PROVATE PER VOI

Suzuki S-Cross: brillante, parca e 4x4

Prova pubblicata su alVolante di
marzo 2022
Pubblicato 31 marzo 2022
  • Prezzo (al momento del test)

    € 33.690
  • Consumo medio rilevato

    15,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    139 grammi/km
  • Euro

    6d
Suzuki S-Cross
Suzuki S-Cross 1.4 Hybrid StarView 4WD automatica

L'AUTO IN SINTESI

In questa versione la Suzuki S-Cross unisce caratteristiche non comuni fra le crossover medie: ha un efficiente sistema ibrido, che dà sprint senza appesantirne i consumi, un dolce e svelto cambio automatico a sei marce e un sofisticato sistema di trazione integrale con quattro modalità. Nella guida la Suzuki S-Cross è agile, sicura, pure divertente, garantendo tutto il comfort necessario, nonostante qualche sobbalzo sulle buche (dure le sospensioni). Merito anche alla spaziosità degli interni che, però, potrebbero essere rifiniti meglio. Lo StarView è l’allestimento più completo che, a un prezzo interessante, offre di serie perfino i sedili riscaldabili e il tetto apribile, oltre a una generosa dotazione di aiuti alla guida: fra l’altro, include il cruise control adattativo con la funzione Stop&Go e il monitoraggio dell’angolo cieco dei retrovisori.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

Ha tutto ciò che serve

Disegnata in collaborazione con il centro stile della casa giapponese di Torino la Suzuki S-Cross ha un frontale possente, ingentilito dal profilo lucido che unisce la mascherina ai fari (full led), fiancate alte (danno un senso di sicurezza) e ben protette da fascioni in plastica nera. Nella parte posteriore spiccano il paraurti massiccio e il ricercato elemento brunito che unisce i fari. Gli interni sono accoglienti, spaziosi e, nel caso della StarView con il tetto apribile panoramico in cristallo, anche luminosi. Non dei più appaganti, tuttavia, l’aspetto delle plastiche dure (specialmente quelle per le porte). Per quanto riguarda la meccanica, è una sola e di tipo ibrido “leggero” a 48 V: il 1.4 turbo a benzina è abbinato a un’unità elettrica da 13,6 CV, che dà il suo contributo in partenza e in ripresa. Nella nostra prova, la Suzuki S-Cross ha ottenuto prestazioni brillanti e bassi consumi. L’esemplare del test è dotato di cambio automatico con convertitore di coppia, che ha convinto per la sua fluidità e la buona prontezza (ha pure le levette al volante per la modalità manuale). Nella guida la Suzuki S-Cross è intuitiva e vispa: le sospensioni poco cedevoli favoriscono l’agilità (con qualche limite per il comfort) e lo sterzo non è pesante.

Le quattro ruote motrici della Suzuki S-Cross (optional) permettono di affrontare con disinvoltura i fondi viscidi e sconnessi e il sistema è sofisticato: attraverso la manopola nel tunnel il guidatore può scegliere fra quattro modalità. Per contenere al massimo gli attriti (e quindi i consumi) in Auto sono le ruote anteriori a muovere l’auto e solo se slittano parte della potenza viene inviata a quelle posteriori. Viceversa, per contenere il sottosterzo in curva (l’allargamento di traiettoria), in Sport il retrotreno dà sempre una spinta e la risposta all’acceleratore è più pronta. Per affrontare i fondi viscidi, come quelli innevati, si seleziona la modalità Snow, mentre nei passaggi più difficili, come su fango e ghiaia, impostando Lock (attiva fino a 60 km/h) si blocca il differenziale centrale: la coppia motrice è ripartita equamente fra i due assi. Il più ricco allestimento StarView ha di serie il cambio automatico a sei marce, la funzione Stop&Go per il cruise control adattativo e il tetto apribile in cristallo. Priva di questi dispositivi, la meno cara versione Top+ con la trasmissione manuale, sempre a sei rapporti, è comunque completa: offre il climatizzatore bizona, il navigatore e aiuti alla guida come il mantenimento in corsia e il monitoraggio dell’angolo cieco dei retrovisori, oltre alla telecamera a 360°.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Ha spazio per tutto

Plancia e comandi
La plancia della Suzuki S-Cross è attraversata da una fascia centrale morbida e ha un’impostazione classica. La strumentazione, con il contagiri e il tachimetro a lancetta, è completa e facilmente consultabile. Fra le svariate informazioni fornite dal (ben definito) display di 4,2”, anche quelle dedicate al sistema ibrido. I comandi, come quelli del climatizzatore automatico bizona nella consolle, sono intuitivi. Facile pure utilizzare lo schermo tattile di 9” dell’impianto multimediale: posto a sbalzo sulla plancia, si legge agevolmente, fornisce più informazioni per volta e propone tre temi a scelta per personalizzare il fondo. Di serie, oltre al navigatore, anche Android Auto e Apple CarPlay (quest’ultimo con collegamento wireless). Mancano, però, la possibilità di gestire funzionalità da remoto e la piastra per la ricarica senza filo dei telefonini (c’è, però, una pratica presa Usb nel vano alla base della consolle).

Abitabilità
In rapporto alle dimensioni esterne della Suzuki S-Cross, lo spazio è tanto. Ok la posizione di guida alta, con il sedile fasciante il giusto e registrabile in altezza. Assente, però, la regolazione lombare. Dietro, il tetto apribile abbassa leggermente il soffitto: chi è più alto di 180 cm può sfiorarlo con la testa. Comunque, sono presenti le maniglie di appiglio e il divano, largo e piatto, è comodo anche per chi siede al centro: il tunnel nel pavimento non è d’intralcio per i piedi. Fra le comodità, il bracciolo a scomparsa con i portalattina e altri due vani nelle porte per le bottiglie. Di qualità il rivestimento in ecopelle e in tessuto per le sedute.

Bagagliaio
In rapporto agli ingombri dell’auto, il baule della Suzuki S-Cross è ampio: offre 430 litri, che crescono a 440 posizionando lo schienale del divano in posizione eretta. Rinunciando ai posti dietro, la capienza è di 1265 litri. Il vano, di forma regolare, è ben accessibile dall’ampio portellone e la soglia di carico a 73 cm dal suolo non è eccessivamente alta. Fra le soluzioni pratiche, il fondo regolabile su due altezze: in quella più alta, si crea un scompartimento che può contenere la cappelliera quando non serve. Utili anche le due paratie mobili sui lati, per contenere piccoli oggetti o sfruttare tutta la larghezza del baule.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Niente stress e pronta a tutto

In città
Per il genere di auto, la percorrenza rilevata di 14,5 km/l è buona, segno che il sistema ibrido funziona egregiamente. La pronta risposta del motore, il fluido cambio automatico e lo sterzo leggero aiutano la Suzuki S-Cross nel traffico. Facili i parcheggi: l’auto non è affatto ingombrante, la visibilità è soddisfacente e la telecamera a 360° è di serie. Talvolta, però, le sospensioni “durette” non assorbono al meglio le sconnessioni della strada.

Fuori città
Molto contenuto il consumo: abbiamo misurato 19,2 km/l. La Suzuki S-Cross gradisce andature rilassate ma si presta anche a quelle brillanti: è maneggevole, pronta e il cambio automatico piuttosto svelto. Allo sterzo, però, manca un po’ di precisione e, pur soddisfacenti, gli spazi d’arresto non sono da record (ben modulabile, comunque, il pedale del freno).

Autostrada
A 130 km/h, il rumore del 1.4, che lavora in sesta marcia a 2450 giri, si sente poco e garantisce consumi più che ragionevoli (13,2 km/l rilevati). Efficaci i sistemi di aiuto alla guida (di serie) che consentono all’auto di muoversi quasi da sola, a condizione di tenere le mani sul volante. Stabile in curva, la vettura è rapida nelle riprese dopo i rallentamenti.

Nel fuori strada
Con 17 cm di “luce” al suolo e il sofisticato sistema di trazione integrale la Suzuki S-Cross muove disinvolta anche se quella del test dispone di pneumatici stradali. Nel passaggi più difficili, è utile la funzione Lock, che blocca il differenziale centrale distribuendo equamente e in misura costante la coppia fra i due assi.

PERCHÉ SÌ

EQUIPAGGIAMENTO DI SERIE 
Non manca quasi nulla perché include svariati sistemi di aiuto alla guida, navigatore, sedili riscaldabili e perfino il tetto apribile. 

MANEGGEVOLEZZA
È una crossover reattiva nei cambi di direzione. Merito, anche, del rollio e del peso contenuti.

SISTEMA IBRIDO 
È efficiente: a prestazioni brillanti, unisce consumi contenuti.

TRAZIONE 4x4
Ha quattro opzioni di funzionamento, compreso il blocco del differenziale centrale.

PERCHÉ NO

PIASTRA DI RICARICA
Quella per la rigenerazione dei telefonini non è prevista.

PLASTICHE 
Hanno un aspetto un po’ troppo economico, soprattutto quelle scelte per le porte.

SOSPENSIONI 
La taratura rigida favorisce l’agilità: sulle sconnessioni della strada va messo in conto qualche contraccolpo.

STERZO
Ha qualche limite alle andature brillanti, dove non guasterebbe un pizzico di precisione in più.

SCHEDA TECNICA

Motore a benzina 
Cilindrata cm31373
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri95 (129)/5500
Coppia max Nm/giri235/2000-3000
  
Motore elettrico 
Potenza massima kW (CV)/giri10 (13,6)/n.d.
Coppia max Nm/giri50/n.d.
Tipo batteriaioni di litio
  
Emissione di CO2 grammi/km139
No rapporti del cambio6 (automatico)  + retromarcia
Trazioneintegrale
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
Capacità di traino kg1500
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm430/179/159
Passo cm260
Posti5
Peso in ordine di marcia kg1310
Capacità bagagliaio litri430-440/1265
Pneumatici (di serie)215/55 R 17
Serbatoio litri47

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 5a a 4650 giri 192,9 km/h195 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h10,2 non dichiarata
0-400 metri17,2130,6 km/hnon dichiarata
0-1000 metri31,7163,0 km/hnon dichiarata
    
RIPRESA IN DRIVESecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h29,4164,2 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h27,8166,8 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h3,2 non dichiarata
da 80 a 120 km/h7,1 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 14,5 km/litronon dichiarato
Fuori città 19,2 km/litronon dichiarato
In autostrada 13,2 km/litronon dichiarato
Medio 15,5 km/litro16,4 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 39,7 metrinon dichiarata
da 130 km/h 66,1 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 134 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 10,8 metri10,8

 

Suzuki S-Cross
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
32
34
34
22
47
VOTO MEDIO
2,9
2.89349
169
Aggiungi un commento
Ritratto di Vadocomeundiavolo
31 marzo 2022 - 12:45
Pure questa in autostrada consuma. E niente webasto. Bocciata.
Ritratto di Ami 8
31 marzo 2022 - 15:02
Ma manco i criceti....
Ritratto di deutsch
31 marzo 2022 - 18:55
4
non mi pare che le concorrenti a benzina 4x4 ed automatiche abbiano percorrenze migliori
Ritratto di Pintun
31 marzo 2022 - 20:48
Cominciamo col togliere il cambio automatico e 200 kg di peso azzerando l'elettronica e altri equipaggiamenti di cui si può fate a meno e i consumi non sono poi così malvagi: anche perché se mi serve una 4x4 magari in autostrada ci vado poco e se consuma un po' troppo pazienza.
Ritratto di deutsch
1 aprile 2022 - 11:47
4
il cambio automatico è una scelta, l'elettronica ormai è d'obbligo soprattutto quella di sicurezza ed assistenza. esistono altri brand, sempre meno, che ancora ne fanno a meno
Ritratto di MS85
1 aprile 2022 - 12:47
Come illustrava deutsch, per togliere l'elettronica devi modificare prima le normative, il costruttore ormai non può vendere auto senza. Per il cambio basta prendere la versione manuale.
Ritratto di Flynn
31 marzo 2022 - 12:45
Plastica cinese, sterzo e sospensioni mediocri , ma però è aibrid. Zuzzuchi for ever !!!!
Ritratto di giulio 2021
31 marzo 2022 - 19:26
Plastica cinese da auto cinesi da 9.000 Euro, solo che ne costa 33.000...
Ritratto di supermax63
2 aprile 2022 - 05:47
Detrattori che sentenziano senza mai aver guidato o posseduto una Suzuki Personalmente mi piace molto e considerando che si tratta dell'allestimento Top venduta a un prezzo onesto e abbordabile considerando che qualora non serva il 4WD e Tetto Apribile il prezzo diventa ancor più abbordabile
Ritratto di Flynn
2 aprile 2022 - 08:05
Ho semplicemente ripreso pari pari difetti rilevati nell’articolo, nulla di più. L’ultima auto che ho provato è la GLE 53 AMG, ma se lei dall’alto della sua esperienza dice che la di guida è di tale livello corro subito a provarla, a rischio di pentirmi di avere acquistato da qualche mese una X3.
Ritratto di supermax63
2 aprile 2022 - 08:15
A quanto pare Lei non ha capito e letto ciò che ho scritto. La conferma è evidente dalla menzione di GLE 53 AMG piuttosto che X3 che non hanno nulla a che spartire con la S-Cross:Segmenti, Cilindrate, Dimensioni e Costi non paragonabili.Ripeto che le Suzuki e nello specifico S-Cross sono delle ottime macchine concrete che rispecchiano la filosofia dell'automotive Giapponese.Ovviamente non ha alcun senso il paragone con Audi Q8 piuttosto che Lamborgini Urus e similari
Ritratto di Flynn
2 aprile 2022 - 08:30
Invece ho capito benissimo e le ho risposto per come ha scritto. Nessuno è in nessun modo obbligato a provare o possedere un’auto per commentarla. Le ribadisco che le pessima qualità della plastica e delle carenza di guida le ha riportate l’autore dell’articolo, io ci ho solo scherzato sopra.
Ritratto di supermax63
2 aprile 2022 - 08:36
Viceversa le confermo per esempio la bontà della qualità globale della Suzuki Swift nonostante le millantate pessime plastiche.In questo caso ne parlo a ragion veduta dal momento che si tratta della seconda Swift dei miei che mi capita di guidare spesso e volentieri
Ritratto di supermax63
2 aprile 2022 - 08:41
Considerando che non si tratta di vettura sportiva, premium o pseudo tale non si possono pretendere prestazioni oppure allestimenti da Bentley. Tuttavia, per esperienza personale le millantate pessime plastiche Giapponesi sono sempre ben assemblate, resistenti, non scoloriscono e non scricchiolano.Ciò scritto, ognuno compri e guidi il veicolo che preferisce, che gli serve e che può permettersi
Ritratto di Taddeus77
2 aprile 2022 - 18:38
Vista dal vivo, posso dire che fa molto più effetto che in fotografia, certo non sarà un' auto premium, ma il salto di qualità rispetto al modello precedente è tangibile.
Ritratto di supermax63
3 aprile 2022 - 03:08
Totalmente d'accordo, l'unico dettaglio invariato rispetto alla versione precedente è la denominazione del modello
Ritratto di ppaolo45
2 aprile 2022 - 18:40
2
Solite castronerie. Per comprare una X3 (che dice di aver comprato, sarà ?) ci vogliono almeno 70.000 euro, a meno di comprarla a pedali. Non parliamo poi di una GLE53 AMG. E' vero una Urus è molto meglio, ma ci vuole lo stipendio di Totti per comprarla. Stamo con i piedi per terra, paragoniamo La S-cross con la 500X oppure la Renegade e via così. Io credo che sia molto meglio.
Ritratto di Flynn
2 aprile 2022 - 18:55
Vedo che non ha capito il senso della mia risposta ma pazienza. Se poi per lei certe auto se le può permettere solo il suo Pupone la lascio volentieri nella sua convinzione.
Ritratto di supermax63
3 aprile 2022 - 03:15
Le segnalo che la Mercedes GLE 53 AMG parte da un prezzo base di 110000 Euro
Ritratto di Flynn
3 aprile 2022 - 09:48
E proprio perché Suzuki non costa 110.000 euro dovreste accertare con serenità certe lacune, tra l’altro evidenziate da un giornalista qualificato, o quantomeno evitare certe posizioni di supponenza.
Ritratto di realista
4 aprile 2022 - 23:06
1
Aggiungo, senza tema di essere smentito, che se parliamo di "auto concrete" ci sono ben altri marchi che competono con Suzuki a prezzi decisamente più concorrenziali e con un'offerta di qualità, tecnologia e prestazioni paragonabile. Peccato che costano almeno 10.000 Euro in meno....
Ritratto di supermax63
3 aprile 2022 - 03:19
Strano che non abbia scelto come paragone una Pagani oppure una Bugatti
Ritratto di supermax63
3 aprile 2022 - 03:17
xppaolo45 concordo in pieno con la sua riflessione come pure gli eventuali modelli da paragonare alla nuova suzuki dell'articolo
Ritratto di realista
4 aprile 2022 - 22:58
1
Allestimento top? Mah... plastiche discutibili ovunque. Power train ridicolo. Insomma. Per oltre 33'000 euro pretendo di più.
Ritratto di giulio21
31 marzo 2022 - 12:48
Meravigliosa vettura, di disponibili dovrebbero essercene ancora da immatricolare o km0 in quanto adesso l'automatica è disponibile solo con il nuovo motore 1.5 full hybrid di cui aspettiamo un bell'articolo e il test da alvolante!
Ritratto di Kevin Alv
31 marzo 2022 - 13:14
Quest'auto ha sicuramente una sua dignità e, forse anche un potenziale di clientela...ma, gentile giulio21... fatico a non sorridere leggendo il tuo commento: una "meravigliosa vettura" dovrebbe essere estremamente ambita dal mercato, ma entusiasmarsi per la disponibilità di km0 evidenza lo scarso successo commerciale… i concessionari hanno nei piazzali automobili invendute (non solo: per cui i concessionari hanno sostenuto spese extra per immatricolazione ed occupazione degli spazi!) - inoltre i numeri delle vendite sono artificiosamente incrementati, senza che nella realtà quei veicoli siano ancora stati scelti da qualche cliente
Ritratto di - ELAN -
31 marzo 2022 - 15:19
1
Ancora non conosci "giulio21". Benvenuto!
Ritratto di Meandro78
31 marzo 2022 - 18:28
Esso è piccolo fan di Gianna Nannini con la sobrietà espressiva del Pedrali.
Ritratto di Tu_Turbo48
31 marzo 2022 - 15:58
@giulio21 per questo articolo ti è concesso fare propaganda alla Suzuki, anche sé sono di qualità mediocre rispetto alle Skoda.!!!
Ritratto di Omero Agostinelli
26 aprile 2022 - 12:12
Proprio un peccato il fatto che in realtà sia una Toyota eh... Esattamente come la Swace e la Across
Ritratto di Sprint105
31 marzo 2022 - 12:55
mi sembra un'auto intelligente
Ritratto di realista
4 aprile 2022 - 23:07
1
Si, infatti risponde a tono quando le chiedi quanto fa 2+2 :)))
Ritratto di Er sentenza
31 marzo 2022 - 12:55
Bella questa Toyotuki. E' vero ha le plastiche che sembrano uscite dal secchio dell'immondizia, ha lo sterzo di un trattore....ma e' ibrida e veramente suvvosa col 4x4...34k spesi benisssssimo.
Ritratto di MS85
31 marzo 2022 - 16:20
E cosa c'entra ora Toyota?
Ritratto di Omero Agostinelli
26 aprile 2022 - 12:13
è una Toyota rimarchiata Suzuky
Ritratto di MS85
26 aprile 2022 - 21:38
Manco per idea, ti confondi con Swace e Across. Comunque è Suzuki, con la I.
Ritratto di Omero Agostinelli
27 aprile 2022 - 12:28
A dire la verita assomiglia tantissimo anche alla nuova Honda HR-V.. Comunque non nego possa essere un ottima auto. Il punto è che palle gli spam, tutto qui.
Ritratto di MS85
27 aprile 2022 - 16:10
Hanno effettivamente lo stesso numero di gomme.
Ritratto di Volpe bianca
31 marzo 2022 - 13:12
Vista dal vivo in conce, dietro è proprio riuscita male e rovina quanto di buono è stato fatto nel realizzare il fontale. Avrei preferito una prova con il manuale piuttosto che l'automatico, mi stupisce in negativo la frenata così lunga, quasi 40mt da 100km/h. La trazione integrale è efficace ma 17cm di altezza minima da terra sono troppo scarsi, già sono pochi i 18,5cm del Vitara.... Considerando poi che la Sx4, sorella del Fiat Sedici, aveva un'altezza da terra di 17,5cm per le 2wd e di 19cm per le 4wd... Peccato per il posteriore e lo schermo non integrato perché nel complesso mi piace.
Ritratto di NITRO75
31 marzo 2022 - 13:19
Ma, vista una ieri, attrezzata a taxi....piuttosto brutta devo dire e sinceramente con i consumi rilevati non mi pare nemmeno così eccezionale. Quindi tirando le somme, è brutta, non aggiunge nulla di nuovo, non consuma poco, e quindi perchè dovrei comprarla? Perchè è una Suzuki? Boh......
Ritratto di deutsch
31 marzo 2022 - 18:59
4
se il titolo indica che è parca forse vuole dire che rispetto alle concorrenti provate consuma meno
Ritratto di Quello la
31 marzo 2022 - 13:36
Suzuki dovrebbe assumere designer per i lati b. Tra questa e Ignis ce n'è da lavorare... per il resto interni anni 90 e auto anonima ma certamente affidabile e robusta. Due volanti e mezzo.
Ritratto di Goelectric
31 marzo 2022 - 14:31
Potremmo proporgli il pedrali, lui é anche fan del marchio, ma si ferma alla fiancata!!
Ritratto di Truman200
31 marzo 2022 - 13:45
Ignis io la trovo riuscita esteticamente, questa non proprio direi, Giulio oggi è il tuo giorno, non dici nulla?
Ritratto di Tu_Turbo48
31 marzo 2022 - 16:01
Mah, questa mi sembra leggermente la più riuscita tra le Suzuki rispetto alla lavatrice della Ignis esteticamente inguardabile.!
Ritratto di giulio 2021
31 marzo 2022 - 19:28
Erano belli i disegni ma poi hanno rovinato tutto.
Ritratto di lukass74
31 marzo 2022 - 13:48
l'auto mi piaceva parecchio poi quando ho scoperto che per 0,4 centimetri cubici rientra nei 16 cv fiscali anzichè 15 non sono manco piu andato a vederla, spettacolare suzuki non potevi centrar meglio il cavallo traditore ma è un problema solo nostrano
Ritratto di Kevin Alv
31 marzo 2022 - 14:20
Per curiosità, quale differenza introduce il passaggio dalla classificazione 15cv fiscali a 16cv? - seriamente, le differenze che conosco sono del tutto irrilevanti nella dell'acquisto di un auto, mi sono perso qualcosa?
Ritratto di lukass74
31 marzo 2022 - 15:53
il cavalli fiscali sono estinti da piu di 20 anni ma le assicurazioni si ostinano a considerarli come paramentro di calcolo nei vari preventivi, nel mio caso con quest'auto ci ballano 73 euro in meno tra un cavallo fiscale e l'altro per la polizza annuale, tanto vale prendere una cilindrata piena a 1500 cc che rimane nei 16 fiscali, tipo il nuovo full hybrid della vitara
Ritratto di MS85
31 marzo 2022 - 16:23
Non mi sembra una strategia del tutto vincente andare ad acquistare qualcosa di più costoso per risparmiare 6€ al mese. Ma son pur sempre soldi tuoi. Ad ogni modo, a questo punto se preferisci come corpo vettura la S-Cross rispetto alla Vitara, prendi piuttosto la S-Cross col 1.5 full hybrid.
Ritratto di deutsch
31 marzo 2022 - 19:03
4
73 euro per un cv fiscale??? che polizza hai? io con un 1.6 con 73 euro ci pago 4 mesi di rc, furto ed assistenza stradale
Ritratto di SB74
31 marzo 2022 - 13:59
Auto di sostanza per famiglie con ottimo rapporto qualità/prezzo e bassi consumi per un benzina automatico. Chi compra Suzuki non cerca un design figo o schermini vari che si riempono di ditate e possono rompersi. Meno male che ci sono ancora produttori di auto che badano al sodo. Invito quelli che criticano le plastiche di andare a vedere quelle del T-ROC. Non guido una Suzuki ma ne ho avuta una anni fa.
Ritratto di NITRO75
31 marzo 2022 - 14:45
T Roc vecchio vorrai dire, in quanto ora hanno cambiato la plancia anche loro e sono tornati sulla soft-touch che tanto avevano denigrato quando hanno proposto il tutto rigido. Tra l'altro la plancia del T Roc nuovo assomiglia molto a questa.......
Ritratto di Taddeus77
2 aprile 2022 - 20:13
Vero, ma al contempo hanno peggiorato l' estetica esterna del T Roc rendendolo goffo, peccato!
Ritratto di dumbo54
1 aprile 2022 - 14:58
1
Totalmente d’accordo, filosofia simile a quella di Honda. Non hanno mai niente, sono oneste, non consumano troppo. Certo, se cerchi la macchina emozionante devi andare da altre parti. Ma qui, di sostanza ce n’è tanta.
Ritratto di realista
4 aprile 2022 - 23:11
1
Auto di sostanza a 33.000 Euro??? Forse c'è altro sul mercato a prezzi decisamente più bassi e con caratteristiche simili se non superiori.
Ritratto di Robx58
31 marzo 2022 - 14:06
13
Le Suzuki sanno fare bene le moto, le auto non le ritengo all'altezza delle europee, perchè dovrei comprare un suv Suzuki quando il mercato europeo mi offre 5/6 modelli che sono nettamente superiori in tutto! Basta citarne alcuni: Fiat 500x, Jeep Renegade, Peugeot 2008, Opel Mokka, Renault Captur e poi quelle del gruppo Vw, e poi come la rivendi? Ti rimane sulla groppa.
Ritratto di SB74
31 marzo 2022 - 15:43
Insomma... anche per le moto si bada alla sostanza, hanno pochi modelli in gamma e abbastanza datati rispetto alla concorrenza. La mia S-Cross 1.6 diesel serie precedente la vendetti dopo 1 anno e mezzo in 2 settimane perdendoci solo 3.000€, dipende sempre da come compri, adesso penso sia dura ma ai tempi Suzuki applicava degli scontoni sui prodotti disponibile in rete.
Ritratto di giulio 2021
31 marzo 2022 - 20:58
Robx58 : Bè non è che neanche quelle che cita siano proprio grandi esempi di alta qualità, design, hanno successo quello si, per quello anche le Suzuki lo hanno e forse sono più affidabili.
Ritratto di memyself4x4
27 novembre 2022 - 00:31
superiori in tutto?? di quelle che hai citato solo la Renegade è paragonabile ad una Suzuki. Le altre in quanto a trazione integrale e capacità di muoversi si fondi difficili, fanno semplicemente ridere. Fermo restando che siamo in un segmento in cui tutte le auto sono imperfette e gli interni non brillano in nessuna. Suzuki ci mette trazione integrale sublime, ADAS tutti di serie e gli interni per me sono più che accettabili. Ripeto, il confronto esiste solo con Renegade. Le altre sono auto da bar e corso.
Ritratto di Claus90
31 marzo 2022 - 15:01
Una buona auto senza infamia ne lode a me non serve cordiali saluti
Ritratto di ziobell0
31 marzo 2022 - 15:02
a questa buona macchina manca una cosa: un designer perchè dietro è inguardabile
Ritratto di Truman200
31 marzo 2022 - 15:09
Drive k non ne ha parlato bene,sa di vecchio x loro
Ritratto di Tu_Turbo48
31 marzo 2022 - 16:16
Però il volante su questa nuova S-Cross lo potevono pure sostituire però, è lo stesso della vecchia generazione uscita nel 2013. Si vede che fanno economia in casa Suzuki.!!!!
Ritratto di Gordo88
31 marzo 2022 - 16:48
1
Che è lo stesso della swift del 2010, del resto cosa vuoi pretendere..
Ritratto di Flynn
31 marzo 2022 - 18:09
Notevole il contrasto tra il volume della carrozzeria e quelle ruotine piccine piccine ...
Ritratto di deutsch
31 marzo 2022 - 19:33
4
orami in questa categoria siamo abituati dai 18 in su
Ritratto di Pintun
31 marzo 2022 - 20:54
Veramente sono troppo grandi i cerchi e soprattutto troppo larghe le ruote, ancor di più per una 4x4
Ritratto di Flynn
31 marzo 2022 - 21:13
Oddio... tra un po’ sono più larghe le gomme di una buona MTB ...
Ritratto di deutsch
1 aprile 2022 - 11:57
4
@flynn Pintun ha gusti contro corrente rispetto alla direzione del mercato
Ritratto di Bruschetta15
1 aprile 2022 - 13:00
controcorrente anche per un'automobilista del 2022. Questa caccia alle streghe su elettronica e tendenze attuali è fin troppo eccessiva. Se non piacciono le auto moderne si guardi al mercato dell'usato del secolo scorso. Oggi le auto sono queste, se non si vuole l'usato si vada di Lada Niva, perché ormai anche le Dacia hanno la loro buona dose di elettronica. Spero che non si arrivi anche a negare che le auto siano migliorate tantissimo anche grazie all'elettronica. I dati parlano chiaro e le auto di oggi non durano due mesi perché zeppe di centraline, tutto il contrario
Ritratto di deutsch
1 aprile 2022 - 13:29
4
concordo, sono a favore della tecnologia ma non per questo critico chi fa preferenze diverse come l'utente pintun. ognuno ha le sue preferenze, chiaro che scelte in antitesi con l'andamento del mercato limitano molto la scelta del nuovo
Ritratto di Bruschetta15
1 aprile 2022 - 13:56
ma ci mancherebbe, non si tratta di andare contro le preferenze personali, si tratta di andar contro la tendenza in questo blog di demonizzare la tecnologia. Siamo nel 2022, lo ripeto, inutile rimpiangere continuamente gli anni '80
Ritratto di deutsch
1 aprile 2022 - 15:29
4
anch'io rimango basito quando sento utenti che vorrebbero auto meno tecnologiche con cerchi più piccoli ect. non so se sono mossi dal vecchio adagio "quello che non c'è non si rompe" oppure dal più attuale "quello che non c'è non si paga", quindi più interessati ad un mezzo che limiti il rischio di difetti e riparazioni oppure ad una riduzione di listino
Ritratto di memyself4x4
27 novembre 2022 - 00:33
su un'auto così il cerchio da 17 è giusto. La spalla 55 non è affatto piccola, ma certo sarebbe stata meglio la 60. Mettere un cerchio 18 con spalla 40-45 su una 4x4 è una scelta assurda che stanno facendo molti costruttori, ben sapendo che tanto la gente le usa per passeggiare. Provate a farci qualche sterrato con quella spalla ridicola, forate in tempo zero.
Ritratto di alvola2023
31 marzo 2022 - 18:41
Marchio che ispirava anche simpatia. Finché non l'ha preso in "gestione" giulio21.
Ritratto di giulio21
31 marzo 2022 - 19:24
spiritosone...
Ritratto di manuel1975
31 marzo 2022 - 19:27
se la 4x4 consuma di media 15 km litro quella a 2 ruote quanto consuma?
Ritratto di giulio 2021
31 marzo 2022 - 19:29
Gli esterni erano belli nei disegni di ricerca visti su Auto&Design, gli interni davvero sono il non plus ultra: del peggio.
Ritratto di Pintun
31 marzo 2022 - 20:57
Gli interni sono la parte migliore di quest'auto. Il posteriore è la parte meno riuscita e a che l'anteriore, che pur mi piace, non credo sia il massimo per ottimizzare i consumi
Ritratto di memyself4x4
27 novembre 2022 - 00:36
io le Suzuki le conosco bene. C'è tanto pregiudizio ma le plastiche pur essendo spesso rigide (in vitara la parte superiore è morbida) sono di qualità più che buona. Provare per credere. La nuova Jeep Avenger sarà tutta di plastica dura, vediamo se criticheranno anche lì. I giapponesi gli interi li fanno per farli durare. Sono auto concrete
Ritratto di jabadais
31 marzo 2022 - 19:38
È bruttina ma quanto è intelligente!!! Consuma il giusto, è vivace, spaziosa, non è enorme e in più è anche 4x4.
Ritratto di BZ808
31 marzo 2022 - 22:04
Direi che è l'estetica il suo tallone d'achille!
Ritratto di Marcello7
1 aprile 2022 - 13:00
Consumi alti in autostrada, come tutti i benzina, con conseguente inquinamento. Meglio i diesel di ultima generazione per lunghe percorrenze
Ritratto di memyself4x4
27 novembre 2022 - 00:38
Io non so che test hanno fatto qui. Ho il 1.4 Boosterjet da 140cv non ibrido e in autostrada a 130 in sesta sta a 1300 giri e fa circa 17-18 al litro. Non 13.
Ritratto di memyself4x4
27 novembre 2022 - 00:39
*3000 giri, non 1300
Ritratto di Trattoretto
1 aprile 2022 - 13:54
Il modello che esce di produzione può essere una ottima occasione per chi è interessato ad un mezzo che bada al sodo, spazioso, ben studiato e anche economico per prezzo e consumi. Soprattutto la versione mille a trazione anteriore. Un chilometri zero da prendere in considerazione.
Ritratto di MS85
1 aprile 2022 - 17:15
Se cerchi la vecchia disponibile come pronta consegna o km0, per di più col 1.0 Boosterjet, sei in ritardo di qualcosa come 27 mesi.
Ritratto di mrk75
1 aprile 2022 - 14:12
Un meraviglioso cassone con ruote.
Ritratto di Matteo1908
1 aprile 2022 - 15:45
2
Gli interni sono molto belli perché classici anche se lo schermo centrale è troppo imponente, il frontale anch'esso mi piace ma il retro è inguardabile di una bruttezza inaudita; per non parlare del motore che è ibrido.
Ritratto di fabrizio GT
1 aprile 2022 - 16:56
La solita lavatrice da centro commerciale.....
Ritratto di GS ADV
1 aprile 2022 - 20:16
4
In autobhan 13 e rotti KM con un litro??? La mia vecchia Skoda Fabia RS con 180 CV, con Dachbox e pieno da 55/56 Litri, facevo piu di 900 Km a 140/150 , 3 persone con bagagli.
Ritratto di Giulio Menzo
2 aprile 2022 - 11:36
2
Il posteriore è mal riuscito, per il resto come design è accettabile secondo me. Auto molto robusta ma con troppe economie a livello abitacolo; mi sembra decisamente più adatta a una guida tranquilla ma nel complesso è una buona macchina. Tre volanti
Ritratto di puccipaolo
4 aprile 2022 - 17:57
6
Bella!. bella!! bella!!!....ah no scusate ho sbagliato articolo...
Ritratto di luigi-m
1 settembre 2022 - 11:46
Scusate egregi signori ma io leggo certi commenti e mi sembra di essere atterrato su un pianeta alieno. Vedo quest'auto paragonata ad altre che per segmento o carrozzeria non hanno nulla a che spartire con essa. Leggo che sarebbe costosa e che ci sarebbe di molto meglio per meno. Davvero? Da quanto tempo non entrate in una concessionaria, per curiosità? Trovatemi una vettura con gli stessi volumi (bagagliaio compreso), con i) trazione integrale, ii) cambio automatico, iii) powertrain ibrido, iv) sistemi di assistenza alla guida e v) tettuccio apribile di questa vettura e che, nuova, costi meno (ma anche uguale, eh!) e io personalmente vi conferisco mandato per comprarmi la prossima auto, perché siete dei maghi. Poi è chiaro che se dei punti da i) a v) sopra ve ne strafrega potete comprare una Duster e risparmiare. Ma non venitemi a confrontare le mele con le pere.
Ritratto di Endurista
31 dicembre 2022 - 09:32
disamina perfetta
Ritratto di memyself4x4
27 novembre 2022 - 00:42
solita Suzuki: auto che bada al sodo. Cioé all'essere e non all'apparire. Gli interni io li ho visti dal vivo e per il segmento a cui appartiene pochi fanno meglio. O vogliamo dire che la 500x è meglio? non scherziamo. Trazione integrale nulla da dire, si parla di Suzuki, una garanzia in materia. Per il resto le dimensioni sono giuste. Trovo invece pochi i 17cm di luce da terra, specie considerando che è più lunga del Vitara e che quindi avrà angolo di dosso ancora più limitato. 18,5 come la cugina erano il minimo, considerando che è un C-SUV.
Ritratto di Endurista
21 dicembre 2022 - 22:06
Parlo da possessore di una S Cross mild Hybrid(cambio manuale) ovviamente i km sono ancora pochi per dare un giudizio totale, cmq le mie prime impressioni sono di aver acquistato un'auto di un buon livello considerato che ad oggi sotto i 28000€ trovi delle mini car. L'interno è un po' spartano, cosi come i sedili non sono il massimo della comodita', pero' il motore è brillante, e all'interno è molto spaziosa. il look generale a mio parere è positivo, cosi come i consumi veramente contenuti .Quindi ad oggi il mio voto è 7,5. Vi aggiornero' piu' avanti quando avro' percorso almeno 10000 Km. Di sicuro come primo impatto è migliore della Tiguan che avevo prima, che è di una fascia piu' alta di prezzo ed in teoria di rifiniture/ interni
Ritratto di comet1000
30 dicembre 2022 - 09:05
se il modello provato è la Starview i dati tecnici riportati sono però riferiti al modello TOP+. Cilindrata , e non sarebbe male una revisione dell articolo . Come potete vedere potenza ecc non sono relativi alla Starview che ha come riferimento i seguenti dati: CILINDRATA CM3 1.462 POTENZA CV/KW 114/84COPPIA MAX NM 138VELOCITÀ MASSIMA KM/H 175 Non sarebbe male capire meglio
Annunci

Suzuki S cross usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Suzuki S cross usate 201712.99016.0704 annunci
Suzuki S cross usate 20186.80014.3703 annunci
Suzuki S cross usate 20196.80016.4905 annunci
Suzuki S cross usate 202018.90020.7006 annunci
Suzuki S cross usate 202118.49921.91044 annunci
Suzuki S cross usate 202223.29925.21016 annunci

Suzuki S cross km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Suzuki S cross km 0 202124.50028.3606 annunci
Suzuki S cross km 0 202223.89927.86022 annunci
Suzuki S cross km 0 202326.29026.6402 annunci