NEWS

Mazda MX-5, il "contributo" della Fiat 124 Spider

22 giugno 2016

In un'intervista il vicepresidente della Mazda USA lascia intendere che senza l'accordo con la FCA probabilmente non ci sarebbe stata la nuova MX-5.

Mazda MX-5, il "contributo" della Fiat 124 Spider

O INSIEME O NIENTE - Negli Stati Uniti la nuova Fiat 124 Spider (foto sopra) è stata accolta piuttosto bene. Il fascino dello stile italiano ha colpito ancora e la stampa americana ne incensa i valori, che ritrova evidentemente anche sulla nuova “scoperta” della marca italiana. Ma al nuovo modello della Fiat vengono ascritti anche altri meriti, del tutto diversi e inusuali da sentire. Il vicepresidente della Mazda USA Robert Davis ha infatti dichiarato al DetroitNews che la casa giapponese si sarebbe decisa a dare luce verde per la produzione della nuova generazione della Mazda MX-5 (qui sotto, giunta alla quarta generazione e con 25 anni di esistenza) grazie alla partnership con la Fiat per la parallela fabbricazione della 124 Spider. Tanto che negli Usa, dove la spider giapponese si chiama Miata, qualcuno ha coniato il nomignolo “Fiata”.

LA CONDIVISIONE È UN MODELLO - Con oltre un milione di esemplari venduti nel suo quarto di secolo di carriera, la Mazda MX-5 è la vettura sportiva più venduta al mondo di ogni tempo. Ciò nonostante la sua produzione è comunque di piccole dimensioni (circa 15 mila unità l'anno) e questo impiegando una piattaforma sviluppata ad hoc e non utilizzata da nessun altro modello della Mazda. Dunque con costi pesanti viste le molte imposizioni in tema di sicurezza e protezione ambientale. Il modello di questa collaborazione ricorda quello di Toyota e Subaru che ha dato origine all GT86 e alla BRZ e quello tra Toyota e BMW che darà origine alla Z4 e alla Supra. Come si ricorderà in un primo momento la spider di marca italiana doveva essere un’Alfa Romeo, poi fu deciso in corso d’opera di trasformarla in un modello Fiat.

Mazda MX-5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
217
61
27
15
18
VOTO MEDIO
4,3
4.31361
338
Aggiungi un commento
Ritratto di hulk74
22 giugno 2016 - 11:27
Auto stupende sulle quali ero in ballottaggio... mio padre ha insistito per mazda e l'ho accontentato (lui aveva assecondato me nella scelta precedente). Stessa auto, caratteri diversi: da passeggio sportivo la mazda (1.5), più prestante e assettato il 124... grazie al cielo il mito continua
Ritratto di NinoFarina1950
23 giugno 2016 - 11:18
Sia FCA che Mazda ne sono usciti vincenti. Queste alleanze sono quello che cerca Marchionne. Non è stato il momento giusto per fusionare con altri grandi gruppi, ma magari si per condividere produzioni specifiche con altri brand. Ne vedremo anche di più nel futuro secondo me.
Ritratto di Fr4ncesco
22 giugno 2016 - 11:31
Condivisione o niente, anche se la MX-5 è un modello di successo. Ciò mi fa sperare che le due case collaboreranno anche in futuro. Comunque mi auspico per tutti i modelli una differenziazione maggiore, come nel caso di Fiat e Mazda piuttosto che GT-86 e BRZ (due ottime vetture comunque).
Ritratto di hulk74
22 giugno 2016 - 11:37
Sono cose diverse... Toyota e subaru hanno sviluppato il progetto insieme (fin troppo); Fiat si è proposta di prendere il progetto è modificarlo. A mazda bastava avere più auto da produrre e l'accordo è fatto!!! Il 124 dal vivo è splendido
Ritratto di Fr4ncesco
22 giugno 2016 - 12:22
Intanto BRZ e GT-86 risultano lo stesso modello, MX-5 e 124 diverse per immagine, motori e stile di guida. Poi quando collabori per sviluppare un modello non sviluppi le stesse componenti, ma ci si divide il lavoro. Al telaio ha provveduto Toyota, al motore Subaru e vedi che non cambia da Fiat-Mazda, anzi appunto il risultato italo-giapponese è più interessante perché sono venute fuori auto diverse.
Ritratto di hulk74
22 giugno 2016 - 12:56
Fiat cosa ha sviluppato della MX5?
Ritratto di Fr4ncesco
22 giugno 2016 - 13:15
Non doveva sviluppare niente della Mazda, ma prenderne la base e farne un modello Fiat con proprie specifiche.
Ritratto di hulk74
22 giugno 2016 - 13:43
Che è esattamente quello che ho scritto. Mi scuso se mi sono malamente espresso. E ripeto: gran ferro il 124! (Anonimo bianco, elegante nero, ma io avrei optato per rosso o blu)
Ritratto di Luzzo
22 giugno 2016 - 14:57
Hanno fatto la messa a punto personalizzata, avendo un powertrain proprio, ma a livello congiunto hanno portato avanti i collaudi sul mezzo condividendo quello che era da condividere ( e mazda pare che abbia poi pagato fca per alcune cose sviluppate in proprio, c'era un articolo in merito qui , su alvolante)
Ritratto di hulk74
22 giugno 2016 - 12:58
Di BRZ e GT86 tutto ineccepibile
Pagine