Ford

Ford
Mondeo

da 34.500

Lungh./Largh./Alt.

487/185/148 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

383-550/1446 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati

In sintesi

La nuova generazione della Ford Mondeo (487 cm di lunghezza), introdotta nel 2014, ha un frontale sportiveggiante e una linea slanciata. È proposta con motori turbodiesel 2.0 da 150 o 190 CV, anche con la trazione integrale AWD e il cambio robotizzato a doppia frizione. C’è, inoltre, la versione Hybrid, basata su un 2.0 a benzina e due unità elettriche (una delle quali destinata alla ricarica delle batterie), con potenza combinata di 187 CV; in questo caso il cambio è a variazione continua. L’ibrida ha la carrozzeria a quattro porte e baule di 383 litri. Le altre, invece, ci sono con un ampio portellone che fa accedere a un bagagliaio davvero capiente (550/1446 litri). Maneggevole su strada, la Mondeo conta su uno sterzo preciso e su ammortizzatori solidi, ma che non fanno rinunciare al comfort (favorito pure dalla valida insonorizzazione); volendo, si possono avere le sospensioni autolivellanti o quelle sportive, e pure i cerchi in lega leggera fino a 19”. L’abitacolo è ampio, tuttavia la conformazione del divano fa sì che dietro si stia comodi soltanto in due; non lussuose le finiture, per quanto i materiali siano di qualità. 

 

Versione consigliata

La versione turbodiesel da 150 CV della Ford Mondeo è equilibrata; la suggeriamo, magari con il comodo cambio robotizzato a doppia frizione. Interessanti per chi gira spesso in città le versioni ibride.

Perché sì

Bagagliaio Facilmente accessibile dall’ampio portellone, è capace di ben 550 litri e cresce a 1446 con lo schienale reclinato (nella cinque porte).

Motori La scelta è ampia e, oltre alle unità turbo a benzina o a gasolio, comprende una variante ibrida.

Qualità dinamiche Pur essendo una berlina che sfiora i 490 cm di lunghezza, fra le curve è “svelta” e gratificante.

Sicurezza Disponibili (di serie oppure optional) i più avanzati sistemi di ausilio alla guida.

 

Perché no

Finiture Gli interni, anche se ben fatti, non sono ricercati come quelli delle migliori rivali.

Quinto posto La seduta centrale del divano è rialzata, e chi la occupa si trova fra le ginocchia il mobiletto che sbuca fra le poltrone davanti.

Visibilità posteriore In manovra, lunotto inclinato e coda alta rendono difficile valutare gli ingombri (anche se i sensori sono di serie per tutte).

 

GLI INTERNI

Ford Mondeo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
78
102
42
25
31
VOTO MEDIO
3,6
3.61511
278

Photogallery