NEWS

La Fiat opziona il 6% della Chrysler in mano al Tesoro Usa

27 maggio 2011

Annunciata l'intenzione di esercitare l'opzione di acquisto. Così, entro la fine dell'anno e grazie anche a una nuova auto, la quota di Fiat in Chrysler salirà dall'attuale 46 al 57%.

È UFFICIALE - Le indiscrezioni circolate nei giorni scorsi trovano oggi conferma. Con una nota ufficiale, la Fiat annuncia l'intenzione di esercitare la sua opzione per l'acquisto del 6% della Chrysler in mano al dipartimento del Tesoro Usa. Come viene precisato, le parti hanno dieci giorni di tempo per accordarsi sul prezzo della quota. Nel caso non venisse raggiunto un accordo, il valore verrà stabilito “dalla media delle due valutazioni più vicine tra di loro su tre valutazioni formulate da tre banche di investimento nominate dalle parti”.

57% ENTRO FINE ANNO - Con l'acquisizione del 6% in mano al dipartimento del Tesoro (nella foto Ron A. Bloom, assistente del presidente Obama per le questioni industriali, insieme a Marchionne) e il raggiungimento del terzo obiettivo fissato dall'amministrazione Obama, la commercializzazione di una berlina in grado di percorrere 40 miglia per gallone, la quota di Fiat in Chrysler salirà al 57%. Ricordiamo che tre giorni fa, il gruppo torinese ha saldato il debito di oltre 7 miliardi di dollari con il governo americano e canadese e acquisito per 1,3 miliardi un ulteriore 16% della Chrysler (leggi qui per saperne di più).

Aggiungi un commento
Ritratto di Mambo9
27 maggio 2011 - 18:52
Immagino ci siano dietro valutazioni di tipo economico per lo più incomprensibili ai non esperti del settore... in ogni caso sono contento per la FIAT.
Ritratto di Francesco T
27 maggio 2011 - 19:02
suzuki viene soffiata alla vw...nel 2012.....
Ritratto di pippuzzo
28 maggio 2011 - 10:49
è facile con i soldi degli italiani.
Ritratto di Claus90
28 maggio 2011 - 12:59
Conviene che a questo punto la fiat compri il 100% delle azioni e crei un unico marchio multinazionale.
Ritratto di Gianluigi74
28 maggio 2011 - 14:15
La Fiat è già fallita, l'AlfaRomeo è della VW, la Chrysler non esiste più, Marchionne è un pazzo che di auto non ne capisce niente...... W la Germania UBER ALLESSSSS!!!!!
Ritratto di Gianfranco84
30 maggio 2011 - 08:39
Ma cosa dice???,forse lei non è informato sul mondo dell'auto.. La Fiat ha risanato la Chrysler e restituito il prestito al governo americano in tempi brevissimi,la Fiat entro la fine dell'anno,avrà il controllo della Chrysler e socio di maggioranza.. Marchionne è una persona che stimo tantissimo,furba,intelligente e ambiziosa,magari ci fossero in Italia persone come lui"anche al governo"... L'Alfa Romeo grazie al notevole successo della Giulietta ha fatto registrare grandi numeri di vendita,l'Alfa Romeo è italiana e resterà italiana..L'Alfa Romeo è sinonimo di auto:esclusive,prestigiose,raffinate,sportive e un'eleganza e una classe che qualsiasi auto tedesca o giapponese si possono solo sognare.. La Giulietta è l'auto che si distingue dalla massa per un design,eleganza e distinzione tipica del made in Italy.. p.s. se le piace tanto la Germania se ne vada pure in Germania,il suo slogan alla fine del suo commento non mi è piaciuto per niente.. W l'Italia e W il made in Italy...
Ritratto di carlo1967
30 maggio 2011 - 10:13
E' vero che Chrysler ha chiuso il 2010 in pareggio ed il 1°trimestre 2011 si è chiuso in attivo , pero' e' presto per dire che tutto va bene e che marchionne e' un semi dio. Si rammenta che S&P ha abbassato il rating della Fiat sul forte indebitamento per acquisire la maggiornza di Chrysler? Alla lunga servono i prodotti , cosa che al momento non si hanno. Saluti. Staremo a vedere!
Ritratto di skytrains
28 maggio 2011 - 15:25
che botta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ritratto di TONY8
30 maggio 2011 - 19:37
Commento rimosso perché l'utente è stato disattivato. La redazione.
Ritratto di Francesco T
28 maggio 2011 - 17:04
di quello che dici nn ce una cosa vera...fino a prova contraria a salvato fiat dal fallimento secondo l alfa e della fiat...e 3 chrysler...la sta salvando...mi sa che il pazzo che nn capisce niente sei tu.....tedescofilo...
Pagine