NEWS

Anche la Honda Jazz ha la sua Hybrid

25 agosto 2010

Ha lo stesso sistema ibrido della Insight, che abbina un 1.3 a benzina a un motore elettrico. Sarà in vendita nei primi mesi del 2011 a partire da circa 20.000 euro.

IBRIDE IN ATTESA DELLE ELETTRICHE - Con l'arrivo della Jazz Hybrid, la gamma di modelli ibridi della Honda si allarga. In vendita da ottobre in Giappone, la prima utilitaria ibrida arriverà anche da noi nei primi mesi dell'anno prossimo, dopo la presentazione ufficiale al Salone di Parigi di fine settembre. Confermando così i piani futuri della Honda che vedono l'estensione della tecnologia ibrida in attesa dell'arrivo dei primi modelli completamente elettrici, attesi a partire dal 2012 (leggi qui per saperne di più).

Honda jazz hybrid 2010 02
La Jazz Hybrid si distingue dalle altre versioni per piccole modifiche estetiche come ai fanali e al paraurti.


TECNOLOGIA COLLAUDATA
- Il sistema ibrido della Jazz Hybrid è lo stesso utilizzato dalla Honda per la coupé CR-Z e la berlina berlina Insight: permette di procede nella sola modalità elettrica a basse andature. Proprio da quest'ultimo modello, la Jazz Hybrid eredita il 1.3 a benzina abbinato al motore elettrico e al cambio a variazione continua di rapporto. La potenza complessiva di 98 CV dovrebbe dare alla Jazz Hybrid prestazioni brillanti: velocità massima sui 180 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 12 secondi. La Honda dichiara che i consumi e le emissioni sono allineati a quelle della Insight; ipotizziamo quindi una percorrenza media di circa 23 km/l e 100 g/km di CO2 emessa.

Honda insight 43honda_crz_2010_33.jpg
Gli altri due modelli ibridi della Honda: a sinistra la Insight, a destra la CR-Z.


PICCOLE DIFFERENZE
- Rispetto alle altre versioni della Jazz, la Hybrid si distingue per la fanaleria rivista, una mascherina diversa e paraurti ridisegnati. Per la Jazz Hybrid, alla scelta dei colori per la carrozzeria si aggiunge anche il “Lime Green Metallic” (come l'esemplare delle foto). Modifiche di “dettaglio” anche in abitacolo dove c'è un cruscotto dal colore più scuro e quadranti di colore blu.

> IL LISTINO DELLA JAZZ

> LA PROVA DELLA INSIGHT

> IL PRIMO CONTATTO DELLA CR-Z

Honda Jazz
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
19
23
15
11
26
VOTO MEDIO
3,0
2.978725
94
Aggiungi un commento
Ritratto di Flaney
25 agosto 2010 - 17:37
bella e pratica, spero solo che in questa versione ibrida non perda troppo baule
Ritratto di davitonin
25 agosto 2010 - 18:11
1
Vorrei vederla nella variante FIT per il sudamerica magari con il riuscito propulsore Flex (benzina e etanolo) in simbiose ibrida
Ritratto di Massimo126
25 agosto 2010 - 18:56
ah già arrivata nuovo jazz?... wwoowww io amo honda ti più "civic" speriamo arrivera??
Ritratto di niko91
25 agosto 2010 - 19:18
bella idea! la preferivo però col manuale come la CR-Z, non è un po' cara però?
Ritratto di Alessandro
25 agosto 2010 - 20:35
Sarà super tecnologica ma è sempre un utilitaria e 20 mila euro sono sempre tanti.......
Ritratto di napleo
25 agosto 2010 - 23:23
anche secondo me è cara ma è pur vero che secondo me per economia d'esercizio il confronto fa fatto con le diesel e in questo caso le differenze di prezzo si assottigliano. basta pensare che per punto, corsa o polo (solo per citarne alcune) i diesel mediamente accessoriati sono già tra i 18 e i 19000 euro... Inoltre con l'ibrida non si rischia di restare a piedi con i blocchi del traffico, come per quelle a gas (che costano almeno 2000 euro in più rispetto ai corrispondenti modelli a benzina). a me piace già la benzina sono curioso di vedere come va l'ibrida
Ritratto di volvo96
25 agosto 2010 - 22:03
è molto carina specie con le piccole modifike apportate il prezzo è un pò alto ma la più costosa delle jazz normali costa 18600 euro quindi vista la tecnologia dell'ibrida sono in parte giustificati e poi penso che se consuma poco una insight allora la jazz ke è più leggera ..... ammortizza prima il sovrapprezzo
Ritratto di gianni654
5 settembre 2010 - 17:00
superconcordo con te, e poi a me è sempre piaciuta la jazz...