che l'unica cosa che uniscono sono i lati negativi di tutte le auto. P.S.: Comunque, secondo il tuo ragionamento, tu dovresti essere geloso di chi ha il SUVvone da 50000€...
Ritratto di condor1
28 aprile 2011 - 12:28
i cerchi da 18 con i vetri scuri uniti ad una carozzeria sportiveggianti quale è quella di quasi tutti i suv ti danno una vettura sportiva!!!! poi optional come tetto in vetro navigatore ecc migliorano il confort e la bellezza della vettura!!!Anche questa è sportività. Cosi come è sportiva una punto in allestimento sport!!!! Ovvio che queste vetture poi sono diverse da una sportiva di razza come la tt o z4 ma quelle sono altre categorie!!!POI il suv e mezzo universale perche lo usi sulla neve (se è 4x4) una normale berlina no. lo usi per lavoro visto che è piu spazioso e anche per lunghi viaggi. Le monovolume di oggi sono brutte dalla linea da vecchi ideali solo per famiglie e per propietari senza alcun gusto delle auto!!!Le fuoristrada da te dette sono inutili perche consumano solo di piu e spendi solo piu in manutenzione visti i motori piu potenti.Ma cosa ci fai in italia con un fuoristrada, non esistono mica deserti , quelli sono utili solo li o per gare come la parigi dakar!!! Non sono geloso di che ha un suvvone da 50 mila perche mica li critico , ma dico solo che quelli potrebbero essee visti esagerati per dimensioni in citta, ma poi ognuno fa quel che vuole . Che poi chi li guida sia un evasore è un altro discorso. ciao.
Ritratto di Al86
28 aprile 2011 - 13:41
Ti ripeto, abbiamo un concetto di sportività differente, per me uno scuolabus coi cerchi da 18", i finestrini oscurati, il tetto panoramico e il navigatore non è sportivo, così come non lo è una Punto Sporting (al limite, quest'ultima, è sportiveggiante, ma un SUV fatto a quel modo, magari con anche assetto ribassato, per me è solo ridicolo). Poi con non ho mai avuto la necessità delle 4 ruote motrici sulla neve con nessuna auto che ho avuto (eppure in montagna in inverno ci andavo spesso), poi comunque anche con la trazione integrale bisogna mettere le termiche o le catene (altrimenti hai 4 ruote motrici che girano a vuoto), poi il fuoristrada non serve solo nel deserto, ma anche nel fuoristrada "nostrano", voglio vederti col SUV/Crossover fare una pietraia con magari anche una pendenza vicina al 100%, senza ridotte, senza blocchi dei differenziali (e, la maggior parte dei SUV, senza un vero differenziale centrale) e con sospensioni prettamente stradali e il corpo vettura a 20cm da terra... Che i fuoristrada consumano di più comunque non è detto, di fuoristrrada mica c'è solo l'Hummer...
Ritratto di condor1
28 aprile 2011 - 14:37
non mi pare che quasquai rav4 tiguan x3 q5 ecc siano deglia autobus al contrario hanno una linea piu bella e sprtiva di moltissime berline. Secondo il tuo raggionamento allora nemmeno una giulietta o golf sono vetture sportive , ma semmai lo sono solo tt o z4. Qualsiasi vetture puo diventare sportiva nella linea con i dovuti optional!!! Poi perche dovrei fare pendenze dell 100 per cento??????? non abito mica all everest!! chi ha il suv non ci pensa proprio ad andare sulle pietraie, e comunque li ci va solo chi ha la passione per off road, e in genere ci vanno fuoristrada vecchi e modificati!!! Voglio vedere a fare offroad con un pajero da 50 mila euro!!!In ogni caso tutto i fuoristrada consumano tutti moltissimo!!
Ritratto di Al86
28 aprile 2011 - 15:19
Ma non mi puoi paragonare una Giulietta ad un Rav4, dai, la giulietta è una berlina appositamente nata con un asasetto più sportivo (certo non è una "purosangue" ma comunque è sportiva), idem per la Golf GTi, ecc., auto come la Punto Sporting le considero sportiveggianti perché non hanno prestazioni da sportiva, ma hanno modifiche al pianale in modo da avere un comportamento più "sportiveggiante" rispetto alle versioni "normali", un SUV invece non lo considero sportivo perché non lo sono per niente (almeno dal mio punto di vista). Se è vero che (quasi) nessuno va sulle pietraie è altrettanto vero che il Pajero da 50000€, volendo, ci può andare (come ci possono andare Jeep Grand Cherokee, Land Rover Discovery, Range Rover, Mercedes G, ecc.), mentre il SUV no, allora a che cappero serve essere alti 20cm da terra e avere la trazione integrale se fuoristrada comunque non ci puoi andare? Per fare il figo quell'unica volta all'anno che fa 2 mm di neve in centro città (ma tanto devi comunque mettere le termiche/catene/ragni come con qualsiasi altra auto)? Ripeto, se lo compri perché ti piace sono cavoli tuoi e nessuno ha da ridire, ma non venire a dire che il SUV/Crossover è il "mezzo perfetto", il "mezzo universale" e il "mezzo più utile che ci sia" perché non è vero.
Ritratto di condor1
30 aprile 2011 - 17:14
e certo perche una giulietta progression con le borchiette di plasitca è sportiva secondo te????? cosi come anche la giulietta distinctive con i cerchi da 16??? se la vuo sportiva bisogna montare il pack sport!!!In ogni caso lo dice la sigla stessa sport utility .... quindi sporivi!!! come lo sono!!
Ritratto di 19miki90
1 maggio 2011 - 14:30
2
La giulietta é più sportiva di qualsiasi suv pure con i cerchi in ferro... non sono due stupidi cerchi che ti danno la sportività, altrimenti pure il mio portachiavi potrebbe essere sportivo... devi guardare il comportamento stradale, linea della carrozzeria, ecc... un bestione alto da terra, quadrato pure con i cerchi da 18 o più non é sportivo...é soltato di cattivo gusto...
Ritratto di Sawa
20 marzo 2013 - 20:26
2
Una vettura con carattere sportivo è una macchina stradale che performa su certe particolarità meglio di una comune. Se per esempio prendiamo una utilitaria con un motore da 90 cv come vettura comune, ed una VERA soportiva con un motore da 250+CV, ciò che varia in mezzo tra i 130 ed i 200 cv circa son vetture dal carattere sportivo.. Ma neppure questo basta. Una vettura normale stradale, se tenti di fare una curva troppo di fretta, si rabalta o parte per la luna rotolando. Una vettura sportiva è bassa, resta attaccata al suolo e non si piega (scomoda per certi aspetti). Una vera sportiva, lascia indietro anche la "sportiveggiante" sulla rampa, superandola. Una vettura normale, è tanto se tira i 200km/h a tavoletta.. e la tenuta di strada in quel momento è ridicola.. una vettura sportiva sportiva magari fa i 240km/h e non solo, è confortevole alla stabilità di guida. Una supersportiva, fa anche i 260+ e se ne fotte delle altre due. Ma consuma l'ira di dio! (E soprattutto non puoi farlo così facilmente su molte strade). Una vettura normale, generalmente ha varie qualità, consumi ridotti, o grande bagagliaio o 5 posti, od economica. Una sportiva conserva magari il volume d'aria ma sacrifica il bagagliaio, oppure i consumi.. La supersportiva è tanto se non è coupè, chi sta dietro si frattura le ginocchia, bagagliaio non ne parliamo. Una vettura stradale ha ruote in lamiera (economiche) piccole (economiche), dallo pneumatico a spalla alta per attutire gli attriti stradali (e costa meno, tipo 55-80). Una vettura sportiveggiante ha ruote più grandi, cerchi in lega, spalla più bassa (40-50). Una supersportiva ha una spalla ridottissima (25-35) ed un battistrada più largo per scaricare meglio la potenza al suolo, ma gomme del genere costano parecchio. Una vettura normale non è necessariamente areodinamica visto che non corre tanto. Inoltre è poco appariscente. Una vettura sportiveggiante ha una carrozzeria già più areodinamica, affusolata. E' appariscente, ha cerchi brilluccicosi Una supersportiva riduce gli attriti di ingegneria. Non necessariamente è appariscente, ma certo si fa notare. Ecco, abbiamo già uno specchio migliore delle tre categorie. Applicare certe categorie di superportiva ad una macchina normale conduce ad una sportiveggiante. Ma per qualcosa si sacrifica qualcos'altro. Certo uno può benissimo usare fattori estetici, ma è come infilare una nonna al volante di una Ferrari 458. Certo non sarà "sportiva" come potrebbe esserlo Alonso.
Ritratto di Al86
30 aprile 2011 - 17:56
Se ti interessa, sì, per me è più spotiva una Giulietta Progression (per quanto non apprezzi particolarmente la Giulietta) con i cerchi da 16" e borchiette in plastica, che uno scuolabus sport utility coi cerchi da 18", finestrini oscurati, tetto in vetro e il navigatore, per me a fare un'auto sportiva non sono il nome e gli accessori, ma il telaio, la meccanica e le prestazioni, volendo posso anche mettere i cerchi in lega, i finestrini oscurati e il navigatore anche ad un trattore, ma sempre trattore rimane non è che così diventa sportivo. E comunque se vuoi abboccare a tutte le caz... cavolate che spara chi deve vendere stiamo freschi, svegliati che le favolette sono buone solo per far addormentare i bambini (o crediamo ancora a babbo natale?), in ogni caso la sigla Sport Utility Vehicle sta ad indicare un veicolo utile per trasportare attrezzatura per lo sport e il tempo libero, e non un mezzo sportivo di suo (poi solo una mente pacata come la tua può considerare un'auto di due tonnellate, diesel e alta da terra "sportiva").
Ritratto di condor1
1 maggio 2011 - 20:02
senza cerchi in lega è a dir poco ridicola, quando ne vedo una senza mi fa pena perche sa tanto di voglio la giulietta ma non posso permettermela senza cerchi in lega!!!! abbiamo una giulietta in famiglia turbo benzina con pack sport 18, solo cosi la vettura e diventata sportiva senza era una vettura comune. Comunque lo scuola bus lo dici solo tu i suv sono belli e piacciono e lo dimostrano le vendite numerossisime !!!!!!
Ritratto di syax
28 aprile 2011 - 15:56
si infatti se io fossi un possessore di una gallardo sarei sicuramente geloso del tuo mega SuVVonee alto, grosso, 3.0 diesel e sopratutto mega FasCssCion. Sono belli è un opinione personale. Sportivi non commento neanche perchè sennò dico parolaccie (un cerchioi da 18 e due vetri scuri non fanno una macchina sportiva altrimenti lo si può dire anche di un hummer). Full Optional vabbè almeno questo ok.. ma sul duster sono tutti optional sugli altri se li vuoi full optional aggiungi 10000 euro alla base. Sicuri non credo proprio visto che senza esp rischi ad ogni curva di ribaltarti o andare dritto Spaziosi internamente perchè in quanto a baule le SW vi danno le paghe ti sei mai chiesto perchè per far muovere uno di questi cosa devono metterci minimo un 2.0 diesel? e comunque in prestazioni fanno ridere e consumate quanto i panzer del furher. fate tanto i fighi con i 4x4 e poi siete in coda in mezzo alle città come gli altri o davanti alle scuole a portare i vostri figli fin davanti al cancello anche se abitate a 10 metri per far vedere agli altri genitori che avete il SuVVVvvVVone. quando c'è la neve ci sono code chilometriche ovunque sai cosa te ne fai del tuo bel suvone? nulla stai in coda. Troppa apparenza e poca sostanza al giorno d'oggi purtroppo.
Ritratto di condor1
30 aprile 2011 - 17:16
se parli cosi allora mi sa tanto che su di un suv non ci sei mai salito allora evita di commentare certe cose!!!! Nessun suv consuma come un panzere anzi quelli moderni fanno anche 18 litro vedi quasquai che monta anche un 1.5 economico e vivace, cosi come un 2.0 veloce e economico!!!!
Ritratto di 19miki90
1 maggio 2011 - 14:32
2
18 con un litro dichiarati... reali te li fa solo se spegni, scendi e spingi considerando che auto molto più piccole, leggere, con un aerodinamica migliore faticano a raggiungere quel risultato...
Ritratto di syax
1 maggio 2011 - 19:53
ahahahauauhauh ma fammi il favore faccio fatica io con l'aygo a fare i 20 km/l e tu li vuoi fare con un qasquai? o con questa? ma li hai letti i dati RILEVATI??? quelli dichiarati sono tirati fuori con test assurdi con il motore a banco (se sai cosa vuol dire) quindi senza tenere conto di attrito delle gomme e dell'aria (che in questi SUV incidono in maniera sostanziale) informati almeno prima di fare figure di M
Ritratto di condor1
1 maggio 2011 - 20:10
la tiene mio zio e i consumi sono bassi e vicini a quelli dichiarati (intorno ai 16 in media) il compuer di bordo segna 7 litri per cento km. e le prestazioni accettabili!! il quasqai è il miglior suv in circolazione e non per questo è il suv piu venduto in italia ed è una della prime vetture piu vendute nonostante non sia regalata!! Quindi caro syax io le cose le dico solo se le so e lo posso dimostrare non come te che non ci sei nemmeno mai slito su di un suv o su di un quasquai, quindi prima di parlare informati che forse e meglio e magari vai a provare un suv o chiedi a chiunque ha una quasquai diesel se i consumi sono bassi e dopo magari ne riparliamo!!!!
Ritratto di 19miki90
1 maggio 2011 - 21:54
2
7 litri al 100 sarebbero sui 14 km/l e non sui 16 come dici tu...
Ritratto di condor1
2 maggio 2011 - 12:40
Quando lo guidata (e la mia guida è piuttosto vivace e non parsimoniosa) il computer faceva 7 litri e lo portata solo in citta. su di un misto e con una guida piu attenta (seguendo la freccia del computer di bordo che ti indica quando cambiare per consumare poco, presente sul quasquai ) mio zio riesce tranquillamente a fare i 16 km l.
Ritratto di bubu
27 aprile 2011 - 16:47
a parte che è brutta, ma che senso ha comprarsi quest'auto?? con 18 mila euro ti compri un'auto di un altra categoria decisamente migliore e per il prezzo base è nettamente meglio una panda! ma insomma... e alcuni pensano di avere anche una suv, quest'auto non merita nemmeno di essere pensata tale...
Ritratto di spiderluca
27 aprile 2011 - 23:24
Beh...non so se tu ed altri "commentatori" siate ragazzini o padri di famiglia...ma ti assicuro che se ad esempio hai un paio di marmocchi a casa e magari un bel cagnone da portare cone te nei weekend o in vacanza...un Suv è moooolto più comodo di qualsiasi berlina o della "panda"...certo se chi critica è ancora un single senza famiglia, senza animali e che vuole un auto da rimorchio....è ovvio che la fascia d'età non apprezzi questo tipo di auto....ne riparleremo quando la "famiglia" si allargherà ^_^
Ritratto di bubu
28 aprile 2011 - 20:03
:) hai reso molto l'idea di quello che volevi dire.... però insomma spendere 18mila euro per questa dacia secondo me è assurdo... a me piacciono mooolto i suv ma i SUV però non queste auto che fanno moooolto finta di esserlo... con quei soldi, o comunque aggiungendo pochi altri potresti comprare un bel crossover che è indibbiamemente meglio di quest'auto, o qualsiasi altra auto spaziosa migliore della duster! :)
Ritratto di spiderluca
30 aprile 2011 - 15:07
Hai ragione....ma se hai meno di 20000 € cosa ti compri di categoria? Aggiungendo 5000 opto per un qashqai o simili, 6000 € in + prendo l'Ix35, 12000 € di + prendo la Kuga e poi passiamo per l'X5 ecc ecc ...ma qui parliamo di non aggiungere soldi in +, parliamo di un'auto che completa di accessori, esp ecc ecc costa 18000 €, senza spendere "spiccioli" in + ^_^
Ritratto di bubu
2 maggio 2011 - 18:56
io sinceramente non comprerei un finto SUV che sembra uscito dagli anni 40.. comprerei qualcos'altro di categoria diversa magari anche meglio accessoriato e decisamente più rifinito! =)
Ritratto di Renault90
27 aprile 2011 - 18:39
Posso dire che a me piace non perchè e un suv e va di moda, auna persona puo piacere un suv non perche e un suv ma per come e fatta l'auto in se, io sinceramente non lo trovo male e lo prenderei.
Ritratto di PONDEG91
27 aprile 2011 - 19:21
1)é inutile offendere auto solo perchè non è del vostro stile. 2)k dice che un suv 4x2 nn conta a un c***o, e bisogna prenderla col 4x4 però consuma di più, allora nn sapete proprio niente, perche su i suv del calibro del duster( dai 20000 ai 35000 euro) il 4x4 è inseribile e se sei furbo mentre vai normalmente usi il 4x2. Poi mister grr coma fai ha dire k una monovolume è più sicura di un suv? mah!!!! 3) è inutile k le definite mer*e paragonandole alle auto sportive, bisogna avere la mente flessibile se no se fosse per voi per strada si incontrerebbero solo delle BMW M3 - Z4 MERCEDES SLK - SL AUDI TT ALFA ROMEO 8C ECC.....
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 19:49
1) ma cosa vuol dire stile? Sono auto inutili e basta. 2) Ma lo sai che ci sono SUV con versioni solo 4x2? Mica sono col 4x4 inseribile, vuoi degli esempi? Fiat Sedici, Dacia Duster, Nissan Juke (non so se definirlo bidet o suv o cessover), Chevrolet Capitva/Opel Antara, Ford Kuga, VW Tiguan, e ti posso portare altri 10 suv. Questo la dice lunga sulle doti fuoristradistiche di queste auto, peggiori della mia C3. Vorresti dirmi che una monovolume fatta come si deve è meno sicura di un SUV con base e componenti di più di 10 anni fa? Ma non farmi ridere. E ovvio che molte SUV sono sicure, ma che domande, ma definire questo SUV sicurissimo è un offesa all'impegno di chi crea davvero auto sicure. Non sono 2 airbag in più a fare la differenza! 3) Mente poco flessibile io? Sono gli amanti dei suv che hanno la mente labile e che si lasciano abbindolare dalle mode. Fosse per me queste auto non dovrebbero esistere, hai bisogno di un auto maneggevole in fuoristrada? Prenditi un Suzuki Jimmy, un Panda 4x4, non un Duster. Tra l'altro, io preferisco le macchine comode alle sportive, per cui con me toppi completamente. Ti sei offeso che critichiamo tanto la tua categoria di auto preferita? Aspetta che ti porto un modellino di X6, vedrai che ti tornerà il sorriso :D Una cosa...perchè non hai scritto che rosichiamo perchè non ce la possiamo permettere?
Ritratto di PONDEG91
27 aprile 2011 - 20:03
Non è la mia categoria di auto preferita, molti suv mi piacciono per come sono fatti e basta io nn guardo se adesso va di moda o no o perchè ti senti importante, sono gusti, poi non ho detto k vi brucia il cul* perchè nn ve la potete permettere solamente per il motivo k nn la penso così, se ha te nn piace il genere suv è giusto k nn la compri, ma nn venire a dire k i suv sono la cosa più inutile k potevano fare, perchè se no come ho detto prima ha ragionare come voi (in generale, nn ce l'ho con te) girerebbero solo delle auto da 300 km/h.
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 20:11
L'ho scritto anche in un commento poco sopra...perchè racchiudono parti di caratteristiche di diversi tipi di auto, messi insieme in qualche modo e poi spacciati per auto sicure, sportive, confortevoli, con buone (se non ottime: come se bastasse avere la trazione integrale per andare fuoristrada) doti fuoristradistiche. Non lo dico così per dire! Ho capito cosa vuoi dire, davvero: trovi belli i suv. Nessuno discute che alcuni suv siano belli, ma belli o brutti che siano, sempre inutili (per me) e di moda (oggettivo) sono.
Ritratto di PONDEG91
27 aprile 2011 - 20:23
Se vuoi ti dico k sono inutili, però a mio avviso sono auto normalissime un pò più grosse. Per dire: se tu avessi a disposizione 30000 euro e vuoi una macchina spaziosa però nn ti piace il genere station wagon e il macchinone tipo x6 - q7 nn te lo puoi permettere allora prendi un suv. Poi ognuno ha i suoi gusti e di gente k gli piacciono i suv ce ne sono e nn pochi, poi tra quelli chiaramente ce anche quello k lo fa per fare lo sborone perchè ha il macchinone.
Ritratto di condor1
27 aprile 2011 - 21:24
i suv prendono il meglio delle auto normali per questo sono mezzi perfetti chi li critica è perche è geloso!!!!
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 21:53
Sì, va bene, rosico e sono geloso di chi possiede un SUV! Uh, come rosico, rosico talmente tanto che mi viene l'orticaria, i SUV sono comodossimi, bellissimi, spaziosissimi, ottimi in fuoristrada, sportivissimi, velocissimi, tutto issimi evviva i suv! We <3 SUV!!!! EvViVa!!!111!!!
Ritratto di condor1
28 aprile 2011 - 12:17
vedi sottosotto lo dici anche tu che rosichi!
Ritratto di Franchigno
27 aprile 2011 - 19:42
Leggendo quà e la mi sembra di capire che l'80% dei commenti sono concordi nel dire che i SUV,stingendo i discorsi,non sono ne zuppa ne pan bagnato ed io confermo.Oltretutto anche sulla neve vanno peggio di certe utilitarie....
Ritratto di Franchigno
27 aprile 2011 - 19:42
Leggendo quà e la mi sembra di capire che l'80% dei commenti sono concordi nel dire che i SUV,stingendo i discorsi,non sono ne zuppa ne pan bagnato ed io confermo.Oltretutto anche sulla neve vanno peggio di certe utilitarie....
Ritratto di Franchigno
27 aprile 2011 - 19:42
Leggendo quà e la mi sembra di capire che l'80% dei commenti sono concordi nel dire che i SUV,stingendo i discorsi,non sono ne zuppa ne pan bagnato ed io confermo.Oltretutto anche sulla neve vanno peggio di certe utilitarie....
Ritratto di Luka882
27 aprile 2011 - 19:50
Trovo ridicolo abbassare il prezzo di un'auto per renderla abbordabile rinunciando alla sicurezza. A mio avviso, nelle pubblicità, si dovrebbero OBBLIGATORIAMENTE mostrare i crash test e le condizioni dei manichini dopo l'impatto accanto al prezzo (comunque delle versioni base con sconti ecc..). E a chi sostiene che non ci si può permettere altri SUV (tipo x6) perchè troppo cari, rispondo che ormai in pochissimi hanno realmente bisogno di auto con certe caratteristiche, i più lo fanno per le mode; non si tratta quindi di una cosa necessaria, soprattutto perchè chi deve raggiungere uno chalet non credo abbia problemi di soldi ;)
Ritratto di Andrea58
27 aprile 2011 - 19:56
Giustamente ognuno dice ciò che pensa. Io non ho la Duster, nè penso che l'acquisterò a breve (pochi soldi in tasca), però dico la mia. Io ho bisogno di un'auto spaziosa (famiglia numerosa) e con un buon baule. Inoltre, avendo problemi di schiena, mi trovo meglio su vetture con la seduta alta. Ho provato a guardarmi in giro, ma auto con le caratteristiche che mi servono, allo stesso prezzo della duster (4 x 2) non le ho trovate. Quanto al peso, se guardate sul listino di "Al Volante", pesa mediamente dai 2 ai 3 quintali in meno di auto molto più piccole (vedi Kia Venga)
Ritratto di Luka882
27 aprile 2011 - 20:15
Condivido e capisco le esigenze. Non conosco la situazione ma trovo che sia opportuno, in caso di poca disponibilità, pescare nel mercato dell'usato garantito o delle km0. Così si può ambire ad auto belle, giovani, con non molti chilometri, scontate, in garanzia e soprattutto sicure! Meglio una golf variant usata (difficile da trovare dato lo scarso successo in Italia) o una Ford Focus station wagon (parecchio scontata anche sul nuovo) piuttoto che una Dacia nuova.
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 20:17
sconsiglio vivamente suv et similia, per via dell'alto baule. Meglio auto con un piano di carico basso, non sembra ma 15-20 cm fanno la differenza.
Ritratto di beppe81
27 aprile 2011 - 21:10
premettendo che non sono un fan di suv e crossover, per molti motivi, ti devo dare in parte ragione... nel senso che nonostante mi facciano parecchio schifo ho preso un qashqai, perchè tuttavia sono auto estremamente versatili. mi riferisco a suv e crossover piccoli, altrimenti è più versatile un ducato o un daily. se serve un'auto spaziosa, con un buon bagagliaio, discrete finiture, ottimo comfort sono un buon compromesso. certo l'estetica e la guida sportiva le lasci agli altri, ma avendo mio padre che comincia ad aver problemi a sedersi in un'auto convenzionale (tipo golf, per intenderci, visto che abbiamo sostituito quella) e preferisce una seduta molto alta, comincio a capire parte del successo di queste auto. e preciso PARTE.
Ritratto di PONDEG91
27 aprile 2011 - 20:28
nn c attacchiamo sempre su tutto per dare contro hai suv c***o, il baule per le cose pesanti lo userai 1 - 2 volte l'anno per andare in vacanza e basta, a meno che nn lo usi per lavoro.
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 20:36
se non conosci certi argomenti, non tentare nemmeno di contraddire chi lo conosce...ho CONSIGLIATO di orientarsi su altre tipologie di auto, perchè spesso anche carichi non pesanti (la spesa settimanale, hai presente?) possono essere non solo pericolosi, ma anche successivamente molto difficili da fare per chi ha mal di schiena se il piano di lavoro è alto 80 cm invece che 60. Pensa che devo dare delle giustificazioni per qualcuno che non sa certe cose...
Ritratto di Luka882
27 aprile 2011 - 20:50
Ammesso e non concesso che il baule venga utilizzato poco, perchè allora acquistare auto così grandi? E che non mi venga detto che è per la sicurezza, perchè i crash test mostrano che i SUV non sono i più sicuri nè in caso di impatto nè tantomeno per la stabilità (stanno in strada grazie ai controlli elettronici). Come ho scritto in precedenza, ritengo sia nella maggior parte dei casi una moda. Per studio mi trovo spesso a Torino e quando vedo Cayenne & co. parcheggiati in corso Vittorio sui vialetti mi viene da pensare a dove sono gli sterrati nel capoluogo piemontese...
Ritratto di condor1
27 aprile 2011 - 21:30
i suv sono solo piu alti da terra . per lo meno quelli della fascia da 30 mila euro che poi sono quelli piu venduti. Sono lunghi come una berlina ma piu alti e la maggiore altezza è un vantaggio per percorrere gli sterrati per esempio senza poi considerare le sospensioni piu adatte per affrontare le strade italiane!!!!
Ritratto di Al86
27 aprile 2011 - 21:59
Ma dai Condor1, chi va spesso fuoristrada i SUV non li prende nemmeno in considerazione, poi "sospensioni più adatte" ma se hanno gli stessi pianali delle auto normali, l'unica differenza è che sono 5-10 cm più alti (ma le sospensioni sono identiche), che danno giusto un briciolo di vantaggio in più rispetto ad una normale berlina, ma tanto anche i SUV mancano di protezioni del sotto-scocca e quindi devi comunque fare attenzione
Ritratto di Mister Grr
27 aprile 2011 - 22:12
mi ricordo che una volta abbiamo discusso del fatto che le utilitarie secondo lui non fossero adatte come auto per neopatentati...non lo capirà mai, che è meglio una panda 4x4 o un jimny che sulle mulattiere sono un piacere che un suv.
Ritratto di condor1
28 aprile 2011 - 12:15
sbagli io quando sto su una delle mie alfa le buche e i dossi li sento tutti e forte mentre quando sto sopra un suv le sento molto molto meno. Ergo sono sospensioni piu adatte per strade sconesse o sterrati e in italia ne siamo purtoppo pieni!!!
Ritratto di spiderluca
27 aprile 2011 - 23:12
Felice possessore del Duster...i consumi indicati non sono corrispondenti al vero...assicuro che i consumi vanno ( a seconda del tipo di guida) dai 16 ai 20 km/l in modalità 4x2...Autostrada appena tornato da un viaggio in autostrada media di 130 km/h 4 persone a bordo e bagliaio pieno...550 km..spesi 50 € di gasolio...non mi sembrano 13 km/l ^_^ L'auto è robusta, ottime sospensioni, ottima ripresa dentro è spartana è vero...ma a che serve il pulsantino luminoso che hanno altre auto e che paghi...non si può girare una manopola con la manina ??? Per l'utente furbo che consiglia l'ix35...18mila euro ti danno la carrozzeria con le ruote...e poi non hai visto il servizio delle Iene con gente che aspetta da 12-15 mesi stò benedetto Suv ? Consiglio l'auto a chi non vuole spendere 25/30/35 mila euro per una macchina e viaggiare cmq confortevolmente. A chi non piace....non la comprasse. A chi vuole spendere di più....ma il mutuo non ce l'avete o vivete ancora con mamma e papà o siete tutti ricchi (e se siete ricchi...che leggete a fare un articolo di un auto da 18mila euro) ? E' come per l'Iphone...."se non hai un Iphone...beh...non hai un Iphone" ^_^
Ritratto di @ngel
28 aprile 2011 - 00:10
Mi hai tolto le parole dalla...tastiera!! felice possessore di un Pajero Pinin del 2003 1.8 benzina! Ora mi occorre più spazio e più comfort per la famiglia e per la bimba, ogni volta che si va via per 2 giorni mi sembra un trasloco e nella "Pinin" non ho più spazio! Vista ieri in concessionario e ho trovato la Duster una buona auto! A me piacciono fuoristrada e SUV, non mi piacciono altro tipo di auto e non per moda o altro! Non posso permettermi auto da 25000€ o più e se riesco in 5 anni ad avere la duster pagando una rata da 230-290€ mensili allora si che la prenderò! Sono un barbone? non me ne può fregar di meno. Ripeto la Duster la trovo una buona auto che fa il suo lavoro sia in fuoristrada leggero che in città!
Ritratto di andrea08
1 giugno 2011 - 19:03
Sono, purtroppo per qualcuno, intenzionato a comprare una Duster. Mi piace per lo spazio (bagagliaio e interno per le persone), ovviamente il costo, la linea (non mi piacciono tendenzialmente i SUV(QASQAI o cime si chiama e simili) ma questo si, mi da l'idea di confort e sicurezza (nella scocca) anche se stavo quasi per cambiare idea leggendo l'articolo, sul capitolo consumi, poi tu mi hai rincuorato. Dimenticavo chi comanda a casa mia (come a casa di tutti voi anche se non tutti ne siete consapevoli!), cioè la moglie, è innamorata di questa macchina, e tutto sommato sta facendo innamorare pure me. Volevo solo un consiglio sugli eventuali optional, premetto ovviamente il diesel, preferirei il 110 lauereate( ma te questi consumi di cui parli li hai fatti col 110 o il 90?), sono indeciso sulla trazione integrale e la due ruote, non vado sullo sterrato, raramente in montagna, ma negli ultimi due anni dove abito (a Prato) ha fatto quasi mezzo metro di neve. Sono sicuro dell'esp, per il resto degli optional buio totale, tu che mi consigli? Un appello a chi ha i soldi non rompa quelli che iniziano con i cogli e finiscono con gli oni su questo forum. Vada dove si parla di freelander q7, range rover, shuttle e via e via. grazie andrea
Ritratto di spiderluca
28 aprile 2011 - 02:23
Ottima scelta @angel...dimenticavo..io ho un diesel naturalmente....il benzina senza gpl è ovvio che debba essere scartato...benzina su un suv è da suicida ^_^
Ritratto di matteoyd
28 aprile 2011 - 11:09
va su commento anche io. Personalmente anche io sono contro i suv però non mi sembra il caso di deridere chi compra una macchina del genere. Ognuno alla fine fa le proprie valutazioni. Generalmente questa tipologia di macchine viene comprata per motivi estetici e per moda. Tra una bravo o una focus sw c'è chi preferisce una dacia duster. Dov'è il problema? l'importante è essere consapevoli delle caratteristiche dell'auto. Non la compri ne per fare autostrada ne per fare fuoristrada, ma rimane una macchina ad un prezzo contenuto abbastanza versatile per tutte le situazioni. Anzi vi dirò di più la Duster secondo me ha molto più senso di tanti suv pachidermi che si vedono in giro. Quando vedo x6 o q7 li veramente mi chiedo a che punto sia arrivata la razza umana. Ma secondo me non è neanche un discorso di ostentare, è proprio una situazione di cervello alla frutta perchè non ce altro motivo per comprare un'auto del genere.
Ritratto di gastazzoni
28 aprile 2011 - 11:14
Per carita'rispetto i commenti di tutti ci mancherebbe..... Lo zio di Luciv toglieva i suv impantanati dalla neve con il solo ausilio delle gomme termiche,ben venga;se'uno usa il suv nn e'detto che sia come Colin Mc rae( riposi in pace) Che l'utilizzo delle auto oggi specialmente in italia nn sia appropiato all'effettivo uso dell'utente lo possiamo vedere tutti i giorni; cosa se ne'fa'una coppia senza figli di una station wagon di 4,5 mt?Oppure di una monovolume common rail che per via del peso riesce a fare scarsamente i 12- 13 al litro. O di un ragazzetto che prende una utilitaria turbo sportiva con 180cv ( se va bene!) Ma chi e'che in italia specialmente,compra le auto per l'uso effettivo che deve farne? Basta guardare le concessionarie piene nn di macchine ma di scelte sbagliate. Se'ho un suv, ho un'auto completa robusta,pratica,tuttoterreni,con una buona rivendibilita'. Avessi le possibilita'comprerei anche io un suv,tralasciando completamente i vari q7,x6 ed affini perche'sono macchine da calciatori,mafiosi,e megalomani;gli altri piu'umani rimangono sempre una valida alternativa alle berline piu'blasonate.
Ritratto di bobbit6k
28 aprile 2011 - 11:22
Non me ne frega niente di Suv o non suv, non è stata la discriminante. Ma con una spesa di poco piu di 15000 euro ho una macchina lunga 4,32 m e con una capacità di carico di oltre 1600 litri a pieno regime (a 2wd 90cv). L'altra alternativa era il Roomster della Skoda, almeno per le mie necessità. Bollo, assicurazione e costi di manutenzione e assicurazione sono paragonabili a un'utilitaria, avete mai visto la manutenzione ordinaria di una panda cosa costa? Ok sono tirchio ed essenziale, ma con 250 euro al mese ho una macchina perfetta per le mie esigenze e garantita per tutto il suo ciclo rata.
Ritratto di captivone
28 aprile 2011 - 11:56
Vedo che la semplice discussione sulla sicurezza del duster, ancora una volta si trasforma in un referendum SUV si o SUV no. Credo veramente che al giorno d'oggi qualcosa in più sulla sicurezza si poteva spendere, se poi devo stare al gioco, negare i suv a priori come se fossero tutti uguali, come se tutti gli automobilisti fossero uguali, mi pare una discussione sciocca da radical chic, quelli che 15 anni fa criticavanno i cellulari e ora hanno in tasca 2 smartphone.
Ritratto di lada-niva22
28 aprile 2011 - 12:18
Vorrei fare una domanda a coloro che a mio avviso "escono fuori tema" criticando quest'auto facendo paragoni con utilitarie o altri tipi di vetture: Io sono un archeologo,il mio lavoro prevede continui movimenti su terreni accidentati (e non poco). Viaggio sia per lavoro che per piacere...ho quindi bisogno di un'automobile nuova adatta al lavoro e al "carico" che non consumi molto (provate a viaggiare su una Land Rover Defender...quanto vi costa?) Inutile sottolineare che dal momento che non sono ne un megaimprenditore,ne un calciatore ne un evasore fiscale...non posso permettermi un Hummer ed il mio budget non può assolutamente superare i 20000 euro ed i costi di gestione (consumi ed assicurazione) devono esser il più bassi possibile. Secondo voi che auto mi compro? Una C3 full-optional? Un Amarok da 140 cv???Carichereste pale e picconi sporchi di fango su una Tiguan?Carichereste bagagli di 4 persone su una Panda 4x4? Se non sbaglio la Duster 4x4 potrebbe soddisfare a pieno le mie esigenze:utile per il lavoro,per il tempo libero,per caricare,comoda e spaziosa...e dal momento che ho due mani il climatizzatore posso attivarlo e fare a meno di quello automatico. Visto che non sono certamente l'unico ad avere questo tipo di esigenze,penso che alcuni dovrebbero ragionarci un po su prima di gettar fango sulle scelte altrui. Paragonare una Duster 4x4 a veicoli molto più costosi è assolutamente inappropriato in quanto è risaputo che la Dacia produce vetture low-cost. La clientela bada all'essenziale e all'utilità...non certo all'apparenza! Inoltre l'utilità è relativa al proprietario e non è un fattore universale,specie se si parla di vetture a trazione integrale. Poi è ovvio che mi chiedo anche io cosa esistono a fare vetture tipo i suv 4x2 se non per far scena sfilando nelle vie dei centri cittadini!
Ritratto di Al86
28 aprile 2011 - 14:16
Non critico chi sceglie il SUV perché, per lui, è la scelta migliore, critico chi mi viene a dire che tutti devono comprare il SUV perché è il "mezzo universale", credo concorderai con me che il "mezzo universale" in assoluto non esiste, esiste solo il mezzo più adatto alle nostre esigenze, ad esempio per un gestore di una baita in cima alle montagne probabilmente è meglio un fuoristrada vero, sopratutto se deve farsi delle pietraie con forte pendenza, così come se uno vive in città è meglio che si compri un'auto "normale", visto che della trazione integrale e dell'altezza da terra non se ne fa nulla (se poi preferisce andare in giro con uno scuolabus Q7 sono fatti suoi). Il Duster per me è un caso a parte, nel senso che per me il Duster è "un'auto da cantiere", nel senso uno di quei veicoli che anche a maltrattarlo "non dispiace", nella tua situazione (ignorando per il momento il budget limitato) l'ideale sarebbe un fuoristrada per il lavoro e un'auto per il tempo libero, ma considerando il budget limitato la cosa diventa impossibile, l'unica tua possibilità è il Duster (o un pickup doppia cabina usato, ma è sempre un rischio) e su questo non ho nulla da dire. Il motivo per cui considero la categoria dei SUV/Crossover inutile, è perchè a mio avviso sono stati concepiti male, nel senso che per me i SUV avrebbero dovuto essere dei fuoristrada meno "estremi" e più fruibili normalmente (ma comunque con riduttore, blocchi dei differenziali, e sospensioni "fuoristradistiche"), ma anche se gli avessero lasciato almeno il riduttore e un vero differenziale centrale mi sarebbero parsi decisamente meno inutili perché almeno mantenevano buone capacità fuoristradistiche, invece quello che hanno fatto è creare un ibrido tra una station wagon e un monovolume, rialzarlo un po' da terra e metterci (in alcuni casi) la trazione integrale (spesso ottenuta tramite speciali frizioni e non con un vero differenziale), un qualcosa ne carne ne pesce, senza una vera utilità (Duster a parte per il motivo scritto un paio di righe sopra)
Ritratto di condor1
1 maggio 2011 - 20:14
il fatto che i suv siano dei scuolabus lo dici solo tu ed e tua opinione personale!!!! Ma le vendite dimostrano il contrario visto che i suv sono vendutissimi!!!
Ritratto di 19miki90
1 maggio 2011 - 20:42
2
Sai quante cianfrusaglie, anche al di fuori del mondo delle auto, vengono vendute solo perché di moda? :)
Ritratto di condor1
2 maggio 2011 - 12:50
In genere se una cosa vende è perche piace va bene ed e di moda ovvio. se i suv non erano validi tranquillo che non se li comprava piu nessuno, ma se li comprano perche sono ottimi mezzi polivalenti.Chi ha guidato un suv come me lo dice tranquillamente. Ma CHI NON LO HA MAI GUIDATO è GELOSO PERCHE FORSE NON SE LO UO PERMETTERE E ALLORA INVENTA CHI SA COSA PER SCREDITARE I SUV . Cose falsissime . io che ho guidato e salito su diversi suv non posso dire altro che sono ottimi mezzi e non lo dico solo io ma tutte la centinai di migliaia di persone che in italia acquistano suv!!!!!E lasciamo stare i suvvone da 50 mila ma io mi rifersico sopratutto alla fscia da 20 a 40 mila euro, dove le persone preferiscono prendere un mezzo polivalente sportivo spazioso e bello piuttosto che ad una goffa e noiosa monovolume o ad una poco spaziosa berlina. COME HO DETTO NON CE SCUSA CHE TIENE LO DIMOSTRANO LE VENDITE!!! CHI CRITICA LO FA PER GELOSIA ed io lo invio ad andare a provare un suv e dopo ne riparliamo!!!!
Ritratto di 19miki90
2 maggio 2011 - 16:50
2
Potrei farti tanti esempi di cose inutili che vendono solo perché di moda, ma so già che mi ripeteresti per anni la stessa cosa, ovvero che sono geloso. Prima di tutto trovo molto difficile essere geloso di mezzi che sono inutili su ogni terreno... Non sono mezzi polivalenti, sono mezzi che in strada si guidano peggio di una berlina e in fuoristrada e sulla neve si guidano peggio, oltre che dei veri fuoristrada, anche delle vecchie panda ecc.. Sulla sportività abbiamo già discusso... non bastano i cerchi da 18 e i vetri scuri per fare di un cassone totalmente contro le leggi dell'aerodinamica una vettura sportiva... non confondiamo un'auto sportiva con una "tamarrata"... per quanto riguarda lo spazio, almeno nel baule una qualsiasi sw batte un suv...
Ritratto di Al86
2 maggio 2011 - 14:36
A ridaje con sta storia della gelosia, quando voi promotori sfegatati del SUV non riuscite a trovare argomenti per giustificare un mezzo così inutile dite che chi lo critica lo fa per gelosia, scusa è, è vero che non me lo posso permettere (come non mi posso permettere nessuna auto con un prezzo superiore ai 20000€), ma stando al tuo ragionamento dovrei criticare anche tutte le berline/wagon/monovolume/fuoristrada con un prezzo superiore ai 20000€, ma non è così. Mi sembra che quelli con problemi siete voi, cos'è vi sentite offesi se qualcuno giudica le vostre auto preferite? Per non parlare delle vostre motivazioni sulla presunta superiorità del SUV, solo uno è stato sincero (lada-niva22) che ha anche ammesso i limiti della categoria, ma gli altri lasciamo stare, tu poi, "sortivi" rivolto ad un SUV fa solo ridere (a parte che nella tua definizione di mezzo sportivo rientra pure il carretto dei gelati), "polivalenti" certo nel senso che non vanno bene da nessuna parte (non sono fuoristrada, non sono auto, non sono monovolume, non sono wagon) quindi vanno bene ovunque, "spaziosi" dipende quale prendi e con cosa fai il paragone, ma in termini assoluti è falso affermare che sono più spaziosi. Sul fatto del perché vendono è perché 1. sono "alla moda", e certa gente (la maggioranza, riconoscibili subito dagli occhialoni da sole anche di notte) è disposta a tutto pur di seguire la moda (vedi chi compra un McBook Pro da 2000€ solo per guardare facebook, chi compra l'iPhone da 700€ solo per mandare sms, ecc.); 2. perché effettivamente a qualcuno piace la categoria, sono gusti personali a qualcuno può piacere a qualcun'altro no; 3. perché alla fine diventano di moda (nel vero senso del termine), cioé qualcuno vede che tanti prendono il SUV, e per quello si convince a comprarlo. Il motivo per cui i proprietari ne parlano bene, in molti casi, è una sorta di effetto placebo, che si origina dal circolo vizioso del "tanti comprano il SUV", cioé visto che tanti lo comprano, io non posso trovarmi male col mio SUV, quindi ne parlo bene sempre e comunque, visto poi che sono in tanti ad averlo, molti di questi fanno questo ragionamento e da qui nasce la leggenda del "mezzo universale"; è lo stesso identico motivo per cui i proprietari di vetture tedesche spesso tacciono alcuni problemi che possono aver avuto con la loro auto tedesca (per non parlare di chi compra un SUV tedesco e mette assieme le due cose). Volete rendervi conto che il SUV non può essere il mezzo perfetto che descrivete perché nasce come compromesso fra diversi tipi di vetture? E una scelta di compromesso non è una cosa di cui andare fieri (provate a dire alla vostra ragazza/moglie che lei era una scelta di compromesso, come minimo vi stamperà cinque dita in faccia). P.S.: che i SUV sono degli scuolabus 4x4 non lo dico solo io, ma l'ha detto anche Jeremy Clarkson
Ritratto di condor1
2 maggio 2011 - 15:19
io non ho suv ma ben si 3 alfa(anche se a breve forse sostituiremo la 159 con la quasquai). Dimmi allora perche dovrei difendere i suv se non ce lo ?????? Semplice perche sono obiettivo e perche ci sono salito e ho visto che sono ottimi!!!!Inoltre le numerossissime vendite smontano ogni teoria di chi va contro i suv!!! altro che effetto placebo io conosco molta gente che ha sostiuito il vecchio suv di 8 anni fa con uno piu moderno. Se il suv non era un buon mezzo sicuramente cambiavano genere di auto e invece no. In genere chi cambia il suv si riprende il suv perche ne è rimasto soddisfatto. Non per moda ma per utilita. INoltre lo puo dire chiunquie che sia una scuola bus lo dici tu ok ma le vendite dimostrano il contrario, le cose buone vendono e quindi i suv vendono, ce poco da controbattere, non ti piacciono i suv ok ma negare che siano mezi perfetti no. ti ripeto io non ho suv quindi non avrei motivo di difenderli.
Ritratto di Al86
2 maggio 2011 - 16:24
Mi è capitato di guidare dei SUV, devo dirtelo non ci ho trovato niente di speciale, su strada non sono il massimo, ho guidato auto che sapevano dare un feeling e piacere di guida un molto maggiore di qualsiasi SUV/crossover, fuoristrada non ho avuto occasione di guidarli, ma già a guardare la dotazione tecnica dei SUV/Crossover sono chiare le loro mancanze, quindi, mi spiace se ti offendo, ma i SUV/Crossover mezzi perfetti proprio non sono, sono solo una via di mezzo tra due categorie di auto, solo un compromesso insipido e insensato. Vendono per utilità? forse solo lo 0.000001% di chi compra il SUV lo fa perché gli è realmente utile (ad esempio lada-niva22), il resto perché gli piace e/o perché è "alla moda" (considera che c'è gente disposta a mettersi le mutande sporche in testa perché glielo impone la moda), per quanto riguarda la validità, i SUV/Crossover sono validi come qualsiasi monovolume, nè più nè meno, con l'unica differenza che sono spesso inutilmente più alti da terra e in qualche caso con la trazione integrale (che su asfalto rimane inesorabilmente inutilizzata).
Ritratto di condor1
2 maggio 2011 - 16:49
le auto si comprano per moda e perche piacciono altrimenti non ci sarebbe bisogno del mercato dell auto ma tutti guidereme solo un unico modello. Con questo ragionamento devi criticare chi si prende una giulietta o golf o qualsisasi altra auto che vende. Poi non so che suv hai guidato ma se ne parli cosi era un modello vecchio o economico.
Ritratto di Al86
2 maggio 2011 - 17:45
Nissan Qashqai 2.0dCi Acenta, Toyota Rav4 Crossover Eclusive 2.2 D-4D, e per la cronaca non li paragono all'auto che ho adesso, ma alle precedenti Alfa Romeo 33 1.3 IE Sportwagon (la migliore, per piacere di guida, che abbia mai guidato fin'ora) e Golf 1.8 GL, che se come comodità non sono pari ai due SUV (dato che sono entrambe anzianotte), come a piacere di guida mi sono parse decisamente meglio (nonostante l'età) dei due SUV
Ritratto di spiderluca
2 maggio 2011 - 18:51
Beh sul Suv non può mancare l'Iphone ed un bell'Imac da 27" nel bagagliaio...sono daccordo con Al86 su questo...o tutto o niente ^_^
Ritratto di condor1
2 maggio 2011 - 21:40
solo tu dici una cosa simile. se davvaro hai guidato questi suv è impossibile dire ciò. poi come dico lo dimostrano le vendite e forum che non fanno altro che elogiare queste vetture sopratutto quasquai. In ogni caso non è un caso se quasquai tra le prime 5 auto piu vendute in italia davanti pero a vetture piu economiche come panda e punto.Quindi tra la fascia superiore a 20 e la piu venduta .IInfatti le VENDITE DIMOSTRANO CROSSOVER +65 PER CENTO, UNICO RIALZO DI RILIEVO NELLE VENDITE COME RIPORTATO IN ALTRO ARTICOLO. solo un caso oppure a tutte queste persone sono sceme e si comprano un mezzo scomodo e dalle forme da scuolabus??????Ovvio che no.
Ritratto di Al86
2 maggio 2011 - 23:26
Sì le ho realmente guidate e sì confermo quanto detto, per quanto riguarda l'estetica "de gustibus...", comunque non ho detto che sono scomodi, ma solo che non danno piacere di guida, dal fatto che possiedi 3 Alfa Romeo spero tu sappia cosa sia il "piacere di guida", e non è solo la comodità, ma anche come si comporta l'auto nelle curve, in accelerazione, in frenata, ecc. e quei cosi lì mi sono sembrati insipidi, dopotutto sono solo un compromesso, e in quanto tale difficile aspettarsi reazioni stradali da auto "normale" (figuriamoci da sportiva, come dice qualcuno), ma mi sono parsi molto come delle monovolumi. Di quello che dicono sui forum del quashqai e del Rav4 me ne frego, io li ho provati e quelle sono le sensazioni che mi ha dato, chi compra un SUV di sicuro non è interessato al puro piacere di guida (altrimenti non comprerebbe un SUV, ma una sportiva) logico che se l'ha comprato lo descriva bene, se l'ha preso è perché rispettava le sue esigenze, ma dato che le sue non è detto che sono le mie (e che io ragiono con la mia di testa) non ha senso parlare di "mezzo perfetto", solo un i*diota potrebbe considerare un mezzo che nasce da un compromesso come "perfetto"
Ritratto di spiderluca
3 maggio 2011 - 00:25
Io credo che si debba considerare il punto di vista di chi, come me, ha preso un Suv perchè lo reputa più comodo. Con l'età e vari problemi come lombosciatalgia o mal di schiena generale, un'auto sportiva, bassa che crea tensioni alla spina dorsale, che sente buche cittadine (Roma è un percorso da affrontare con un Suv per esempio, una sporiva dura poco con le ns strade^_^), non credo sia indicata. Io ho scelto di passare al suv dopo le mie mode giovanili tra clio williams, golf ecc ecc, proprio perchè provai un anno fa per la prima volta un Suv e (ripeto sempre a Roma) ne sono rimasto estasiato dal piacere di girare in Città e campagna (assiduo frequentatore di laghetti e fiumi per passione Pesca) rispetto alle precedenti vetture. Anche sul lungo viaggio...tutta un'altra storia. prima scendevo in autogrill per stirarmi la schiena (come vedo ancora molti fare ^_^)..ora invece il viaggio si affronta piacevolmente tutto di un fiato. Lo spazio, l'altezza interna ed esterna..tutta un'altra storia...certo non ho più la schiena che avevo a 20 anni ovviamente, ma anche la "passione per i 200 all'ora" è passata con la maturità ^_^ Sottolineo cmq il concetto fondamentale che a Roma...è necessario girare con il Suv ^_^
Ritratto di condor1
3 maggio 2011 - 10:37
dovresti specificare. PER TE sono mezzi inutili visto che non ti piacciono . Ma non generalizzare. E la tua opinione .
Ritratto di Al86
3 maggio 2011 - 14:57
Non generalizzare nemmeno tu, è solo una tua opinione che i SUV sono "mezzi perfetti", così come io ritengo che siano inutili
Ritratto di condor1
5 maggio 2011 - 17:16
viste le vendite e i tanti forum dedicati non e solo mia opinione che siano mezzi perfetti ma opinione di centinai di migliaia di persone che hanno scelto un suv!!!
Ritratto di Al86
5 maggio 2011 - 23:52
"Viste le vendite e tanti forum dedicati" però l'unico che continua a dire che sono "mezzi perfetti" sei tu, anche gli altri proprietari/ammiratori di SUV ammettono (più o meno velatamente) che il SUV non è poi così perfetto ma qualche difetto l'ha pure lui (ad esempio che in strada non avranno mai un comportamento come quello di una berlina e fuoristrada non saranno mai inarrestabili come i veri fuoristrada)
Ritratto di condor1
6 maggio 2011 - 22:23
Tutti i prorpietari di suv che conosco io e anche leggendo i forum dedicati a ogni suv specifico non ne trovo nessun che critica il proprio mezzo.Poi difettucci ok ma quelli spesso sono oggettivi e li ha ogni auto non solo suv, ma per comportamento stradale non ne conosco nessuno che si lamenta ne ho letto commenti nei vari forum di chi cirtica il proprio suv anzi!!!
Ritratto di Al86
7 maggio 2011 - 11:22
Logico che non lo criticano, chi crita l'auto che ha comprato? Nessuno, una spesa importante come l'acquisto dell'auto (a meno che uno non è completamente andato) è una spesa ponderata, si cerca sempre di scegliere l'auto che più rispecchia le proprie esigenze, chi compra il SUV non è minimamente interessato al fuoristrada e si accontenta di un discreto comportamento stradale, quindi il compromesso del SUV gli va bene (ma a parte te, non sentito mai nessun proprietario di SUV/crossover dire che "è perfetto"), ma da accontentarsi del compromesso a dire che "il SUV è il mezzo perfetto" ce ne vuole...
Ritratto di condor1
8 maggio 2011 - 13:32
spesso chi ha un suv lo sotituisce con un altro suv. Se non li piaceva cambiava genere di auto no???Del fuoristrada ???? ma chi se ne frega ad andare fuopristrada dove abitiamo nella svana africana o al k2???? inoltre se vuoi sentire altre persone che elogiano il suv ti invito allora ad andare ai forum dedicati tipo quello del quasquai per esempio e poi vedrai se sono solo io quello che li elogia.
Ritratto di Al86
8 maggio 2011 - 18:15
Ma un minimo di grammatica italiana per capire i commenti scritti su internet la sai o leggi solo la prima riga e spari vaccate a caso? 1. Chissenefrega di chi ha comprato un SUV, io ragiono con la MIA di testa, li ho provati e sinceramente io non credo li comprerò mai. 2. Come ho già scritto nel commento precedente, a chi compra il SUV va bene il compromesso prestazioni stradali/prestazioni fuoristradistiche, ci si trovano bene e lo elogiano. Comunque ciò non cambia che il "mezzo perfetto" in senso assoluto (come invece affermi tu) NON esiste; comunque non c'è bisogno di essere nella savana africana o sull'Himalaya per aver bisogno di un vero fuoristrada, oltre che un SUV non avrà mai un comportamento stradale pari a quello di una berlina.
Ritratto di condor1
11 maggio 2011 - 20:16
tu dicevi che nessuno critica l auto che ha comprato.Ebbene se un proprietario di suv è deluso del suv non si rifà il suv!!!!! ma in genere che scelgi suv rimane col suv. Questo vuol dire che non lo criticano, perche il mezzo vale ,non perche non si critica la propria macchina!!!!!!! perfetto in senso assoluto non esageriamo pero perfetto si. Poi come ho detto le vendite + 65 unico notevole rialzo di quest anno dimostrano che il suv piace a moltissimi e quindi favoriscono le mie teorie
Ritratto di Al86
11 maggio 2011 - 20:56
Bla bla bla, ma come si fa a spegnerti? Il SUV "mezzo perfetto", ti ripeto, tienitelo per te, perché per me è perfetto solo nell'inutilità più totale, poi ti ripeto in genere chi compra il SUV non è minimamente interessato ad avere un comportamento stradale eccezionale nè ad avere un minimo di capacità fuoristradistiche, comprano il SUV perché gli piace, è alla moda, "non è la solita monovolume" o quel cavolo che vuoi, ma sicuramente non perché ha un ottimo comportamento stradale o perché può andare fuoristrada (entrambe decisamente lontane dalla realtà), e visto che non sono interessati a quanto sopra citato, è logico che sono soddisfatti dell'acquisto e lo ricomprano, ma questo non ne fa i mezzi migliori del mondo.
Ritratto di condor1
12 maggio 2011 - 13:57
uno si compra una macchina che non gli piace. Ovvio che se me la compro mi deve piacere e deve essere alla moda!!!!In ogni caso il co mportamento stradale e ottimo e un minimo di capiacita fuoristradistiche lo hanno in piu rispetto ad una normale berlina senza considerare lo spazio superiore a quello di molte monovolume!!!
Ritratto di Al86
12 maggio 2011 - 14:49
Vedi che ci siamo arrivati, cito testualmente parte di quello che hai scritto: "Ovvio che se me la compro mi deve piacere e deve essere alla moda!!!!" in particolar modo voglio sottolineare il tuo "deve essere alla moda!!!!", vedi alla fine hai ammesso perché la gente compra il SUV, non certo perché è il "mezzo perfetto" che volete far credere.
Ritratto di condor1
13 maggio 2011 - 03:16
tutte le auto si comprano perche alla moda. Altrimenti non si vedrebbero tante auto tedesche in giro ne vedremo super car!!!!!!! Poi ovvio che oltre che di modo devono essere anche valide!!!!
Ritratto di Al86
13 maggio 2011 - 09:01
Non tutte, io quando compro un'auto me ne sbatto se è alla moda o no, quando compro un'auto deve essere in primo luogo con un buon rapporto qualità/prezzo e poi deve piacere a me, non me ne frega niente degli altri. Poi, visto che ormai l'hai ammesso il vero motivo del perché si comprano i SUV, la prossima volta non insistere con la storia del "mezzo perfetto" quando qualcuno dice che i SUV si comprano per moda. I SUV poi sono validi come qualsiasi altra normalissima berlina (non sportiva)/wagon/monovolume, perché se qualcuno cerca un'auto sportiva si prende una sportiva vera e propria (berlina, coupé, spider), e allo stesso modo se si vuole/necessita un fuoristrada si cerca un vero fuoristrada (con ridotte, blocchi dei differenziali, adeguata altezza da terra, ruote tassellate e sospensioni più adatte ad un utilizzo fuoristradistico).
Ritratto di condor1
13 maggio 2011 - 15:21
é un mezzo perfetto ed è vero. Poi ovvio che si compra per moda anche un mezzo perfetto.IL rapporto qualita prezzo ok ma i suv costano come una berlina media.Inoltre i veri fuoristrada che dici tu sono inutili, troppo spreconi di benzina e con motori troppo grosso. inutili per italia dove il suv basta e avanza.
Annunci

Dacia Duster usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Dacia Duster usate 20169.40012.70029 annunci
Dacia Duster usate 201711.50014.20051 annunci
Dacia Duster usate 201812.50015.01085 annunci
Dacia Duster usate 201913.50016.710198 annunci
Dacia Duster usate 202012.95017.14061 annunci
Dacia Duster usate 202114.70019.74065 annunci
Dacia Duster usate 202218.69021.43016 annunci

Dacia Duster km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Dacia Duster km 0 202016.90016.9001 annuncio
Dacia Duster km 0 202117.90022.2306 annunci
Dacia Duster km 0 202215.79023.32024 annunci