NEWS

GM potrebbe acquisire il 7% della Peugeot Citroën

28 febbraio 2012

Il colosso americano sarebbe pronto a comprare una quota del gruppo francese. L'accordo dovrebbe portare alla realizzazione di nuovi modelli da vendere con i marchi Opel, Citroën e Peugeot.

GM ENTRA IN PSA - Emergono nuove indiscrezioni sulla possibile collaborazione tra la General Motors, proprietaria della Opel, e la PSA Peugeot Citroën (leggi qui la news). Stando a quanto riporta l'agenzia di stampa Bloomberg, che cita una fonte informata sui fatti, entro la fine della settimana il gruppo francese potrebbe annunciare la cessione di una parte del pacchetto azionario al colosso americano. Si tratterebbe di una piccola quota, massimo il 7%, e non una vera e propria scalata. Ma, secondo le indiscrezioni, non si esclude che in futuro la partecipazione della General Motors nel gruppo PSA Peugeot Citroën possa crescere ulteriormente.

SULLA STESSA BARCA - L'accordo tra i due gruppi dovrebbe portare alla condivisione di tecnologia per lo sviluppo e la produzione di nuovi modelli da vendere con i rispettivi marchi: l'obiettivo sarebbe quello di “tagliare” i costi di produzione e applicare vantaggiose economie di scala. Ricordiamo che la General Motors ha avviato un programma di ristrutturazione per rendere profittevole la Opel, mentre la PSA Peugeot Citroën, è in cerca di partner per attuare una strategia di espansione anche al di fuori dell'Europa: ad inizio anno si era parlato anche di un possibile accordo con la Fiat (leggi qui per saperne di più).



Aggiungi un commento
Ritratto di Porsche
28 febbraio 2012 - 12:21
In questo modo GM contabilizza il gruppo PSA all'interno delle sue vendite per dire che è più grande di Vw. Come fa attualmente con le partecipazioni minoritarie cinesi. Io di cretinate ne ho viste e sentite tante, ma quì si sfiora il ridicolo. Pazzesco è anche il fatto che GM è controllata dal governo Obama. Sono due le cose, ho fa finta di niente, o non sà veramente che la politica di GM non è mai cambiata dopo la bancarotta. Per cui la GM non solo non è risanata, ma attua le medesime politiche che l'hanno portata al tracollo finanziario che ha costretto i contribuenti USA a cacciare i soldini. In quanto a PSA "espansione anche al di fuori dell'Europa" ?? Ma se sono i primi che stanno andando a zampe all'aria !!!!
Ritratto di LinUs62
28 febbraio 2012 - 22:59
.....sarebbe la stessa cosa che fà il gruppo VW ehehe! cos'ha fatto VW con il 20% di Suzuki? Voleva sommar tutte le auto vendute da Suzuki.....ma suzuki ha, se non erro il 7 % di VW...quindi a sua volta suzuki dovrebbe sommare....ehehe.... La GM è stata nazionalizzata' ehehe..e da quando? Ricorda che il Governo Obama ha solamente concesso un....PRESTITO...
Ritratto di Porsche
29 febbraio 2012 - 12:09
Non facciamo confusione. 1. Vw non ha proprio contabilizzato Suzuki, non è MAI stato fatto, al contrario di GM. Vw, considerando solamente le partecipazioni con decisioni almeno paritetiche nei CDA (almeno il 50%) e' il PIU' GRANDE COSTRUTTORE AUTO DEL MONDO NEL 2011 con buona pace degli intrallazzatori USA. 2. Il governo Obama non ha concesso un prestito, ma GM è dovuta ricorrere alla bancarotta controllata. Da chi ? Dal governo USA ovviamente che ne controllava oltre il 60% e man mano ne cede azioni. Oggi è ancora all'interno di GM.
Ritratto di Limousine
28 febbraio 2012 - 12:44
... da questa collaborazione. Han fatto bene Opel GM e Gruppo PSA a mandare a quel paese quei fancazzisti di Fiat!!! Buon lavoro ad Opel e Peugeot/Citroen! :)
Ritratto di LinUs62
28 febbraio 2012 - 23:12
...ehehe.....quei fancazzisti della Fiat forniscono ottimi motori diesel ad entrambi i promessi (?) sposi.....ricordalo...
Ritratto di impala
29 febbraio 2012 - 06:21
Quoto, il nuovo utilitario leggero della Opel é.... il Fiat Doblo rimarchiato, é la Peugeot lavora da tantissimi anni con la Fiat.
Ritratto di Limousine
29 febbraio 2012 - 13:25
Per la Opel, sono d'origine Fiat soltanto i 1.3 Multijet, mentre il 2.0 è costruito da un'Azienda italiana (di cui non ricordo esattamente il nome) ed è stato sviluppato in sinergia con GM. Per PSA, son stati in comune alcuni propulsori con i veicoli commerciali e NON con le vetture, che montano propulsori HDi francesi (quelli più piccoli, tipo il 1.4 ed il 1.6 son condivisi con la Ford).
Ritratto di Montreal70
29 febbraio 2012 - 13:38
Mi spiace ma devo contraddirti, il 1.3 viene prodotto da Fiat in Polonia per essere venduto a Gm, interamente pronto. Il 2.0 invece è stato progettato assieme a Fiat, ma deriva dal 1.9, che è stato il primo diesel common-rail al mondo. Tra il 2.0 Fiat e quello Gm, ci sono piccole differenze tecniche e vengono prodotti rispettivamente a Pratola Serra e a Kaiserslautern.
Ritratto di carlo1967
28 febbraio 2012 - 13:00
Da possessore Citroen, il mio augurio va a questa nuova joint venture. Potrebbero nascere dei buoni prodotti. saluti.
Ritratto di Montreal70
28 febbraio 2012 - 13:33
Concordo con Porsche, ma chi sarà maggiormente svantaggiato da questa alleanza è Gm. Psa naviga in cattive acque e non vedo cosa abbia da offrire al colosso di Detroit. Gm è migliore sotto tutti gli aspetti, anche per quanto riguarda la fascia bassa. Un esempio sono i rispettivi piccoli diesel: il 1.4 hdi è, nella sua categoria, il peggiore e più obsoleto, rimasto pressochè invariato dal 2001. Ma anche la Aveo, l'utilitaria più sicura in commercio secondo l'euroncap, è molto migliore della C3, la quale ha ottenuto addirittura nel 2009, solo 4 stelle.
Pagine