NEWS

Formula 1 2019, risultato gara Gp del Canada: vince Hamilton. Classifica e calendario

Pubblicato 09 giugno 2019

Formula 1, ordine d’arrivo del Gran Premio del Canada: Vettel secondo, ma penalizzato e polemico. Terzo Leclerc.

Formula 1 2019, risultato gara Gp del Canada: vince Hamilton. Classifica e calendario

"DIFESA" IRRUENTA - A Sebastian Vettel e alla Ferrari resta l'amaro dopo il secondo posto nel Gp del Canada 2019 di Formula 1, vinto da Lewis Hamilton sulla Mercedes dopo una penalizzazione inflitta al rivale: il pilota tedesco, nel rientrare in pista dopo un errore, si è difeso in modo giudicato troppo irruento e ha ricevuto una penalizzazione di cinque secondi sul tempo finale, fatali all'arrivo. In terza posizione l'altro ferrarista Charles Leclerc, mai in lizza per la vittoria, davanti alla Mercedes di Valtteri Bottas, alla Red Bull di Max Verstappen e alle Renault di Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg.

LECLERC RESTA INDIETRO - Al via Vettel è abile a difendere la prima posizione, mentre Leclerc mantiene la terza. La prima fase del Gran Premio del Canada viene "ravvivata" dal duello fra Lando Norris della McLaren e Max Verstappen della Red Bull: prima l'affondo di Verstappen, poi il controsorpasso di Norris e infine la manovra decisiva del giovane olandese. La fase di soste ai box per il cambio dei pneumatici è sfavorevole a Leclerc, che si ritrova a oltre dieci secondi da Vettel e Hamilton. I due, dopo essersi "fiutati" a lungo, dal giro iniziano a pungersi.

HAMILTON ALLUNGA IN CLASSIFICA - Il momento clou è al giro 48, quando Vettel va largo in curva e nel rientrare in pista ostacola Hamilton. Vettel mantiene la prima posizione, ma la sua manovra viene messa sotto investigazione dai commissari, che gli infliggono una maggiorazione di 5 secondi sul tempo all'arrivo. Vettel arriva primo, ma a poco più di un secondo da Hamilton che di conseguenza ottiene la prima posizione. Il tedesco è furibondo all'arrivo, mentre Hamilton gongola: con questa vittoria, la settima consecutiva per la Mercedes, è primo in classifica generale con 29 punti di vantaggio su Bottas (quarto all'arrivo) e 62 su Vettel.

> L'ORDINE D'ARRIVO DEL GP DEL CANADA



Aggiungi un commento
Ritratto di attilio66
9 giugno 2019 - 23:26
Vettel ancora una volta e ‘ caduto nella trappola di Hamilton ( vedi Baku) che sapeva di non poter vincere .La sua pressione ha fatto crollare psicologicamente Vettel che ha commesso il solito errore .Penalita’ esagerata . Ormai chiamatela Formula Mercedes. Il giudice Pirro ha dimostrato di essere un vero italiano che ama la sua nazione. ( a proposito ma che cosa ha vinto come pilota. ? )
Ritratto di Magnificus
9 giugno 2019 - 23:29
Il regolamento è questo è va applicato...altrimenti cambino le regole .
Ritratto di Ale8080
9 giugno 2019 - 23:35
Eh no, non è questo il regolamento, altrimenti andava applicato anche a monaco 2016. Ma chi ne aveva beneficiato a monaco 2016?
Ritratto di mika69
10 giugno 2019 - 08:53
Guarda caso LH...
Ritratto di erresseste
10 giugno 2019 - 12:38
e a spa francorschamps?
Ritratto di GeorgeN
12 giugno 2019 - 08:54
e al Gran Premio dell'Azerbaijan a Baku con quella frenata improvvisa per provocazione??? Certo regolamenti applicati a loro convenienza visto che Hamy è raccomandato grazie alle regalie di mercedes dentro e fuori il circus....
Ritratto di Ale8080
9 giugno 2019 - 23:42
Boh, ma non credo che ci siano solo ex piloti di f1 a fare i commissari. Il punto è che in quel punto è gia andata bene che vettel non abbia sbattuto contro il muro a sinistra e contro quello a destra rientrando e facendo quella curva sull erba è chiaro che rientrando non c'è guidabilitá e neanche trazione per cui che poteva fare? Evaporare? Over boost e prendere il volo alla supercar? Si vede chiaramenre che la lotta col volante era per non andare a sbattere e non per chudere hamilton
Ritratto di Gordo88
10 giugno 2019 - 00:03
Infatti bastava vedere l' onboard camera di Vettel per capire che non ha per nulla sterzato per chiudere Hamilton, semplicemente è rientrato in pista meglio che ha potuto.. a mio avviso è stato più pericolosa la manovra di Ricciardo nel chiudere Bottas cambiando più volte posizione sul rettilineo ma si sa che quando c' è in ballo Hamilton tutto ha una diversa interpretazione...
Ritratto di Ale8080
9 giugno 2019 - 23:33
Che schifezze! Bimbi mercedes ed hamilton a piagnucolare per avere la penalità a vettel e poi dire che non è questo il modo di vincere: manco la durso con l'affair caltagirone! Hamilton poi furbissimo e fortunato che se vettel non la recupera bene lo spinge a muro, quando bastava aspettare il rientro di vettel che in malomodo e senza trazione lo avrebbe infilato in un amen. Cmq, la difficolta ferrari è la mancanza di grip nelle curve, sarà poco carico, sarà sottosterzo ma non ci siamo e si compensa sul giro sfruttando il motore: nella seconda parte di gara si è dovuto fare fuel saving e hamilton è riuscito a mettere pressione. Altro anno che si vince l'anno prossimo.
Ritratto di Agl75
9 giugno 2019 - 23:57
Mi chiedo se a parti invertite la penalità inflitta sarebbe stata la stessa. Comunque, rimpiango i tempi in cui Mansel superava buttandosi sull’erba...
Pagine

PROSSIMO GP

Circuit Paul Ricard F1 2019
ORARI
Venerdì 21 Giugno
Prove 111:00 - 12:30
Prove 215:00 - 16:30
Sabato 22 Giugno
Prove 312:00 - 13:00
Qualifiche15:00 - 16:00
Domenica 23 Giugno
Gara15:00

NEWS FORMULA 1