NEWS

Lamborghini: buon momento in attesa del boom

19 luglio 2018

La casa del Toro ha venduto l’11% di auto in più nella prima metà del 2018 e aspetta che entrino a regime le consegne della suv Urus.

Lamborghini: buon momento in attesa del boom

CRESCE LA HURACAN - Stefano Domenicali può dirsi soddisfatto dei risultati di vendita della Lamborghini, il costruttore di cui è alla guida, visto che le immatricolazioni sono aumentate molto nella prima parte dell’anno e cresceranno ulteriormente per fine 2018, complice l’arrivo sul mercato della suv Urus (in consegna da questo mese). La casa bolognese ha venduto 2.237 auto nel periodo gennaio-giugno 2018 e guadagnato l’11% rispetto ai primi 6 mesi dell’anno scorso, “trascinata” dai buoni risultati della Huracán: al 30 giugno le vendite della Huracán Coupé, Spyder e da gara hanno raggiunto le 1.604 unità, 204 in più rispetto al 2017. A 4 anni dal lancio pochi mesi fa è stato consegnato ad un cliente italiano l’esemplare numero 11.000, di colore blu Nethuns. La Huracán numero 9.000 è stata consegnata a ottobre 2017.

AVENTADOR STABILE - Fra il 30 giugno 2017 e il 30 giugno 2018 non sono cambiate invece le vendite della Lamborghini Aventador, pari a 673 unità, mentre il “conto” totale dall’arrivo sul mercato è di 8.000 esemplari in 7 anni. Ha fatto cifra tonda una Aventador S Roadster di colore grigio Telesto acquistata da un cliente giapponese. Le Huracán e Aventador sono due sportive senza compromessi, entrambe con il motore dietro l’abitacolo (a due posti secchi) per migliorare la ripartizione dei pesi e quindi il comportamento su strada. La Huracán però ha un V10 5.2, più o meno potente a seconda della versione: ha 580 CV su quella a trazione posteriore, 610 CV sulla 4x4 e 640 CV sulla Performante. La Aventador invece adotta un V12 6.5, che in occasione dell’aggiornamento lanciato nel 2016 (ora si chiama Aventador S) ha guadagnato 40 CV e raggiunto i 740.

BOOM IN EUROPA - Il paese nel mondo in cui le Lamborghini sono più apprezzate rimangono gli Stati Uniti, davanti al Giappone e Regno Unito, anche se l’aumento più significativo a livello di vendite è stato registrato in Europa (di oltre il 30%). Le 2.327 Lamborghini vendute al 30 giugno 2018 equivalgono a quelle vendute in tutto il 2013, stando al costruttore, che si aspetta di migliorare questi risultati non appena le consegne della suv Lamborghini Urus entreranno a regime: l’obiettivo dichiarato dall’azienda infatti è raggiungere a fine 2019 quota 7.000 esemplari l’anno. La Urus del resto ha il DNA tipico della Lamborghini, grazie allo stile aggressivo e al potente motore V8 turbo da 650 CV, ma aggiunge cinque posti e un bagagliaio ampio a sufficienza per una vacanza: con i sedili in uso contiene ben 616 litri.

Aggiungi un commento
Ritratto di gjgg
19 luglio 2018 - 22:19
1
Probabilmente a vendere poi venderà ma se non la portano a girare al circuito per tentare il trono ancora in mano all' altra italiana difficilmente scaturerà la curiosità e relativi commenti dei frequentatori del sito. Probabilmente bis, in un articolo da questo pomeriggio nonostante la foto in bella vista potrei essere ancora il primo commento
Ritratto di gjgg
19 luglio 2018 - 22:19
1
Probabilmente a vendere poi venderà ma se non la portano a girare al circuito per tentare il trono ancora in mano all' altra italiana difficilmente scaturerà la curiosità e relativi commenti dei frequentatori del sito. Probabilmente bis, in un articolo da questo pomeriggio nonostante la foto in bella vista potrei essere ancora il primo commento
Ritratto di Epigrams
19 luglio 2018 - 22:59
Ma cosa cavolo stai dicendo?
Ritratto di board90
20 luglio 2018 - 16:08
5
Parlava di Dallara?
Ritratto di Dr.Torque
20 luglio 2018 - 09:17
Appagamento di bramosia da commento compulsivo. La patologia è nulla senza controllo. LOL
Ritratto di ziobell0
20 luglio 2018 - 09:43
sono i danni dovuti al troppo caldo
Ritratto di Mattia Bertero
20 luglio 2018 - 14:36
3
Deliri, deliri fisici e mentali (cit).
Ritratto di Claus90
20 luglio 2018 - 11:33
Le auto emiliane sono tutte emozionanti ben vanga che siano molto vendute