NEWS

La BMW M6 Gran Coupé al Nürburgring

9 gennaio 2014

Potenza esuberante in combinazione con massa e dimensioni abbondanti sono sfruttabili solo dai più esperti? Scopriamolo nella nostra video prova.

La BMW M6 Gran Coupé al Nürburgring
A BALOCCO E AL RING - Con la BMW M6 Gran Coupé si può andare sia a una serata di gala elegante e un po’ snob, sia in pista, ma solo se si dispone di sufficiente “manico” e di abbondante esperienza per portarla al limite. Sì perché ben 560 cavalli assieme alla lunghezza di oltre 5 metri e al peso di quasi 1900 kg rappresentano una miscela esplosiva in grado di mettere in crisi fior di piloti. Dopo averla spremuta sull’anello Alta Velocità di Balocco (VC), l’abbiamo portata al Nürburgring, dove abbiamo fatto la conoscenza con una vettura decisamente impegnativa.
 
DOTAZIONE TECNICA DI PRIM’ORDINE - Anche questo sofisticato - e atipico - modello prodotto dalla Motorsport (il raffinato atelier dove vengono concepite e costruite le vetture più sportive della casa bavarese), è pieno di tecnologia, a partire daI 4.4 con 8 cilindri disposti a V. Si tratta dello stesso motore utilizzato per la M5, affiancato da due turbocompressori “twin scroll” disposti nella V fra le bancate dei cilindri e corredato di sistema di iniezione diretta ad alta pressione (200 bar), oltre che di distribuzione bialbero con fasatura variabile delle valvole (Valvetronic con Doppio Vanos) e di un rapido cambio robotizzato a doppia frizione. Un propulsore che definire esuberante è davvero poco, visto che i 560 CV da 6000 a 7000 giri e la coppia massima di 680 Nm nell’arco compreso fra 1750 e 5750 giri. 
 
 
UNA VETTURA CHE SI FA DARE DEL LEI - Con una tale esuberanza meccanica, la BMW M6 Gran Coupé si qualifica come una sorta di “macchina del tempo” in grado di collassare lo spazio e di ridurre, con le sue formidabili prestazioni, a pochi batter di ciglia i rettilinei più lunghi che separano una curva dall’altra. Anche per questo risulta una vettura davvero impegnativa da gestire, proprio perché sul misto non dà un attimo di respiro. E guai a prendersi troppa confidenza sui percorsi tortuosi ove può prendere facilmente in contropiede, specie se il fondo non è regolare come la superficie di un biliardo. Il tempo che abbiamo spuntato al Ring sulle prime può sembrare modesto, ma, a onor del vero, nel corso della nostra sessione di prove abbiamo incontrato parecchio “traffico” da cui sono scaturiti incessanti e laboriosi sorpassi che hanno fortemente penalizzato la prestazione. A conti fatti, gli 8’27”4 spuntati, possono essere “depurati” di almeno una ventina di secondi.
VIDEO
loading.......
BMW Serie 6 Gran Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
103
38
20
9
15
VOTO MEDIO
4,1
4.10811
185
Aggiungi un commento
Ritratto di Veloce
9 gennaio 2014 - 11:54
devo aspettare almeno le 19 prima di potermelo vedere. Ho già la bava alla bocca...
Ritratto di Motorsport
9 gennaio 2014 - 14:59
Al interno poi è davvero bella e lussuosa... L'Audi A7 a confronto sembra una Fiat....
Ritratto di lollo76
9 gennaio 2014 - 19:56
1
ma alla bmw non conoscono peso\potenza alluminio e fibra di carbonio?!? 1900kg sono troppi x una sportiva e' assurdo,sul misto stretto non oso pensare cosa possa succedere..........
Ritratto di PariTheBest93
9 gennaio 2014 - 20:39
3
Certo che la conoscono infatti la impiegano sulla i8 e, senza velleità sportive, sulla i3...
Ritratto di Motorsport
10 gennaio 2014 - 14:04
Infatti pesano poco.. La M6 e un missile molto comodo e lussuoso per le autostrade tedesche!!!
Ritratto di padoin
9 gennaio 2014 - 12:05
macchina stupenda.. piu riuscita della coupe che xo ha poco senso con questa motorizzazione dato che dimensioni e peso le tolgono agilità e divertimento nelle curve strette.. il motore perfetto x questo tipo di auto è il disel da 313 cv che abbina comfort con consumi accettabili dato che l uso principale dei proprietari saranno viaggi in autostrada.. se uno si vuole divertire davvero M3/M4..
Ritratto di elioss
9 gennaio 2014 - 13:07
4
sui jeans ahah, fantastico, solo quella frase ti fa capire la tensione che devi provare a tirare al massimo un vettura su quel tracciato, non deve essere facile, complimenti ad al volante per il plus di questi video!
Ritratto di follypharma
9 gennaio 2014 - 14:18
2
come per il video della 4c, si vede che ci vuole il manico per guidare questa macchina al limite... peccato che qui i sorpassi siano davvero stati tanti... difficile capire cosa avrebbe potuto fare a pista libera... comunque si capisce che il peso notevole limita le possibilita' in pista...
Ritratto di Erdadda
9 gennaio 2014 - 14:54
1
prima si parla di otre 5 metri di macchina e 1900 kg, poi diventano quasi 5 metri e largamente oltre i 2000 kg. quale riga dice la verita? Per il resto una delle BMW preferite, come anche la coupè, linea originale e filante, molte motorizzazioni e lusso. Brava biemvè
Ritratto di PariTheBest93
9 gennaio 2014 - 15:35
3
Evindentemente gli oltre 2000kg si riferiscono in "condizioni di prova" ossia pilota, pieno e peso della strumentazione, mentre i 1900kg sono il valore dichiarato dalla casa!
Pagine