NEWS

Jaguar: nuovi motori per XE, XF e F-Pace

15 febbraio 2017

La famiglia dei motori Ingenium si arricchisce del 2.0 a benzina da 200 CV o 250 CV e del 2.0 diesel da 240 CV.

Jaguar: nuovi motori per XE, XF e F-Pace

TANTA TECNOLOGIA - La principale novità introdotta con le versioni 2017 delle berline Jaguar XE, Jaguar XF e della suv Jaguar F-Pace consiste nell’arrivo di tre nuovi motori della linea Ingenium, a benzina e gasolio, ordinabili da febbraio e dotati delle più recenti tecnologie per il contenimento delle emissioni. I motori sono due: il 2.0 alimentato a benzina è disponibile in due versioni, con 200 CV o 250 CV, mentre il 2.0 a gasolio raggiunge i 240 CV. I benzina sono costruiti per la gran parte in alluminio e adottano il sistema idraulico per la gestione dell’alzata delle valvole, che li rende più elastici, mentre il collettore di scarico integrato nella testata dei cilindri rappresenta una novità assoluta per i motori Jaguar: in questo modo, secondo l’azienda, il motore si scalda più velocemente e riduce consumi ed emissioni nelle fasi di guida in cui sarebbe meno efficiente.


Qui sopra la XE, più in alto la F-Pace.

UN PULSANTE CAMBIA LA GUIDA - Il sistema di sovralimentazione montato sui motori Jaguar Ingenium  a benzina è composto da una turbina singola, mentre sul diesel sono due i turbo. In questo caso i tecnici hanno aggiornato e rinforzato i pistoni, l’albero a gomiti e gli iniettori, in maniera da fargli sopportare le maggiori pressioni d’utilizzo a cui lavora questa versione più potente del diesel. I benzina assumono la denominazione 20t e 25t, il diesel si chiama invece 25d. Le Jaguar XE, XE e F-Pace 2017 ricevono poi l’ultima evoluzione del sistema Configurable Dynamics, basato sulle modalità di guida Normal o Dynamic: il conducente può selezionare in maniera più veloce rispetto a prima il carattere dell’auto, premendo un bottone sulla plancia e non più selezionando manualmente le diverse regolazioni. Il Configurable Dynamics interviene sulla risposta del motore, del cambio e dello sterzo, accordandole secondo criteri di maggior comfort o sportività.

CRESCE LA SICUREZZA - Le versioni 2017 delle Jaguar XE, XE e F-Pace ricevono inoltre poggiatesta di nuova fattura (regolabili anche nelle “alette” laterali e non solo in altezza), la tecnologia che permette a guidatore e passeggero di visualizzare contenuti diversi allo stesso tempo sul monitor nella plancia ed i nuovi sistemi di sicurezza Forward Traffic Detection e Forward Vehicle Guidance: il primo rileva attraverso una telecamera eventuali oggetti che passano in direzione trasversale rispetto all’automobile, il secondo facilita le operazioni di parcheggio tramite una serie di informazioni utili (come ad esempio la distanza dall’auto che segue). Le Jaguar XE e XF adottano poi un’evoluzione del sistema Blind Spot Assist, che rileva l’eventuale presenza di ostacoli negli angoli ciechi: il sistema all’esordio applica una leggera resistenza sul volante in caso di pericolo durante un sorpasso.

Aggiungi un commento
Ritratto di luperk
15 febbraio 2017 - 12:56
2.0 benzina con soli 200 cv e con quella coppia risibile su un suv da 2 tonnellate come la f-pace? 200 cv vanno bene su una golf 5 gti del 2004.
Ritratto di luperk
15 febbraio 2017 - 12:57
2.0 benzina con soli 200 cv e con quella coppia risibile su un suv da 2 tonnellate come la f-pace? 200 cv vanno bene su una golf 5 gti del 2004.
Ritratto di MicBel75
15 febbraio 2017 - 13:19
240CV da un due litri a gasolio sono tanti! E' pur vero che da Jaguar/LR e VW (che pure ha il 2.0 TDI da 240CV) ci si aspetta affidabilità quindi spero siano studiati per durare almeno 300.000 km. Ma l'obbiettivo è ridurre consumi e/o inquinamento o sostituire i V6 per ragioni di economia?
Ritratto di anarchico2
16 febbraio 2017 - 16:08
100 volte meglio Jaguar.
Ritratto di anarchico2
16 febbraio 2017 - 16:12
Non darei mai soldi a gentaglia del genere http://www.motorionline.com/2017/02/16/fca-non-punisce-i-responsabili-che-hanno-costretto-un-operaio-a-urinarsi-addosso/
Ritratto di Automotive_Jeep
17 febbraio 2017 - 15:54
anarchico2 ..il tuo nick ti definisce...sei aria fritta
Ritratto di manuel1975
15 febbraio 2017 - 16:34
un vero motore 2.0 turbo benzina nuovo è quello della infiniti con rapporto di compressione variabile, questi sono di concezione vecchia. per il diesel meglio un 2.2 con quella potenza
Ritratto di torque
15 febbraio 2017 - 21:02
Mamma mia, io vorrei vederti a comprarla una macchina! Non c'è UN motore che sia fatto bene, ci vorrebbe quel mezzo cavallo in più, quei 37 centimetri cubi, quei 4 Nm in più a 127 giri/min in meno...
Ritratto di AlexTurbo90
16 febbraio 2017 - 00:58
@Torque ahahahahah E' Vero! A Manuel non gli va bene mai niente :)
Ritratto di Rock_or_bust
16 febbraio 2017 - 10:23
E' giusto per darti un tono e dimostrare che di auto e motori non ne capisci nulla, giusto? Gli ingenium a benzina montano un sistema a fasatura variabile molto sofisticato, co-progettato da una nota azienda automotive In Italia...
Pagine