NEWS

BMW Alpina B5 e D5 S: iniezione di potenza

Pubblicato 12 giugno 2020

Rinnovate nel look, le versioni “griffate” Alpina della BMW Serie 5 2020 hanno motori più potenti e un look ancora più grintoso.

BMW Alpina B5 e D5 S: iniezione di potenza

RESPIRA MEGLIO - L’Alpina, il più noto dei piccoli costruttori che lavora sulle BMW da oltre 50 anni, non ha perso tempo e a pochi giorni dalla presentazione della rinnovata BMW Serie 5, ne ha svelato la sua interpretazione: la BMW Alpina B5, con motore benzina, e la D5 S a gasolio.

POCHI INTERVENTI, MA BUONI - Le modifiche apportate alla Serie 5 in allestimento M Sport non sono molte, ma sufficienti per conferire un aspetto ancora più grintoso: ci sono il diverso e più basso profilo alla base del fascione anteriore, i quattro scarichi e i cerchi specifici di 20” nel classico disegno Alpina a razze sottili. L’abitacolo delle BMW Alpina B5 e D5 S riceve le tipiche personalizzazioni della casa di Buchloe, perché i rivestimenti sono in pregiata pelle Lavalina (le cuciture vengono realizzate manualmente) e cambiano i colori del cruscotto digitale: le lancette sono rosse e lo sfondo blu.

UN MISSILE - BMW Alpina B5 e D5 S ricevono motori aggiornati. La B5, derivata tecnicamente dalla BMW M550i xDrive, ha il noto benzina bi-turbo V8 4.4, rivisto nel sistema di raffreddamento, negli intercooler e dotato del filtro anti-particolato per la riduzione delle emissioni. Ha 621 CV (13 in più del modello precedente) e 800 Nm di coppia. Le prestazioni vanno di conseguenza, con uno  da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi (0,1 secondi in meno) e una velocità massima di 330 km/h.

VELOCE, MA PARCA - L'Alpina D5 S monta un’evoluzione del motore BMW 6 cilindri in linea 3.0 con tre turbo rispetto al quale ha la medesima coppia di  800 Nm, ma una potenza superiore: 408 CV contro 400. Non manca un catalizzatore SCR per l’abbattimento delle polveri sottili. Scatto da fermo e velocità massima non sono al livello della B5, ma con uno ‘0-100’ in 4,4 secondi e 286 km/h non c’è di che lamentarsi, in particolare considerando le valide percorrenze: 11,5 km/l, contro gli 8,3 km/l della B5.

DA OTTOBRE - Le BMW Alpina B5 e D5 S sono dotate del cambio automatico ZF 8HP75 a 8 marce con messa a punto specifica, azionabile anche manualmente tramite i classici bottoni dietro le razze del volante (le palette in alluminio sono optional). La trazione è integrale a controllo elettronico: su fondi asciutti, la maggior parte della coppia va alle ruote posteriori. Le due vetture arrivano sul mercato tedesco da ottobre 2020: la B5 parte da 117.700 euro, mentre la D5 S da 92.500 euro.





Aggiungi un commento
Ritratto di Illuca
12 giugno 2020 - 20:51
Sempre al top
Ritratto di rollotommasi
14 giugno 2020 - 19:49
Permessa, a differenza di alcuni fenomeni che commentano qua, non ho problemi ad ammettere che non posso permettermi auto di questa fascia di prezzo. Comunque, queste vetture suscitano pensieri contrastanti. Entrambe, partendo da basi eccellenti, propongono contenuti notevoli e prestazioni mostruosi. Allo stesso tempo, mettendole in relazione a ciò che è acquistabile con quel listino, la loro esclusività sembrano diventare fastidiosamente inutile. Mi chiedo inoltre perché non proporle a trazione posteriore, tanto per farle sembrare più "pure" o fedeli a ciò che un tempo era BMW? Tanto ricalibrando i vari dispositivi (sia meccanici che elettronici) sarebbe possibile farlo in tutta sicurezza. Menzione speciale per le palette al volante disponibili come optional. Su questo i tedeschi non si smentiscono mai...
Ritratto di ste74
15 giugno 2020 - 00:26
Non sono fan di BMW ma devo dire che trovo le linee esterne azzeccate, aggressive al punto giusto, senza orpelli plasticosi inutili. Ma quel croscotto... e quel tablet posticcio... non si possono vedere!
Ritratto di Giulio Menzo
15 giugno 2020 - 10:41
2
Mi piace, molto elegante, anche se le aavreipreferite disponibili anche a tra. posteriore. Molto molto bella, anche all'interno, seppur quel tablet non sia una gran bellezza…
Ritratto di Giulio Menzo
15 giugno 2020 - 10:41
2
*avrei preferite
Ritratto di fastidio
15 giugno 2020 - 13:17
6
Alpina una garanzia da sempre, a potersele permettere..