NEWS

Le Alfa Romeo saranno prodotte su richiesta

Pubblicato 08 ottobre 2021

Nella nuova strategia dell’Alfa c’è anche un cambio di logica produttiva: l’80% delle vetture sarà costruito su richiesta del cliente.

Le Alfa Romeo saranno prodotte su richiesta

BUILT TO ORDER - Come riporta il Corriere della Sera, il ceo dell’Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato, nel corso di un incontro con i concessionari italiani, oltre a parlare dei nuovi modelli (qui per saperne di più) ha affrontato un altro importante aspetto legato alla produzione. Secondo i piani del dirigente, il nuovo modello produttivo sarà “built to order” per almeno l’80%: questo significa che la casa produrrà praticamente solo le auto che i clienti andranno a ordinare in concessionaria. Per confronto il valore all’inizio del 2021 era del 38%.

LIMITARE GLI STOCK - Questa nuova impostazione, come ha precisato Imparato, serve per evitare di produrre auto che poi finiscono negli autosaloni e devono essere vendute applicando degli sconti eccessivi. La sfida è di fare un controllo molto preciso della produzione, per limitare gli stock.

E L’OCCUPAZIONE? - Imparato ha poi precisato che questo nuovo modello organizzativo non avrà effetti sugli stabilimenti e sull’occupazione, ma bensì consentirà di calibrare la produzione e la logistica a seconda della destinazione geografica. Sarà così ad esempio possibile produrre prima auto destinate a Usa e in Giappone poiché sono paesi che hanno tempi di logistica più lunghi. 

> LEGGI ANCHEAlfa Romeo: dal 2022 un modello all’anno





Aggiungi un commento
Ritratto di giulio21
8 ottobre 2021 - 17:16
auto su richiesta? nessun problema sull'occupazione? se vanno avanti così dovranno metterli a sgranare i fagioli, contenti loro...
Ritratto di Flynn
8 ottobre 2021 - 17:16
Evidentemente hanno finito lo spazio nelle concessionarie.
Ritratto di giulio21
8 ottobre 2021 - 17:18
evidentemente più nessuno si fa abbindolare dalle loro vetuste automobili...
Ritratto di Flynn
8 ottobre 2021 - 17:29
Ecco ... La solita tiritera “ auto da intenditori “, “ handling superiore” “ che me ne faccio dei led “ tra 3... 2.. 1...
Ritratto di giulio21
8 ottobre 2021 - 17:40
ehehe bravo
Ritratto di Alfiere
8 ottobre 2021 - 18:15
1
Tutto vero su handling e i led scarsi sono come la peste, ma rimane ugualmente vero che le alfa rimangono nei piazzali. Non è che i due discorsi si escludano..
Ritratto di Cancello92
8 ottobre 2021 - 17:22
AHAHAHAHAAH Flyn son morto...comunque non è una novità lo facevano già prima stando all'articolo e altre soprattutto giapponesi hanno iniziato a farlo già 40 anni fa, il titolo dell'articolo è "ingannevole"
Ritratto di Reallyfly
8 ottobre 2021 - 17:18
Giusto così, anche se il 20% libero mi sembra un pò troppo poco, rischia di limitare le vendite in walk-in sui pronta consegna
Ritratto di Al Volant
8 ottobre 2021 - 17:42
beh, se per ordini intendono anche quelli delle future km0 da parte degli intermediari, non credo cambierà molto a livello di piazzali.. Se poi, come penso, taglieranno pesantemente la rete vendita , troppo articolata. Mah un disastro sociale.
Ritratto di Mbutu
8 ottobre 2021 - 17:47
Onestamente, prima mi preoccuperei di averli gli ordini.
Pagine