NEWS

Ford Mondeo: la sua erede sarà una crossover

Pubblicato 31 ottobre 2019

Iniziati i test su strada della vettura attesa nel 2021, che dovrà sostituire ben tre modelli: Mondeo, S-Max e Galaxy.

Ford Mondeo: la sua erede sarà una crossover

CAMBIO DI ROTTA - Berline e monovolume sono fra i generi di auto che più hanno risentito dei mutati gusti del pubblico, sulla scia del successo in tutto il mondo di suv e crossover. I costruttori che puntavano su questi modelli hanno dovuto perciò cambiare strategia. Ne è un esempio la Ford, che sostituirà la berlina Ford Mondeo e le monovolume S-Max e Galaxy con un solo modello di crossover, del quale è iniziato lo sviluppo su strada in vista del probabile esordio ad inizio 2021: a mostrarlo sono le foto spia pubblicate dal magazine inglese Autocar

ALTA DA TERRA - La carrozzeria dell'esemplare sorpreso durante i primi test ha una carrozzeria provvisoria, infatti “indossa” i panni della Focus Wagon. Si notano però una serie di modifiche, come le carreggiate allargate e la generosa altezza da terra. Infatti, il nuovo modello andrà a confrontarsi con vetture come la Subaru Outback, che negli Stati Uniti è da anni un grande successo. 

ANCHE IBRIDA - La crossover erede della Mondeo, stando alle indiscrezioni, sarà basata sul pianale C2 della Ford, lo stesso di Focus e Kuga, e avrà anche motori ibridi, come vuole la strategia di elettrificazione messa a punto dalla casa americana (ne parliamo qui): dovrebbero esserci sia le versioni con il sistema ibrido leggero, sia quelle con l’ibrido plug-in, con batterie ricaricabili dall’esterno.





Aggiungi un commento
Ritratto di CarsRacing
31 ottobre 2019 - 11:42
Ancora con sti suv e crossover!Ma basta!Finira’ prima o poi questa moda che definisco alquanto ridicola.E non mi riferisco ai clienti che acquistano suv e crossover perché sono liberi di acquistare quello che vogliono,ma il mio commento è rivolto alle case automobilistiche che per moda continuano a produrre nuovi crossover e suv perché il mercato dei suv e crossover è così vasto ed ampio che non ha bisogno di ulteriori nuove vetture di questo genere!
Ritratto di Andre_a
31 ottobre 2019 - 12:12
8
le case automobilistiche peró non hanno tanta scelta: se i clienti acquistano principalmente suv e crossover, le case possono produrre principalmente suv e crossover oppure fallire.
Ritratto di alex_rm
31 ottobre 2019 - 16:04
Le case automobilistiche producono quello che richiede il mercato e poi come questi crossover alzano anche i listini aumentando i margini di guadagno.
Ritratto di AMG
1 novembre 2019 - 08:03
Esattamente. Il sovrapprezzo su questi modelli è più alto che quello della maggior parte delle utilitarie da cui derivano.
Ritratto di littlesea
31 ottobre 2019 - 12:00
1
Dopo la frutta...il dolce e il caffè...SEMPRE PEGGIO!!
Ritratto di Thresher3253
31 ottobre 2019 - 14:49
Togliere tre modelli specializzati nel loro campo per sostituirli con un modello unico che non fa bene nessuna delle tre cose. Ha anche perfettamente senso dal punto di vista di Ford visto che é quello che la gente vuole, ma tant'é.
Ritratto di domila
15 settembre 2020 - 20:13
Hai ragione da vendere. La Mondeo è una berlina o una wagon, le altre due grandi e pratiche monovolumi. La vedo difficile coniugare le caratteristiche di tre diversi tipi di auto in questo crossover
Ritratto di Thresher3253
31 ottobre 2019 - 14:59
"il nuovo modello andrà a confrontarsi con vetture come la Subaru Outback, che negli Stati Uniti è da anni un grande successo." Si, ma bisogna anche vedere perché ha successo nel mercato americano: la disponibilità é limitata unicamente alla Outback, che resta la vettura più attraente nel segmento, e ad altri pochi modelli ben più costosi come la A4 Allroad e la V60 Cross Country. La Golf Alltrack l'hanno pure tolta per scarse vendite. Persino la stessa Outback ha incertezze all'orizzonte dopo la rimozione del manuale in luce del solo CVT, pressoché uno dei pochi motivi assieme al motore aspirato che la rendevano attraente al mercato americano.
Ritratto di Road Runner Superbird
2 novembre 2019 - 20:21
Il successo dell'Outback è dovuto a che si pone tra un SUV mid size e una wagon tradizionale. A4 e V60 sono più compatte mentre A6 e V90 sono più costose. E' vero che se uno cerca qualcosa come la Outback prende direttamente la Outback, ma un modello simile potrebbe essere una seconda scelta, che può sottrarre clienti a colpi di offerte e preventivi.
Ritratto di Blueyes
31 ottobre 2019 - 15:07
1
La Mondeo era un riferimento del mercato, sostituita dall'ennesimo crossover del kaiser. Bah
Pagine