NEWS

Tensione in casa Ferrari

29 aprile 2010

Il sorpasso di Alonso ai danni di Massa all’ingresso della corsia box nel GP della Cina suscita ancora polemiche. E preoccupano gli equilibri sempre più fragili all’interno del team di Maranello.

LA ROSSA TREMA - Quel sorpasso, quell’incredibile atto di forza compiuto a Shanghai da Fernando Alonso (in foto) all’ingresso della corsia box ai danni del compagno di squadra Felipe Massa, inquadra bene la situazione in casa Ferrari. Ce l’hanno spiegata in tutte le maniere, cercando di addolcire la pillola, sviando il discorso portando la stampa a occuparsi per due giorni della fantomatica terza macchina per Valentino Rossi (quando il regolamento non prevede e non prevederà questa soluzione).

ALONSO POLITICO - Alonso, che quando parla sembra il vero addetto stampa della Ferrari, è diabolico, un politico consumato che potrebbe far comodo a… Barack Obama. Lancia cioccolatini al compagno Massa, parole dolci e zuccherate, è stato magnanimo a Melbourne, ma in testa ha un suo piano ben preciso. La pazienza avuta in Australia, è svanita in Cina. Massa non poteva continuare a essere il leader del campionato e allora gli ha preparato quello scherzetto mica male del sorpasso all’imbocco della pit-lane. Il brasiliano ha perso almeno 6 secondi finendo nono e precipitando nella classifica di campionato.

MASSA POCO CARATTERE - Massa caratterialmente non sembra essere, almeno per il momento, Lewis Hamilton. Ricordate quello che accadde alla McLaren nel 2007? Alonso fu sorpreso dalla velocità del debuttante inglese, al suo primo anno di Formula 1, e attuò in ritardo le sue strategie, che però non intimidirono Hamilton. Anzi, il baby reagì pure e mandò in tilt lo spagnolo che clamorosamente abdicò lasciando la McLaren. Se Massa non vuol fare la fine del pollo in graticola, chieda qualche consiglio a Hamilton…

Aggiungi un commento
Ritratto di fastidio
29 aprile 2010 - 10:29
3
..massa non ha mai fatto un granchè quindi alonso ha fatto bene ad approfittarne..alla fine si tratta di una gara non di una passeggiata..
Ritratto di peppelupi
29 aprile 2010 - 10:43
Alonso ha fatto ciò che avrebbe dovuto fare nelle gare precedenti; Massa è più lento, quindi lui non può rimanere dietro..e, finalmente, l'ha fatto capire a tutti!
Ritratto di Emiliano974
29 aprile 2010 - 12:04
farebbe bene a ricordarsi chi è il "caposquadra" e chi al contrario di lui in formula 1 vanta 2 titoli mondiali, quindi non rompesse e piuttosto, anche x che come è arrivato l'ultima gara? Appunto, aiutasse Alonso. Già ai tempi di kimi ogni partenza andava a chiudere proprio Kimi e gli altri ringraziando passavano. Io lo butterei fuori a calci al primo episodio.
Ritratto di Francesco T
29 aprile 2010 - 15:28
ALONSO HA FARE VEDERE IL CARATTERE..................MASSA E UN OTTIMO PILOTA MA NON HA CARATTERE..................
Ritratto di bravoemotion
29 aprile 2010 - 15:29
1
ho paura che vada a finire come nel 2007 cn hamilton.. però alonso è molto meglio di massa
Ritratto di Gustec
29 aprile 2010 - 15:42
Alonso ha fatto la cosa più giusta in quella circostanza,ma sarebbe meglio che trovi un'intesa migliore con Massa. Daltronde sarà dura vincere il campionato e se si aggiungerebbe anche quest'altro problema a tutti gli altri,la Ferrari farebbe meglio a chiudere bottega...

PROSSIMO GP

Yas Marina Circuit F1 2018
Yas Marina Circuit
ORARI
Venerdì 23 Novembre
Prove 110:00 - 11:30
Prove 214:00 - 15:30
Sabato 24 Novembre
Prove 311:00 - 12:00
Qualifiche14:00 - 15:00
Domenica 25 Novembre
Gara14:00

NEWS FORMULA 1