NEWS

Giro record al Nürburgring per la Porsche 911 GT3 RS

20 aprile 2018

L’edizione 2018 della coupé tedesca è scesa sotto i 7 minuti e ha “demolito” di 24 secondi il miglior giro del vecchio modello.

Giro record al Nürburgring per la Porsche 911 GT3 RS

SFIDA CONTINUA - Poche altre case automobilistiche “credono” più della Porsche nel significato in termini pubblicitari dei tempi sul giro al Nürburgring, l’impegnativo circuito tedesco diventato negli ultimi anni un vero e proprio banco di prova fra i costruttori, che qui portano alcuni fra i loro modelli di punta nella speranza di riuscire a migliorare il “crono” dell’edizione precedente o di una vettura concorrente. La casa tedesca non a caso detiene il record assoluto per le vetture stradali, fatto registrare a settembre 2017 dalla potentissima 911 GT2 RS (6:47.3 minuti, qui per saperne di più), e ha stabilito un altro “tempone” con la Porsche 911 GT3 RS in versione 2018, che ha fatto segnare 6:56.4 minuti e ha migliorato di ben 24 secondi il vecchio tempo (guarda il video qui sotto).

DUE PILOTI IN “GARA” - La Porsche non ha lasciato nulla al caso e per ottenere il record ha chiamato due piloti professionisti, entrambi già conoscitori della pista e della 911: il francese Kévin Estre e il tedesco Lars Kern. Per l’occasione la Porsche ha scelto una giornata ideale, stando al resoconto del costruttore, visto che il termometro dell’aria segnava 14° C e quello dell’asfalto 18° C. Estre e Kern hanno guidato una 911 GT3 RS analoga a quella in vendita, dotata però degli sportivissimi pneumatici Pilot Sport Cup 2 R. A spuntarla fra i due è stato Estre, che ha “demolito” il tempo sul giro della vecchia edizione e vinto la sua “battaglia” personale con Kern, autore del giro più veloce con la GT2 RS. Ora la Porsche ha tre modelli fra i sei più veloci al Nürburgring: oltre alle GT2 RS (prima) e GT3 RS (quinta) c’è anche la 918 Spyder (sesta, con i 6:57 minuti fatti segnare nel 2013, qui per saperne di più).

TRE ANIME DIVERSE - Le GT2 RS, GT3 RS e 918 Spyder hanno in comune il fatto di andare molto veloci in pista, ma all’infuori di ciò hanno poche caratteristiche in comune. Le GT2 RS e GT3 RS sono entrambe basate sulla Porsche 911, ma cambiano l’una dall’altra per via del motore, che sulla GT2 RS è turbo e sulla Porsche GT3 RS aspirato: nel primo caso è un 3.8 da 700 CV, nel secondo un 4.0 da 520 CV. La 911 GT3 RS 2018 è una vettura dall’indole corsaiola e ha un motore in grado di “tirare” fino a 9.000 giri, oltre a dotazioni come la gabbia di protezione interna, l’estintore, le cinture di sicurezza con 6 punti di ancoraggio e l’interruttore per disconnettere la batteria (obbligatorio sulle auto da gara). Su entrambe il motore è posteriore a sbalzo. La 918 Spyder invece è un’auto del tutto diversa: ha il motore V8 4.6 in posizione centrale, la trazione sulle quattro ruote e un motore elettrico a supporto del benzina. La potenza massima si attesta a 899 CV. Alla luce di ciò è impressionante che la GT3 RS 2018 abbia fatto registrare un tempo migliore della 918 Spyder, segno dei grandi progressi fatti nei settori delle gomme, delle sospensioni, dei freni e della gestione elettronica del telaio.

VIDEO
loading.......
Porsche 911
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
357
73
27
11
49
VOTO MEDIO
4,3
4.31141
517
Aggiungi un commento
Ritratto di tramsi
21 aprile 2018 - 00:39
gjgg alias nicktwo alias twinturbo: metti in mezzo la Giulia Q anche nella prova di una monovolume, la Stelvio Q nella prova di una citycrocar, i tempi in pista ovunque e... giusto qui non scrivi niente???????
Ritratto di Leonal1980
21 aprile 2018 - 00:55
3
Sta rosicando... mentre gira con il suo cinquantino
Ritratto di impala
21 aprile 2018 - 05:44
ma ragazzi .... questa era una delle favolose porsche a gasolio ?????
Ritratto di tramsi
21 aprile 2018 - 13:18
Il commento è totalmente off topic.
Ritratto di impala
21 aprile 2018 - 20:23
aspetta guarda questo video : una caldaia a gasolio di porsche cayenne tira un airbus A380, che sportivita !!! che leggende sti tedeschi !!!!!! fatti un piacere : https://www.youtube.com/watch?v=7KhRAYEGYIk
Ritratto di tramsi
21 aprile 2018 - 20:28
La Cayenne è stata recensita egregiamente dalle riviste di tutto il mondo anche per le sue doti off-road, oltre che stradali e quel video è stato girato dalla Stessa Porsche per dimostrare la possenza della vettura. Scritto ciò, continui a essere off topic - oltre che un insopportabile troll -, per cui, se sei in grado di articolare un commento inerente ai record in pista - incontestabile dimostrazione di sportività!!! - fallo, viceversa vai a trollare da un'altra parte!
Ritratto di impala
21 aprile 2018 - 21:17
ah si ... ma tu l'hai provata la cayenne ??? prova di andare in pista e vedrai comè si comporta questo caro armato che se arriva un puo troppo forte nelle curve, lui tira dritto, una fortuna che cè l'elettronica per salvare la situazione
Ritratto di tramsi
22 aprile 2018 - 12:58
Cosa c'entra col topic?
Ritratto di marcomari
23 aprile 2018 - 15:24
1
Sono completamente d'accordo,questi maggiolini vitaminizzati corrano in Germania con quei loro "eleganti" alettoni
Ritratto di impala
21 aprile 2018 - 05:48
dieselgate porsche : "Le accuse per loro sono di truffa e pubblicità ingannevole" bravi sti tedeschi, chissa se questa storia di record e ancora una delle loro favole
Pagine