NEWS

Fiat Panda Hybrid: debutta la “urban”

Pubblicato 10 giugno 2020

Dopo la City Cross, in stile crossover, debutta la versione della Fiat Panda ibrida dal look stradale: già ordinabile, a giugno è scontata a 9.900 euro.

Fiat Panda Hybrid: debutta la “urban”

NUOVA VARIANTE - Sul mercato da febbraio, la Fiat Panda Hybrid ha debuttato nella sfiziosa variante City Cross (qui il primo contatto), a trazione anteriore ma con estetica in stile crossover. Ad essa si affianca la classica versione dal look più "stradale", senza profili nella parte bassa della carrozzeria e con diversi fascioni. La Panda Hybrid è ora disponibile negli allestimenti City Cross, Easy, Launch Edition e Trussardi.

5 CV IN PIÙ - La Fiat Panda Hybrid è dotata del sistema ibrido leggero con moto-generatore elettrico (BSG, Belt Starter Generator), collegato al motore termico con una cinghia e integrato alla rete elettrica a 12 volt. Il motore elettrico funziona da generatore nei rallentamenti e recupera l’energia che altrimenti verrebbe dispersa, alimentando la batteria agli ioni di litio da 11 Ah (pari a circa 0,13 kWh). Il motore elettrico fornisce 3,6 kW (cioè 5 CV) nelle accelerazioni e riavvia il motore termico dopo il suo spegnimento automatico mentre l’auto rallenta: al di sotto dei 30 km/h, con la marcia in folle (un indicatore nel cruscotto suggerisce quando farlo), il motore a benzina si spegne e la Fiat Panda Hybrid “veleggia” sfruttando l’abbrivio.

NUOVO 3 CILINDRI - Il motore della Fiat Panda Hybrid è il 3 cilindri aspirato della famiglia FireFly, con due valvole per cilindro, 999 cm3 di cilindrata, potenza di 70 CV a 6.000 giri e 92 Nm di coppia a 3.500 giri. Ad esso si abbina un nuovo cambio manuale a 6 marce. Il motore e il cambio sono alloggiati 4,5 cm più in basso rispetto alle altre versioni (restano in listino la 1.2 con 69 CV, la 0.9 TwinAir con il 4x4, la 1.2 a Gpl e la 0.9 TwinAir a metano).

A GIUGNO È SCONTATA - La Fiat Panda Hybrid è ordinabile a partire da 13.750 euro. Fino al 30 giugno è in promozione al prezzo di 9.900 euro, al quale si ha diritto pagando tramite finanziamento.

FIAT PANDA 1.0 FireFly 70cv S&S Hybrid PREZZI
Easy 13.750
City Cross 15.250
Lauch Edition 16.250
Trussardi 17.250

 

Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
300
169
120
114
161
VOTO MEDIO
3,4
3.385415
864




Aggiungi un commento
Ritratto di otttoz
10 giugno 2020 - 10:25
questa nuova versione quante stelle euroNCAP ottiene?
Ritratto di BioHazard
10 giugno 2020 - 10:33
La cosa assurda è che dal 2018 quando è stata testata da ENCAP ha fatto il record di vendite, un po' come il boom di Ypsilon dopo il test negativo del 2015. Evidentemente sono dati che interessano poco a chi compra questi due modelli...
Ritratto di Oxygenerator
10 giugno 2020 - 11:41
@ BioHazard La butto li, ehhh potrebbe essere una cavolata la mia. Sospetto che ció succeda solo ed esclusivamente per il costo da ciclomotore di panda e y. Solo la dacia costa meno. Peró i prezzi di FCA sono poi molto variabili con i km 0, le pronta consegna, sconti del concessionario etc etc. D’altronde questa panda, nuova col sistema mild hybrid è sotto le 10.000 €. Non c’è niente al di sotto, di questo prezzo. Uno scooterone non ibrido, rischia di costare di più. Credo quindi che la gente le compri perchè non puó, o non vuole spendere di più. Questo ovviamente in italia. Negli altri paesi la y non la conoscono e anche le panda non è che..... stravendano come qua.
Ritratto di BioHazard
10 giugno 2020 - 14:14
@Oxygenerator Infatti Panda viene venduta per il prezzo ma non è svenduta, è stata pensata per essere così economica. Viene venduta al suo prezzo, stessa cosa anche per Ypsilon che alla fine è una Panda che costa 1500€ in più. Per citare una svendita si può pensare ad una Talisman che viene via nuova a 21000€ perché è stata un flop totale.
Ritratto di Captain Harlock
10 giugno 2020 - 20:02
1
@Biohazard, é vero, Panda e Ypsilon non sono svendute, ma comunque a questi prezzi non generano marginalità .... Ecco perché FCA é in perenne profondo rosso in Italia mentre genera profitti solo in altri mercati con Jeep, RAM ecc, mezzi più costosi in fase di produzione certo, ma molto più redditizi sul mercato.
Ritratto di Captain Harlock
10 giugno 2020 - 19:51
1
Oxygenator, Concordo al 100 % con il tuo ragionamento .
Ritratto di Vincenzo1973
10 giugno 2020 - 11:42
si fa un insieme di valutazioni quando compri l'auto. ognuno da priorita' a quello che vuole e considera prioritario la propria esigenza, come e' normale che sia.
Ritratto di Oxygenerator
10 giugno 2020 - 11:46
@ Vincenzo1973 Concordo perfettamente con lei. La scelta è sempre una mediazione tra ció che piace, ció che serve e ció che è possibile.
Ritratto di Blueyes
10 giugno 2020 - 12:44
1
E' così infatti. Noi ragioniamo da appassionati diciamo, ma il 90% delle persone lì fuori vuole solo una macchina gradevole alla vista e che costi e consumi poco.
Ritratto di treassi
10 giugno 2020 - 13:01
La sicurezza è un un'optional... fin quando non capita un incidente... poi forse 3/4000 euro in più per una 5 stelle non era una cattiva idea...
Pagine