LA GUIDA

Le tariffe

Per la ricarica a casa si può stipulare un contratto con qualsiasi fornitore energetico e pagare la bolletta secondo il piano tariffario previsto (in media, il costo dell’energia è di circa 0,20 euro/kWh). Altrimenti, si può aderire a uno dei contratti proposti da alcuni fornitori energetici appositamente per le auto elettriche; spesso è inclusa anche la possibilità di ricarica presso le colonnine pubbliche. Le tariffe sono “flat” (costo fisso mensile, indipendentemente dall’effettivo consumo di energia) e solitamente includono pure il pagamento rateale della home station, le spese di installazione, assistenza e manutenzione.