NEWS

Mini spegne le 50 candeline e si regala una coupé

26 agosto 2009

Sarà presentato al salone di Francoforte il prototipo di una Mini coupé. Due soli posti e motore da 211 CV, per gli amanti della guida sportiva.

Mini spegne le 50 candeline e si regala una coupé

STILE INCONFONDIBILE -  Nel giorno in cui si festeggiano i 50 anni dalla nascita della piccola inglese che ha rivoluzionato il mondo dell'auto, la Mini diffonde le immagini del prototipo di una coupé a due posti che verrà presentato ufficialmente al salone di Francoforte. Vediamola nel dettaglio.

Mini coupé concept 15

La Mini Coupé Concept è spinta dal 1.6 turbo da 211 CV elaborato dalla John Cooper Works.

 

La Mini Coupé Concept deriva dalla Mini attualmente in listino, dalla quale riprende il disegno del frontale (vedi i fanali con cornice cromata e la calandra), ma si differenzia per le prese d'aria maggiorate e per il disegno del tetto. Come si nota dalle foto, i montanti anteriori sono più inclinati (migliora l'aerodinamica) e il tetto bombato degrada verso il basso con uno spoiler integrato. Grazie ai montanti posteriori nascosti dai vestri scuri il tetto sembra rimanere “sospeso”.

 

Mini coupé concept 1Mini coupé concept 3

Il frontale della Mini Coupé Concept si differenzia per le prese d'aria maggiorate. Molto particolare il posteriore con il tetto "sospeso".

SOLO PER DUE, MA PRATICA - Sempre osservando le foto si scopre che la Mini Coupé Concept è dotata di un portellone posteriore che dovrebbe avere il compito di agevolare il carico degli oggetti nel bagagliaio. Secondo quanto dichiara la Mini questo, grazie all'eliminazione dei posti dietro, ha una capacità di 250 litri (contro i 160 dei modelli a 3 porte). Un volume considerato adeguato per le esigenze dei due passeggeri.

PIÙ SPORTIVA DENTRO - Aprendo la portiera notiamo una plancia uguale a quella della normale Mini, con il grosso tachimetro al centro della plancia e le serie di classiche levette per i comandi. Da notare il volante sportivo a tre razze rivestito in pelle, dietro il quale “spunta” il contagiri con un cronometro per prendere i tempi sul giro in pista. Nuova la forma dei due sedili con fianchetti più pronunciati per trattenere meglio il corpo in curva.

 

Mini coupé concept 19

L'abitacolo della Coupé Concept presenta il solito ambiente Mini ma con sedili più avvolgenti.

 

PRESTAZIONI AL TOP – Secondo le dichiarazioni della Mini, la Coupé Concept è rivolta ai clienti più sportivi, che vogliono apprezzare appieno il “go-kart feeling”. Ecco allora che il motore scelto è il 1.6 turbo nella variante più “spinta”, quella da 211 CV elaborata della John Cooper Works. Secondo la Mini, la Coupé Concept oltre a tanta potenza, avrà anche un comportamento stradale ancora più coinvolgente rispetto alla berlina. Questo grazie alle sospensioni riviste nelle tarature e al centro di gravità dell'auto più basso, dovuto all'uso di un tetto in alluminio più leggero del normale acciaio.

VIDEO
loading.......
Aggiungi un commento
Ritratto di bravehearth
26 agosto 2009 - 13:21
Veramente brutta. quasi peggio della Clubman
Ritratto di cavalierebianco
26 agosto 2009 - 13:36
Ok, dello spirito della Mini non è rimasto molto, ma sono sicuro che una volta messa sul mercato quest'auto attirerà un sacco di clienti che magari avrebbero comprato la Mito. La vedo dura per la coupé Alfa
Ritratto di XMas
26 agosto 2009 - 14:32
Con questa trovata si sono scavati l fossa: e chi la compera sta roba? I clienti della Mito? Ma per favore, la coupé italiana è incomparabilmente più affascinante!
Ritratto di cavalierebianco
26 agosto 2009 - 14:47
Senti, decimamas, ne ho vista una l'altro ieri in tangenziale, color visone chiaro: sembrava una monovolume, qricordava un po' la Croma, non una specie di coupé. Dovrebbero venderla solo nera, si sa che questo colore è il più indicato per le forme abbondanti...
Ritratto di XMas
26 agosto 2009 - 15:05
...Ahimé, sono nostalgico e preferisco il rosso Alfa: sai quelle auto che battevano tutti, con al volante Nuvolari, Varzi e poi Sanesi, Pintacuda, Farina, Fangio. E ancora, tra le sport, le mitiche 33. L'AutoDelta e le meravigliose variazioni da corsa? Non credo che la Mini regga il confronto con tanta storia e tradizione. Poi, se preferisci fare un '48 (o '68?) a tutti i costi, accomodati. Ma se i risultati sono gli stessi... Buona rivoluzione!
Ritratto di Chicolatino
26 agosto 2009 - 14:47
Per quanto dura la Mito c'é la puo fare.... e poi chi sa a che prezzo venderanno questa 2 posti??? . La attuale Mini JCW tocca i 30.000 euro (roba da pazzi).
Ritratto di Noce89
26 agosto 2009 - 13:59
Oh ma quanto e bella???
Ritratto di Marco0987
26 agosto 2009 - 14:08
Veramente bella!! questa versione da un tocco di sportività che alla mini cooper mancava,ora si che sembra un ko-kart!!! Speriamo che uscirà un modello di serie.
Ritratto di krakcers
26 agosto 2009 - 14:17
è inguardabile...madonna che brutta
Ritratto di ghostyrider
26 agosto 2009 - 14:34
bella, bella, bella... cinquecentisti, quanto vi rode questo gioiello?
Pagine