NEWS

Kia Niro restyling: i prezzi e gli allestimenti

Pubblicato 29 ottobre 2019

La rinnovata crossover coreana è disponibile nelle varianti ibrida e ibrida plug-in in tre allestimenti con prezzi a partire da 26.250 euro. Più avanti, la variante elettrica.

Kia Niro restyling: i prezzi e gli allestimenti

CAMBIANO I DETTAGLI - A tre anni dal debutto, la Kia Niro si rinnova, come già anticipato in occasione del Salone di Ginevra (leggi qui la news). Se all’esterno le modifiche sono di dettaglio (paraurti, mascherina e luci diurne), dentro è stata rivista la plancia, inclusa la disposizione delle bocchette, per far posto al nuovo sistema multimediale UVO connesso a internet. Non mancano i “paddles” al volante per cambiare marcia in modalità manuale o per selezionare l’intensità delle frenata rigenerativa, mentre resta invariata la meccanica: la Niro è sempre mossa dal 1.6 a benzina abbinato ad un’unità elettrica per 141 cavalli di potenza combinata ed è disponibile nelle due varianti ibride HEV e PHEV. La prima ha una batteria da 1,56 KWh che si ricarica esclusivamente nei rallentamenti, mentre la seconda è un’ibrida ricaricabile dalle prese di corrente domestiche o dalle colonnine: le batterie da 8,9 kWh consentono di percorrere fino a 49 km (secondo il ciclo omologativo WLTP) in modalità elettrica.

TRE ALLESTIMENTI - La nuova Kia Niro parte da 26.250 euro per la variante ibrida HEV (leggi qui la prova della variante “pre-restyling”) e 36.250 per la ibrida ricaricabile PHEV. È disponibile in tre allestimenti: Urban, Style e Evolution. La versione d’accesso Urban offre di serie i cerchi in lega da 16”, il climatizzatore automatico bizona il cruise control, l’assistente al mantenimento di corsia, il sistema multimediale con touchscreen di 8”, radio digitale e interfacce Apple Carplay e Android Auto, oltre alla telecamera posteriore. Dotazione che la PHEV integra, senza sovrapprezzo, con il pacchetto Adas (1.000 euro per la HEV), comprensivo del cruise control adattativo e della frenata automatica di emergenza. 

FINO A 41.500 EURO - La versione intermedia Style costa 2.000 euro in più della Urban: nel caso della Kia Niro HEV (28.250 euro) si arricchisce dei cerchi in lega da 18”, degli aiuti elettronici alla guida del pacchetto Adas, del caricatore senza fili per smartphone compatibili e dei sensori di parcheggio posteriori. Lo stesso allestimento, per la PHEV (38.250 euro) prevede anche il nuovo sistema multimediale UVO da 10,25”, l’accesso senza chiave e i sensori di parcheggio anteriori. Completa la gamma la Evolution: per altri 3.250 euro dota la Niro HEV (31.500 euro) dei fari anteriori full Led, del sistema multimediale UVO, della regolazione elettrica del sedile di guida, dei sensori di parcheggio anteriori, dell’impianto stereo JBL e dell’accesso senza chiave. Per lo stesso incremento di prezzo la Kia Niro PHEV Evolution (41.500 euro) aggiunge i sedili in pelle rinfrescati e riscaldati anteriori e riscaldati posteriori.

FRA SCONTI E INCENTIVI… - Per il lancio della nuova Niro, la Kia propone uno sconto di 3.100 euro, che si può integrare con gli incentivi statali o regionali per l’acquisto di auto ibride. La Kia Niro ibrida ricaricabile gode del bonus statale all’acquisto di 1.500 euro o 2.500 nel caso di rottamazione, mentre alcune regioni (come l’Emilia Romagna, il Friuli Venezia Giulia, la Lombardia e il Veneto) offrono un’ulteriore agevolazione sia per la versione ibrida HEV sia per la ibrida ricaricabile: varia fra i 2.000 e i 4.000 euro. 

IN ATTESA DELLA ELETTRICA - Della Kia Niro arriverà a breve anche una versione 100% elettrica, disponibile in due varianti da 136 o 204 cavalli, che differiscono anche per la capacità della batteria agli ioni di litio (39,2 o 64 kWh) e, di conseguenza, per l’autonomia. Per sapere di più della e-Niro, potete leggere il primo contatto qui oppure la prova in anteprima sulla rivista di novembre 2019.

Kia Niro
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
94
74
52
27
32
VOTO MEDIO
3,6
3.612905
279


Aggiungi un commento
Ritratto di Al Volant
29 ottobre 2019 - 16:39
Una delle Kia più interessanti e sottovalutate secondo me..Ma..Ma... Il freno a mano è ancora a pedale ?
Ritratto di Al Volant
29 ottobre 2019 - 16:40
Mi rispondo da solo : No
Ritratto di AMG
29 ottobre 2019 - 18:51
Un eccellente modello, sempre piaciuto, ottima proposta sul mercato... Restyling riuscito in toto unico neo la nuova mascherina della Niro, che trovo poco in linea con il tiger noose della Kia e che preferivo con un bordo a contrasto. Ad ogni modo gli esterni si rinfrescano il giusto, ed è piacevole vedere che l'aggiornamento riguarda anche gli interni.
Ritratto di Elix69
29 ottobre 2019 - 20:29
Ne apprezzo molto la tecnica e finalmente i coreani a differenza dei giapponesi hanno sdoganato il doppia frizione sulle ibride. Si puo avere una guida appassionante anche con questo tipo di veicoli....altro che effetto scooter. Esteticamente è davvero brutta, secondo me. Saluti
Ritratto di Giuliopedrali
29 ottobre 2019 - 21:24
Le manca quel tocco in più e poi sarebbe perfetta. Una delle auto più razionali di oggi e ovviamente cos'è: un crossover SUV.
Ritratto di otttoz
29 ottobre 2019 - 21:40
Basta l'elettrica da 64...il resto è fuffa
Ritratto di rrpp33
30 ottobre 2019 - 11:04
Okey x la EV-64! Non chiamerei fuffa il resto. Da guidatore Niro dal 2016 sto aspettando anch'io un piccolo SUV elettrico che non costi troppo. Nel frattempo mi godo i 20 km/l di consumo medio. Macchina solida che non mi ha deluso! Spero presto in uno Sportage EV, con un portabagaglio un po' piú ampio di adesso (a mio parere unico punto debole Niro). Saluti. R.P. Ffm. :-) P.S. La Toyota ha detto che non farà mai un Rav4 elettrico ... perché mai? Boh!?!?
Ritratto di Michiflanoalila
30 ottobre 2019 - 09:34
In una ipotetica versione 7 posti sarebbe la mia auto preferita
Ritratto di francesco.87
30 ottobre 2019 - 13:52
piu ricercata rispetto a prima, ma che prezzi però!!
Ritratto di mr.chupito
30 ottobre 2019 - 16:35
Incredibile nei consumi, nel confort di marcia, negli spazi, e nelle prestazioni che sono decisamente superiori a quelli dichiarati. Se tornassi indietro rifarei lo stesso acquisto!!!
Pagine