NEWS

Ferrari SF71H: profondo rosso

22 febbraio 2018

La monoposto della Ferrari per la stagione di Formula 1 2018 ha meno bianco sulla carrozzeria ed è stata accuratamente evoluta.

Ferrari SF71H: profondo rosso

RITORNO ALLE ORIGINI - La Ferrari sceglie una livrea tutta rossa per la stagione di Formula 1 2018 e ritorna così alle tradizioni, quando le sue monoposto non avevano dettagli bianchi come negli ultimi campionati. La Rossa spera in questo modo di “esorcizzare” il passato e riportare a Maranello un titolo che manca dal 2007. Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen dovranno provarci al volante della SF71H, presentata oggi (nelle foto), che adotta soluzioni tecniche evolute rispetto alla SF70H dell’anno scorso (vincitrice di 5 gran premi) e dovrebbe rivelarsi più competitiva nei confronti della Mercedes W09. Al pari di tutte le altre scuderie, la Ferrari ha lavorato sulla SF71H per modificare l’aerodinamica e far diminuire il peso.

PIÙ STABILE - Da quest’anno infatti le monoposto sono dotate del roll-bar Halo in titanio che protegge la testa del pilota e non adottano più la grossa “pinna” che estendeva fino all’alettone posteriore, eliminata per questioni di regolamento. Alla luce di queste novità i tecnici hanno dovuto rivedere i flussi dell’aria e alleggerire componenti secondari. La Ferrari SF71H è dotata inoltre di sospensioni anteriori più inclinate, ha “pance” laterali rastremate e dovrebbe rivelarsi più stabile nelle piste veloci, ha spiegato il responsabile tecnico Mattia Binotto, grazie al passo leggermente aumentato. La prima uscita in pista della SF71H è fissata per lunedì 26 febbraio, nel corso della prima giornata dei test collettivi.

VIDEO
Aggiungi un commento
Ritratto di Demon_v8
22 febbraio 2018 - 17:22
Molto affascinante in questa livrea tutta rossa!! Forza Ferrari!!
Ritratto di Luke_66
22 febbraio 2018 - 17:37
4
E speriamo che oltre alla macchina azzecchino pure le strategie in gara....
Ritratto di puccipaolo
22 febbraio 2018 - 17:51
5
Non so cosa significhi il quadrifoglio verde in bella mostra vicino all'alettone posteriore. Credevo fosse appannaggio della Alfa Romeo ....grazie in anticipo delle delucidazioni
Ritratto di The Krieg
23 febbraio 2018 - 21:52
Infatti quello è lo sponsor Alfa Romeo.
Ritratto di gigetto50
22 febbraio 2018 - 18:28
.....ma quei montanti dell'HALO di cui uno centrale davanti al naso (se vedo bene), non limitano la visuale? Certo, se il pilota non muove la testa ma solo gli occhi, va bene...altrimenti...boh...non so....Pero' a pensarci bene potrebbero mettere al posto di guida un robot telecomandato dal box....mah...
Ritratto di GinoMo
23 febbraio 2018 - 10:28
i piloti per ora dicono che non dà fastidio, alla prima gara si vedranno problemi se ce ne saranno
Ritratto di Prrrrr
23 febbraio 2018 - 14:27
Tutto molto delirante, c'avrei messo anche una bella mensola con dei fiori... a sto punto. Secondo me avrà vita breve, è una roba messa x evitare il ripetersi di finire sotto una ruspa... invece di chiedersi del come non fare entrare una ruspa in circuito, mettono sta pagliacciata. Alle prime piogge li voglio vedere!
Ritratto di basti73
22 febbraio 2018 - 18:42
Meno male che, secondo alcuni, la Ferrari era l' unica ad essere riuscita ad integrare decentemente il sistema Halo sulla sua macchina. Si, certo!! Come no?
Ritratto di neuro
23 febbraio 2018 - 10:40
bisogna dire che se verniciato dello stesso colore della carrozzeria, si nota meno.
Ritratto di Gordo88
22 febbraio 2018 - 19:05
Bella questa nuova ferrari tutta in "rosso" molto evocativa anche della f2007, ultima detentrice del mondiale piloti... speriamo porti bene
Pagine

PROSSIMO GP

Yas Marina Circuit F1 2018
Yas Marina Circuit
ORARI
Venerdì 23 Novembre
Prove 110:00 - 11:30
Prove 214:00 - 15:30
Sabato 24 Novembre
Prove 311:00 - 12:00
Qualifiche14:00 - 15:00
Domenica 25 Novembre
Gara14:00

NEWS FORMULA 1