PROVATE PER VOI

Renault Clio: è vivace, e quasi astemia

Prova pubblicata su alVolante di
settembre 2019
Pubblicato 23 gennaio 2020
  • Prezzo (al momento del test)

    € 21.700
  • Consumo medio rilevato

    21,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    95 grammi/km
  • Euro

    6d-TEMP
Renault Clio
Renault Clio 1.5 Blue dCi 115 Intens

L'AUTO IN SINTESI

Anche se nelle forme della carrozzeria si ispira al vecchio modello, questa utilitaria è tutta nuova: più curata e tecnologica. Persino la “base” ha di serie i fari full led e moderni sistemi di sicurezza quali la frenata automatica con riconoscimento di pedoni e ciclisti (anche di notte) e il mantenimento in corsia. La Renault Clio si guida con piacere: ha sospensioni ben tarate e una notevole tenuta di strada, anche se lo sterzo non è dei più pronti e precisi. E anche la praticità può migliorare, specie nell’accessibilità posteriore (penalizzata dalla forma delle porte), mentre lo spazio non manca. Il 1.5 a gasolio spinge bene ed è poco assetato, anche grazie alle marce lunghe (soprattutto la quinta e la sesta) del cambio. Che, però, penalizzano la ripresa e hanno innesti contrastati.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
5
Average: 5 (1 vote)
Ripresa
2
Average: 2 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

Così simile, così diversa

Squadra che vince non si cambia. O, meglio, forme che piacciono non si cambiano. È questo il motto che sta alla base dell’evoluzione della Renault Clio, che ha forti richiami estetici al modello di cui prende il posto (a partire dal frontale, per arrivare alle fiancate sinuose e alle maniglie delle porte posteriori mimetizzate nei finestrini). In realtà è un’auto tutta nuova, basata sulla recente piattaforma modulare CMF-B dell’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, la stessa delle ultime generazioni di Renault Captur e Nissan Juke. Oltre a ridurre il peso della vettura (di una cinquantina di chilogrammi), a beneficio di qualità di guida e consumi, questa nuova architettura introduce moderni dispositivi elettronici di assistenza alla guida: fin dall’allestimento base sono di serie frenata automatica d’emergenza (attiva anche con pedoni e ciclisti), mantenimento in corsia e riconoscimento dei limiti di velocità.

Fanno parte della dotazione anche il cruise control e i fari full led, oltre ai sensori di parcheggio e alla retrocamera (e volendo si possono avere anche le telecamere a 360 gradi). Per contro, si pagano a parte i cerchi in lega… Una stranezza per un’auto che comunque supera i 20.000 euro. La scelta di privilegiare la dotazione di sicurezza ha permesso alla Renault Clio di ottenere (nel 2019) cinque stelle nei test Euro NCAP: ottima la protezione degli adulti a bordo (96%, grazie anche all’efficacia della frenata automatica a bassa velocità oltre che ai sei airbag, contro i quattro del vecchio modello) e pure quella dei bimbi, con un punteggio di 89%. Di tutto rispetto pure il 72% ottenuto nella protezione di pedoni e ciclisti, sempre grazie agli aiuti elettronici (il voto dedicato a questi ultimi raggiunge un ottimo 75%).

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Cura e modernità non mancano

Plancia e comandi
È soprattutto nella plancia, oltre che nei pannelli delle porte, che si apprezza maggiormente il salto qualitativo della nuova Renault Clio rispetto al modello precedente. Le plastiche sono morbide e ben assemblate, e a valorizzare il tutto contribuiscono riusciti elementi hi-tech. Come lo schermo a sbalzo di 9,3” del sistema multimediale (di serie è di 7”) e il cruscotto digitale di 7” (a richiesta arriverà quello di 10”, ancora più evoluto e configurabile).

Abitabilità
La Renault Clio offre quattro posti comodi, con un buon agio per le gambe e in altezza; tuttavia, la scarsa larghezza del divano lo rende scomodo per tre persone, anche se di esile corporatura. Le poltrone sono confortevoli e i poggiatesta sottili aiutano a migliorare la visibilità e la luminosità. 

Bagagliaio
Non è piccolo, ma ha una soglia di carico a ben 27 cm dal fondo (solo ordinando uno dei pacchetti Bose quest’ultimo si può fissare su più livelli, a scelta). In compenso, la notevole altezza sotto la cappelliera permette di sovrapporre due valigioni. E resta ancora tanto spazio.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
In curva, più che pronta, è sicura

In città
Sulla Renault Clio ci si muove agili, grazie alla fluidità del 1.5 turbodiesel (che in città percorre ben 18,5 km con un litro di gasolio) e alle dimensioni contenute. E le manovre non sono un problema: anche se la visibilità posteriore è scarsa, in “retro” ci si può affidare ai sensori di distanza e alla telecamera (entrambi di serie). Buono il comfort sulle buche e sul pavé, a dispetto dei cerchi di 17” dell’auto del test.

Fuori città
Decisamente bassi i consumi: 25 km/litro, stando ai nostri rilevamenti. Ma la Renault Clio si fa apprezzare anche per la guida piacevole. Pur se lo sterzo non è dei più pronti e precisi, la tenuta di strada è buona e infonde sicurezza; proprio come la frenata, potente e ben modulabile. Tempestivo, e quasi inavvertibile, l’intervento dell’Esp.

In autostrada
Qualche fruscio dagli specchietti riduce in parte il comfort, che resta comunque buono. Il motore (che a 130 km/h in sesta marcia lavora a 2350 giri) non si fa sentire troppo e “beve”, anche in questo caso, pochissimo: 20 km/litro la percorrenza rilevata. Per un’utilitaria turbodiesel con 116 CV, la ripresa non è un granché, mentre la tenuta di strada nei curvoni è buona, persino se l’asfalto non è un “biliardo”. 

PERCHÉ SÌ

Finiture 
L’abitacolo è moderno e ben rifinito: i materiali sono gradevoli e gli assemblaggi curati.

Impianto multimediale 
Per un’utilitaria, il sistema con schermo di 9,3” (optional) è tra i più raffinati. 

Sistemi di sicurezza 
Persino la versione base ha di serie frenata automatica, mantenimento in corsia e riconoscimento dei limiti di velocità.

PERCHÉ NO

Accessibilità posteriore 
Nel entrare e nell’uscire si è costretti a piegare un po’ troppo la testa per non urtare la carrozzeria.

Baule 
Ha una soglia di carico alta, e il tasto esterno di apertura (nel paraurti) si sporca parecchio viaggiando con la pioggia.

Cerchi in lega 
Un’utilitaria che costa oltre 20.000 euro non dovrebbe farli pagare a parte.

SCHEDA TECNICA

Carburantegasolio
Cilindrata cm31461
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri85 (116)/3750
Coppia max Nm/giri260/2000
Emissione di CO2 grammi/km95
No rapporti del cambio6 + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm405/173/144
Passo cm258
Posti5
Peso in ordine di marcia kg1202
Capacità bagagliaio litri366/1069
Pneumatici (di serie)205/45 R17
Serbatoio litri39

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 3650 giri 202,6 km/h197 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h10,2 9,9 secondi
0-400 metri17,3131,1 km/hnon dichiarata
0-1000 metri31,5166,5 km/h31,4 secondi
    
RIPRESASecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h in 5a40,5151,9 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a364145,6 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a16,2 non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a14,4 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 18,5 km/litro23,3 km/litro
Fuori città 25,0 km/litro31,3 km/litro
In autostrada 20,0 km/litronon dichiarato
Medio 21,5 km/litro27,8 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 37,4 metrinon dichiarata
da 130 km/h 63,7 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 131 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 10,5 metri10,4

 

Renault Clio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
102
112
58
36
45
VOTO MEDIO
3,5
3.538245
353
Aggiungi un commento
Ritratto di Ivan92
23 gennaio 2020 - 17:36
12
Leggo le prove di AlVolante da oltre 7 anni e guardo con piacere i più svariati rilevamenti, prove strumentali, test, ecc.. da oltre 15 anni di parecchie riviste europee ma sono sicuro di non aver mai visto fino ad ora un automobile che riesce a superare i 200 km/h effettivi ma allo stesso tempo percorrere ben 25,0 km/litro rilevati sulle strade extraurbane e 20,0 km/litro rilevati a 130 chilometri orari autostradali. Questo risultato è assolutamente incredibile perciò complimenti Renault!
Ritratto di paoletto
23 gennaio 2020 - 20:05
Io ho sempre riscontrato kilometraggi più lunghi a partire dal 2004 con il mio primo 1.5 dci
Ritratto di Ivan92
23 gennaio 2020 - 20:39
12
Ciao Paoletto, attenzione a non confondere i rilevamenti soggettivi su percorsi fatti "in modo ideale" con i rilevamenti imparziali e uguali (nel limite del possibile) per tutte le automobili come le prove strumentali di AlVolante. Questi risultati vengono ottenuti con una guida normale, quindi niente condizioni ideali e nemmeno guida ecologica. Per fare un esempio concreto a settembre del 2010 è stata provata sempre da AlVolante nelle medesime condizioni la Clio 1.5 dci che all'epoca erogava 86 cv. A parità di condizioni la Clio del 2010 faceva i 19,6 km/litro contro gli attuali 25,0 km/litro in extraurbano e appena 13,7 km/litro in autostrada contro gli attuali 20,0 km/litro, e non meno importante anche l'enorme divario di l'accelerazione, ripresa e velocità massima, se la Clio del 2010 si fermava a 169,3 km/h effettivi quella di adesso supera i 200 km/h, un valore di tutto rispetto per un utilitaria diesel.
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
23 gennaio 2020 - 20:59
E' da un po' che Renault produce ottimi motori in tema di rapporto prestazioni/consumi. La mia ad esempio (Clio IV ovvero serie precedente) turbo BENZINA con potenza specifica 100 cv/litro come da prova su strada "Quattroruote" 06/2013 percorre "reali" 25 km/l ad 80 km/h costanti (il nuovo benzina turbo sulla V serie consuma ancor meno). Non è un caso che persino Mercedes faccia spesa in Francia per motorizzare diversi modelli che si fregiano della Stella.
Ritratto di nsx
24 gennaio 2020 - 09:26
La honda Civic ha + cavalli consuma - ha un abitacolo + grande.
Ritratto di Ivan92
24 gennaio 2020 - 17:48
12
Mi metteresti il link della prova con i rilevamenti strumentali per favore. L'unico confronto gemellato con la Renault Clio di una Honda Civic rileva per la Honda 22,2 km/litro extraurbani e 16,9 km/litro autostradali, quest'ultimi praticamente gemellati con i consumi di un Alfa Romeo Giulia 180 cv (16,3 km/litro in autostrada) e BMW 420d 190 cv (16,7 km/litro in autostrada).
Ritratto di paoletto
27 gennaio 2020 - 20:56
Non ci credo
Ritratto di deco6508
3 agosto 2020 - 17:26
Siccome ho intenzione di comprarne una sto leggendo le recensioni. E incuriosito dal tuo commento ho cercato la prova della Civic. 1. "Ha più cavalli". 4 per l'esattezza (116vs120) a fronte di 100cc in più (che non sono irrilevanti), ma le prestazioni sono praticamente sovrapponibili. Leggermente più veloce la Clio, leggermente più veloce la Civic in ripresa. 2. "Consuma meno". Le prove di Al Volante dicono il contrario: consumo medio Clio 21,5km/l Civic 19,3km/l. 3. "E' più spaziosa". Vero la Civic è più lunga di mezzo metro e più larga di 7 centimetri. Per avere prezzi comparabili (21.700 vs 24.850 che sono sempre 3.000 euro in più) bisogna andare sulla versione Comfort della Civic, che a dispetto del nome è la versione base. Insomma dai dati della prova non si evince che la Civic sia migliore. Se poi vogliamo fare flaming la Kia Picanto è migliore di un'Audi R6....
Ritratto di Road Runner Superbird
23 gennaio 2020 - 17:54
Motore davvero eccellente, parco e prestante. Peccato che con tutti questi blocchi, l'acquisto di un diesel non è una scelta presa a cuor leggero. Tuttavia anche la versione benzina consuma poco e può essere un'alternativa a questo dCi.
Ritratto di deutsch
24 gennaio 2020 - 14:31
4
su al volante cartaceo c'è già la prova della tce benzina da 100cv ed il consumo medio è stato di 18km/l contro i 21.5 di questa diesel. C'è una differenza di solo il 20% e coi prezzi dei carburanti vicini con mai prima l'equilibrio si sposterà sicuramente, soprattutto per auto di questa fascia
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
26 gennaio 2020 - 03:01
A parte il discorso puramente "quantitativo" (ovvero il classico calcolo del punto di pareggio) oggi come oggi bisogna tener conto anche degli aspetti "qualitatvi" (blocco circolazione in alcune città anche per diesel euro 6 ma, soprattutto, i gravi problemi relativi al frequente intasamento del FAP, delle mancate rigenerazione nonché delle conseguenziali diluizioni dell'olio che comportano cambi lubrificante ravvicinati). Tutto questo sposta ulteriormente a favore dei benzina la scelta (punto di pareggio quantitativo + qualitativo sempre più spostato in area non raggiungibile dai più).
Ritratto di deutsch
27 gennaio 2020 - 08:49
4
concordo, anche se preciso che eprsonalmente non ho mai avuto i problemi di fap anche quando non facevo molta strada. chiaro che il diesel mantiene ancora un vantaggio economico tra minor consumo e minor costo del carburante. Il problema nasce dal fatto che su veicoli piccoli e medi c'è scelta sul benzina e risulta fattibile il passaggio da diesel a benzina. diverso è il discorso sui veicoli grandi e pesanti dove la scelta è poca, a volte neanche c'è, ma soprattutto il mercato non li apprezza. pensa ad una 3008 o 5008, una kodiak, un tiguan una tarraco una xtrail ecc...
Ritratto di Fdet_
23 gennaio 2020 - 17:59
Questa macchina ha definitivamente raggiunto la piena maturità: motori affidabili, interni gradevoli, dotazione molto interessante. Che sia la nuova "Polo"?
Ritratto di BioHazard
23 gennaio 2020 - 18:32
Come prezzi sicuramente è la nuova Polo, come durata nel tempo è tutto da vedere. In ogni caso è uscita a giugno 2019 e ancora non ne ho vista una in giro. Il motivo? La vecchia era uguale esteticamente ma costava un buon 20-25% in meno, e dal 2017 in poi si trovavano a prezzi stracciati.
Ritratto di BioHazard
23 gennaio 2020 - 19:37
Beh non è che Clio e Captur abbiano brillato per qualità, sono davvero piene zeppe di problemi... Di buono avevano solo la linea. Per questo dico che bisogna vedere se davvero questa generazione sarà superiore a livello qualitativo oppure è solo apparenza.
Ritratto di remor
23 gennaio 2020 - 19:29
Anche io, mi rendo conto solo ora che effettivamente è un po' una situazione limite da credere, ma penso di non averne ancora incrociata nessuna per strada (strano). Mi associo inoltre alla considerazione che il salto di qualità ma nel contempo di costo potrebbe esserne la causa, perlomeno alle nostre latitudini (in verità lo ebbi anche a preventivare che imho non avrebbe replicato i numeri della convenientissima serie uscente)
Ritratto di deutsch
24 gennaio 2020 - 14:34
4
diciamo che esteticaemnte solo un occhio attento rielva le differenze, soprattutto se l'auto è in movimento. non mi risulta che i listini siano aumentati così tanto, forse intendi dire il prezzo finale dopo gli sconti ma quello è normale quando un modello viene sostituito da uno nuovo, soprattutto se quello nuovo porta in dote tante tecnologia prima non disponibile
Ritratto di Demon_v8
23 gennaio 2020 - 20:17
3
La polo é più sfiziosa, come tenuta del valore sicuramente è piu elevata rispetto alla clio
Ritratto di Boys
24 gennaio 2020 - 20:53
1
A mio parere la più anonima del settore con qualità d'interni inferiore ad altri.
Ritratto di Boys
24 gennaio 2020 - 20:50
1
Nuova Polo? Dotazioni Polo? Accessori Polo? Per cortesia ...abbiamo in azienda diverse Polo, a parte l'insonirazzione molto discutibile visto che ad ogni accelerata si sente gli scricchiolii interni di plastica dura si sentono eccome e le dotazioni sono inferiori alla concorrenza qualsiasi quindi la Polo in questo settore oggi non la ritengo assolutamente il riferimento anzi....
Ritratto di bellaguida
23 gennaio 2020 - 19:00
Condivido, auto completa.
Ritratto di Boys
24 gennaio 2020 - 20:55
1
Concordo ...se la gioca con la Peugeot 208 ...le altre sono tutte dietro Polo compresa.
Ritratto di alex_rm
26 gennaio 2020 - 20:44
Per alcuni costerebbe troppo essendo un auto costruita in Turchia.
Ritratto di Blablabla
23 gennaio 2020 - 18:20
Con questo impegnato multimediale sono belli, con quello più piccolo fa veramente orrore.
Ritratto di Al Volant
23 gennaio 2020 - 18:29
Il 1.5 dci è il 1.5 dci... C'è poco da fare è un grande motore. Io ci avrei messo il mild hybrid qui, già collaudato sulle scenic anni fa.. Migliorata in tutto, però il prezzo è alto. Vediamo che combinano con la nuova Sandero, che presumo intercetterà la clientela "Economy" della Clio..
Ritratto di andrea999
23 gennaio 2020 - 18:31
20Km/l in autostrada è da paura !!! 21.5 di media è a livello delle migliori plugin.
Ritratto di Livio1952
24 gennaio 2020 - 20:09
Scusa ma con la Captur dci tenuta dal 2014 al 2018,quasi 100000 km fatti ,viaggiavano mediante oltre i 22-23 km litro? Un mio amico " piè leggero" ha una media di 25 con il nuovo Duster dci. Credo che un buon piede possa avere medie simili pure su questa Clio, specie se non deve fare molti percorsi cittadini.
Ritratto di Vincenzo1973
23 gennaio 2020 - 19:01
L'auto è apprezzabile per via degli adas, senza dubbio, ma questi mirabolanti consumi non li vedo. In extraurbano i 25 a litro sono alla portata di tantissime auto e questa è solo una segmento b. In una vostra prova di ieri, l'Octavia a metano a metano faceva i 28. In autostrada 20 per la Clio e 25 per la skoda. Vero che parliamo di metano (l ho avuto fino a poco fa e lo conosco bene) ma una è una segmento b l'altra una "quasi " d.
Ritratto di andrea999
23 gennaio 2020 - 19:14
Stai confrontando Km/Kg con Km/l, a parità di unità di misura la skoda fa 14,9 km/l in autostrada e 15,3 km/l di media... E in autostrada conta soprattutto l'aereodinamica (il peso poi è solo 100kg di differenza) dove sono confrontabilissime.
Ritratto di Vincenzo1973
23 gennaio 2020 - 19:28
Conosco bene il confronto. Era solo per dire che non è granché secondo me. Ho avuto una c Max a metano per 10 anni. Ribadisco però che i 25 km in extraurbano per una segmento b sono normali.. Nulla di che
Ritratto di andrea999
24 gennaio 2020 - 00:03
E' il 35% in + che è tantissimo invece. E a parte che i 25Km/l non sono la norma i 20 a 130 effettivi le altre le vedono col binocolo... E inoltre con ruote da 17"...
Ritratto di deutsch
24 gennaio 2020 - 14:38
4
devi fare il confronto con pari condizioni. indicaci la prova di alvolante di un'auto diesel di quel segmento che quelle percorrenze.
Ritratto di Al Volant
23 gennaio 2020 - 19:50
Sì ma il metano si paga a kg ed è circa 1 € al Kg.. Quindi è come se quei km/l equivalenti che hai calcolato,fossero con un litro di gasolio virtuale che costa 1 €, e non 1,50 come è nealla realtà, quindi sarebbero da aumentare di circa il 50%.. ( Il confronto corretto andrebbe fatto con una clio a metano, che se esistesse, farebbe risultati sicuramente eccezionali, per aereodinamica, peso etc)
Ritratto di andrea999
24 gennaio 2020 - 00:36
L'economicità è cosa diversa dal consumo. Da un punto di vista energetico questa Clio diesel a 130effettivi fa circa 1,9Km/KWh, la pur ottima octavia 1,6 (e meno della metà di autonomia). Il grosso problema del Metano è purtroppo la scarsissima rete di distribuzione
Ritratto di 82BOB
24 gennaio 2020 - 06:10
2
Scarsissima? Solo in Sardegna, ma per poco!
Ritratto di Al Volant
24 gennaio 2020 - 15:33
Infatti io parlavo di consumi, tu hai confrontato litri di metano con litri di gasolio ed era sbagliato.. Km su kWh è già diverso, ed infatti è una differenza decisamente minore, ma ovviamente direi, considerando il peso di una Octavia, con una Clio....
Ritratto di andrea999
27 gennaio 2020 - 17:11
Xchè è sbagliato ? Tutti convertono i kg di metano in litri, anche qui su Al Volante è così. Il peso (ci sono solo 100kg di differenza) poi a 130 costanti è poco rilevante, è l'aereodinamica che conta.
Ritratto di 82BOB
24 gennaio 2020 - 06:15
2
Sarebbe più corretto 30,3 e 24,2 km/kg per la Clio diesel che fare il calcolo al litro del metano...
Ritratto di andrea999
27 gennaio 2020 - 17:12
Alla pom pa e negli iniettori sono volumi che si misurano non pesi.
Ritratto di 82BOB
29 gennaio 2020 - 09:06
2
Stai confrontando un liquido, il gasolio, con un gas, il metano. Non puoi fare un raffronto sui volumi... quale volume prendi a riferimento? Tenendo conto dei kg al distributore (unità di misura su cui paghi il metano) si hanno meno incertezze (per quanto sia variabile la densità del gasolio, la pressione del metano è mooolto più variabile e pure la densità di erogazione, fidiamoci del contatore del distributore)... Bisogna tralasciare anche i discorsi sull'efficienza del motore, ovviamente. Il confronto in questo caso deve essere meramente quantitativo, visto che non esistono moderni motori diesel monofuel o bifuel a metano, ma solo dualfuel... fosse stata una vettura a benzina sarebbe stato diverso.
Ritratto di Giuliopedrali
23 gennaio 2020 - 19:31
Batti il ferro finchè è caldo, vedete Renault come ci riesce, alla fine ci sono poche utilitarie confrontabili.
Ritratto di remor
23 gennaio 2020 - 20:14
Peccato non siano propositivi e variegati come una volta quando a livello citycar-utilitarie avevano anche Modus, la Wind e della Twingo facevano anche la versione RS in grado di battagliare con la Abarth 500. Hanno finito per tiràre un po' i remi in barca
Ritratto di Demon_v8
23 gennaio 2020 - 20:20
3
Non capisco come mai sia qui che sulla rivista viene riportata la larghezza di 173 cm, cosa che risulta vera per il modello precedente ma non per quello nuovo, che in realtà misura ben 1978 mm
Ritratto di giuggio
23 gennaio 2020 - 21:30
Penso che il valore riportato sia senza specchietti cioè solo la carrozzeria. E quello che dici tu con gli specchi aperti
Ritratto di Demon_v8
23 gennaio 2020 - 21:38
3
Con gli specchietti aperti misura 1988 mm, che per essere un utilitaria rappresentano una dimensione che si può definire importante
Ritratto di puccipaolo
23 gennaio 2020 - 21:52
6
C’è qualcosa che non torna.. 10mm 1cm tra specchietti aperti e chiusi? Mmmh
Ritratto di Al Volant
24 gennaio 2020 - 15:40
il sito renault ( credo un tantino più affidabile) riporta 1798/1988 ( chiusi/aperti) ... E' bella larga comunque, per qualche box potrebbe essere un problema.
Ritratto di Demon_v8
24 gennaio 2020 - 16:43
3
Esatto, rappresenta perfettamente la mia situazione.. È un auto che trovo molto bella e ben fatta , ma nel mio box proprio non ci può entrare
Ritratto di Adry83
23 gennaio 2020 - 20:54
Di clio già se ne vedono un po', non è tanto regalata.
Ritratto di Luzo
23 gennaio 2020 - 21:21
qualità prezzo 3 stelle... ed è pure tanto tenuto conto che le qualità vera la vedi dopo un po' che ce l'ahi e renault non è che abbia brillato poi tanto. sulla 'comodità' di avere due marce lunghissime e altrettanto lunghissima ripresa e cambio manuale ci sarebbe da discutere a lungo
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 07:08
Concordo che i consumi sono decisamente eccezionali (soprattutto l'autostradale) ma in chiàve auto del 2020 penso sarebbe/sarà più attuale la versione col cambio automatico. Sia chiaro, scalare dalla sesta alla quarta quando richiesto per riprendere non è assolutamente niente di che, tuttavia nella completezza totale della macchina, visto che fra l'altro con 115CV diesel la spinta del motore non può che essere opportuna, con l'automatico si avrebbe la quadratura fra eccellenti consumi e vivacità sempre a disposizione.
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 07:08
* sempre a disposizione "al pedale"
Ritratto di Michiflanoalila
23 gennaio 2020 - 21:36
La clio con freno a mano elettronico ha i dischi posteriori come questa in prova. Invece La captur ha sempre i tamburi in ogni caso anche top a 30mila€. Inspiegabile
Ritratto di desmo3
23 gennaio 2020 - 23:47
6
Veramente notevole come auto, mi piace tutto eccetto quell'orribile tablet appoggiato sul cruscotto.
Ritratto di andrea999
24 gennaio 2020 - 00:41
Io ci avrei messo anche uno zozzosissimo mild-hybrid (anche molto più scarso di quello della versione benzina) e non era più neanche diesel ma ibrida in barba agli sciocchi blocchi dei diesel E5 e E6...
Ritratto di 82BOB
24 gennaio 2020 - 06:06
2
Bella vettura, ma a nafta non la prenderei mai, anche perché ci sono diverse alternative! Chissà se il benzina è metanabile...?!? Comunque al motore sono state fatte molte lodi... alla faccia dei soliti detrattori Renault e alla faccia di chi critica MB...
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 06:47
Veramente, mi permetto una miniconsiderazione, alcuni pro MB tenderebbero a "specificare" la questione parlando di motore sì francese ma poi rivisto dai tedeschi per portarlo (di dà ad intendere) ad altro livello prima di porlo sotto le proprie vetture. Quindi pur non sapendo nello specifico a cosa eventualmente metterebbero teutonicamente mano, ma così a memoria non penso di ricordare alcuna auto con la stella che (anche quelle 1.5dci) facciano gli stessi ottimi consumi di questa Clio.
Ritratto di 82BOB
24 gennaio 2020 - 07:51
2
I tecnici di casa Daimler mettono mano a molte componenti secondarie del motore Renault, ma il blocco è lo stesso, che io sappia. La Classe A col 1.5 di origine Renault è in vetta a tutte le classifiche di rendimento del segmento grazie a tutti gli accorgimenti adottati... Poi, io toglierei il "puzzolio" dalle auto, ma è un altro discorso...
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 08:30
Quali classifiche? Nel senso la Clio presente (poi è vero Mercedes parte da una Segmento C e non ha una B) fa in media 21.5 e non penso, o almeno non ricordo a memoria di prove pubblicate, esista alcuna Mercedes 1.5dci che (ammettendo anche il calo di percorrenza dovuto al salto di segmento) faccia non dico 21 al litro ma almeno 20-20.5.
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 08:36
Chiedevo quali classifiche perché penso una semplice Tipo (stesso segmento della A-class), NB una di fatto low cost, faccia all'incirca le stesse prestazioni / consumi. Ossia attorno ai 19 al litro; un po' più vero i 19.5 la 1.3mj (penso oltretutto abbia anche "solo" 5 marce con tutte le ripercussioni sui consumi autostradali) che farà 0-100 in 12sec o poco più; 19 stiracchiati la 1.6mj che però farà 0-100 in meno di 10 sec. La A-class andando molto a memoria penso che stia più o meno nei paraggi (da cui i dubbi sullo """"svettare""")
Ritratto di 82BOB
24 gennaio 2020 - 13:55
2
https://it.motor1.com/reviews/246881/mercedes-a-180-d-prova-consumi-roma-forli/ Qui trovi la prova, nell'articolo c'è il link a tutte le prove effettuate così puoi controllare e anche il link con spiegati i criteri di prova...
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 15:59
Ah, chiedo venia, allora, avevo inteso "svettare" in assoluto fra tutti i modelli diesel in generale; non pensavo svettare ristretto a una ventina di modelli lì provati (tra i quali, fra l'altro, Insignia - X2 - V60 - DS7 - Q5). In tal caso farei notare che, deducibile dalla stessa pagina della classifica, la Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo 200 CV AT8 Q2 ha solo 5 auto davanti a sè nella equivalente classifica dei benzina...
Ritratto di 82BOB
24 gennaio 2020 - 16:09
2
Ma che link hai aperto? Guarda che sono tantissime le auto provate (benzina, diesel, elettriche, plug-in, gpl, metano...), e la Giulia ha almeno una 40ina di auto a benzina avanti...
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 16:41
Vai nel link che tu stesso hai postato e clicca sul collegamento "classifica consumi" sottolineata e in blu che fuoriesce durante la descrizione. Viceversa se hai un link più specifico e appropriato mettilo direttamente, senza rischiare fraintendimenti. Così vediamo come sta messa la A-class rispetto alle stesse Tipo mj di cui paravo sopra, oppure rispetto alla stessa Clio 116Cv del presente articolo
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 16:50
(*** "così vediamo" non per intendere a priori che ne uscirà sconfitta, ma per capire poi quanto effettivamente è buono il suo risultato rispetto a Tipo Mj e attual Clio dci 116Cv)
Ritratto di 82BOB
24 gennaio 2020 - 17:29
2
https://it.motor1.com/reviews/213238/le-auto-che-consumano-meno-la-classifica-del-roma-forli/ viene continuamente aggiornato...
Ritratto di remor
24 gennaio 2020 - 18:43
ottimo. una bella lista effettivamente. peccato solo manchi la tipo 1.3mj, ero proprio curioso in merito. Sulla clio dci 116cv invece presumo fra non troppo verrà testata; effettivamente è appena uscita
Ritratto di Dario Visintin
24 gennaio 2020 - 06:54
1
Io non vedo questa auto cosi affascinante, lo schermo è inguardabile messo in verticale toglie spazio alla visibilità, non parliamo dell'elettronica che lascia a desiderare conosco chi a posseduto renault e non ne ha preso altre.
Ritratto di Giovanni Moriano
24 gennaio 2020 - 08:48
Mi spiace da una parte per la Renault che ha investito in questo piccolo gioiello di tecnologia e dall'altra per i clienti che vista l'ingiusto e prematuro trattamento dei diesel difficilmente potranno ammortizzare l'eventuale acquisto di questa motorizzazione (già la versione da 90-95 è piacevole e parsimoniosa). Un vero peccato per tutti e non ultimi per i concessionari e dello Stato che tollera la circolazione di vecchi euro 3 benzina ma non quella degli euro 6 diesel.... Speriamo cambia qualcosa!
Ritratto di simo1888
24 gennaio 2020 - 09:01
non l'ho mai provata ma come forme è proprio bellina da vedere. Se la gioca con la 208 come stile
Ritratto di ziobell0
24 gennaio 2020 - 09:23
La linea è molto bella. Per me rimane invasivo ed inguardabile quel display alto. Incredibile adottare una soluzione del genere solo perchè va di moda.
Ritratto di Yuri85zoo
24 gennaio 2020 - 10:28
Solo io ricordo che la renault affermò che a partire da questa generazione di Clio in poi non ci sarebbe più stato in gamma la motorizzazione diesel? Come mai questo cambio di direzione?
Ritratto di prodottinotevoli
24 gennaio 2020 - 10:32
Parlo per esperienza personale. Sono macchine dalla linea accattivante, ottimi diesel, economi ma invecchiano presto e male soprattutto dal lato elettrico. Anche in questa vedo il vano motore disseminato di tubi cavi e fili. Frequentare l'elettrauto o peggio attendere il suo arrivo è terribile.
Ritratto di BioHazard
24 gennaio 2020 - 12:05
Quoto, le Renault e le Nissan europee sono tra i prodotti più scarsi in assoluto...
Ritratto di marian123
24 gennaio 2020 - 17:20
Tutte le renault/nissan hanno un disordine allucinante nel vano motore. Neanche una copertura in plastica a coprire tutti quei tubi e cavi elettrici!
Ritratto di ELAN
24 gennaio 2020 - 12:43
1
Conosco quel motore, per una Clio va benissimo. Ha un ottimo tiro ed è parco... peccato che il tiro finisca molto presto, ma se lo tieni sempre in coppia e lo sfrutti sembra anche più potente.
Ritratto di andrea caminotto
24 gennaio 2020 - 18:00
Mi chiedo perchè insistano con i motori diesel,visto che ormai lo danno come finito per le nuove mode "green"
Ritratto di ivanvalenti
25 gennaio 2020 - 05:58
1
l'auto mi sembra interessante ma 21.700€ mi sembrano davvero tanti, anche se la concorrenza non è da meno. negli ultimi anni i prezzi delle auto sono saliti in maniera spropopistata.
Ritratto di andre9191
25 gennaio 2020 - 08:08
Diesel x tutta la vita, inquinamento meno, +coppia -consumi + durata motor, tutto il resto è ricca!
Ritratto di Twincharger
25 gennaio 2020 - 09:57
Dopo la Polo questa è una buona scelta, benzina chiaramente.. Renault torna ad essere un gradino sopra le economy.
Ritratto di Marzio Giubilei
25 gennaio 2020 - 15:21
La Mazda 2 1.5d in economy run su questa testata fa 31,2 di media. L'Audi A2 1.2 3L 20 anni fa faceva 30 al litro. Una BMW 120d da 177Cv. fa una media di 20.km/litro. Quindi non vedo questo progresso nei consumi.
Ritratto di manuel1975
25 gennaio 2020 - 23:08
ottimo motore
Ritratto di manuel1975
25 gennaio 2020 - 23:18
provate anche il 1.0 turbo gpl
Ritratto di preda
27 gennaio 2020 - 08:27
Ci stanno provando da anni, ma la macchina che va solo ad aria non l'hanno ancora inventata, quindi quando ce l'hai, o ci metti la benza, o spingi. E siccome le prove e i consumi dichiarati sono sempre farlocchi e specchietti x allodole, alla fine succhia come tutte le altre, ne piu ne meno. a meno che la mandi sempre in discesa e in folle, come fanno le prove farlocche. Eì giusto cosi, che consuma come le altre, ma non pigliateci x i fondelli che ormai non ci casca piu nessuno
Ritratto di Livio1952
28 gennaio 2020 - 16:21
La Ignis di mia moglie se la guido io per un certo periodo viaggia ad una media sui 23 km litro. Se la guida mia moglie ( con percorsi abbastanza simili) scende a consumi sui 21 km litro...... vorrà dire o no il piede? Motori Renault diesel provati su modus e capture a me hanno sempre fatto medie sui 24 km litro......
Ritratto di Alex1111
27 gennaio 2020 - 18:11
1
Talmente stretta dentro che sembra una bara.
Ritratto di GeorgeNN
28 gennaio 2020 - 15:42
Mi sa che il problema degli scricchiolii della plancia non è stato risolto... Problema ereditato dalla Clio 4. Insomma è un restyling profondo che modello nuovo, da cima in fondo...
Ritratto di Giulk
28 febbraio 2020 - 14:41
Un 1.5L Gasolio da 115 cv che fa i 200 all'ora e fuori città i 25 al litro, insomma il diesel morirà perchè lo vogliono fare morire e comunque le emissioni di co2 sono anche piuttosto contenute
Ritratto di marco.stroppare
15 marzo 2020 - 19:02
Buongiorno, avrei una domanda: la versione provata è dotata di sistema stop e start? Perchè dal testo non si capisce. Grazie
Ritratto di mario conti
8 novembre 2020 - 19:25
anche io leggo al volante dal 1o numero.ho acquistato di recente l'auto della prova ,faccio 2 considerazioni la prima è relativa al consumo faccio l'80% strade urbane e 20% extra urbane dopo 2700 km.il computer mi segna un consumo di lt.3.6 x 100 km.ho fotografato il contachilometri a scanso di ecquivoci,la seconda è che il bagagliaio si usa molto poco per cui x me è solo un dettaglio come credo x tutti infine la ripresa è veramente come da prova però se si scala la marcia la ripresa è valida del resto mi pare che l'auto si faccia apprezzare per molte qualità è chiaro che tratta di una utilitaria ma penso che a livello di accessori non tema nessuno
Annunci

Renault Clio usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Renault Clio usate 20186.99911.500149 annunci
Renault Clio usate 20197.80012.580172 annunci
Renault Clio usate 20209.00014.600242 annunci
Renault Clio usate 202110.50016.300297 annunci
Renault Clio usate 20224.50016.100186 annunci
Renault Clio usate 20236.30016.46075 annunci
Renault Clio usate 202417.85018.0409 annunci

Renault Clio km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Renault Clio km 0 202116.90016.9001 annuncio
Renault Clio km 0 202233813.8705 annunci
Renault Clio km 0 202312.90019.53020 annunci
Renault Clio km 0 202415.90018.54013 annunci