NEWS

Formula 1, risultato gara Gp del 70º Anniversario: vince Verstappen. Classifica e calendario

Pubblicato 09 agosto 2020

Formula 1 2020, ordine d’arrivo del Gran Premio del 70º Anniversario: seconda e terza le Mercedes di Hamilton e Bottas.

Formula 1, risultato gara Gp del 70º Anniversario: vince Verstappen. Classifica e calendario

IL BIS A SILVERSTONE - Per il quinto Gran Premio del 2020, la Formula 1 corre ancora sul circuito inglese di Silverstone: dopo la gara della Gran Bretagna, disputata la scorsa settimana e vinta da Lewis Hamilton, oggi si è svolto il Gp del 70º Anniversario, così chiamato perché fu proprio la pista britannica a ospitare la prima gara del campionato Formula 1, corsa il 13 maggio 1950. La vittoria è andata a Max Verstappen della Red Bull, davanti alle Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas e alla Ferrari di Charles Leclerc, autore di un’ottima gara dopo quella di settimana scorsa, che gli valse il terzo gradino del podio.

STRATEGIA VINCENTE - Al via, Bottas difende la prima posizione dall’attacco di Hamilton e Verstappen scavalca Hulkenberg, prendendosi il terzo posto, mentre le due Ferrari perdono terreno: Charles Leclerc, ottavo in griglia di partenza, cede due posizioni, mentre Sebastian Vettel va in testa-coda alla prima curva e si ritrova ultimo. Le due Mercedes scappano via e sembrano poter fare gara a sé, ma dopo circa dieci giri iniziano a fare i conti con la precoce usura dei pneumatici, al pari di quasi tutti i piloti nelle posizioni di testa: fra i primi dieci, nove partono con gomme dalla mescola morbida e scelgono così la strategia a due pit stop. L’unico ad averle con mescola dura è Verstappen, che indovina la tattica e si ferma ai box per una sola sosta.

FURIA HAMILTON - Al quattordicesimo giro si ferma Bottas, un passaggio dopo entra ai box Hamilton e Verstappen sale così al primo posto (si fermerà al ventisettesimo giro). Leclerc, fra i più veloci in pista nella fase centrale del Gp, recupera posizioni e sale al terzo posto a dieci giri dalla fine, in occasione del secondo pit stop di Hamilton. Al ritorno in pista, il pilota della Mercedes è una furia e spreme al massimo i nuovi pneumatici, tanto da recuperare a Leclerc sei secondi in circa quattro giri. Superato il ferrarista, Hamilton dà la caccia a Bottas e impiega tre passaggi per recuperargli otto secondi e scavalcarlo. Con il secondo posto, il pilota inglese mantiene trenta punti di vantaggio in classifica sul primo rivale, che è Verstappen e non più Bottas.





Aggiungi un commento
Ritratto di Andrea Zorzan
9 agosto 2020 - 20:10
I primi 4 sono effettivamente i migliori piloti F1. Bella gara!
Ritratto di Elix69
9 agosto 2020 - 21:23
Bottas anche no.
Ritratto di andrea120374
9 agosto 2020 - 22:43
2
E perché no? ... sentiamo...!
Ritratto di Ale8080
9 agosto 2020 - 22:59
Perché se non guidasse una Merc arriverebbe se va bene 4'.
Ritratto di Elix69
10 agosto 2020 - 00:06
Probabilmente anche quinto.......sesto......
Ritratto di Elix69
10 agosto 2020 - 00:13
@ Andrea120374 Lando Norris, Daniel Ricciardo, Carlo Sainz, anche lo stesso Hulkenberg sulla Mercedes rosa. Questi le sembrano peggio di bottas?
Ritratto di andrea120374
10 agosto 2020 - 09:12
2
Elix69 non ho scritto che sono peggio di Bottas ... rileggere please
Ritratto di Fausto Carello
9 agosto 2020 - 20:26
E' stata una bella gara perche` i pneumatici della Mercedes col caldo hanno problemi, se no sarebbe stata un'altra passeggiata di Hammilton.
Ritratto di Dario Visintin
9 agosto 2020 - 21:47
1
gara un po diversa dal solito,quello che mi fa specie è la superiorità del motore mercedes, sembra ci siano una ventina di cv in più rispetto al resto delle monoposto perlomeno quelle a ridosso della mercedes.una superiorità cosi evidente per me è figlia in gran parte del motore, potrei anche sbagliarmi ma certi sorpassi o hai cavalli in più o non bruci in rettilineo cosi facilmente
Ritratto di Ale8080
9 agosto 2020 - 23:01
I Pirelli sono uguali per tutti, è come li usi che fa la differenza, vista oggi. Speriamo che non induriscano le mescole per favorire le Merc o sfavorire gli altri.
Pagine

NEWS FORMULA 1