NEWS

Per Fiat 500 e Panda il pacchetto contro il coronavirus

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 05 maggio 2020

Chiamato D-Fence, include una lampada a raggi UV, un purificatore d’aria e un evoluto filtro abitacolo.

Per Fiat 500 e Panda il pacchetto contro il coronavirus

NUOVE ATTENZIONI - La pandemia di coronavirus porterà i designer a cambiare il modo in cui pensano l’auto (qui per saperne di più). Lo stesso varrà per i tecnici e per chi si occupa dell’abitacolo, che dovranno offrire soluzioni con cui sanificare le superfici interne e migliorare la percezione di sicurezza per il guidatore ed i passeggeri. A darne un primo esempio è la Fiat, che ha annunciato la disponibilità del pacchetto D-Fence, ordinabile per le Fiat 500 e Fiat Panda.

BATTERI KO - Il pacchetto D-Fence offerto dalla Fiat è composto da una lampada portatile a raggi UV, che sfrutta la luce ultravioletta (usata in ambito medico per la disinfezione da virus e batteri) e consente di sterilizzare le superfici: grazie ad essa, è possibile sanificare il volante, il cambio, i sedili ed eliminare fino al 99% dei batteri. È presente inoltre un purificatore d’aria, anch’esso portatile, dotato di filtro Hepa che trattiene batteri e micro-particelle, come ad esempio il polline. A completare il pacchetto D-Fence è un rinnovato filtro abitacolo, in grado di bloccare il particolato, gli allergeni e di ridurre del 98% la formazione di muffe e batteri.

Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
307
174
124
116
170
VOTO MEDIO
3,4
3.372615
891




Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
5 maggio 2020 - 10:42
Piuttosto della lampada portatile UV, avrei preferito dei fari led almeno in opzione...
Ritratto di treassi
5 maggio 2020 - 10:44
Meglio un modello nuovo allora... AHAHAHAH AHAHAHAH
Ritratto di subayota
5 maggio 2020 - 12:29
Solo la fifiat poteva fare la coronavirus edition
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
5 maggio 2020 - 10:59
Come ha detto treassi modello nuovo, che dovrebbe arrivare in teoria verso la fine del 2021 basata sulla centoventi.
Ritratto di Roomy79
5 maggio 2020 - 20:47
1
Tra parentesi...si parla di lampada per sterilizzare i batteri. Il corona è un VIRUS praticamente come parlare di bianco e nero... Poi va beh ognuno libero di avere la sua opinione, la mia e che ci stanno posando per il cul@ col Gino virus come lo chiama un, folcloristico blogger...
Ritratto di NITRO75
5 maggio 2020 - 10:46
Ma poi cosa faccio ogni volta che salgo in macchina mi passo con la lampada a raggi UV?. Ma poi vediamo come sono integrati questi meccanismi in questi autoveicoli che già non sono proprio enormi all'interno. Passi per i filtri abitacolo che a mio avviso dovrebbero essere SEMPRE presenti, ma il resto mi pare che sia proprio fuffa mediatica per guadagnarsi dei clienti timorosi.
Ritratto di Hypercar_
5 maggio 2020 - 15:10
Ma poi, finito il virus cosa me ne faccio della lampada, che da quanto ho capito è portatile? Poi hai ragione tu, i filtri ci sono da secoli sulle auto. Questa è la solita strategia di marketing ridicola
Ritratto di neuropoli
5 maggio 2020 - 21:28
nel caso arrivi un nuovo virus, sei già attrezzato.
Ritratto di Spock66
5 maggio 2020 - 10:52
Beh, idea di marketing intelligente anche se tendenzialmente si tratta di gadget inutili per donnicciuole ansiose..i filtri invece Ok, già ci sono sulle auto più grandi è giusto portarli anche qua..speriamo però che gli utenti siano consapevoli che vanno manutenuti frequentemente, sennò fanno più male che bene..già immagino la stessa donnicciuola o il metrosessuale che si passano la lampada UV tutte le volte che salgono in macchina e poi hanno il filtro marcio e intasato da 3 anni..
Ritratto di Andrea Zorzan
5 maggio 2020 - 13:44
Parole sante!
Pagine