Kia

Kia
Niro

da 26.250

Lungh./Largh./Alt.

437/181/157 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

324-451/1322-1434 litri

Garanzia (anni/km)

7/150.000

In sintesi

La Kia Niro è una crossover medio-piccola, proposta in due versioni ibride (ricaricabile dall'esterno oppure no) e due elettriche. Le ibride hanno un 1.6 a iniezione diretta di benzina da 105 CV abbinato a un motore elettrico con 43,5 CV (60,5 per la Plug-in) posizionato subito prima del cambio robotizzato a doppia frizione. Le batterie, poste sotto il divano, hanno una capacità di 1,56 kWh per le versioni "normali" e si ricaricano automaticamente nei rallentamenti, sfruttando l'inerzia della vettura. Quelle della Plug-in, invece, sono ben più capienti (8,9 kWh), e per rigenerarle completamente occorre collegarsi alla rete elettrica; in compenso, la casa promette un'autonomia di 49 km senza usare un goccio di benzina. Quando i due motori lavorano insieme, la potenza complessiva è di 141 CV. Le elettriche, invece, ci sono con 136 CV (289 km di autonomia dichiarata) e con 204 CV (la batteria da 64 kWh, invece di 39, garantisce 455 km con un "pieno" di corrente). Con l'aggiornamento di fine 2019, il sobrio aspetto della Kia Niro ha guadagnato una certa grinta, grazie alle modifiche nel frontale, che includono luci diurne "a freccia" nel paraurti. Nell'accogliente abitacolo, le finiture sono più curate e cambia l'impianto multimediale, dotato di schermi (sempre in cima alla consolle) di 8" o 10,3". Nuovi anche i sistemi di guida semi-autonoma (di serie tranne che per la Urban) che, in certe condizioni, permettono all'auto di muoversi da sola seguendo il flusso del traffico. Su strada, la Kia Niro si fa apprezzare soprattutto per il comfort, con la guida delle ibride che è sicura e molto facile (grazie anche al supporto del valido cambio robotizzato); i 141 cavalli combinati non devono far pensare a chissà quale grinta, ma l'auto si muove con un certo brio pure in salita. Queste doti si ritrovano, amplificate, nelle versioni elettriche; molto scattante quella da 204 CV.

Versione consigliata

Una HEV Style con il pacchetto Advanced Driving Assistance, che include la frenata automatica d'emergenza. Oppure, se potete ricaricarle facilmente, le plug-in, che costano molto di più ma hanno una dotazione più ricca: il navigatore è di serie a partire dall'allestimento Style. Per tutte, la garanzia copre ben sette anni (o 150.000 chilometri per le ibride).

Perché sì

Comfort L'abitacolo è isolato con cura dal rumore e dalle irregolarità del fondo stradale.

Facilità di guida L'auto ispira immediatamente fiducia, e il cambio robotizzato (di serie) è un ottimo "anti-stress".

Garanzia Sette anni di copertura consentono di dormire sonni tranquilli.

Perché no

Freno di stazionamento Del tipo a pedale, è scomodo, "antiquato" e non garantisce il massimo della sicurezza.

Praticità del bagagliaio Il vano non è molto grande, né ben "attrezzato".

Visibilità posteriore I vetri sono piccoli e scuri (di sera non aiutano). 

Kia Niro
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
94
74
52
27
32
VOTO MEDIO
3,6
3.612905
279

Photogallery

Le promozioni attive
Kia Niro HEV a € 29.950
Kia Niro PHEV al prezzo promozionale di € 29.950 (prezzo promo con finanziamento SCELTA KIA “Special”).
Prezzo scontato a € 29.950
Prezzo di listino € 38.950
-23%