Fiat

Fiat
124 Spider

da 28.040

Lungh./Largh./Alt.

408/174/123 cm

Numero posti

2

Bagagliaio

140/n.d. litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

La Fiat 124 Spider richiama nelle linee (e nello spirito) l'omonima antenata degli anni 60, ma ha una meccanica moderna e raffinata: le sospensioni sono a quadrilatero anteriormente e multilink dietro, con la trazione posteriore. Sotto la carrozzeria c'è la piattaforma della Mazda MX-5: la casa di Hiroshima costruisce la 124 Spider nei suoi stabilimenti giapponesi, montando il 1.4 turbo con tecnologia MultiAir prodotto in Italia dalla Fiat. Rispetto alla MX-5, però, la 124 Spider è più lunga di 13 cm (quasi tutti a vantaggio del baule che, infatti, benché rimanga piccolo offre 10 litri in più), ha un aspetto più "importante" e finiture migliori: la plancia è rivestita in materiale morbido e può avere degli inserti in pelle. Il prezzo dell'italiana, però, è più alto e la dotazione meno completa. La posizione di guida è bassa e distesa, ma si sente la mancanza della regolazione in profondità del volante. Lo sterzo preciso e dalla risposta omogenea, le sospensioni ferme ma non "di marmo", le risposte sincere della vettura e la corta leva del cambio che si aziona con un piccolo movimento del polso sono una gioia per chi ama guidare. Il motore, invece, ha una erogazione regolare e spinge molto forte, ma non allunga oltre i 5500 giri e ha una "voce" impersonale.

Versione consigliata

La versione "base" ha i cerchi in lega di 16'', il "clima" manuale e il cruise control. Tutto sommato è meglio la Lusso, decisamente meglio equipaggiata: ha anche i cerchi di 17'', gli interni in pelle, i sensori di parcheggio posteriori, i fendinebbia e il climatizzatore automatico. 

Perché sì

Comportamento. Nella guida impegnata, la spider Fiat infonde sicurezza senza mai risultare “noiosa".

Personalità. Non è solo una MX-5 con marchio differente: ha una sua precisa identità, e dal vivo dà l'impressione di essere un "macchinone".

Sterzo. È preciso, ha una risposta omogenea e il giusto peso.

Perché no

Posizione di guida. Manca la regolazione in profondità del volante.

Praticità. Il baule è più grande di 10 litri rispetto alla MX-5, ma rimane poco capiente.

Rombo. La 124 Spider è una sportiva: avrebbe meritato una “colonna sonora” più coinvolgente, oltretutto considerando che la si guida spesso a capote aperta

Fiat 124 Spider
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
240
65
21
16
27
VOTO MEDIO
4,3
4.287265
369
Photogallery