NEWS

Lancia Delta Integrale: un kit per trasformarla in elettrica

Pubblicato 04 giugno 2020

Un’azienda francese sta mettendo a punto la conversione della mitica Delta Integrale. Ma non sarà un po' un "sacrilegio"?

Lancia Delta Integrale: un kit per trasformarla in elettrica

UNA TENDENZA - Il retrofit, che consiste nel sostituire il motore endotermico (solitamente di una vettura classica o storica) con un motore elettrico, si sta sempre di più diffondendo, come dimostrano l’Aston Martin DB6 convertita in elettrica grazie a un apposito kit sviluppato direttamente dalla casa inglese (qui la news), oppure l’Alfa Romeo “Duetto” di Garage Italia (qui la news).

SI TOCCA UN MITO - Generalmente si tratta di progetti di nicchia destinati a un’utenza facoltosa. Ed è a loro che si rivolge anche la GCK Energy, divisione della GC Kompetition (GCK), la scuderia francese di proprietà del pilota Guerlain Chicherit, dal 2018 impegnata nel mondiale RallyCross. La compagnia ha ideato un kit di conversione, denominato E-Retrofit Premium, che sarà sviluppato per diversi modelli; la prima a riceverlo in dote sarà la “mitica” Lancia Delta Integrale, vettura che ha corso nel campionato mondiale di rally dal 1988 al 1993 ottenendo 5 titoli mondiali costruttori e 35 vittorie.

ENTRO LA FINE DELL’ANNO - La e-Integrale, questo il nome del modello convertito, dovrebbe essere preordinabile a partire da ottobre. Attualmente non sono state diffuse informazioni tecniche, sappiamo solo che lo “spirito” della e-Integrale sarà conforme alla sua controparte endotermica. La presentazione ufficiale della Integrale elettrica avverrà contestualmente all’annuncio dell’auto dell’inedita elettrica da corsa realizzata dalla stessa GCK.



Aggiungi un commento
Ritratto di NITRO75
4 giugno 2020 - 09:57
UN ABOMINIO, VADE RETRO SATANA!!!!!!!!
Ritratto di Spock66
4 giugno 2020 - 10:19
E' vero che le limitazioni ormai impediscono in molte parti d'Italia, soprattutto al Nord, l'uso di auto Euro 0 (Torino, Lombardia, comuni +20000), ma è anche vero che queste auto hanno un significato soprattutto per la loro meccanica e motoristica raffinata, non solo per la "carrozzeria"..trasformare oggetti come la Deltona in frullini elettrici, senza cambio, lo trovo del tutto un controsenso..allora piuttosto me la tengo sui cavalletti in un garage e basta invece di viaggiare su qualcosa che non ha più nulla di quel "mito", se non l'aspetto ..a quel punto meglio farmi fare una replica in vetroresina su di una meccanica moderna, almeno ho un'auto vera, con il "vestito" che mi piace...(ad es per i miei gusti una ETA02 al posto di BMW 2002)
Ritratto di alex_rm
4 giugno 2020 - 10:19
Sacrilegio
Ritratto di flavio84
4 giugno 2020 - 10:21
NO
Ritratto di Citroen DS 23
4 giugno 2020 - 10:21
Un sacrilegio! Un'auto così va assolutamente lasciata originale!
Ritratto di Giuliopedrali
4 giugno 2020 - 10:24
Ragazzi si tutto quello che volete, ma non è mica una Alfa 33 col boxer, in fin dei conti si tocca il motore che è un 4 cilindri Fiat - Lancia. L'importante sono la carrozzeria e i pesi.
Ritratto di Francesco Pinzi
4 giugno 2020 - 10:31
1
Giulio, stai scherzando vero? Vai a toccare un motore che gli da 4 piste all'alfa 33, che negli anni 80 sviluppava 200cv, che ti attacca al seggiolino, che è una simbiosi con la turbina garret derivato direttamente dai rally. Commenta le auto cinesi, ma la delta lasciala fare
Ritratto di Giuliopedrali
4 giugno 2020 - 10:47
Sembra che fate finta di non capire, il pezzo grosso della 33 era il boxer, il 4 cilindri Lancia anche se toccava i 220 cv era solo una parte dell'originalità della Delta Integrale, come dire che in un Audi Quattro il pezzo forte era il motore pure anche lì un 2000 da 220 cv, nossignori era la trazione integrale e il tipo di telaio/carrozzeria esattamente come sulla Lancia, lo stesso motore ce l'aveva anche la dimenticata Audi 200.
Ritratto di Francesco Pinzi
4 giugno 2020 - 11:04
1
Solo se ha il motore distrutto può avere senso(ma poco).Quelle auto vanno lasciate come sono, anche se hanno un 4 cilindri in linea. Sarebbe come prendere i motori boxer alle tue 33 e metterle in una tesla. Che senso ha?
Ritratto di supermax63
4 giugno 2020 - 12:15
Ossessione assurda ed incomprensibile per Alfa 33 e Alfasud. Potrei capire la nostalgia per la Montreal o simili..
Pagine