NEWS

Formula 1: il calendario 2020 

Pubblicato 30 agosto 2019

Le gare passano da 21 a 22. Non ci sarà il Gp della Germania, al suo posto quelli di Vietnam e Paesi Bassi. 

Formula 1: il calendario 2020 

RECORD DI GARE - Il campionato Formula 1 è in pieno svolgimento, ma gli organizzatori sono già al lavoro per l’edizione del 2020. Che sarà la più lunga della storia: mai infatti nel calendario erano state presenti 22 gare (il record è di 21). È questa la novità principale del mondiale 2020, del quale la Formula 1 ha diffuso una prima bozza in attesa del 6 ottobre, quando le date dei Gp e il loro ordine sarà confermato in forma definitiva. 

ESCE LA GERMANIA - La stagione partirà il 15 marzo con il Gp d’Australia e finirà il 29 novembre ad Abu Dhabi. A differenza di quest’anno, però, aumentano le volte in cui sono previste due gare in weekend consecutivi: sono ben sette, contro le quattro del 2019. Nel calendario Formula 1 2020 non è presente il Gp della Germania, ma al suo posto ne sono presenti uno del tutto inedito (il Gp del Vietnam, terzo nel calendario) e uno di ritorno: il Gp dei Paesi Bassi, quinto in stagione e primo in Europa, è stato disputato per la prima volta nel 1948 e l’ultima nel 1985. Il Gp d’Italia è ancora soggetto ad approvazione, ma questa dovrebbe essere una formalità.

CALENDARIO 2020

Gp dell’Australia - 15 marzo
Gp del Bahrain - 22 marzo
Gp del Vietnam - 5 aprile
Gp della Cina - 19 aprile
Gp dei Paesi Bassi - 3 maggio
Gp della Spagna - 10 maggio
Gp di Monaco - 24 maggio
Gp dell’Azerbaijan - 7 giugno
Gp del Canada - 14 giugno
Gp della Francia - 28 giugno
Gp dell’Austria - 5 luglio
Gp della Gran Bretagna - 19 luglio
Gp dell’Ungheria - 2 agosto
Gp del Belgio - 30 agosto
Gp d’Italia - 6 settembre
Gp di Singapore - 20 settembre
Gp della Russia - 27 settembre
Gp del Giappone - 11 ottobre
Gp degli Usa - 25 ottobre
Gp del Messico - 1 novembre
Gp del Brasile - 15 novembre
Gp di Abu Dhabi - 29 novembre



Aggiungi un commento
Ritratto di Sancri
30 agosto 2019 - 12:36
1
Gp del Vietnam...sempre più contento di non seguire più la F1
Ritratto di nik66
30 agosto 2019 - 12:44
gp della birmania, gp della costa d'avorio, gp del kenia, gp della mongolia, gp della libia... vedrai che piano piano arriveranno anche questi gp
Ritratto di HomerSimpson
30 agosto 2019 - 14:11
Voglio un mondiale con 52 gp, uno a weekend.
Ritratto di Alfa1967
30 agosto 2019 - 19:19
Ne voglio 104 Due a week end Inoltre si corre dal lunedi al giovedì per raggiungere il circuito successivo.
Ritratto di nik66
30 agosto 2019 - 14:51
esagerato, 50 bastano, almeno salviamo natale e pasqua
Ritratto di nik66
30 agosto 2019 - 14:56
nelle libere di oggi: vettel 1:44:574 - leclerc 1:44:788 - verstappen 1:45:507 - albon 1:45:584 - luigino fuori subito per un problema al pedale dell'acceleratore. il mondiale delle prove libere del venerdi ce l'abbiamo quasi in tasca. sempre forza ferrari comunque.
Ritratto di PongoII
30 agosto 2019 - 21:10
7
La F1 è oramai un'attività imprenditoriale e come tale soggetta alla continua ricerca di nuovi fonti di ricavo. Con buona pace di chi correva solo per divertirsi, appagamento personale ed attaccamento alla Scuderia (Lauda è stato sepolto con la tuta da gara della Ferrari...)
Ritratto di tramsi
14 settembre 2019 - 21:08
Correvano anche per la gloria e, con essa, il denaro.
Ritratto di Fr4ncesco
31 agosto 2019 - 14:06
2
Passato alla Nascar, ciao ciao.
Ritratto di OB2016
3 settembre 2019 - 00:48
Con l’attuale regolamento dei punti e senza scarti possono fare anche 30 GP tanto a Luglio si saprà già il vincitore. Se poi faranno tutte le auto uguali sarà la fine. Formula Noia

PROSSIMO GP

Silverstone Circuit F1 2020
Silverstone Circuit
ORARI
Venerdì 07 Agosto
Prove 112:00 - 13:30
Prove 216:00 - 17:30
Sabato 08 Agosto
Prove 313:00 - 14:00
Qualifiche16:00 - 17:00
Domenica 09 Agosto
Gara16:00

NEWS FORMULA 1