NEWS

Mitsubishi Outlander 2021: le foto spia

Pubblicato 11 dicembre 2020

Prime immagini per la nuova generazione della Mitsubishi Outlander, suv dalle forme massicce e look deciso che, però, non arriverà in Europa.

Mitsubishi Outlander 2021: le foto spia

VEDO-NON VEDO - Svelata nel 2012, la terza generazione della suv Mitsubishi Outlander sta per andare in pensione: la sua erede verrà svelata a febbraio 2021. In attesa della presentazione ufficiale, la casa giapponese ha diffuso una prima immagine dell’auto, dove il gioco di luci e ombre fa intuire le forme e le proporzioni della carrozzeria. Ma le immagini spia pubblicate dal sito internet Allcarnews danno un’idea molto più concreta dell’auto.

LOOK DECISO - La nuova Mitsubishi Outlander avrà un aspetto decisamente diverso da quella attuale: non più fatto di tratti morbidi e arrotondati, ma con forme massicce e tratti più scolpiti, simili a quelli introdotti con il prototipo Engelberg Tourer svelato a marzo 2019. Il frontale sarà dominato dalla prominente mascherina e da luci su due livelli: sopra, le più sottili luci diurne e al centro, quelle principali. La fiancata avrà un aspetto più dinamico, per via delle marcate scalfature che partono dal passaruota: una si alza e arriva all’altezza delle maniglie, l’altra “corre” nella parte bassa delle portiere. Anche il posteriore è stato ridisegnato: ha fanali più sottili e sviluppati orizzontalmente, oltre al lunotto più piccolo e inclinato.

NON ARRIVERÀ DA NOI - La nuova Mitsubishi Outlander dovrebbe mantenere l’abitacolo con 5 o 7 sedili e avere dimensioni simili al modello odierno, lungo 470 cm. Fra i motori non mancherà il sistema ibrido con batterie ricaricabili dall’esterno, architettura offerta anche per l’attuale generazione. Tuttavia, la nuova Outlander non arriverà in Europa: la Mitsubishi ha annunciato di volersi ritirare progressivamente dal nostro mercato (qui per saperne di più).





Aggiungi un commento
Ritratto di mike53
11 dicembre 2020 - 10:14
.... e meno male!!! Non ne sentiremo di certo la mancanza! Mamma mia, che brutta!
Ritratto di Neofita
11 dicembre 2020 - 10:17
" suv dalle forme massicce e look deciso che, però, non arriverà in Europa" non credo che gli automobilisti europei si strapperanno i capelli per la sua assenza
Ritratto di Claus90
11 dicembre 2020 - 10:41
Questo marchio ha sempre costruito auto del genere anche delle vere off road e non capisco come sia rimasto spiazzato e rimasto perdente nell'era dei suv o finte auto rialzate.
Ritratto di alex_rm
11 dicembre 2020 - 11:06
Non ha proposto modelli di auto in linea con le richieste del mercato e aggiornate,eppure è il marchio delle pajero,lancer evo,coupe eclipse
Ritratto di Road Runner Superbird
11 dicembre 2020 - 11:32
Perché come concezione era rimasta ferma agli anni '90, con modelli robusti ma pesanti, linee anonime per i nostri gusti, interni semplici e duri. Non tanto lontana da Suzuki e Subaru come nicchia, ma la prima fa auto molto leggere, la seconda ha sempre gli estimatori del boxer.
Ritratto di Giuliopedrali
11 dicembre 2020 - 17:34
Suzuki in Italia spesso è la Casa giapponese più venduta, Subaru in Europa sta solo per chiudere: guardare i dati please.
Ritratto di Meandro78
11 dicembre 2020 - 12:06
Il problema non è stato di prodotti. Ma finanziario. E ovviamente il management attuale non è stato all'altezza (volendo essere molto buoni).
Ritratto di Giuliopedrali
12 dicembre 2020 - 12:15
Infatti sono mezzi europei con Nissan Renault e lì sta l'inghippo.
Ritratto di studio75
11 dicembre 2020 - 11:24
5
Già erano divertenti i commenti sul concept che ha preceduto questo scatolone :)) Potevano seguire le linee della fiancata della Eclipse cross, secondo me riuscite.
Ritratto di Road Runner Superbird
11 dicembre 2020 - 11:25
Trovo questo modello molto proporzionato nel suo stile muscoloso e anche tanto personale. Imparentata con la Nissan, anche moderna (bisognerà vedere però la proverbiale affidabilità). Peccato lasciare il mercato europeo proprio quando ha deciso di aggiornarsi con i tempi.
Pagine