PROVATE PER VOI

Mazda CX-5: vivace e ricca

Prova pubblicata su alVolante di
ottobre 2017
Pubblicato 08 ottobre 2018
  • Prezzo (al momento del test)

    € 41.850
  • Consumo medio rilevato

    14,3 km/l
  • Emissioni di CO2

    152 grammi/km
  • Euro

    6
Mazda CX-5
Mazda CX-5 2.2 D 175 CV Exclusive Automatica 4WD

L'AUTO IN SINTESI

La carrozzeria della Mazda CX-5 ha forme slanciate e grintose, basate sull’impronta stilistica del Kodo design, uno dei pilastri della casa giapponese, con il frontale reso originale dal fregio cromato che collega fari e mascherina e la parte posteriore grintosa, grazie ai sottili fanali orizzontali e al doppio scarico. L’abitacolo è spazioso e, nel complesso, ben rifinito (a eccezione di alcuni dettagli). Generosa la dotazione, specie sul piano della sicurezza. Il 2.2 biturbodiesel è pronto e spinge bene non solo ai regimi intermedi (tra i 2000 e i 3500 giri, la fascia di maggior utilizzo), ma anche oltre. Inoltre, fa poco rumore e ha un sistema Stop&Start dolce nel riavvio.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

BUONI PASSI AVANTI

La Mazda CX-5 (tutta nuova, anche se realizzata sulla base meccanica del vecchio modello) ha un gradevole look sportivo, messo in risalto dalle linee taglienti della carrozzeria, con il frontale grintoso e le marcate nervature nel cofano e nelle fiancate. A colpire, nell’auto della prova, è anche il nuovo colore Soul Red Crystal (optional) che esalta le forme della carrozzeria. Il 2.2 turbodiesel da 175 CV (ben accordato al cambio automatico, a pagamento) è regolare, capace di un notevole allungo e poco rumoroso, il che migliora ulteriormente il comfort (valido il lavoro delle sospensioni sullo sconnesso). Passi avanti sono stati fatti anche nelle finiture, pur con qualche elemento migliorabile (per esempio, le plastiche del tunnel di trasmissione, povere d’aspetto). Maneggevole e facile da guidare, la Mazda CX-5 è piacevole nei tratti ricchi di curve, stabile in velocità e, grazie all’efficace sistema di trazione 4x4 i-Active AWD, a proprio agio pure nel fuori strada poco impegnativo; tramite una frizione a controllo elettronico, il sistema può inviare fino al 50% della potenza alle ruote posteriori in base alle informazioni provenienti da 27 sensori che “valutano” le condizioni di aderenza e lo stile di guida. In manovra, i sensori di distanza e la telecamera (di serie) sono preziosi: dietro si vede poco. Quanto alla sicurezza, la Mazda CX-5 si è comportata bene: cinque stelle nei test Euro NCAP, con buoni punteggi in tutte le prove (anche in quella dell’investimento pedone). Tanti i dispositivi, di serie nella Exclusive, che contribuiscono a ridurre il rischio di incidente: dai fari full led alla frenata automatica (da 4 a 80 km/h) con il riconoscimento anche dei pedoni, dal mantenimento di corsia ai sensori dell’angolo cieco degli specchietti. E questa versione più ricca ha anche il cruise control adattativo, gli interni in pelle e il tetto apribile elettricamente. 

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
UN PASSO AVANTI

Plancia e comandi
Rispetto a quello della precedente versione, l’abitacolo della Mazda CX-5 risulta più accogliente e appare migliorato nello stile (attuale ed elegante) e nelle finiture: gradevoli, in particolare, il fascione orizzontale che attraversa la plancia (rivestito in finta pelle e con una sottile modanatura) e le bocchette dell’aria ben integrate. Stonano solo alcune plastiche dall’aspetto un po’ dimesso, come quelle della parte inferiore della consolle e della plancia. Troppo bassi, inoltre, i comandi del “clima”: per azionarli si rischia di distogliere lo sguardo dalla strada. Il nitido ed elegante cruscotto è a tre quadranti analogici, come nel vecchio modello, ma ora offre un display a colori ad alta definizione di 4,6”. Ben consultabile, anche se non grande, è lo schermo di 7” dell’impianto multimediale, che è posto in alto, a sbalzo. Il sistema si comanda facilmente con la rotella e con i tasti sul tunnel; include il navigatore, l’hi-fi dello specialista Bose, che suona molto bene attraverso dieci altoparlanti, e la radio digitale Dab. All’epoca della prova non erano disponibili i protocolli Apple CarPlay e Android Auto, mentre ora sono optional.  

Abitabilità
Quattro passeggeri trovano spazio abbondante per le gambe e per la testa: sul divano, adeguatamente imbottito nei posti laterali, si sta comodi in due, mentre chi siede in mezzo è un po’ sacrificato. La posizione di guida della Mazda CX-5, col volante ben allineato alla pedaliera, è corretta. Le poltrone in pelle (nera senza sovrapprezzo, mentre quella bianca costa 150 euro) sono ampie e ben profilate e, di serie, hanno la registrazione elettrica e sono anche riscaldabili; ampia l’apertura delle porte. Nel bracciolo al centro del divano ci sono due portabibita, altrettante prese Usb e un piccolo vano. Tra le ricercatezze, lo schienale reclinabile all’indietro (fino a 28° rispetto alla verticale) e le bocchette del “clima”.

Bagagliaio
Il vano, rivestito con robusto feltro, ha una bocca grande e regolare ed è ben sfruttabile: è abbastanza alto e profondo da potere accogliere valigie e borse sufficienti per una vacanza, anche se ci sono rivali più capienti. Pratici i ganci nel pavimento, a cui ancorare il carico. Lo schienale del divano è in tre parti reclinabili (con comode levette): per caricare gli sci si può anche abbassare solo quella centrale. La Exclusive ha di serie il portellone apribile e richiudibile elettricamente (con angolo massimo programmabile, per evitare di “toccare” il soffitto se si parcheggia in garage coperti bassi). 

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
PROMOSSA NEL “LUNGO RAGGIO”

In città
Con il suo sterzo abbastanza diretto e leggero, e il motore molto pronto e ben assistito dal cambio automatico, la Mazda CX-5 è facile da guidare anche nel traffico. Efficace pure il lavoro delle sospensioni sulle buche. Risulta un po’ scarsa, invece, la visibilità in “retro”: è indispensabile affidarsi ai sensori di distanza e alla retrocamera. Il consumo medio (discreto) è di 12,4 km/l.

Fuori città
Il motore ha un ottimo allungo per un diesel (sopra i 3000 giri spinge ancora forte, fin oltre i 5000), ma le sospensioni sono votate più al comfort che alla guida sportiva, mentre il cambio automatico e lo sterzo hanno una taratura turistica. Comunque, l’auto è sempre sicura e piacevole, anche nei tratti pieni di curve. Nella norma il consumo: abbiamo percorso 17,0 km con un litro.

In autostrada
La Mazda CX-5 si fa apprezzare per l’elevata disponibilità di spazio e per la bassa rumorosità nell’abitacolo (a 130 km/h, in sesta, il motore lavora a 2450 giri), che non costringe ad alzare la voce per parlare con gli altri passeggeri. Confortevole nei lunghi tragitti, la vettura è stabile nei rettilinei e infonde una sensazione di sicurezza anche nei curvoni veloci. Solo discreti, invece, i consumi: la media rilevata è di 12,8 km/l.

Nel fuoristrada
La suv giapponese se la cava bene sugli sterrati leggeri, ma è meglio non esagerare. Nonostante la buona altezza minima da terra (20 cm), infatti, l’assenza delle marce ridotte e di un sistema di controllo della velocità in discesa sconsiglia di affrontare percorsi accidentati più impegnativi.

PERCHÉ SÌ

Comfort
Questa suv è un’auto fatta per viaggiare senza stress: le sospensioni assorbono a dovere le sconnessioni della strada, le poltrone sono comode e l’insonorizzazione è efficace.

Dotazione
L’allestimento Exclusive è ricco, specialmente nei sistemi elettronici di ausilio alla guida.

Motore
Pronto nella risposta all’acceleratore fin dai bassi giri, il 2.2 biturbodiesel è vivace e non troppo rumoroso. Inoltre, offre un ottimo allungo.

PERCHÉ NO

Comandi del “clima”
Sono troppo in basso nella consolle: possono distrarre chi guida.
 
Dettagli
Nel complesso le finiture sono migliorate, tuttavia le plastiche del tunnel centrale e del cassetto di fronte al passeggero sono poco curate. 

Visibilità posteriore
La forma dei montanti del tetto e il lunotto alto limitano la visuale: sensori e retrocamera non risolvono del tutto la situazione.

SCHEDA TECNICA

Carburantegasolio
Cilindrata cm32191
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri129 (175)/4500
Coppia max Nm/giri420/2000
Emissione di CO2 grammi/km152
Distribuzione4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio6 (automatico) + retromarcia
Trazioneintegrale
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm456/184/168
Passo cm270
Peso in ordine di marcia kg1535
Capacità bagagliaio litri463/1620
Pneumatici (di serie)225/55 R19

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 3900 giri 206 km/h206 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h8,8 9,5 secondi
0-400 metri16,3136,1 km/hnon dichiarata
0-1000 metri30,2171,7 km/hnon dichiarata
    
RIPRESA IN DRIVESecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h28,5171,5 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h27,1173,5 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h2,6 non dichiarata
da 80 a 120 km/H6,7 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 12,4 km/litro14,9 km/litro
Fuori città 17,0 km/litro18,9 km/litro
In autostrada 12,8 km/litronon dichiarato
Medio 14,3 km/litro17,2 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 37,9 metrinon dichiarata
da 130 km/h 63,9 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 134 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 11,3 metri11
Mazda CX-5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
140
66
48
35
56
VOTO MEDIO
3,6
3.57681
345
Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
8 ottobre 2018 - 17:26
2
Nel 2018 ancora a fare discorsi sui cavalli, manco fossero 50 in meno delle concorrenti. I numeri di questo motore sono perfettamente in linea con le altre 4 cilindri diesel "normali" e non sono 10 cavalli che cambiano la vita. Sbagliato ciò che dici anche sui consumi (c'è la trazione integrale), auto simili Renault, bmw e VW fanno numeri non più distanti di 1-1,5km/l con il X3 2.0d xdrive che fa numeri simili. L'unico motore con numeri veramente al top è il 250d mercedes con 200cv e 500nm a 3800giri e anche ottimi consumi autostradali però grazie all'ottimo 9g tronic.
Ritratto di ELAN
8 ottobre 2018 - 17:45
1
Sì ma il 2.2 da vedere ora è il 184 cv non questo.
Ritratto di luperk
9 ottobre 2018 - 11:22
il 250d di mercedes è ridicolo se paragonato ai 4 cilindri diesel di volvo, volkswagen e land rover.
Ritratto di Alfiere
9 ottobre 2018 - 11:49
2
Ma neanche il discorso sui consumi è corretto. Basta vedere quanto consumano i 4 cilindri diesel con AWD
Ritratto di ELAN
8 ottobre 2018 - 17:46
1
GIO 1975 questa è biturbo e lo spunto, l'elasticità, sono da auto con almeno 25-30cv in più. Poi è 14:1 di rapporto compressione, motivo perci sono depotenziate.
Ritratto di Maria Rossi
8 ottobre 2018 - 19:18
Ricordo ancora con piacere il video di alVolante della prova al Nürburgring della serie precedente con tale motore, con un allungo degno di un motore a benzina...
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 10:45
1
Ce l'ho sulla 3 il 2.2 e la zona rossa è a 5500 giri. Però ha una tale coppia che cercarsi l'allungo vuol dire fare i 120-130 in terza... ma volendo si presta.
Ritratto di Alfiere
8 ottobre 2018 - 19:24
2
Senza contare che è euro 6d senza adblue. Che già basta insomma
Ritratto di Maria Rossi
9 ottobre 2018 - 11:08
Vero, vero.
Ritratto di Claus90
8 ottobre 2018 - 17:10
L'auto è validissima oltre ad essere bella ha molte chicche fra le tante mi colpiscono gli interni in pelle, cambio e automatico e trazione integrale, poi i 175 cv rendono l'auto piacevolissima soprattutto nei luoghi viaggi, il prezzo è più che onesto se andiamo a vedere i listini delle rivali si arriva a cifre ben più impegnative.
Ritratto di ELAN
8 ottobre 2018 - 17:43
1
Se guardiamo il prezzo delle rivali è onesto... se guardiamo quanto i contenuti sono tutte care arrabbiate. Contenuti ottimi qui, ma se pago una pari telaio e sospensioni, pari motore, ben accessoriata... anche meno di 25 mila euro (3 2.2 exceed perlata), nuova questa non può costare 10 mila euro (previsti 35 mila con sconto) in più solo perchè ha una awd on demand o perchè è un suv. SUVvia... sono care impestate e sfruttano la moda.
Ritratto di Claus90
8 ottobre 2018 - 22:15
Secondo me in questo segmento con un motore sui 180 cv quindi rappresenta il top di gamma e con questi optional a 26.000 euro non ti danno neanche un parafango.
Ritratto di Claus90
8 ottobre 2018 - 22:18
con meno di 25 mila euro non ti compri niente in questo segmento, magari se ti accontenti di un motore sottodimensionato e allestimento base qualche scarto o surrogato raccimoli, ma interni in pelle xeno navigatore trazione integrale e cambio automatico ecc ecc, sei fuori binario di molto.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 10:48
1
Appunto, però è il segmento che è folle. Se voglio le stesse prestaz. di una "meno alta uguale" devo pagare 15 mila euro in più? Se pago 15 mila euro in più voglio un 6 cilindri...
Ritratto di Claus90
9 ottobre 2018 - 12:09
Hai ragione.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 12:15
1
Grazie.
Ritratto di Alfiere
9 ottobre 2018 - 07:19
2
Non hai torto se parli della 3 che viene via con lo stesso motore e il white leather pack automatica credo sui 28 di listino.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 11:02
1
Sì, ma sono io demodé magari. Concepirei una differenza di prezzo alta se anche la tecnica, le sospensioni, la awd fosse nettamente superiore. Invece sono ammassi di carrozzeria e basta. Forse paghi la lamiera in più e le ruote più grosse.
Ritratto di Maria Rossi
9 ottobre 2018 - 11:10
Concordo con la sua logica, ELAN.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 11:16
1
Ecco, una Forester che mi fa i 15 km/lt e 8 sec. sullo 0-100 la pagherei volentieri 40.000 euro se decentemente rifinita e accessoriata.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 12:16
1
Molto gentile.
Ritratto di ELAN
8 ottobre 2018 - 17:39
1
Che senso ha una prova del 175cv quando è appena uscito il nuovo 184cv euro 6-d temp?
Ritratto di fastidio
9 ottobre 2018 - 13:24
8
"Prova pubblicata su alVolante di ottobre 2017" si legge vicino all'articolo..un bel riciclone
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 15:12
1
Azz scusa, non sapevo riciclassero gli articoli. Speriamo non siano riciclati ad hoc per non parlare al momento giusto del motore nuovo e dire: "beh, l'abbiamo pubblicata da poco no?"
Ritratto di fastidio
10 ottobre 2018 - 12:49
8
no penso che per pubblicare un tot numero di articoli al giorno ogni tanto debbano proporre articoli "vecchi", meno articoli = meno traffico sul sito
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 17:11
1
Allora aspetto la prova completa della Regata 100 i.e. (iniezione elettronica). Una bomba.
Ritratto di Challenger RT
8 ottobre 2018 - 17:42
Motore diesel ovviamente bocciato. Una follia comprarla diesel nel 2018 spendendo di più rispetto al 2000 benzina e rischiando di rimanere a piedi per l'inaffidabilità classica dei moderni diesel e per i divieti alla circolazione sempre più diffusi. Invece di buttare i soldi in un diesel comprate allora meglio il 2500 benzina da 194 cv. Almeno vi divertite e non soffocate i malcapitati chi vi stanno dietro.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 10:50
1
C'entra 'na mazza imho, l'XV è un crossover e le prestazioni del 2.0 sono modeste a fronte di consumi alti. Magari esistesse col 1.6 DIT da 170cv della Levorg e con un boxer biturbodiesel da 190-200cv.
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 10:06
1
Sì ma con la Subaru devi avere un amico benzinaio. Dovendo fare off road vero la s-awd della XV non è performante come vere 4x4 (4x4 non solo awd), dovendo fare sterrati può bastare la awd Mazda. Per una via di mezzo meglio la XV, ma quanti ce la portano veramente in fuoristrada, una vettura che non è nemmeno altissima da terra e con angoli d'attacco modesti? La XV devi paragonarla alla CX-4, questa al Forester semmai.
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 12:18
1
Certamente, mi fido. Peccato che i motori non siano completi e che il bagagliaio sia un pò troppo sacrificato. Nè ibrido, nè turbo, nè diesel.. conforta che la piattaforma attuale sia atta ad ospitare le batterie e che una eventuale ibrida potrà essere messa a listino.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 11:19
1
"Inaffidabilità classica del qualunquismo". I diesel vengono guidati spesso da gente che non sa guidarli e li compra per fare 3 isolati a prendere le sigarette. Quando ci sarà meno ignoranza si potrà parlare di inaffidabilità.
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 10:07
1
Dipende anche da DOVE VAI al lavoro e quanti km fai e che strade fai per lavoro. Se per lavoro ti sposti in città una bella Prius e via.
Ritratto di mika69
8 ottobre 2018 - 17:56
Fra i SUV meglio riusciti secondo me. Rimane equilibrata e non scontata come linea. Ovvio i miei riferimenti sono Subaru, che prediligono sempre la praticità su tutto, e anche quelle linee spesso ostiche a me risultano alla fine corrette. Detto questo un plauso a Mazda che tecnologicamente è molto avanti. Solo zona cruscotto e display centrale mi sembra manchi ormai un po di modernità.
Ritratto di Mattia Bertero
8 ottobre 2018 - 18:04
3
CX-5. Lei è tra le migliori del segmento. Una linea praticamente perfetta nelle forme e proporzioni all'esterno, internamente invece mi sarei aspettato un qualcosa di più ricercato, assomiglia troppo ad una tedesca. Comunque anche dentro la linea mi piace.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 10:51
1
Se la fanno sotto a scostarsi dal classico sulle auto non da giovani. Mi meraviglia che ora BMW abbia sdoganato la strumentazione digitale, magari la prossima CX-5 la seguirà.
Ritratto di mirko.10
8 ottobre 2018 - 20:17
3
La cromarura anteriore sembra un vecchio attrezzo da lavoro per bloccare i buoi d'aratro, pesante verso il basso e non circoscrive nulla. Avrei preferito un contorno unico per definire la forma della calandra o addirittura nulla, tutta nera e sportiva. A parte qualche ondulatura nelle fiancate, semplici e già viste, il posteriore è terribile. Stoppetti a goccia,due lacrimucce in un complesso poco armonico ma evidenziato da soluzioni frettolose, elemento plasticoso che delimita il lunotto e portellone con una divisione poco elegante e stona con la risalita dell'altro elemento in basso dove credo sia per alloggiare le mani per la chiusura....andavano comunque degli stop molto più estesi e lunghi, da fianco a fianco. Internamente sempre tutto molto assottigliato, valgono le finiture in bicolore che abbagliano ma nulla è corposo. Terribili le mostrine centrali che allogiano gli scorrimenti delle cinture, non rivestite, e all'occhio si nota come combaciano economicamente con il cielo tutto,vale anche per le altre, di spessore piatti come una panda e lo si nota dalla vista bagagliaio verso l'interno, con le stesse che sono strette a far notare la poca eleganza delle finissime guarnizioni contori portiere....particolari che la gente saliteci su notano.....il prezzo e le vendite.....poche.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 10:55
1
Pensavo che guidassi almeno una GLC dal commento, poi ho visto che guidi la Sportage e mi sono fatto una risata.
Ritratto di mirko.10
9 ottobre 2018 - 19:57
3
Ne avrei pure per la glc per confrontarla con la mia amata sportage....ma avrai visto che guido anche una duster quindi non mi esprimo:)
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 10:10
1
Capisco che la ami, ma se c'è un'auto che manca di identità stilistica è proprio la Sportage: tra anteriore e posteriore non c'è nessuna omogeneità e sono due linguaggi agli antipodi, il posteriore affilato e sviluppato in orizzontale... il muso invece sembra soffrire di ipertiroidismo con quelle linee un pò da fumetto. Mah.
Ritratto di mirko.10
10 ottobre 2018 - 19:03
3
Ottima tua descrizione per il prodotto sportage, quello che mi importa è la mia per la mazda...ciao.
Ritratto di Moreno1999
10 ottobre 2018 - 19:27
4
Elan, lascialo perdere... ha troppi sassolini nelle scarpe da togliersi
Ritratto di mirko.10
10 ottobre 2018 - 20:03
3
Non la pensar così Moreno, per le strade che percorro il mio passatempo è vero quel di togliere sassolini, dai battistrada però:) Poi la mia kia non ha neanche uno di orpellini lucidi sparpagliati qui' e là, tutto satinato,giuro! ;)
Ritratto di Moreno1999
10 ottobre 2018 - 21:13
4
Te la sei presa veramente malissimo vedo! Va beh, ti lascio rimuovere i tanti sassolini con calma. Buona serata!
Ritratto di ELAN
11 ottobre 2018 - 09:37
1
Mica gli ho detto che è una brutta auto, sennò avrei usato altri aggettivi.
Ritratto di Moreno1999
11 ottobre 2018 - 10:11
4
@ELAN, io non sono stato altrettanto diplomatico in passato, ma non pensavo certo di generare una tale sofferenza in lui da costringerlo dopo mesi a cercare una “vendetta”!
Ritratto di mirko.10
11 ottobre 2018 - 18:45
3
Mi hai fatto ricordare il tema di tempo addietro per i giudizi tuoi sulle kia, ma ho buttato giù un mio parere prima ancora che sei arrivato. Mica aspettavo te....so' andato peggio con le vw.....o mamma che mal di testa.
Ritratto di mirko.10
11 ottobre 2018 - 18:57
3
Non ho scritto che fa schifo, molti particolari non sono di mio gradimento....ciao Elan.......(sono divertito da questa dicussione, non sono seccato mica eh)....Sarò più dolce, tranne per vw.
Ritratto di Moreno1999
9 ottobre 2018 - 12:10
4
Ammazza mirko, quanta rabbia repressa! Se solo avessi scritto una singola cosa vera, il tuo commento sarebbe stato sicuramente più costruttivo, invece è evidente che quest’auto la hai vista solo nella foto dei listini di alVolante. Saluti!
Ritratto di mirko.10
9 ottobre 2018 - 19:31
3
L'avevo confusa con una tiguan.
Ritratto di mirko.10
10 ottobre 2018 - 19:11
3
Quello che vedo in fotografia mi stimola abbastanza....credo le che varie descrizioni ,che ho allineato con i miei stimoli sensazionali ,siano non per scoraggiare ma soggettivamente un proprio stato di coscienza. La compass non è un compitino da concludere vista l'insoddisfazione sensazionale della stessa.....ciao morino.
Ritratto di ELAN
11 ottobre 2018 - 09:38
1
Dopo questa... corro al bagno.
Ritratto di mirko.10
11 ottobre 2018 - 18:40
3
No, con calma, così rileggi il tuo parere sulla sportage.....brutta auto, peggio! Non si adatta a tutti i guidatori il suo significato in quanto irriverente.....caspita, non ti piace e basta!
Ritratto di ELAN
12 ottobre 2018 - 12:44
1
Ma lavori per l'ufficio marketing di KIA?
Ritratto di Nellaccio
8 ottobre 2018 - 23:04
Io l'ho acquistata,la versione della prova , con interni pelle bianca , solo il colore e' un grigio cangiante , che a mio personalissimo parere è molto elegante e " rasserena " la linea rispetto al reso della prova . Allora L auto e ' perfetta , silenziosissima , interni stupendi , rifiniti e quasi esclusivi nella semplicità del loro design . Baule capiente , linea sportiva, personale e inconfondibile, versatilita nella gestione dei sedili posteriori, portiere con angolo di apertura praticamente a angolo retto ( e chi ha bambini da seggiolino sa cosa significa L accesso ai posto posteriori)e poi e' una Mazda , non una Hiunday o Kia , ha una storia di marchio , e' esclusiva . Le finiture? Vengo da glk Mercedes e non ha niente o pochissimo da invidiare a queso' ultima , la differenza tra il cx5 e un tucson X esempio e' letteralmente abissale nelle finitura . Comunque a 35k non la danno , fidatevi , ed è giusto e paradossalmente corretto non svendere
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 10:57
1
Il Tucson dentro è un ammasso di plastica con un'ergonomia preistorica. Niente a che vedere.
Ritratto di Delfino1
8 ottobre 2018 - 23:14
Solitamente le Mazda mi piacciono esteticamente, ma qui c'è qualcosa che non mi torna: il muso lo trovo bello e piuttosto "appuntito", in netta contrapposizione con il posteriore che mi sembra eccessivamente massiccio..
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 10:58
1
Neppure a me convince del tutto, anzi, sembra che il Kodo design abbia perso di originalità. Il muso è pazzesco dal vivo, ma la linea è più conformista delle altre Mazda, con una fanaleria posteriore poco studiata.
Ritratto di jacobus66
9 ottobre 2018 - 00:21
Molto bella non c'è che dire e interessante nei contenuti, purtroppo i diesel mazda non sembrano campioni di affidabilità....
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 11:00
1
Sulla base dei racconti dei 4 gatti che si dan da fare sui forum? Soprattutto il 2.2 ad oggi è molto affidabile... sennò dubito che lo venderebbero, tra l'altro, in USA e Giappone.
Ritratto di Probabilmente
9 ottobre 2018 - 11:59
2
Sinceramente mi aspettavo qualcosa di meglio alla voce consumi, però le prestazioni ci sono tutte (rispetto alla cavalleria). La linea degli interni risente ancora della stretta parentela col modello pre-restyling, e per quanto migliorato mostra i segni dell'età rispetto alle più moderne realizzazioni di Mazda.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 12:18
1
Probabilmente sono d'accordo, ma probabilmente la sola cosa ereditata dalla vecchia è la strumentazione e il navigatore: il design della plancia e del tunnel sono totalmente diversi.
Ritratto di Probabilmente
9 ottobre 2018 - 13:44
2
La parte della strumentazione è troppo massiccia, hanno cambiato le linee ma le proporzioni sono quelle. Invece la CX-3, per dire, è molto più leggera e a mio avviso più gradevole.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 15:13
1
Sì, anche a me sarebbe piaciuto un cockpit più moderno e meno massiccio.
Ritratto di Sepp0
9 ottobre 2018 - 13:31
Sempre splendida. I fari anteriori però, secondo me, sono troppo sottili.
Ritratto di Giuliopedrali
9 ottobre 2018 - 14:36
Auto notevoli sottovalutate in Italia, certo in Mazda potrebbero fare uno sforzo in più per ampliare la gamma di allestimenti e motorizzazioni sempre ridotta all'osso rispetto alla concorrenza.
Ritratto di ELAN
9 ottobre 2018 - 15:16
1
Già, investono nella sostanza e poco nell'immagine. Poi, essendo una casa piccola, la sostanza è ridotta a quelle poche versioni. Qualcuno che guida una A 1.5 diesel "altrui", invece, crede di guidare una premium perchè la Krante Kasa Teteska coi suoi soldi ha investito per fare la sostanza della Klasse S 500. Contenti loro...
Ritratto di walter62
9 ottobre 2018 - 19:24
Praticamente la precedente era un cesso ….. comunque ha dei consumi assurdi e prestazioni scarse per la potenza e la cilindrata …. mah
Ritratto di Moreno1999
10 ottobre 2018 - 08:58
4
Consumi e prestazioni assurde? Confrontala con le rivali: la tiguan con 150 cavalli consuma praticamente lo stesso ma ha prestazioni nettamente inferiori (oltre ad un prezzo d’acquisto più alto), la Kuga non parliamone nemmeno che fa poco più di 12 a litro...
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 10:17
1
In che film prestazioni scarse e consumi assurdi? P.S. l'attuale EURO 6d TEMP ha 184cv e due turbo a geom. variabile.
Ritratto di grande_punto
10 ottobre 2018 - 08:29
3
Penso che sia una delle migliori della categoria, oltre che essere veramente bellissima... complimenti Mazda.
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 12:15
1
La cosa magnifica... ...è che stiamo commentando un motore che non è più a listino, e quello a listino non sappiamo come vada, che prestazioni migliori dia, quanto emetta, quanto consumi.
Ritratto di slvrkt
10 ottobre 2018 - 15:21
4
con l'update my2019 in USA a Novembre 2018 ricevera' il nuovo motore da 250cv, ed AndroidAuto + applepay di serie, oltre a vari aggiornamenti e leggero restyling fuori e sostanziale (dicono) dentro. cosi', oltre che il piu' bello in assoluto (cosa che gli riesce facilmente gia' adesso) sara' il suv compatto migliore in assoluto, premium compresi. spero che questi aggiornamenti arrivino anche in Italia.
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 17:13
1
Chissà, parli del 2.0 turbo sky-G che è a listino con la 6 però... 230cv, come il Forester XT. Con un amico petroliere si può fare.
Ritratto di slvrkt
10 ottobre 2018 - 17:31
4
si, lo stesso della 6 e della CX-9, ma e' 2.5 turbo ed ha 250cv, almeno qui in USA; dove non servono amici benzinai, dato il costo sempre piuttosto abbordabile del carburante; la XT non esiste piu', e non esistera' nella nuova gen della Forester.
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 18:56
1
Può essere, non cambia assolutamente nulla.
Ritratto di roberto ascani
10 ottobre 2018 - 15:27
ho acquistato a fine marzo una Cx 5 exceed 150 cv diesel con cambio manuale. ho percorso ad oggi 19.000 Km e sono molto soddisfatto dell'auto. i consumi non sono eccessivi (15 Km litro di media) e la guida è sicura e divertente. La versione exceed, a mio parere, ha tutti gli optionals che servono. E' la prima Mazda che acquisto ed è stata davvero una bella sopresa
Ritratto di ELAN
10 ottobre 2018 - 17:14
1
E' buono il manuale lì? Leva corta?
Ritratto di roberto ascani
10 ottobre 2018 - 19:05
si. leva corta. molto buono
Ritratto di ELAN
11 ottobre 2018 - 09:35
1
Dovrò farci un pensierino allora, handling permettendo.
Ritratto di palazzello
12 ottobre 2018 - 08:11
Bellissima auto!! Costa meno delle rivali, ha un buon motore e consumi ragionevoli, il prezzo è davvero ottimo. Da valutare per un futuro acquisto.
Ritratto di desiand
20 ottobre 2018 - 16:04
5
Ne ho acquistata da poco una uguale identica a quella di questa prova. Ovviamente incontra i miei gusti e per ora ne sono soddisfatto! Non mi dilungo sugli aspetti positivi. Dovessi trovare qualche lato negativo: 1) posso dare ragione a chi avrebbe disegnato la parte posteriore in modo più coerente con l’anteriore. 2) per quasi 40000 euro (contando anche lo sconto) qualche accessorio in più potevano metterlo, come: una luce nel bagagliaio, uno schermo centrale più grande, le luci di cortesia nelle maniglie, le palette sul volante, e magari qualche possibilità di personalizzazione in più anche a pagamento. Poi non capisco perché non abbiano messo il sistema i-eloop che magari avrebbe aiutato a ridurre un po’ i consumi, che in effetti non sono particolarmente bassi anche considerando la categoria. Detto questo confermo che la trovo bellissima, dentro e fuori, il motore spinge vigorosamente senza farsi sentire troppo e in autostrada è davvero silenziosa e comoda!
Ritratto di ELAN
22 ottobre 2018 - 09:46
1
i-eloop solo su benzina direi. Hai benzina?
Ritratto di desiand
22 ottobre 2018 - 10:15
5
No, gasolio. Proprio il 175 cv di questa recensione. Avranno sicuramente motivazioni per non mettere l' i-eloop... ma ricordo che avevo il corrispondente e-HDI sulla citroen C4 del 2011 e non era male.
Ritratto di Al Volant
21 ottobre 2018 - 09:12
Invece io dico che non è armoniosa nelle proporzioni.. il muso è bello, ma il retro ha qualcosa che non va. Poi dal vivo mi ha dato l'impressione di essere poco massiccia.. Non so spiegarlo.. Fore per via delle ruote troppo interne rispetto alla carrozzeria.. Avrebbero dovuto fare una cx3 ingigantita, avrei gradito sicuramente.
Ritratto di Danny73
27 novembre 2018 - 23:05
Ritirata ieri per mio papà , dopo averlo irriso per la scelta.... 2.2 Awd automatica 184 cv..6temp......posso dirvi che mi sto ricredendo. In tutto dall estetica al colore al motore......spinge davvero bene. Non so ancora i consumi per esprimermi , unica pecca ora lo schermo lcd un po’ piccolo... e non so come mai ha uno scarico solo a destra mentre nelle foto è doppio, più bello esteticamente.
Ritratto di desiand
28 novembre 2018 - 06:59
5
Il doppio scarico è sulla versione euro 6B, venduta fino a metà settembre (la mia). Il motivo tecnico non te lo so dire.
Ritratto di campu84
1 dicembre 2018 - 22:18
Io ho firmato la scorsa settimana per una cx-5 184 cv diesel executive 4wd, cambio automatico, come accessori ho messo applecarplay e le barre sul tetto, auto di colore rosso ed interni neri. Ho provato quella della concessionaria e devo dire che l'auto mi piace molto. Le prime mancanze che mi sono subito saltati agli occhi sono: - assenza delle palette al volante; - nessun tasto per poter cambiare la centralina in sport - tetto apribile non panoramico. Ma la macchina che ho provato io aveva due scarichi e non uno solo... Mi aspetto che la mia arrivi con due scarichi visto che il venditore mi ha detto che sarà identica a quella provata.
Ritratto di desiand
2 dicembre 2018 - 11:14
5
Forse quella che hai provato era la euro6B, come la mia. Comunque secondo me uno o due scarichi... ma è così importante questa questione estetica???
Ritratto di campu84
2 dicembre 2018 - 13:38
Quella provata era la 185 XV euro 6 D m-temp. Infatti era stata riempita di adesivi dalla concessionaria per pubblicizzare il nuovo motore con la nuova classe di emissione. Poi non posso metterci la mano sul fuoco che fosse proprio la 184 cv non avendo visto il libretto. E se così fosse la concessionaria non sarebbe per nulla seria a far provare un auto spacciandola per altra. Io sinceramente spendendo quasi 40000 euro di auto mi aspetto che sia esattamente come mi è stato fatto vedere, quindi con il doppio scarico. Quanto hai dovuto aspettare per avere la tua auto?
Ritratto di desiand
2 dicembre 2018 - 16:02
5
Io ho aspettato solo 5 giorni, perché avevo fretta e ho avuto la fortuna che il modello che volevo io era in pronta consegna nello stock di auto già in possesso del concessionario. Avevano omesso di dirmi che poco dopo sarebbe uscito il modello euro 6 D-temp, ma ovviamente avrei dovuto aspettare qualcosa in più. Da quello che so il tempo dipende se un auto come tu la vuoi è già presente nello scalo di Barcellona, o in una nave in arrivo dal Giappone oppure è se ancora in Giappone oppure se devono iniziare ancora a costruirla a Hiroshima.
Ritratto di campu84
2 dicembre 2018 - 16:17
a me hanno detto che in 15 gg mela consegnano, dovrebbe arrivarmi prima de 20 dicembre... non vedo l'ora, la mia povera Audi A4 è ora che vada in pensione dopo 465.000 km. :-) Oggi ho dato un occhiata sul sito mazda ed effettivamente se si configura la macchina la demo in visione è con il solo scarico a destra e non da entrambi i lati.... Sono proprio curioso di vedere come arriverà. Io alla fine ho preso la 184 cv visto che con la 175 cv vi era una differenza di 2000 euro. Te sei contento della macchina ?
Ritratto di desiand
3 dicembre 2018 - 13:01
5
Sì, ne sono contento, ottima stabilità anche sul bagnato e ottimo confort di guida, buona qualità degli interni. Qualche caduta su alcuni dettagli: manca la luce nel bagagliaio, lo schermo lcd è piccolo, i comandi del clima sono troppo bassi e poi consuma parecchio, sono fra i 6 i gli 8 litri/100km a seconda della velocità in autostrada, d'altra parte è un suv 4x4 con cambio automatico... non potevo aspettarmi di consumare quanto prima (avevo un Auris sw ibrida).
Ritratto di Danny73
6 dicembre 2018 - 21:49
Io ho una Mercedes cla 200 d automatica sport di due anni e farei cambio subito con quella nuova arrivata in pochissimi giorni di mio papà
Ritratto di Danny73
6 dicembre 2018 - 21:47
Ti confermo che le nuove temp solo uno scarico
Ritratto di campu84
25 gennaio 2019 - 22:03
Ciao a tutti ebbene sono tornato per dare un mio parere sulla cx 5 che ho preso (tdi cambio automatico 4x4 184 cv ) Macchina ritirata il 20/12/18 ad oggi ho fato 5000 km e devo dire che la trovo molto comoda sia in tratti autostradali che in città. facile da parcheggiare grazie alle telecamere 360°. Speravo consumasse meno, in citta e misto mi aggiro sui 7 - 8 litri ogni 100 km. Nota dolente invece in autostrada che siamo passiamo a 9 - 10 litri ogni 100 km. Secondo me se il cambio avesse una marcia in più oppure una 6° più lunga consumerebbe meno. Per il resto la trovo molto silenziosa, il climatizzatore si regola bene e la radio si sente benone. Per ora non rimpiango l'acquisto.
Ritratto di Battista1960
26 agosto 2019 - 21:39
1
Ciao Campu.. Io ho Mazda da quasi vent'anni e attualmente sono alla seconda Cx5 . Dopo esser passato per due Mazda6, e due Mx5. Nel 2013 ho optato per la CX 5 visto la trazione 4 x 4 in quanto mi sono state assegnate zone di lavoro dove l'opzione x si paga da sola durante un inverno. Per i consumi vedrai che più ammucchi kilometri e meno ti consuma. Io ormai sono a 15,5 a litro e mi spiace anche Doverla cambiare, sinceramente. E poi considera che tu hai l'ultima versione che so ancora più economia della mia. Certo che i 20 a litro non li faremo mai ,ma dalla mia esperienza ti posso assicurare che il marchio e' assolutamente affidabile e il prodotto Cx5 e sovrapponibile a brand ben più acclamati in Italia. Dico BMW ,Mercy ,Alfa e Audi. Coloro che scrivono che non ha assistenza forse vivono in zone dal centro paese in giù ,e li e' vero che l'assistenza Mazda e' un po' più approssimativa. Esperienza personale visto un mio incidente a Salerno 4 anni fa . Ma al nord, Piemonte Veneto Emilia e Lombardia in primis ,chi ci mette le mani ,quando serve , e estremamente competente e i problemi che possono capitare li risolve nel minor tempo possibile. Anche i pezzi di ricambio sono ormai disponibili in tre quattro giorni ,direttamente dalla casa madre o dalla sede tedesca . Non fare retta agli invidiosi...hai fatto un ottimo acquisto. Batista.
Ritratto di campu84
7 agosto 2020 - 11:53
Ciao Battista, dopo 75.000 km percorsi con il cx5 non posso lamentarmi più di quel tanto. Consuma tanto in percorsi autostradali ed a andature superiori a 130 km/h. Ma questo lo capisco vista la massa dell'auto e la poca aerodinamicità. Però ci sono due grossi difetti che proprio non sopporto e che il centro assistenza mazda non ha potuto o voluto risolvere. 1° problema. ogni 30.000 km i dischi anteriori si ovalizzano. vado proprio oggi a cambiarli a spese mie perche l'assistenza mi dice che dopo 20.000 km loro non li garantiscono. ora provo a prenderli di un' altra marca e vediamo se cambia qualcosa. 2° difetto: verso i 170 km/h oppure quando soffia vento forte si sente un fischio forte provenire da fuori come se l'aria entrasse nell'abitacolo attraverso le porte. anche questo in concessionaria non riescono a risolverlo perche loro non provano la macchina a quella velocità... gli ho detto che potevano venire con me e che guidavo io ma non vogliono. solo io o anche altri sentono questo rumore?
Ritratto di desiand
7 agosto 2020 - 15:27
5
ciao, io ho 50000 km, ma non ho avuto alcun problema ai freni. Il fischio non ce l'ho o non ci ho fatto caso. Sul consumo rimango sui 8 km/l. Trovo ridicolo il serbatoio di 50 litri con cui non arrivo nemmeno a 700km.
Ritratto di campu84
7 agosto 2020 - 15:54
Posso sapere in che zona vivi? Io sono della Valle D’Aosta ed abito in una vallata. Secondo me il difetto di questa manca è il cambio ed il poco freno a motore che ti obbliga a dover toccare sempre i freni nelle discese delle vallate anche mettendo il cambio in manuale. Avrebbero dovuto fare le marce più corte e magari aggiungere una o due per i tratti autostradali
Ritratto di desiand
7 agosto 2020 - 16:12
5
in effetti anche io mi sono accorto del poco freno motore anche scalando le marce, forse è per la massa. Figurati che prima avevo una toyota ibrida: con la frenata rigenerativa i freni entravano in funzione pochissimo, qua invece in effetti sono molto utilizzati.
Ritratto di filippo salva
16 ottobre 2019 - 21:23
la CX 5 exceed top di gamma a gasolio con cambio automatico interni in pelle è una macchina eccezionale: a parte i bassi consumi (io riesco a fare i 5,9l/100 km con un percorso pianeggiante di 20km per andare al lavoro) è piacevolissima nella guida appena schiacci risponde in modo gradevolissimo e con un percorso con curve dà il meglio di se. Ho fatto 25000 km in un anno e la macchina viene guardata da tutti quando passo . grandi soddisfazioni.
Ritratto di Stefano Fatarella
4 gennaio 2020 - 01:42
Dal 1°giugno 2019 ho la CX5 2.0 benzina con cambio automatico modello Exclusive con interni in pelle nera. Vengo da una quindicennale ottima esperienza con una Toyota Avensis 1.8 aut. SW. La CX5 mi ha convinto: è una bella, comoda e ben fatta auto. Ricca di dotazioni, un motore pastoso, ottima tenuta di strada, sterzo piuttosto diretto, freni modulabili e potenti, sospensioni adeguate al tipo di auto, spazio abbondante, elevata insonorizzazione, cambio automatico confortevole (peccato non abbia i paddles al volante), ottimo impianto hi-fi Bose. Mi soddisfa. Poi ha un design accattivante e degli interni realizzati con materiali di qualità. Ottimo lavoro Mazda !
Ritratto di angelo_io_
7 febbraio 2020 - 00:25
Acquistata una 2WD diesel nel 2015 e riconfermato l'acquisto a luglio 2019. Ho visto e provato altri SUV della stessa categoria (Tiguan, A5, Kia sportage, Tucson, ecc) è rimasto sempre l'innamoramento per la CX5. Saluti
Ritratto di Seby80
16 gennaio 2022 - 08:36
Un auto spettacolare ho avuto varie tedesche ma questa tra comfort e maneggevolezza la fanno da padrona
Annunci

Mazda Cx 5 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Mazda Cx 5 usate 201816.90020.98010 annunci
Mazda Cx 5 usate 201915.90021.67029 annunci
Mazda Cx 5 usate 202011.90022.81017 annunci
Mazda Cx 5 usate 202124.99926.23021 annunci
Mazda Cx 5 usate 202227.80031.4003 annunci
Mazda Cx 5 usate 202337.30040.0002 annunci
Mazda Cx 5 usate 202427.00027.0001 annuncio

Mazda Cx 5 km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Mazda Cx 5 km 0 202340.00040.0001 annuncio
Mazda Cx 5 km 0 202442.70044.6503 annunci